PDA

Visualizza Versione Completa : VR- console o PC



SalsaG
11-02-2017, 13:52:22
Ciao sto cercando un parere anche tecnico per una decisione:
Sono interessato all'esperienza VR e sono un pc-ista convinto, non ho mai avuto console ma ora ho il dubbio di recuperare una ps4 pro con visore invece di un visore per pc. Dal punto di vista della spesa siamo sulla stessa fascia considerando anche che per il pc devo tenere in considerazione una gtx bella tosta, vorrei sentire un po di pareri su considerazioni pro e contro che in particolare sono cio che mi cruccia ma se avete qualche argomentazione interessante vi ringrazio:

1 prendere la ps mi permetterebbe di accedere alle esclusive sony questione comunque interessante.
2 chi sarà il leader del settore? se il VR non dovesse avere successo con un mercato stagnante e pochi giochi. mi vine da pensare htc mi sembra ci siano più potenzialità di mercato indie su steam.
3 la rincorsa all'hardware, cosa che mi ha sempre frenato e ho odiato nella console, è vero che anche con il pc c'è ma ci sono piu possibilità di una continuità nell'aggiornamento e fix di compatibilità. La mia paura è che tra pochi anni esca una ps5 o un visore sony 2.0 con giochi nuovi ottimizzati alla VR non compatibili con questa prima generazione.

Harald Hardraade
11-02-2017, 16:19:05
In sintesi:

HTC Vive è tecnologicamente il più interessante dei tre, per il miglior room scale, la fotocamera frontale e altri piccoli dettagli, inoltre Valve e HTC stanno spingendo molto il visore, ma ad oggi è il più scomodo dei tre (anche se al CES 2017 sono stati presentati accessori che dovrebbero renderlo comodo quanto Oculus Rift). Costa 899 euro su Steam e sono inclusi i due controllers.
http://store.steampowered.com/app/358040/?l=italian

Oculus Rift al momento è più comodo di Vive, costa 742 euro ma include un semplice controller Xbox, gli Oculus Touch (che sono l'alternativa ai controllers del Vive) costano 199.99 euro, e le cuffie integrate con il visore costano 50 euro. Ci vai a spendere 1000 euro. https://www.oculus.com/rift/

PSVR è decisamente il più limitato dei tre, e il gameplay con alcuni dei suoi titoli pare un ritorno alla PS2 come qualità. Ma è anche il meno costoso anche se pure qua se vuoi l'esperienza completa vai a pagare quanto gli altri due: dai 399 euro per la PS4 Pro, altri 399 euro per PSVR, 89 euro per due PS Move controllers (come con Oculus puoi anche giocare con il DS4) e 60 euro di PS Camera. Totale 947 euro, quindi se vuoi l'esperienza completa alla fine paghi di più di HTC Vive. Detto questo Sony è Sony, vanta il maggior numero di titoli per VR, in futuro vedremo se il visore avrà successo o meno ( non si fanno molti problemi a smantellare tutto se non vende, vedi PS Vita)

Chi sarà il leader del settore? vedremo in futuro, per ora dalle vendite: 1. PS VR 2. HTC Vive 3. Oculus Rift

Sono tre esperienze, tutte molto valide, personalmente io sceglierei Vive se avessi le disponibilità, o PS VR se ho già una PS4. (ma a quel punterei anche a spenderci il meno possibile evitando i Move probabilmente)

coldshadow87
12-02-2017, 12:19:38
gnè

mi permetto (in parte) di dissentire.
Innanzitutto il Vive costa 900 euro, ma non ha incluse le cuffie, mentre Oculus si.
E' vero che i Touch sono venduti a parte, ma per come sono stati pensati, stanno due spanne sopra in fatto di immersività rispetto ai due coni gelato del Vive.
Entrambi i visori offrono inoltre la room scale experience, quindi non vedo chissà quale differenza tra i due

Harald Hardraade
12-02-2017, 13:17:18
mi permetto (in parte) di dissentire.
Innanzitutto il Vive costa 900 euro, ma non ha incluse le cuffie, mentre Oculus si.
E' vero che i Touch sono venduti a parte, ma per come sono stati pensati, stanno due spanne sopra in fatto di immersività rispetto ai due coni gelato del Vive.
Entrambi i visori offrono inoltre la room scale experience, quindi non vedo chissà quale differenza tra i due

E' molto più grande lo spazio in cui ti puoi muovere in Vive

Tra l'altro mi sono dimenticato di dire che il terzo sensore per Oculus è a parte quindi il prezzo lievita ulteriormente oltre i 1000 euro e come si può vedere dall'immagine sotto e i confronti nei due link, anche con il terzo sensore resta ancora inferiore a Vive in questo.

http://www.roadtovr.com/wp-content/uploads/2016/12/vive-and-oculus-roomscale-comparison-2-1021x580.jpg

http://uploadvr.com/vive-vs-oculus-rift-touch-roomscale/
http://www.roadtovr.com/oculus-touch-and-htc-vive-roomscale-dimensions-compared-versus-vs-visualized/

La fotocamera frontale del Vive poi è una feature spesso ignorata ma quasi fondamentale se non vivi da solo.

Ah e Vive include delle earbuds in dotazione.

Mentre nella dotazione del Rift, sarò cieco io ma non vedo le cuffie menzionate:
"Includes: headset, sensor, remote, cables, Xbox One controller, and Lucky's Tale."

...e sotto vedi earphones a 59 euro e headphones a 49 euro.

Si ammetto che gli oculus touch sono migliori dei controllers (inclusi nella confezione) del Vive, ma sono a pagamento e conti alla mano il prezzo di Oculus diventa il più alto tra i VR se vuoi un'esperienza comparabile (ma comunque non superiore in tutto) a Vive.

Jaeger
14-02-2017, 13:33:50
Personalmente ritengo che il PsVR sia sensato solo se si possiede gis una PS4 e si vuole provare la realtà virtuale senza spendere troppo.
Altro punto a favore è che credo nel breve periodo sarà supportato leggermente meglio a livello software ma su PC le. gambe sono nettamente più lunghe.

Per il resto i due visori per PC sono nettamente superiori da ogni punto di vista e (se non si possiede già una ps4) anche comparabili a livello di prezzo offrendo però molto di piu.
Tra i due ci sono alcune differenze e sta a te e ai tuoi gusti decidere.
All'inizio avrei sicuramente consigliato Vive, dopo l'uscita dei touch il Rift però è diventato molto interessante perché meglio progettati rispetto ai due controller del Vive (che comunque sono grandiosi al contrario di quello che molti pensano). Nel prossimo futuro dovranno uscire dei nuovi controller per Vive, probabilmente ispirati ai touch, e a quel punto, per quanto mi riguarda e se dovessero fare un bel lavoro , Vive tornerà ad essere il più interessante dei due.

Tapatalk

DArkSA79
15-02-2017, 08:41:37
Ciao, dico la mia, se tralasciamo sempre i soliti discorsi hardware, a livello software la classifica si ribalta notevolmente, in fondo ci dobbiamo giocare con sti visori no?
In quel caso PSvr si trova in prima posizione, oculus seconda con le sue esclusive di pregio (oltre al catalogo steam) e per ultimo l'htc vive.
La questione dell'ampio roomscale del vive è innegabile ma se non hai a disposizione tanto spazio in cui muoverti resta solo un esercizio di stile per cui la valutazione è soggettiva.
Il costo è un discorso a parte, psvr usato+ ps4pro costano meno che il vive, l'oculus completo (touch e magari un sensore extra) costa più del vive.
Non esiste un reale vincitore, dipende tutto dalle esigenze e dal budget.
Ciao

Harald Hardraade
15-02-2017, 10:14:11
Ciao, dico la mia, se tralasciamo sempre i soliti discorsi hardware, a livello software la classifica si ribalta notevolmente, in fondo ci dobbiamo giocare con sti visori no?
In quel caso PSvr si trova in prima posizione, oculus seconda con le sue esclusive di pregio (oltre al catalogo steam) e per ultimo l'htc vive.
La questione dell'ampio roomscale del vive è innegabile ma se non hai a disposizione tanto spazio in cui muoverti resta solo un esercizio di stile per cui la valutazione è soggettiva.
Il costo è un discorso a parte, psvr usato+ ps4pro costano meno che il vive, l'oculus completo (touch e magari un sensore extra) costa più del vive.
Non esiste un reale vincitore, dipende tutto dalle esigenze e dal budget.
Ciao

Su Steam ci sono giochi esclusivi per il Vive: ad esempio Dota 2 in VR lo puoi giocare solo sul Vive, Vanishing Realms e Lethal VR anche solo Vive
http://store.steampowered.com/search/?vrsupport=101

Ne arriveranno altri più avanti, tipo Doom e Fallout 4 solo su Vive.

Ah e anche loro hanno il loro store per apps e indie
https://www.viveport.com/

E puoi comunque giocare da seduto, dipende più dal gioco in se.
683317433399033856

DArkSA79
15-02-2017, 13:07:36
Su Steam ci sono giochi esclusivi per il Vive: ad esempio Dota 2 in VR lo puoi giocare solo sul Vive, Vanishing Realms e Lethal VR anche solo Vive
http://store.steampowered.com/search/?vrsupport=101

Ne arriveranno altri più avanti, tipo Doom e Fallout 4 solo su Vive.

Ah e anche loro hanno il loro store per apps e indie
https://www.viveport.com/

E puoi comunque giocare da seduto, dipende più dal gioco in se.
683317433399033856
Doom e Fallout non saranno solo per il vive.
Per le prossime uscite oculus guardate qui:
https://www.youtube.com/watch?v=T9phGjPf2-k
Ciao

coldshadow87
16-02-2017, 01:48:26
E' molto più grande lo spazio in cui ti puoi muovere in Vive [Vero, ma se non hai una stanza adatta non ti serve a niente]
Tra l'altro mi sono dimenticato di dire che il terzo sensore per Oculus è a parte quindi il prezzo lievita ulteriormente oltre i 1000 euro e come si può vedere dall'immagine sotto e i confronti nei due link, anche con il terzo sensore resta ancora inferiore a Vive in questo.[puoi posizionare i due sensori uno di fronte all'altro e ottieni la stessa room scale di Vive(anche se non mi è chiaro perchè Oculus stessa non ne parli), quindi il terzo sensore non è nemmeno necessario]

Ah e Vive include delle earbuds in dotazione.

Mentre nella dotazione del Rift, sarò cieco io ma non vedo le cuffie menzionate:
"Includes: headset, sensor, remote, cables, Xbox One controller, and Lucky's Tale."

[le cuffie integrate le puoi vedere in qualsiasi foto del visore, e te lo posso confermare io stesso visto che ne possiedo uno]
https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/61ahfXnBa0L._SX522_.jpg


edit

ps non voglio fare hardware war, le mie sono solo precisazioni

DArkSA79
16-02-2017, 22:41:06
Scusa come fai a non vedere le cuffie? Tra l'altro di bassi sparano come le beats studio 2.
La superiorità del vive è nelle dimensioni del roomscale ma ripeto e non finirò mai di ribadirlo, dipende dagli effettivi spazi a disposizione, non puessere un elemento determinante per forza ad esempio io non saprei che farmene.
Niente guerre si discute solo, l'importante è che la vr vada avanti.

Harald Hardraade
16-02-2017, 23:16:50
Doom e Fallout non saranno solo per il vive.


Hai un link al riguardo? Bethesda all'E3 disse solo Vive.


Scusa come fai a non vedere le cuffie? Tra l'altro di bassi sparano come le beats studio 2.

Sisi nelle immagini lo vedo, non lo vedo segnato da punte parti nel sito quando parlano della dotazione ma se dite che poi ci sono ok.

SalsaG
5-03-2017, 23:47:43
Grazie interessante, alla fine nonostante la voglia di acquistare un visore mi sembra la scelta più razionale sia aspettare ancora, ogni visore ha i suoi pregi e difetti in effetti i giochi saranno quello che faranno pendere la bilancia ed è ancora troppo presto, c'è da dire sony mi sembra si sta muovendo bene con le esclusive, il fatto che resident evil (che alla fine mi pare è il titolo piu interessante longevo e completo per ora per un'esperienza vr) sia una esclusiva per un anno è uno degli aspetti che mi fa vacillare

DArkSA79
6-03-2017, 08:48:10
Ti dico solo... Oculus 708€ spedito e puoi giocare a robo recall, dead and buried, the unspoken, ripcoil come esclusive non serve aggiungere altro.

Thoth Shoggoth
9-04-2017, 21:30:19
A me piace anche Oculus per via del design e del finger tracking (seppure "parziale") ma devo dire che il sistema Lighthouse ha dei vantaggi importanti. I due sensori frontali di Oculus non sono equivalenti ai 2 di Vive (Lighthouse) in quanto se ti giri perderai il tracking delle mani. Installare i 3 sensori per giocare in Roomscale con Oculus sarebbe impossibile nel mio studio di 3,5 x 2,4 metri, per esempio, che Lighthouse riesce a tracciare fino all'ultimo centimetro.

DArkSA79
10-04-2017, 08:47:19
Occhio che anche con i lighthouse vai in ombra se li posizioni frontali.
In ogni caso se vuoi un roomscale a 360 gradi senza zone d'ombra devi piazzarli in diagonale (come i sensori dell'oculus), la fisica è fisica.
Io con oculus ho un'area di circa 3x3 e 3 sensori, solo perchè sono limitato dello spazio fisico.

Thoth Shoggoth
10-04-2017, 23:59:50
Certamente, per dirla tutta io non considero nemmeno l'impostazione a 180 gradi che secondo i miei criteri di giudizio non è buona. Nel mio caso le due base station si trovano negli angoli. Quello a cui mi riferisco è la proporzione tra l'ambiente fisico e l'area tracciata, dove Oculus necessiteREBBE (condizionale è d'obbligo) di una stanza più voluminosa rispetto allo spazio di gioco mentre Lighthouse è più adattabile. Ti dico, io ne so poco in quanto ho provato Oculus Touch con setup a 180 gradi in un negozio di robotica. Non ho mai provato Oculus con 3 sensori ma stando a quello che leggo che funziona particolarmente bene dopo gli ultimi aggiornamenti. Proprio per questo vorrei saperne di più, per evitare di farmi idee inesatte, quindi ti prego di correggermi se ho scritto inesattezze anzi se mi puoi dare info in merito è meglio.

DArkSA79
18-04-2017, 12:05:09
Piazzando i sensori molto in alto inclinati di 45° verso il basso hai copertura fino a filo uro.
Con 2 sensori in diagonale puoi usarlo a 360° con almeno un passo di libertà in ogni direzione mentre con 3 puoi in ingrandire la zona roomscale senza perdere precisione.
Il posizionamento dei sensori è molto permissivo e versatile ma per ottenere il 100% necessita di qualche smanettamento e competenza, sicuramente i lighthouse sono più semplici.
Scegliere oculus o vive dipende molto dallo spazio a disposizione così come l'utilizzo di 2 o 3 sensori.
Se la zona di gioco è uno sgabuzzino il lighthouse non verrà sfruttato così come i 3 sensori dell'oculus.