• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Final Fantasy VII remake diventa un action game?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194

    Final Fantasy VII remake diventa un action game?

    Secondo me, no. Troppo distante la concezione del ritmo di gioco, la grandezza della mappa e la quantità di cose da fare di un gioco alla dmc per usarla come mezzo di rinascita di FF7. E' vero, hanno messo su un bando di lavoro che cerca dipendenti per il nuovo "action game che farà ripartire FF7" ma per la confusione che regna per ora in Square, é più probabile che sia stato diramato solo un bando grossolano in cui in realtà un gioco d'avventura molto più focalizzato sulle battaglie in tempo reale e molto meno sugli elementi rpg (un action rpg, quindi) é stato descritto come un action game.
    In ogni caso, se ci si focalizzasse molto di più sull'action con elementi più semplificati per l'rpg, credo si andrebbe nella strada giusta. Onestamente tutte quelle opzioni sono poco assimilabili da un pubblico il più ampio possibile a cui si deve fornire, con i tempi che corrono, un gioco fondamentalmente d'avventura e di qualità. Siamo nell'epoca del tempo reale, dove é giustamente più immersivo, veloce e intuitivo avere a che fare con un personaggio da muovere da se, sostenuto da ottime grafiche.

    Sicuramente per venire incontro anche alla velocità di oggi nel fare tutto, sarà presente un sistema di cambio in tempo reale del personaggio nel party e due tasti per delle combo di gruppo ma nulla di più e questo é assolutamente ottimo. Così come sicuramente gli upgrade saranno molto più zeldiani e semplificati che altro. Il tutto per "non far perdere tempo" in modo ottimale.
    Voi che ne dite? La palla a voi.

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    05-08
    Località
    Bologna
    Messaggi
    3.951
    Dalle porzioni di gameplay del trailer uscito un annetto fa mi pare, sembra stiano facendo qualcosa alla kingdom hearts, pure l'hud lo ricorda.

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194
    Citazione vincidl Visualizza Messaggio
    Dalle porzioni di gameplay del trailer uscito un annetto fa mi pare, sembra stiano facendo qualcosa alla kingdom hearts, pure l'hud lo ricorda.
    A me sembrava FFXV ed ero preoccupato, ma non conoscendo la saga di Kingdom hearts non posso dire nulla sul fatto che gli somigliava o meno. Infatti ero un po' perplesso perché ho trovato abbastanza grossolano nella composizione e confusionario in più frangenti a schermo, anche se alla fine funzionale, il sistema di battaglia dell'avventura di Noctis.
    Visto che la situazione é comunque in divenire da un po' di anni e non molto stabile in casa Square, spero che abbiano imboccato una strada più ordinata come si può intuire da quanto dicevo sopra. Sarebbe l'occasione giusta per farmi scoprire questa storia, visto che ho un rapporto personale con i gdr a turni, indipendentemente da analisi di mercato, non buonissimo.
    Vediamo.

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    05-08
    Località
    Bologna
    Messaggi
    3.951
    Citazione TheManBang Visualizza Messaggio
    A me sembrava FFXV ed ero preoccupato, ma non conoscendo la saga di Kingdom hearts non posso dire nulla sul fatto che gli somigliava o meno. Infatti ero un po' perplesso perché ho trovato abbastanza grossolano nella composizione e confusionario in più frangenti a schermo, anche se alla fine funzionale, il sistema di battaglia dell'avventura di Noctis.
    Visto che la situazione é comunque in divenire da un po' di anni e non molto stabile in casa Square, spero che abbiano imboccato una strada più ordinata come si può intuire da quanto dicevo sopra. Sarebbe l'occasione giusta per farmi scoprire questa storia, visto che ho un rapporto personale con i gdr a turni, indipendentemente da analisi di mercato, non buonissimo.
    Vediamo.
    FFXV è forse eccessivo e nonostante permetta quel minimo di personalizzazione nell'equipaggiamento, la parte gdr è parecchio trascurata ed effettivamente dimenticabile, sono d'accordo col dire che nel complesso è funzionale al tipo di gioco. Per questo remake ovviamente è scontato un approcio più "dinamico" rispetto l'originale così come sono d'accordo col dire che sembra essere molto meno confusionale del XV per quanto riguarda il combattimento, sarà interessante vedere come implementeranno il sistema della materia (che era ben realizzato, ma per un gioco di quell'epoca).

    Più che altro mi auguro una realizzazione più approfondita rispetto al XV dei momenti di "calma", i posti iconici in questo caso sono già presenti, non bisogna crearne, però vedere città intere con interattività pari a zero con gli npc se non per quelli che forniscono quest o collegati a quest, era davvero qualcosa di triste.

  5. #5
    In the Dark L'avatar di Veeto
    Registrato il
    02-05
    Località
    Helion Prime
    Messaggi
    22.481
    Del VII, così come per gli altri due per PS1, quello che resta nel cuore e che va riprodotto fedelmente è solo la storia, lo stile ed i personaggi, riportare anche il gameplay sarebbe rischiosissimo per un progetto così costoso.

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194
    Citazione vincidl Visualizza Messaggio
    FFXV è forse eccessivo e nonostante permetta quel minimo di personalizzazione nell'equipaggiamento, la parte gdr è parecchio trascurata ed effettivamente dimenticabile, sono d'accordo col dire che nel complesso è funzionale al tipo di gioco. Per questo remake ovviamente è scontato un approcio più "dinamico" rispetto l'originale così come sono d'accordo col dire che sembra essere molto meno confusionale del XV per quanto riguarda il combattimento, sarà interessante vedere come implementeranno il sistema della materia (che era ben realizzato, ma per un gioco di quell'epoca).

    Più che altro mi auguro una realizzazione più approfondita rispetto al XV dei momenti di "calma", i posti iconici in questo caso sono già presenti, non bisogna crearne, però vedere città intere con interattività pari a zero con gli npc se non per quelli che forniscono quest o collegati a quest, era davvero qualcosa di triste.
    Vabeh, ma quella delle città vuote alla fine credo sia un'idea di design: devono far capire che é comunque qualcosa di artificioso per far mantenere un certo distacco emotivo dalla narrativa in termini di relazione tra i personaggi. Che a quanto so é abbastanza profonda :ed eccessivamente coinvolgente

    No, vabeh, a parte gli scherzi, dopo tanti anni di presunto sviluppo, non era bello vedere città vuote, vero, ma l'uscita ad episodi mi ha tranquillizzato: con delle uscite dilazionate. Credo in questo senso che il prezzo si aggirerà sui 40 euro a disco, e sarà anche una proposta di acquisto tutto sommato esatta, visto che il gioco può potenzilamente avere dei contenuti, anche se diviso ad episodi, veramente straordinari in termini di quantità. Ogni episodio potrebbe essere considerato un gioco a se stante, insomma.

    Graficamente, inoltre, devo dire che quel look scuro,maturo, gli stia particolarmente bene a livello grafico da quello che so sul gioco. Si presta bene a un titolo che si concentra di più sulla violenza degli scontri in maniera più realistica e tangibile e a quella che so essere, come ho un po' detto prima, una storia di un certo spessore emotivo dai connotati maturi. e drammatici, fondamentalmente.

    Insomma, un look scuro e realistico richiama coerentemente elementi grevi come una violenza più reale da approcciare pad alla mano e temi maturi e drammatici che scavano dentro i giocatori oltre che ai personaggi (idealmente più si scava dentro con temi maturi e drammatici e meno si vede la luce, no?). Direi che mi preoccupa solo un pochino che possano esagerare con il dark (non puoi fare 200 ore di gioco tutto dark, ovviamente. Risulterebbe ingiocabile per la pesantezza, a un certo punto), ma confido tutto sommato sul fatto che il progetto sia talmente importante che si concentreranno in maniera decente sul bilanciamento di questo aspetto tramite le mosse giuste legate al look della grafica, alla distribuzione in episodi e alla conversione in gioco in tempo reale: tutte mosse azzeccate per il periodo (e anche per il sottoscrtto a livello personale ).

    Inoltre ho avvertito un certo snellimento sempre nel design grafico del gioco, che sarebbe davvero ottimo per dare ulteriore profondità nella coerenza del game design e leggerezza a schermo, se fosse accompagnato, da come pare, da un sistema molto alleggerito.nel sistema delle battaglie rispetto al passato.

    @Veeto: concordo sul fatto che il gameplay non potrebbe essere riportato a turni. Per il resto non mi esprimo sui personaggi (non potevo farlo neanche sullo stle, e la storia, conoscendole superficialmente, ma mi andava di condividere qualcosa delle mie impressioni su quello che credo si può fare in base a una conoscenza superficiale del titolo originale).
    Ultima modifica di TheManBang; 4-08-2018 alle 17:08:21

  7. #7
    Utente L'avatar di ecatombegatsu
    Registrato il
    06-06
    Località
    Burkina Faso
    Messaggi
    21.634
    per quanto mi riguarda aspetto il prodotto finale, di certo queste operazioni nostalgia non mi piacciono assolutamente.
    bisogna smetterla di dire che il prossimo è stupido, maleducato o ignorante: di solito è tutte e tre le cose







  8. #8
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194
    Citazione ecatombegatsu Visualizza Messaggio
    per quanto mi riguarda aspetto il prodotto finale, di certo queste operazioni nostalgia non mi piacciono assolutamente.
    Sono anche io per l'andare avanti in linea generale su certe cose quando é necessario, però, visto che siamo in ballo, balliamo. Ora che ci siamo e che il gioco avrà grossi investimenti, cerchiamo di vedere positivo, dai, augurandoci che sia un bel giocone ammodernato a dovere. Un gioco in più in libreria con cui divertirsi, alla fine, no?
    Ultima modifica di TheManBang; 9-08-2018 alle 16:45:39

  9. #9
    Utente L'avatar di ecatombegatsu
    Registrato il
    06-06
    Località
    Burkina Faso
    Messaggi
    21.634
    Citazione TheManBang Visualizza Messaggio
    Sono anche io per l'andare avanti in linea generale su certe cose quando é necessario, però, visto che siamo in ballo, balliamo. Ora che ci siamo e che il gioco avrà grossi investimenti, cerchiamo di vedere positivo, dai, augurandoci che sia un bel giocone ammodernato a dovere. Un gioco in più in libreria con cui divertirsi, alla fine, no?
    ma io volendo i ff dell'era psx me li gioco tranquillamente su psp, caso particolare ff8... In sintesi a me un ff va bene, hanno avuto collection giochi che da qui alla prossima gen nessuno se ne ricorderà, piuttosto io di square enix non mi fido più. Aspettiamo e speriamo bene
    bisogna smetterla di dire che il prossimo è stupido, maleducato o ignorante: di solito è tutte e tre le cose







  10. #10
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194
    Citazione ecatombegatsu Visualizza Messaggio
    ma io volendo i ff dell'era psx me li gioco tranquillamente su psp, caso particolare ff8... In sintesi a me un ff va bene, hanno avuto collection giochi che da qui alla prossima gen nessuno se ne ricorderà, piuttosto io di square enix non mi fido più. Aspettiamo e speriamo bene
    Certo, le batoste non sono state poche. Il problema di Square-Enix, a mio avviso, come un po' dell'industria dei videogiochi giapponese, a parte Nintendo che sta là, quasi inscalfibile d 30 anni, é legata a una prospettiva di lesa maestà, di onore.e a un concetto di preservazione identitaria che non ha il minimo senso, adesso.
    In Square-Enix si vuole fare un gioco che sia marcatamente di stampo nipponico ma, con i personaggi idol e le psicologie approfondite e drammatiche, quando l'OMS dice che la gente che si impasticca di psicofarmaci é salita vertiginosamente. Loro credo lo sappiano, perché é strano che un'azienda come Square non sia al corrente di certe cose, facendo videogiochi su scala mondiale, eppure insistono su questo ambito che é il proprio marchio di fabbrica. Questa gente, quindi, vuole forzare la mano in linea generale, in ambiti che non sono più funzionali per costruire un buon videogioco. E questa cosa si riflette pure sul gameplay in maniera più pura, visto che lo stesso FFXV, poteva benissimo adottare un gameplay funzionale action molto snellito, e invece ha mantenuto inspiegabilmente pachidermici retaggi del passato fatti di una infinità di opzioni e complessità non cercata in un mondo in cui é evidente che l'essere snelli é veloci é tutto.
    Ma perché succede questo? L'unico punto critico lo si può trovare, credo, quando con il monopolio del mercato, agli inizi del 2000, si sono adagiati naturalmente a livello creativo, e si sono fatti superare dagli occidentali. Da quel momento, in maniera netta, é stato un punto di non ritorno qualitativo.
    Questo avveninmento a livello probabilistico e culturale ha sicuramente ferito il loro onore. E sempre culturalmente faticano a digerire questa cosa (un paese xenofobo che si fa superare dai gaijin é inaccettabile). Quindi continuano a pensarci su, offuscandosi le idee, distraendosi da quello che é importante in un videogioco )far funzionare il videogioco indipendentemente dal voler forzare la mano su certe cose) e gonfiando il petto sulla loro identità inutilmente.
    Ma sì, speriamo bene, va... C'é sempre l'opportunità per ricominciare.
    Ultima modifica di TheManBang; 10-08-2018 alle 13:00:28

  11. #11
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194
    Ovviamente pare strano che anche io consapevole di certi retaggi che si porta dietro FFVII remake (dramma, oscurità e altro, che non dovrebbero funzionare e sono la maggioranza, da quanto visto) speri in bene. Ma se c'é una cosa che mi ha insegnato la creatività é che certe caratteristiche vetuste puoi anche convertirle in qualcosa di positivo se sai come strutturarle. Inoltre sono anni che prendono mazzate critiche in Square, quindi dovrebbero essere proprio in brainstorming creativo massimo per riuscire a mettere insieme passato e presente proprio per spazzare via le lamentele, che dopo anni cominciano a diventare pesantissime. Inoltre in Giappone hanno dimostrato nel campo di essere davvero in gamba e l'intelligenza non può sparire come uno sbuffo di fumo dopo decenni.

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    01-18
    Messaggi
    34
    Penso che non arriveranno a rifarlo con il combattimento del XV, ma chissa se allora torneranno allo stile di FF XIII o un'altro ancora nuovo....

  13. #13
    Utente
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    194
    Citazione Giorgia Cusumano Visualizza Messaggio
    Penso che non arriveranno a rifarlo con il combattimento del XV, ma chissa se allora torneranno allo stile di FF XIII o un'altro ancora nuovo....
    Non credo che si abbasseranno a fare un gioco di combattimento in stile game e watch come FFXIII. Che ha fallito, credo, proprio perché quello stile a un solo tasto, praticamente, non rispecchia in modo estremo quella che é la molteplicità di base delle azioni di un personaggio umanoide controllabile con quella grafica. Quel sistema di controllo e quei personaggi, sono talmente distanti nella concezione che non riescono a incastrarsi tra di loro. Un sistema a un tasto richiama fortissima stilizzazione grafica e semplicità (appunto gli omini ombra del game e watch) mentre una grande grafica che punta in buonissima parte al realismo, con personaggi umanoidi richiama come minimo a una molteplicità base di tasti. Da semplice a semplice e da articolato ad articolato, in modo fluido e armonioso.
    Ultima modifica di TheManBang; 10-08-2018 alle 14:26:46

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •