E3
   

E3 2017: Hyperkin annuncia il mouse per lo SNES

di 15/06/2017
 

La retromania è un’epidemia che sta dilagando in fretta e sta contagiando praticamente l’intero mondo videoludico. Nintendo con le sue mini console sta ottenendo risultati eccellenti, il NES Classic Mini, uscito lo scorso ottobre, è ormai introvabile mentre è già iniziata la corsa per riuscire ad aggiudicarsi il neo annunciato SNES Mini.

La casa di Kyoto tuttavia non è l’unica azienda che vuole cavalcare l’onda della retromania, anche Hyperkin ha deciso di ingolosire i giocatori con il mouse SNES.

L’imperdibile periferica debuttò nel 1992 insieme a Super Mario Paint, era compatibile anche con altri titoli tra cui Doom e Wolfenstein 3D. Rispetto all’originale, la nuova versione del mouse sarà però dotata di un puntatore ottico estremamente reattivo mentre a livello di design riprodurrà fedelmente la periferica originale.

E’ importante sottolineare che il neo annunciato mouse non sarà compatibile con lo SNES Classic Mini di casa Nintendo.

Il mouse SNES, che debutterà il 6 luglio, avrà un costo di circa 20 dollari e le prenotazioni sono già disponibili su Amazon.com. Nel corso dell’E3 2017, Hyperkin ha inoltre annunciato l’uscita del Retron 77, una console dedicata al retro-gaming in grado di leggere le cartucce dell’Atari 2600, tuttavia al momento non è stata ancora divulgata una data di uscita.

Vi ricordiamo che nelle ultime ore, Amazon Italia aveva riaperto le prenotazioni per il tanto agongnato SNES Mini ma le unità disponibili si sono esaurite dopo circa 20 minuti.