• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 25

Discussione: Hitman- codename 47

Cambio titolo
  1. #1
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788

    Hitman- codename 47

    Ragzzi, ho comprato da poko in budget Hitman- codename 47, e sono arrivato alla missione dove devo ucidere Lee Hong, ma nn riesco neanke a trovare ne lui ne la sua cassaforte, kome faccio??? HELP!!!(
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  2. #2
    0110101 L'avatar di topperharly
    Registrato il
    11-02
    Località
    Stone Island
    Messaggi
    634
    non ho capito quale hai il primo o il secondo?
    Once upon a time, in New York City in 1941...

  3. #3
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Vai dal barista e parlaci,ti darà un volantino.Vai alla porta sorvegliata dalle guardie che se hai il volantino ti fanno passare.Ti trovi in un giardino dove c'è un tipo piuttosto grasso,qui (non ricordo) bene,è tenuta prigioniera una ragazza,in una stanza con due guardie di fuori.Entra dalla ragazza,che ti dirà di voler fuggire.Allora uccidi le guardie a coltellate e porta i corpi nella stanza della ragazza.Poi fuggite,lei ti dirà dove viene tenuto prigioniero un agente della CIA,quando lo liberi lui ti dice della cassaforte.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  4. #4
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788
    dirkpitt

    Vai dal barista e parlaci,ti darà un volantino.Vai alla porta sorvegliata dalle guardie che se hai il volantino ti fanno passare.Ti trovi in un giardino dove c'è un tipo piuttosto grasso,qui (non ricordo) bene,è tenuta prigioniera una ragazza,in una stanza con due guardie di fuori.Entra dalla ragazza,che ti dirà di voler fuggire.Allora uccidi le guardie a coltellate e porta i corpi nella stanza della ragazza.Poi fuggite,lei ti dirà dove viene tenuto prigioniero un agente della CIA,quando lo liberi lui ti dice della cassaforte.

    fino a questo punto ci eroarrivato, ma quello della CIA nn mi dice niente della cassaforte!!!
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  5. #5
    God® L'avatar di JCD_90
    Registrato il
    09-03
    Località
    Brescia
    Messaggi
    4.940
    allora, parli col barista, poi vai dove ci sono le putt.ane parli con la vekkia ke ti mandarà in camera con quella giovane, a questo punto la giovane dopo un breve discorso ti dice ke se la fai fuggire ti da la combinazione: UCCIDIL! ha adoosso la combinazione e tu nn devi fare altro ke prenderla dal suo cadavere!!
    x la cassaforte mi ricordo la strada ma impiegherei troppo a spiegartela xò ti dico ke una è nei sotteranei e una prorpio nel piano delle put.tane (solo una contiene il drago di giada a cambia da partita a partita) Good Luk!

    Prossimi game:
    -Borderlands
    -Bulletstorm
    -Vampire: masquarade
    -Crysis
    -Far Cry 2
    -Gears of wars
    -Spiderman: shattered dimension

  6. #6
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788
    JCD_90

    allora, parli col barista, poi vai dove ci sono le putt.ane parli con la vekkia ke ti mandarà in camera con quella giovane, a questo punto la giovane dopo un breve discorso ti dice ke se la fai fuggire ti da la combinazione: UCCIDIL! ha adoosso la combinazione e tu nn devi fare altro ke prenderla dal suo cadavere!!
    x la cassaforte mi ricordo la strada ma impiegherei troppo a spiegartela xò ti dico ke una è nei sotteranei e una prorpio nel piano delle put.tane (solo una contiene il drago di giada a cambia da partita a partita) Good Luk!

    x favore mi dici l'ubicazione della cassaforte???

    Nn ce bisogno di ucciderla la putt.na alla fine te la da cmq(:9 )... la combinazione della cassaforte..
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  7. #7
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788
    Sono riuscito ad arrivare al HQ, ma kome entro mi incominciano a sparare addosso!!!

    Ce un modo x entrare nel HQ senza ke mi assalgono???
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  8. #8
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    andrea-d

    Sono riuscito ad arrivare al HQ, ma kome entro mi incominciano a sparare addosso!!!

    Ce un modo x entrare nel HQ senza ke mi assalgono???
    Dipende se hai già ammazzato il bersaglio o no.
    Io sono sempre passato dall'entrata segreta e non ho mai avuto problemi.
    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

  9. #9
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788
    TEC_MrHide

    Dipende se hai già ammazzato il bersaglio o no.
    Io sono sempre passato dall'entrata segreta e non ho mai avuto problemi.
    dov'e l'area segreta???


    Quello dell'erboristeria mi dice due cose:

    1.passa il passaggio segreto in cantina ( nn lo trovo)

    2. usa una bottiglia di veleno x avvelenare la gurdia del corpo di lee hong ( kome faccio??
    ( )


    pleeeezzz HELP!!!!
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  10. #10
    Utente L'avatar di Killy77
    Registrato il
    12-02
    Località
    Barcelona (Spagna)
    Messaggi
    2.872
    Se non ricordo male bisogna:

    Raggiungere il ristorante ed entrate al suo interno: sulla destra due guardie presidiano l’accesso al bordello, una guardia di pattuglia fa la spola da qui fino al bar, mentre un’altra è a guardia di un magazzino vuoto. Andate verso questa, aprite la porta alle sue spalle e fermatevi sull’uscio accucciandovi: quando la sentinella sarà passata a fare il suo giro di controllo, tirate fuori il vostro coltello ed eliminate la guardia davanti a voi, dopodiché trascinate il cadavere nel ripostiglio. Una volta che vi sarete impossessati dei vestiti della guardia, uscite e dirigetevi al bar: qui parlate con il barman e questo vi darà un volantino per accedere al bordello e se ci parlerete un’altra volta, verrete a conoscenza dell’ubicazione del prigioniero.

    Tornate alla porta di ingresso e oltrepassate la porta che questa volta si troverà alla vostra sinistra: seguite la strada e dopo una serie di rampe verso l’alto, arriverete in una sorta di giardino interno in fondo al quale si trovano tre porte: parlate con il ciccione davanti a una porta e questo ve la aprirà per raggiungere le prostitute al piano superiore. Appena raggiunta la vostra destinazione, troverete una vecchia donna con la quale dovrete parlare: dopo il dialogo, vi verrà detto di seguire la ragazza Ling Mei: una volta nella stanza della giovane prostituta, parlatele per scoprire che lei non è quello che sembra e che vorrebbe scappare; in cambio, la giovane vi darà il codice della cassaforte di Lee Hong, anche se non sarà in grado di dirvi di quale si tratta, visto e considerato che ce ne sono diverse all’interno della costruzione. L’unico modo per sapere quale cassaforte contiene la statuetta di giada, è quello di salvare l’Agente tenuto prigioniero nel sotterraneo. Ma torniamo a noi. La piccola Ling Mei, al termine della conversazione, scapperà fuori dalla stanza e sul tutto: tutto quello che dovete fare è seguirla fino in cima e poi salire la scala. Dopo un’altra sequenza, scortate Ling Mei verso il cancello e questa scapperà, non prima di avervi ricompensati a modo suo…

    In ogni caso, appena la ragazza avrà abbandonato il complesso, andate verso la guardia ed entrate nella cucina da una delle tre porte che si trovano sul cortile: appena dentro, girate a sinistra e infilatevi nelle scale che portano in cantina a sinistra. Dovreste ancora indossare la divisa da guardia, no? Bene, perché finché non farete troppo casino, nessuno vi dirà una parola. Aiutandovi con la mappa, raggiungete il punto indicato e troverete una guardia davanti a una porta, la quale vi caccerà letteralmente via. Il nostro uomo è dietro quella porta, ma la sentinella qui davanti e la pattuglia nella zona è decisamente pericolosa: la cosa migliore da fare è eliminare silenziosamente le sentinelle in movimento capendo il loro pattern; in una stanza si trova anche un fucile da cecchino ed è un posto ottimo per nascondere i corpi visto e considerato che questa stanza non viene mai battuta. Quando avrete liberato la zona da almeno una guardia, vestitevi da Drago Rosso e tornate alla porta dietro la quale si trova l’agente: con le sentinelle in movimento oramai sistemate, non dovreste avere problemi a eliminare anche la guardia usando il vostro fido Coltello Oyabun. Terminata questa operazione di repulisti, entrate nella porta e troverete l’agente, torturato ma ancora vivo. Una sequenza filmata vi illustrerà quanto è ganassa il vostro alter ego digitale, ma appena ripreso il controllo, tirate qui dentro il cadavere della guardia sull’esterno e nascondetelo.

    Aprite la mappa e notate che un nuovo cerchio verde ha fatto la sua apparizione sulla mappa, a indicare l’ubicazione della cassaforte che contiene la statuetta. Questo procedimento però, è casuale e potrà accadervi di trovare la cassaforte utile in diverse posizioni dell’edificio; non vi rimane altro da fare che tornare alla cucina e da qui raggiungere velocemente la locazione della cassaforte, tra le quattro possibili alternative.

    - Cassaforte nel Bordello: questa è sicuramente l’eventualità più fortunosa, visto e considerato che c’è poca strada da fare per tornare al piano nel quale abbiamo fatto conoscenza con Ling Mei: oltrepassate la porta a sinistra e vi ritroverete in una stanza con una sentinella e la anziana donna.

    Oltre la porta successiva si trova una cassaforte, presidiata da un Drago Rosso: accucciatevi e spostatevi contro il muro a destra fino ad arrivare alle sue spalle (evitando che questo si accorga di voi: lo notate dai movimenti della testa e dal fatto che non vi viene detto di allontanarvi). Tirate fuori il coltello e fate il solito lavoro prima di operare la cassaforte e prendere la statuetta al suo interno, che dovrete mettere via per non destare sospetti.

    - Cassaforte al Primo Piano. Raggiungete la zona del Bordello e camminate nella zona aperta del ristorante, sul retro dovrebbe esserci una porta che conduce a un magazzino dove si trova l’oggetto della vostra ricerca: l’unica guardia presente può essere eliminata con il solito coltello Oyabun alle spalle. Nascondete il cadavere dietro alle casse e poi aprite la cassaforte per impadronirvi della statuetta.

    - Cassaforte nella Area VIP. LA cassaforte si trova al centro di una stanza presidiata da una singola, immobile, sentinella e alcune che fanno la spola sui lati esterni. La prima cosa da fare è eliminare le due guardie in movimento, dopodiché tocca a quella davanti alla cassaforte, la quale può essere eliminata tranquillamente con un colpo alla testa della vostra Beretta con silenziatore alle spalle. Aprite la cassaforte e impadronitevi della statua.

    - Cassaforte nella zona delle guardie. Sicuramente questa è l’eventualità peggiore, visto e considerato che sono veramente un sacco le guardie sul vostro cammino. La zona si raggiunge mediante l’utilizzo dell’ascensore nell’Area VIP. In ogni caso, le sentinelle che presidiano la cassaforte sono davvero parecchie ed è quasi impossibile passare inosservati. Se dovessero verificarsi questa evenienza, vi conviene ricominciare subito la missione oppure provare a provocare meno frastuono possibile. Un’impresa difficile, ma non impossibile. In ogni caso dovreste impossessarvi della statuetta e metterla via.

    Qualunque sia stata la vostra cassaforte, siete in possesso di un oggetto che aprirà nuovi orizzonti su come ammazzare Lee Hong. Andate dall’erborista, superando il bar prima e il ristorante poi: quando il vecchio arriverà verso il bancone, parlategli in modo tale da consegnarli la statuetta di giada appena rinvenuta; in cambio otterrete una bottiglia di veleno, che tornerà utile molto utile entro breve.

    Per avvelenare Lee Hong, bisogna per prima cosa vestire i panni da cameriere: sicuramente sulla strada avrete fatto caso ai due tizi vestiti rispettivamente di giallo e di verde; i due tizi in questione fanno la spola frequentemente verso il bagno, indicato al Piano Terra dai cartelli Restroom. Appena uno dei due camerieri entra nel bagno, attaccatelo da dietro mentre si guarda allo specchio (non si accorgerà comunque del vostro riflesso) e poi prendete i suoi vestiti. Cercate di nascondervi nel bagno e appena l’altro cameriere farà la sua apparizione, eliminatelo senza far troppo rumore, approfittando del fatto che questo correrà comunque in soccorso del suo compagno: evitate comunque, di richiamare l’attenzione della sentinella qua fuori o saranno guai. Scegliete la divisa da cameriere che più vi aggrada e abbandonate in tutta tranquillità la toilette, premurandovi solo di non lasciare i corpi in vista all’apertura della porta.

    Puntate decisi verso la cucina e, appena messo piede qui dentro, il cuoco vi dirà che Lee Hong attende la sua zuppa: non appena in grado di controllare nuovamente il personaggio, attendete che il cuoco vi dia le spalle e poi usate la bottiglia di veleno sulla zuppa e prendetela. Uscite dalla cucina utilizzando una delle due porte beige doppie e raggiungete il fondo della sala ristorante, dove ad attendervi ci saranno Lee Hong e la sua guardia del corpo. Nel momento stesso in cui raggiungerete il tavolo del cinese, il mastodontico Tzun si metterà di mezzo per assaggiare la zuppa: lo splendido filmato che segue, illustrerà il metodo di uccisione di Tzun (wow, come Bruce Willis in Pulp Fiction!), ma spianerà la fuga di Lee Hong. Mettete via la pistola che vi ritroverete in mano e scappate verso l’esterno dalla stessa parte nella quale è fuggito Lee Hong. In ogni caso, le porte che conducono al quartier generale sono bloccate e bisogna trovare una via alternativa.
    NOTA: una variante per eliminare Lee Hong è quella di raggiungere il tetto attraverso il quale avete aiutato la fuga di Lei Ling e dovreste vedere una grata che da sul ristorante. Con un colpo alla testa dovreste riuscire a far fuori il vostro bersaglio, ma la via di fuga sarà comunque abbastanza problematica.

    Tornando a noi, a questo punto dovreste trovarvi nel giardino cinese e seguendo la strada e il ponte, dovreste arrivare in prossimità di una porta alla cui guardia c’è un Drago Rosso che potrete tranquillamente eliminare per impossessarvi dei suoi abiti: infatti, con i vestiti da guardia normale, verrete attaccati all’interno del quartier generale di Lee Hong!

    Con il vostro nuovo travestimento, tornate al sotterraneo e tornate nel labirinto che conduceva alla cella del prigioniero: in una di queste stanze si trova un fucile d’assalto AK-47 (l’ARMA del Terrorista in Counterstrike!), il mitragliatore con il manico di legno, giusto per capirci. La cosa bella è che con il vostro attuale travestimento, potrete andare in giro con il mitra spianato senza che nessuno possa dirvi nulla!

    Seguite il lungo corridoio a nord finché non arriverete a un ascensore che conduce agli appartamenti di Hong e salite. La situazione fuori dall’ascensore è la seguente: una prima sezione che ospita esclusivamente un sacco di sentinelle e delle scale che conducono alla parte superiore, dove si nasconde Lee Hong.

    Il nostro caro cinese, passeggia nervosamente avanti e indietro in un ufficio: entrate qui e attendete il ritorno del bersaglio e non appena metterà piede dentro la stanza, sparate una raffica di mitragliatore mirando principalmente alla testa; nel giro di un nano secondo, la stanza comincerà a riempirsi di guardie che però punteranno verso il corpo di Lee Hong dandovi le spalle: quale occasione migliore per abbatterli? A un certo punto i rinforzi termineranno e voi potrete raccogliere dal cadavere del cinese, una lettera che potete leggere nell’inventario solo quando siete sicuri di non essere scoperti.

    Tornate al piano di sotto e cercate una grata di metallo davanti alla quale si trova una guardia: apritela e vi ritroverete all’esterno, scendete sul pontile usando l’ascensore e poi raggiungete la barca per abbandonare Hong Kong. Se le guardie dovessero darvi dei problemi, eliminatele e scappate il più velocemente possibile alla barca.

  11. #11
    Nativity In Black L'avatar di Holyman
    Registrato il
    01-04
    Località
    TN
    Messaggi
    7.324

    Re: Hitman- codename 47

    andrea-d

    Ragzzi, ho comprato da poko in budget Hitman- codename 47, e sono arrivato alla missione dove devo ucidere Lee Hong, ma nn riesco neanke a trovare ne lui ne la sua cassaforte, kome faccio??? HELP!!!(

    Mi hai fatto venir voglia di rigiocarci!!

  12. #12
    Bonzo Corrotto L'avatar di Sanzo
    Registrato il
    10-03
    Messaggi
    4.019
    Secondo voi nella 4° missione, dopo che lui aiuta la ragazza a scappare, e quest'ultima prima di uscire dal cancello lo bacia, il gesto che fà lui dopo, è perchè disgustato o per altro ?

  13. #13
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788
    Sanzo

    Secondo voi nella 4° missione, dopo che lui aiuta la ragazza a scappare, e quest'ultima prima di uscire dal cancello lo bacia, il gesto che fà lui dopo, è perchè disgustato o per altro ?

    Secondo me, 47 e sorpreso xke nn ra mai stato baciato e xcio fa quella faccia.
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  14. #14
    . L'avatar di andrea-d
    Registrato il
    10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    9.788

    Re: Re: Hitman- codename 47

    Holyman

    Mi hai fatto venir voglia di rigiocarci!!

    E un gran bel gioko Hitman.




    P.S= Kos'ha Hitman Contracts ( recenzione su GmC) in + dei primi due???
    " I swear by the myth of the Gods, and by the power of the Holy Flame, that my knowledges and my deeds from now on and forever shall be one with the fire. Until my body shall return to the realm of Beliar and the fire of my life be estinguished."

    - Master Corristo, Gothic

  15. #15
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    andrea-d

    Secondo me, 47 e sorpreso xke nn ra mai stato baciato e xcio fa quella faccia.
    Quoto.
    Dopotutto...ha "assassino" scritto nei geni.

    "It is by will alone I set my mind in motion. It is by the juice of sapho that thoughts acquire speed, the lips acquire stains, the stains become a warning. It is by will alone I set my mind in motion." - mentat Piter De Vries.

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •