• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Scuola di videogiochi (TEAM di PSM)

Cambio titolo
  1. #1
    Test driver L'avatar di DoppiaM
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    1.560

    Scuola di videogiochi (TEAM di PSM)

    Ciao ragazzi, questo mese ho deciso di comprare PSM (sono abbonato a Playnation) e ho notato l'articolo "A scuola di videogiochi"........poco fa ho dato un'occhiata ai siti che proponeva il giornale....... in un certo senso io sono interessato ai videogame cioè io ci gioco e basta, io non ho la più pallida idea di come vengono fatti...... ma penso che questo sia normale per un ragazzo di 16 anni........ ma nonostante tutto sento un vuoto dentro di me, una lacuna perchè non riesco a spiegarmi con che cosa sto giocando......
    Che cosa potete dirmi voi(TEAM di PSM) a riguardo????
    e voi "animaletti" del forum cosa dite a proposito????

  2. #2
    Utente L'avatar di Creosoto
    Registrato il
    11-02
    Località
    Sassari
    Messaggi
    72

    Piccolo esempio

    Censuro le parti ed i riferimenti



    Visual C++ 6.0 per la simulazione (*****) e Borland C++ Builder 6.0 per l'interfaccia (*******).

    Programmare videogiochi non e' semplice. Prima di tutto ti serve una conoscenza pressocche' perfetta del linguaggio che utilizzi... al momento C/C++ sembrano essere le scelte obbligate per i programmatori di giochi. Il C e' ancora molto usato, personalmente non mi piace e non riesco proprio ad organizzare un programma in C.. quindi uso sempre C++ puro, con tutti i flic e floc del caso, classi virtuali, overloading degli operatori ecc.. Ho lasciato da parte i templates che per un gioco sono veramente un overkill.
    Questo e' veramente essenziale, non ti puoi MAI permettere di pensare al linguaggio quando sviluppi un gioco.. sarebbe come tentare di scrivere un libro senza sapere la grammatica.. devi poterti concentrare sulla storia, non sulla lingua.

    Fondamenti all'universita' e' una pagliacciata, diciamo che sei al 10% di quello che dovresti imparare come teoria e allo 0.1% di quello che dovresti avere come esperienza... ti conviene comprare un buon libro.. (Stroustrup "C++ Programming Language" ed.3 e' un buon inizio) e pappartelo dall'inizio alla fine. Ma nn fermarti al libro, devi mettere in pratica quello che studi altrimenti non impari mai...

    Poi ti serve una buona base di programmazione sotto Windows.. per i giochi evita come la lebbra MFC e vai direttamente sulle Win32.. Petzold "Programmare Windows" e' la bibbia in questo. Non ti servira' di imparare tutto il libro, diciamo i primi 3-4 capitoli possono bastare.

    A quel punto puoi pensare alla grafica, puoi scegliere OpenGL, piu' facile da imparare e di cui trovi un manuale free online, il famoso Red Book in formato pdf... oppure Direct3D che e' un po piu' ostico per iniziare, ma considera che, alla fine per usare OpenGL al massimo ti troverai a programmare in maniera molto simile a Direct3D.. e' che OpenGL ha una serie di funzioni "facili" che Direct3D non ha..
    L'SDK per Direct3D si scarica gratuitamente dal sito Microsoft e contiene documentazione, tutorial, esempi.. insomma fantastico.

    Queste sono le basi. .poi arriva il gioco vero e proprio.. per un gioco di corse ti serve un buon sistema fisico di corpi rigidi.. dagli dentro di fisica lagrangiana.. le basi dei sistema newtoniano non ti bastano.. un buon libro e' il Goldstein "Classical Mechanics".. del titolo non sono sicuro.. ma dell'autore si.. brutta bestia.. ma utilissimo.
    Risolte le basi serve un libro sulla dinamica della vetture.. Milliken e' insostituibile "Race Car Vehicle Dynamics" e' il titolo.. questo e' il libro che ogni sviluppatore di giochi di corse ha sulla scrivania dall'inizio alla fine del progetto. Il link al sito di Douglas Milliken e' sul sito di ***** nella sezione links.
    Altri buoni libri di dinamica delle vetture sono Gillespie e Genta.
    Cmq io metto le mani su tutto quello che posso, ho una libreria che scoppia di volumi su tutto dai turbo ai pneumatici all'aereodinamica.

    Prendi tutto questo.. mixato con quello che manca per realizzare il suono (io uso una libreria chiamata QMDX, e' free, costruita su DirectSound e' funziona bene), per controllare l'input ed il force feedback (io uso DirectInput) e l'eventuale sistema multiplayer. .qui hai 2 possibilita': DirectPlay o i socket (WinSock).. io ho scelto WinSock.. nessuna ragione particolare.. semplicemente renderebbe piu' semplice il porting del server in ambienti non Windows come FreeBSD o (orrore ) linux...

    ( piccolo esempio )
    Fondatore Old Team - netKar - f12002

  3. #3
    Utente L'avatar di Fede80Lt
    Registrato il
    10-02
    Località
    Latina
    Messaggi
    156
    Nn capisco perchè tu ce l'abbia con linux... come programmatore va da se che tu capisca la sua superiorità...


    PESTIS ERAM VIVUS... MORIENS TUA MORS ERO!

  4. #4
    gymvideo
    Ospite

  5. #5
    Test driver L'avatar di DoppiaM
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    1.560
    Creosoto grazie di avermi risposto ma del "piccolo esempio" che mi hai fatto non ho capito manco un "H"....... ti spiego :
    sono un ragazzo di 16 anni che studia in una scuola che non sa nemmeno che cosa è un computer e vivo in una città dove l'elettronica manco esiste...... non so un bel niente di niente di quello che mi hai detto e per questo che voglio saperealmeno quanto ne sai tu........ io non so nemmeno lo 0,00001% di conoscenza che devo studiare..... io forse non mi sono espesso bene, voglio sapere se faccio bene a sapere queste cose e come faccio a saperle... consigliandomi dei libri non mi dai molto aiuto perchè non sono adatti a ragazzi di 16 anni ........ cmq.....ti rigrazio di avermi sbalordito con il tuo piccolo esmpio......
    e se non è un argomento difficile o inutile da trattare vorrei il parere di qualcuno del team PSM dato che il problema è nato dal loro articolo..........

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •