PDA

Visualizza Versione Completa : NBA Individual Achievements - Predictionz Time!



Alienware
20-04-2015, 02:59:17
La Regular Season è finita, e tra poche ore anche Gara 1 della prima tornata dei PlayOff sarà finita, però gli Achievements più importanti non sono ancora stati assegnati e se volete provare a indovinarli tutti, questo è il posto giusto.


Un premio una fantastica replica in scala 1:2 del monociglio di Anthony Davis firmata da Quincy Pondexter.

Ricordo che i premi sono:
MVP - Most Valuable Player - Il premio più importante, assegnato a quello che è stato il miglior giocatore della stagione.
DPOY - Defensive Player of the Year - Assegnato al miglior giocatore della stagione nella metà campo difensiva.
6th MOY - Sixth Man of the Year - Assegnato al miglior giocatore non titolare della stagione.
COY - Coach of the Year - Assegnato al miglior allenatore della stagione.
ROY - Rookie of the Year - Assegnato al miglior rookie (giocatore di primo anno) della stagione.
MIP - Most Improved Player - Assegnato al giocatore che ha dimostrato più miglioramenti rispetto alla stagione precedente.

All-NBA - Gli All-NBA sono tre quintetti (first team, second team e third team) formati da 2 guardie, 2 ali e 1 centro e che vengono riconosciuti come i migliori nel proprio ruolo a seconda delle tre fasce. Sono assegnati da un organo diverso rispetto a quello dell'MVP and co.
All-NBA Defense - Stesso discorso degli All-NBA, però solo due anziché tre e dedicati alla metà campo difensiva.

fullmetalshinigami
20-04-2015, 07:46:49
Vado molto in scioltezza con quelli che vorrei io

MVP - Stephen Curry
DPOY - Kawhi Leonard
6th MOY - Louis Williams
COY - Steve Kerr
ROY - Elfrid Payton
MIP - Draymond Green


I quintetti non riesco adesso perché vado di fretta :asd: Se riesco dopo

Alienware
20-04-2015, 13:52:36
Ecco le mie:

MVP - Stephen Curry
L'MVP più "difficile" degli ultimi anni, ma credo che a questo punto non ci siano più dubbi. Stagione statisticamente incredibile la sua, con una squadra che ha letteralmente dominato la Regular season dall'inizio alla fine. Un pò mi dispiace per Harden, che ha avuto una stagione altrettanto meravigliosa, senza la "fortuna" di trovarsi in una squadra dominante come i Warriors di quest'anno.
DPOY - Draymond Green
E' il miglior difensore perimetrale della lega? No, Kawhi, Allen o MKG gli stanno davanti. Il miglior rim-protector? Neanche, DeAndre Jordan, Anthony Davis e Gobert sono migliori, ma a fare le due cose insieme è stato indubbiamente il migliore nella lega quest'anno. Versatile e uno dei principali motivi per la quale i Warriors hanno la miglior difesa del mondo al momento.
6th MOY - Lou Williams
Indeciso fino all'ultimo tra lui e Isiah Thomas, alla fine ho premiato la "costanza". Lou è stato fantastico tutto l'anno ed una delle chiavi della "rinascita" dei Raptors.
COY - Mike Budenholzer
In teoria lo meriterebbe Kerr, un coach al primo anno che porta la sua squadra a vincere 67 partite con un record casalingo di 39-2, ma sarebbe togliere del merito all'autentico miracolo di Mike che ha preso una squadra senza una star e con tanti "ottimi" giocatori e li ha trasformati in dei bulldozer da 60 vittorie stagionali con uno degli attacchi più belli da vedere di tutta la lega, degno erede di quello Spurs che Mike ha aiutato a mettere insieme ai suoi tempi di Assistant Coach.
ROY - Andrew Wiggins
Probabilmente una delle campagne da "rookie of the year" peggiori di sempre, ma non c'è dubbio che il trofeo appartenga a Wiggins. Due degli avversari più temibili se ne sono andati subito causa infortunio (Parker e Randle), altri ottimi ne sono spuntati dopo (Mirotic, Noel, Clarkson) ma ormai troppo tardi per togliergli il trofeo. Sperando che il suo potenziale non sia tutto fumo.
MIP - Jimmy Butler
A Gennaio sembrava un premio già assegnato, invece Jimmy ha perso un pò di smalto con l'andare dei mesi e altri candidati importanti si sono fatti vedere (Whiteside, Gobert), ciò non toglie però che Jimmy andrebbe (e secondo me sarà) premiato per il suo passaggio da giocatore di rotazione ad autentico giocatore franchigia in una squadra in cui in teoria poteva al massimo ambire ad essere la quarta opzione dietro Rose, Noah e Gasol.

Conan89
20-04-2015, 14:32:42
MVP- S. Curry
DPOY- K.Leonard.
6th MOY- Lou Williams.
COY- S.Kerr. Anche se Budenholzer lo merita come lui.
ROY-Andrew Wiggins.
MIP- J. Butler.

DanteSparda
20-04-2015, 18:28:37
MVP: Curry, ma nel mio cuore è Harden the real MVP :sisi:
DPOY: Green, quello buono di Golden State ovviamente :asd:
6th MOY: Lou Williams :sese:
COY: Steve Kerr, che ha avuto i cheats per tutta la stagione :asd:
ROY: Wiggins, perché gli altri son venuti fuori troppo tardi (Noel, Payton) oppure son stati troppo scostanti (Mirotic) o si son accoppati (Randle e Parker)
MIP: Butler, non l'attore, bensì il ragazzino che doveva far la spalla a Rose ad inizio stagione, ma che dopo poco ha invertito i ruoli :sisi:

ugotremila
20-04-2015, 20:50:35
MVP: Steph (Eddie :sese:) Curry
DPOY: Draymond Green
6th Man: Lou Williams :sese: :sese:
COY: Steve Kerr
ROY: Andrew Wiggins
MIP: Jimmi Butler

Chiamatissimi :sese:

fullmetalshinigami
23-04-2015, 19:59:06
2 su 3 per ora :sisi: