E3

Days Gone – Anteprima

di 15/06/2017
 

In un mercato oramai sempre più affollato di  seguiti, reboot e remake, sta diventando purtroppo sempre più difficile vedere nuove proprietà intellettuali, eppure c’è una major che continua a dimostrare molto coraggio perseguendo quasi una strada senza compromessi. Sto ovviamente parlando di Sony che da qualche anno a questa parte a incominciato ad osare di più, e il risultato di questa scelta si concretizza  stavolta, nella nuova produzione Bend Studio, intitolata Days Gone.

Days Gone

 

A metà fra un Dying Light in terza persona e il mai troppo lodato The Last of Us, questo nuovo survival action, promette almeno sulla carta di portare una ventata di novità nel genere. La prima cosa che ci ha colpito di questa nuova fatica Bend Studio è la quantità di nemici su schermo che il motore grafico riesce a gestire, a tratti davvero impressionante.Il  gameplay permette una grande varietà di approcci differenti, grazie anche alla possibilità di distruggere alcune parti dello scenario circostante. Il mondo di gioco messo in piedi dal team sviluppo si prospetta molto grande e liberamente esplorabile. Per quanto riguarda il comparto narrativo, l’unica informazione svelata dagli sviluppatori, è che uno dei leitmotive della storia, sarà la tematica della speranza. Per questo motivo infatti, il nostro protagonista è una sorta di cacciatore di taglie cinico e disilluso di nome, Deacon St. John.

Fra le armi a disposizione oltre a fucili e pistole, non poteva mancare l’infallibile coltello, utilissimo per eventuali uccisioni alle spalle. Visto l’alto numero di nemici, ovviamente l’opzione migliore sarà sempre quella di cercare di utilizzare le armi da fuoco solo quando strettamente necessario. La commistione di nemici umani e non è un’altra caratteristica che gioverà alla varietà dell’esperienza di gioco, nella speranza però che gli scontri con i nemici umani non siano noiosi come spesso capita in questi casi. Certo è che riuscire a dire la propria in un panorama affollatissimo come quello dei survival action con gli zombie, non sarà una cosa facile, nonostante la qualità del materiale mostrato sino ad ora si davvero molto alta. Restano inoltre molti dubbi sulla qualità della storia, ancora in larga parte avvolta nel mistero, e dispiace notare la presenza di QTE negli scontri corpo a corpo, che speriamo siano presenti nella minor quantità possibile. Concludendo la nuova fatica di Bend Studio, ci ha colpito moltissimo, grazie sopratutto alla sua capacità di trascinare il giocatore in quell’atmosfera apocalittica che quasi si riesce a respirare anche solo dai trailer mostrati nel corso della conferenza Sony.  A distanza di diciotto anni dal primo leggendario Syphon Filter, questo talentuoso team di sviluppatori, torna sotto i riflettori con un titolo che siam certi riuscirà a dire la sua nel genere dei survival  action in terza persona.





  • Rich Iliarr

    GIOCHI SCONTATI AL 70%!!! https://www.g2a.com/r/giochi-pc-ps4-e-xbox-one-scontati
    Ragazzi su questo sito potete trovare tutti i giochi anche quelli usciti di recenti e su tutte le console, Xbox, PlayStation, Wii, Pc, ecc… e sono SCONTATI del 70%, se non ci credete verificate su internet, prendete un gioco da questo sito e vedete il prezzo, cercate su internet lo stesso gioco per vedere quanto costa il realtà, vi accorgerete subito che questo sito ha davvero degli ottimi sconti!!!

    Il link è questo: https://www.g2a.com/r/giochi-pc-ps4-e-xbox-one-scontati

    BUONI ACQUISTI E BUON DIVERTIMENTO RAGAZZI 😀