• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 15 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 221

Discussione: Adorescenza buttata al vento?Non credo...

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di clemente86
    Registrato il
    10-02
    Località
    When there's no answer.
    Messaggi
    4.025

    Adorescenza buttata al vento?Non credo...

    Pensavo oggi alla mia vita da adorescente,ora che l'adorescenza sta per finire,e si prospetta una vita da uomo.Da quando penso che ero diventato adorescente(14 anni),a 4 anni di distanza,ho fatto di tutto tranne che fare le cose che fanno gli adorescenti.Esco il sabato soltanto,ho quasi nessun amico e penso e ascolto differente dai altri.
    Ma ne sono orgoglioso.

    Perche se fino a pochi anni fa sentivo cose schifose,pensavo come tutti gli altri e facevo come tutti gli altri,e guardo ora,che mi distinquo dalla massa e penso di testa mia,allora ne sono orgoglioso.Sono orgoglioso di uscire solo il sabato,di avere pochi amici e di ascotare cose differenti dai altri.I fighetti senza cervello schiavi della moda mi insultano,ma non mi frega,loro sono schiavi inconsapevoli in questo mondo bigotto.Non mi frega niente se le ragazze che fanno le fighe non mi degnano di uno sguardo quando indosso la maglia dei Dream Theater e non mi alzo i capelli.Loro sono schiave della loro stupidità.Sono uno che ama le persone che non si fanno notare,che non sono al centro dell'attenzione e che quando puoi parlare con loro puoi parlare di argomenti diversi dal "quanto e figo quello" o "quanto e bella quella macchina" o "quello lo schifo perche e fuori moda".Alcune persone dicono che abbia buttato i miei migliori anni al vento facendo cose da scemi,ma io non me ne frego,per me questi 4 anni sono stati bellissimi e non li scorderò mai.E voi?Cosa ne pensate della mia adorescenza?

  2. #2
    vuole solo la juveh!1!1!! L'avatar di Vulcan Raven
    Registrato il
    03-03
    Località
    un puntino in prov. NA
    Messaggi
    31.891
    adoLescenza

  3. #3
    Momentaneamente assente L'avatar di roland
    Registrato il
    12-02
    Località
    22 Acacia Avenue
    Messaggi
    5.281
    A parte il fatto che la tua adolescenza avresti dovuto trascorrerla un pò di più sui libri di Italiano...


    Non ne penso nè male nè bene.

    E' uno stile di vita che hai scelto tu, te lo sei cercato, quindi se va bene a te è tutto ok.

    O sbaglio?
    Non basta essere bravi, bisogna essere i migliori.

  4. #4
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023

    Re: Adorescenza buttata al vento?Non credo...

    clemente86

    Pensavo oggi alla mia vita da adorescente,ora che l'adorescenza sta per finire,e si prospetta una vita da uomo.Da quando penso che ero diventato adorescente(14 anni),a 4 anni di distanza,ho fatto di tutto tranne che fare le cose che fanno gli adorescenti.Esco il sabato soltanto,ho quasi nessun amico e penso e ascolto differente dai altri.
    Ma ne sono orgoglioso.

    Perche se fino a pochi anni fa sentivo cose schifose,pensavo come tutti gli altri e facevo come tutti gli altri,e guardo ora,che mi distinquo dalla massa e penso di testa mia,allora ne sono orgoglioso.Sono orgoglioso di uscire solo il sabato,di avere pochi amici e di ascotare cose differenti dai altri.I fighetti senza cervello schiavi della moda mi insultano,ma non mi frega,loro sono schiavi inconsapevoli in questo mondo bigotto.Non mi frega niente se le ragazze che fanno le fighe non mi degnano di uno sguardo quando indosso la maglia dei Dream Theater e non mi alzo i capelli.Loro sono schiave della loro stupidità.Sono uno che ama le persone che non si fanno notare,che non sono al centro dell'attenzione e che quando puoi parlare con loro puoi parlare di argomenti diversi dal "quanto e figo quello" o "quanto e bella quella macchina" o "quello lo schifo perche e fuori moda".Alcune persone dicono che abbia buttato i miei migliori anni al vento facendo cose da scemi,ma io non me ne frego,per me questi 4 anni sono stati bellissimi e non li scorderò mai.E voi?Cosa ne pensate della mia adorescenza?


    mai sentite tante stupidate in un post.

    mai incontrato una persona ke a 16 anni skifa la gente xkè ascolta altra musica, o xkè veste in un certo modo, il vero motivo x cui ti sfottono e ti insultano è il tuo carattere, probabilmente sei antipatico e odioso a tutti.

    3 curiosità:
    -cosa fai il sabato qndo esci da solo?
    -ki è la tua prof. di italiano?
    -è in galera vero x tentato omicidio alla grammatica italiana?

  5. #5
    Mvesim
    Ospite

    Re: Adorescenza buttata al vento?Non credo...

    clemente86

    Pensavo oggi alla mia vita da adorescente,ora che l'adorescenza sta per finire,e si prospetta una vita da uomo.Da quando penso che ero diventato adorescente(14 anni),a 4 anni di distanza,ho fatto di tutto tranne che fare le cose che fanno gli adorescenti.Esco il sabato soltanto,ho quasi nessun amico e penso e ascolto differente dai altri.
    Ma ne sono orgoglioso.

    Perche se fino a pochi anni fa sentivo cose schifose,pensavo come tutti gli altri e facevo come tutti gli altri,e guardo ora,che mi distinquo dalla massa e penso di testa mia,allora ne sono orgoglioso.Sono orgoglioso di uscire solo il sabato,di avere pochi amici e di ascotare cose differenti dai altri.I fighetti senza cervello schiavi della moda mi insultano,ma non mi frega,loro sono schiavi inconsapevoli in questo mondo bigotto.Non mi frega niente se le ragazze che fanno le fighe non mi degnano di uno sguardo quando indosso la maglia dei Dream Theater e non mi alzo i capelli.Loro sono schiave della loro stupidità.Sono uno che ama le persone che non si fanno notare,che non sono al centro dell'attenzione e che quando puoi parlare con loro puoi parlare di argomenti diversi dal "quanto e figo quello" o "quanto e bella quella macchina" o "quello lo schifo perche e fuori moda".Alcune persone dicono che abbia buttato i miei migliori anni al vento facendo cose da scemi,ma io non me ne frego,per me questi 4 anni sono stati bellissimi e non li scorderò mai.E voi?Cosa ne pensate della mia adorescenza?
    Beh... essere se stessi non è cosa da poco... ma non ci vedo grande meraviglia... non è cosa da mostrarsi orgogliosi o meno...

    Anch'io ho fatto tantissime cose che gli altri non hanno fatto e non ho fatto tantissime cose che gli altri hanno fatto...

    E allora???

    Non ci vedo niente di straordinario... c'è chi ha una compagnia e si diverte a fare tutto quello che fa il gruppo e c'è chi non c'è l'ha (come il sottoscritto) che ha gli amici che trova e si diverte ad essere così com'è senza farsi contagiare...

    In ogni caso viviamo tutti nello stesso mondo e non ci vedo niente di male se qualcuno segue un gruppo e si veste di marca o meno... sono idee... diverse... ma idee... che bisogna condividere e rispettare...

    Anch'io ho sentito un casino di ragazze che figo quello è di moda... ecc... MA CHI SE NE FREGA!!! Esistono tantissime altre ragazze a cui non interessa il vestito che indossa sapendo che l'abito non ha il monaco...

    Ognuno ha il diritto di vivere la vita senza essere offeso... ma non dimostra che tu sei diverso dagli altri... se è quello che vuoi dimostrare... ma solo che ti comporti in maniera diversa!


  6. #6
    Terza Via L'avatar di Zell '87
    Registrato il
    01-03
    Località
    Coverciano City
    Messaggi
    3.190
    anch'io esco solo il sabato,non ho molti amici e non penso come la massa,ma non ne sono contento,xchè mi sento solo essendo "diverso" da quelli che come tu chiami fighetti senza cervello schiavi della moda.....
    non vado fiero di questa mia situazione

  7. #7
    uno di passaggio L'avatar di Wiald
    Registrato il
    10-02
    Località
    Colchester, UK
    Messaggi
    2.770

    Re: Adorescenza buttata al vento?Non credo...

    clemente86

    Pensavo oggi alla mia vita da adorescente,ora che l'adorescenza sta per finire,e si prospetta una vita da uomo.Da quando penso che ero diventato adorescente(14 anni),a 4 anni di distanza,ho fatto di tutto tranne che fare le cose che fanno gli adorescenti.Esco il sabato soltanto,ho quasi nessun amico e penso e ascolto differente dai altri.
    Ma ne sono orgoglioso.

    Perche se fino a pochi anni fa sentivo cose schifose,pensavo come tutti gli altri e facevo come tutti gli altri,e guardo ora,che mi distinquo dalla massa e penso di testa mia,allora ne sono orgoglioso.Sono orgoglioso di uscire solo il sabato,di avere pochi amici e di ascotare cose differenti dai altri.I fighetti senza cervello schiavi della moda mi insultano,ma non mi frega,loro sono schiavi inconsapevoli in questo mondo bigotto.Non mi frega niente se le ragazze che fanno le fighe non mi degnano di uno sguardo quando indosso la maglia dei Dream Theater e non mi alzo i capelli.Loro sono schiave della loro stupidità.Sono uno che ama le persone che non si fanno notare,che non sono al centro dell'attenzione e che quando puoi parlare con loro puoi parlare di argomenti diversi dal "quanto e figo quello" o "quanto e bella quella macchina" o "quello lo schifo perche e fuori moda".Alcune persone dicono che abbia buttato i miei migliori anni al vento facendo cose da scemi,ma io non me ne frego,per me questi 4 anni sono stati bellissimi e non li scorderò mai.E voi?Cosa ne pensate della mia adorescenza?
    perchè vuoi saperlo? se anche ti rivolgessimo critiche sarebbe perché siamo schiavi, no? e dunque perchè? hai sentito il bisogno di legittimare le tue scelte?

    la via per il superamento di sé è la liberazione dalle aspirazioni mediocri

  8. #8
    Utente L'avatar di Diddy
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    16.707
    x me nn te li sei goduti al massimo e da grande te ne pentirai..

  9. #9
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    Località
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584

    Re: Re: Adorescenza buttata al vento?Non credo...

    Wiald

    perchè vuoi saperlo? se anche ti rivolgessimo critiche sarebbe perché siamo schiavi, no? e dunque perchè? hai sentito il bisogno di legittimare le tue scelte?
    non ho risposto prima propio per questo, ma già che ci sono quoto tutto, già perchè?

  10. #10
    Romana de Roma L'avatar di Manuela
    Registrato il
    03-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    107
    Ma contento tu, contenti tutti

  11. #11
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    poi la cosa più allucinante... la gente ke sfotte xkè nn porti i capelli in piedi o xkè nn hai la maglia dei dream theater... mai viste cose del genere qui... apri gli okki e cerca di capire xkè ti odiano tutti e xkè nn hai amici...

  12. #12
    Bannato L'avatar di Cercatore
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17.685
    Zell '87

    anch'io esco solo il sabato,non ho molti amici e non penso come la massa,ma non ne sono contento,xchè mi sento solo essendo "diverso" da quelli che come tu chiami fighetti senza cervello schiavi della moda.....
    non vado fiero di questa mia situazione
    Eppure dovresti esserlo.

    Io, Clemente, altri utenti su questi Forum, siamo l'esempio di come si possa vivere contro gli stereotipi, ed è la cosa più bella che possa esserci

  13. #13
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    Cercatore

    Io, Clemente, altri utenti su questi Forum, siamo l'esempio di come si possa vivere contro gli stereotipi, ed è la cosa più bella che possa esserci
    azz ke bell'esempio, sn felice ke esistano persone come voi, in questo modo posso ritenermi un ragazzo davvero fortunato.

  14. #14
    Romana de Roma L'avatar di Manuela
    Registrato il
    03-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    107
    Ma dove sta skritto k ki ha amici e si diverte è uno stereotipo?

  15. #15
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    Località
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584
    Manuela

    Ma dove sta skritto k ki ha amici e si diverte è uno stereotipo?
    già chi l'ha detto?

Pag 1 di 15 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •