• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: Aiuto Max Payne

Cambio titolo
  1. #1
    Kelvan
    Ospite

    Aiuto Max Payne

    Sono al terzo scenario della terza parte, quello del laboratorio.
    Dopo essere sceso nel livello più basso, dove max scopre del progetto valchiria/valhalla, che devo fare per scappare?
    Se provo a salire dall'ascensore salto in aria!
    auiiitooooo
    8(

  2. #2
    Nativity In Black L'avatar di Holyman
    Registrato il
    01-04
    Località
    TN
    Messaggi
    7.324
    Ma lo scienziato l'hai già trovato???

  3. #3
    Kelvan
    Ospite
    Holyman

    Ma lo scienziato l'hai già trovato???
    Sì!
    Mi ha aperto il portellone dell'aria e sono sceso giù...ora come risalgo e scappo?
    8(

  4. #4
    Okona L'avatar di Fedaykin
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.214
    Kelvan

    Sì!
    Mi ha aperto il portellone dell'aria e sono sceso giù...ora come risalgo e scappo?
    8(
    Ciao kelboz!!!
    dunque, non mi ricordo troppo bene quella parte...se ben ho capito, sei arrivato dove max guarda il pc acceso e scopre una serie di informazioni, giusto? dunque, sempre se mi ricordo bene, gli ascenzori in quella stanza sono due: uno con cui sei sceso, un altro con cui risali. (su questo punto non sonno sicuro...). Una volta risalito, sevi correre più in fretta che puoi verso un'altro ascensore (questa volta la strada sarà praticamente obbligata...)e una volta su questo, devi metterti attaccato a una delle pareti dell'ascensore, perchè l'esplosione farà cadere la parte centrale di pavimento. Spero di esserti stato utile...

  5. #5
    Kelvan
    Ospite
    Fedaykin

    Ciao kelboz!!!
    dunque, non mi ricordo troppo bene quella parte...se ben ho capito, sei arrivato dove max guarda il pc acceso e scopre una serie di informazioni, giusto? dunque, sempre se mi ricordo bene, gli ascenzori in quella stanza sono due: uno con cui sei sceso, un altro con cui risali.
    Fino a qua ci siamo!
    Ma devo risalire da quale?
    Se torno indietro, arrivo ad un vicolo cieco; se vado dall'altro ascenbsore invece, clicco su un pannello per farmi aprire la camera dell'aria ,o cmq quella stanza dove c'è lo spruzzo d'aria, ma rimango chiuso dentro e salto in aria!

  6. #6
    Okona L'avatar di Fedaykin
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.214
    Kelvan

    Fino a qua ci siamo!
    Ma devo risalire da quale?
    Se torno indietro, arrivo ad un vicolo cieco; se vado dall'altro ascenbsore invece, clicco su un pannello per farmi aprire la camera dell'aria ,o cmq quella stanza dove c'è lo spruzzo d'aria, ma rimango chiuso dentro e salto in aria!

    mmm la memoria mi tradisce, ma quando sei dentro la camera dell'aria, prova a sparare un po' in giro (non ricordo se sul computer o su una di quelle mine da parete...)

  7. #7
    Kelvan
    Ospite
    Fedaykin

    mmm la memoria mi tradisce, ma quando sei dentro la camera dell'aria, prova a sparare un po' in giro (non ricordo se sul computer o su una di quelle mine da parete...)
    il problema è che quando entro dentro la camera, si chiude la porta di ingresso e non si apre l'altra!
    quindi rimango dentro la camera aspettando la mia fine!!

  8. #8
    Okona L'avatar di Fedaykin
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.214
    Kelvan

    il problema è che quando entro dentro la camera, si chiude la porta di ingresso e non si apre l'altra!
    quindi rimango dentro la camera aspettando la mia fine!!
    scusa, ma a camera non è circondata da vetri? hai provato a sparare fuori come ti dicevo? altrimenti non saprei che dirti...

  9. #9
    Kelvan
    Ospite
    Fedaykin

    scusa, ma a camera non è circondata da vetri? hai provato a sparare fuori come ti dicevo? altrimenti non saprei che dirti...
    Sì, non si rompono :°
    sigh sob!
    nessun altro che mi può aiutare?

  10. #10
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Kelvan

    il problema è che quando entro dentro la camera, si chiude la porta di ingresso e non si apre l'altra!
    quindi rimango dentro la camera aspettando la mia fine!!
    Praticamente è il punto in cui inizia la decontaminazione e la porta si blocca?Allora,vai il più lontano possibile dalla porta,e col fucile da cecchino mira alla bomba che è dietro a quella porta.La bomba esplode e distrugge la porta stessa.Se sei troppo vicino,muori anche tu.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  11. #11
    Okona L'avatar di Fedaykin
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.214
    Kelvan

    Sì, non si rompono :°
    sigh sob!
    nessun altro che mi può aiutare?
    kelboz, insisto...sono quasi sicuro che fuori dalla camera di decontaminatio ci fosse una di quelle mine a muro che faceva saltare la porta...possibile che non ce ne sia nemmeno una??

  12. #12
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Fedaykin

    kelboz, insisto...sono quasi sicuro che fuori dalla camera di decontaminatio ci fosse una di quelle mine a muro che faceva saltare la porta...possibile che non ce ne sia nemmeno una??
    Si,hai ragione,deve sparare alla bomba appiccicata al muro.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  13. #13
    Jordan L'avatar di Lorenzo
    Registrato il
    07-03
    Località
    O`Donnell, Texas, U.S.A.
    Messaggi
    5.668
    dirkpitt

    Si,hai ragione,deve sparare alla bomba appiccicata al muro.
    PD SI CHE HA RAGIONEE!!!!!!!devi sparare a una bomba dietro alla porta poi se tu sei un po impedito nn e colpa sua...

  14. #14
    Kelvan
    Ospite
    Lorenzo

    PD SI CHE HA RAGIONEE!!!!!!!devi sparare a una bomba dietro alla porta poi se tu sei un po impedito nn e colpa sua...



    ora cerco la bomba!
    Grazie per l'aiuto!

  15. #15
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Lorenzo

    PD SI CHE HA RAGIONEE!!!!!!!devi sparare a una bomba dietro alla porta poi se tu sei un po impedito nn e colpa sua...
    PD è una specie di smilie?O indica "Per Dio!"?O peggio?
    Comunque la mina,se on ricordo male,era un po' difficile da colpire,ma forse mi confondo con Deus Ex.Sono sicuro che questo è comunque l'unico modo di passare.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •