• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: Il camaleonte

Cambio titolo
  1. #1
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307

    Il camaleonte

    Camaleonte



    Mi adatto alle situazioni, ho mille volti e mille maschere, corazzato da strati estranei all'epiderme... è il mio io. Posseggo questa qualità e voglio sfruttarla. Taluni sfruttano la propria bellezza, altri la simpatia, altri ancora sfruttano il prossimo. A ciascuno il suo, io faccio a modo mio. Morale, etica, buonismo? Sono feticci da liquidazione, merce che giace impolverata nel grande magazzino delle cose inutili. Ho un ego grande come Versailles una voglia fremente di saggiare i frutti acerbi della giovinezza, malattia passeggiera e contaggiosa. Ogni volta in modo diverso. E chissà che non trovi una maschera particolamente divertente e convincente. La vita è un fiume di episodi, che si guadano tra di loro, si intrecciano. Ogni strada che imbocchiamo, ogni fiume che traversiamo crea combinazioni infinite. Alcuni arrivano alla meta desiderata percorrendo un casuale tragitto. Altri anelitano, imboccano i percorsi che li sembrano più appropriati per raggiungere la meta ma si perdono nella foresta della vita.
    Non sappiamo cosa ci attende dietro l'angolo e proprio per questo dobbiamo vivere secondo le nostre inclinazioni. Che tanto se arriva l'ora di cambiare dobbiamo farlo per forza anche a malincuore.
    Coltiviamo molti sogni, nel nostro orto dei desideri. Lo annaffiamo quotidianamente:la sera prima di coricarsi, il giorno davanti al pc, la mattina a colazione o nei momenti più impensabili come alle poste mentre paghiamo una bolletta. E' un curioso alternarsi di follie. E intanto l'orto cresce, si rigenera in una palingenesi infinita. Poi voltiamo lo sguardo sull'orto reale, tangibile. Già, l'orto dei desideri si può solo immaginare, anche a occhi aperti, ma non si può toccare, è astratto. L'orto reale è invece tangibile, ma è più scarno, per alcuni adusto e arido, per altri soddisfacente; ci fa sentire irrealizzati, frustrati a volte mentecatti. Niente a che vedere con lo splendore tropical-immaginario di quell'altro. E quindi torniamo a sognare l'orto dei desideri che continua a crescere, a crescere! E poi ritorniamo all'orto reale, lo possiamo toccare è vero, ma il paragone con l'altro si fa sempre più imbarazzante, misero. Non c'è una ricetta per ovviare a questo problema, a parte Aladino.
    Entrambi gli orti sono importanti, ma alla lunga l'orto reale è quello che conta, il nostro biglietto da visita in società. Quindi cerchiamo di seminare con ragionevolezza(ed è un paradosso) l'orto dei desideri e lavoriamo alacramente all'altro per veder crescere i pochi frutti che abbiamo, ma per Dio!!! almeno li possiamo toccare, raccogliere, mangiare e spartire con il gruppo. Ognuno coltiva e semina a modo suo. Io lo posso fare come voglio: borghesuccio, no-global, snob, artista, mediocre o sacerdote. Ho più possibilità di riuscita no?
    Potremo chiaccherare a lungo, ma per adesso ho detto abbastanza. Con poche pennellate ho raffigurato il paesaggio, la fotografia si vede già all'orizzonte.
    Ultima modifica di IL CONTE; 1-04-2004 alle 23:24:15

  2. #2
    Utente L'avatar di Foo Fighter
    Registrato il
    11-03
    Località
    Polonia
    Messaggi
    13.117
    I tuoi tread sono molto complicati...
    La vita sinistra tra i rovi dell'umana disperazione, i prescelti conoscono...perchè non di disperazione si sopravvive, ma di forza si vive...


  3. #3
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Il camaleonte mi fa pensare ad un mio "amico".
    Cambia idea e comportamenti in base alla situazione in cui si trova.

  4. #4
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    Località
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584
    Bastard Crow

    Il camaleonte mi fa pensare ad un mio "amico".
    Cambia idea e comportamenti in base alla situazione in cui si trova.
    può essere una qualità a volte...

  5. #5
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    Bobo32

    può essere una qualità a volte...
    O può essere semplice opportunismo..
    .silenzio


  6. #6
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Bobo32

    può essere una qualità a volte...
    Non nel suo caso.
    Una persona non può cambiare personalità,modi di fare e di vivere solo in base a chi frequenti in quel momento.

  7. #7
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    Località
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584
    Koud

    O può essere semplice opportunismo..
    anche... io lo chiamo spirito di adattamento...

  8. #8
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    Bobo32

    anche... io lo chiamo spirito di adattamento...
    Adattarsi ok, ma non si può sfociare "adattandosi" nell'incoerenza totale, almeno io la vedo così...
    .silenzio


  9. #9
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    Località
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584
    beh, dipende, è indubbio che la personalità perforza di cose non può cambiare da un momento a un altro ma col tempo... vestirsi, interagire, modo di esprimersi quello però può essere modificato in tempi brevi anche *** sentirsi a propio agio in diverse situazioni.

  10. #10
    Utente L'avatar di Foo Fighter
    Registrato il
    11-03
    Località
    Polonia
    Messaggi
    13.117
    Quoto Bobo32...
    La vita sinistra tra i rovi dell'umana disperazione, i prescelti conoscono...perchè non di disperazione si sopravvive, ma di forza si vive...


  11. #11
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    Bobo32

    beh, dipende, è indubbio che la personalità perforza di cose non può cambiare da un momento a un altro ma col tempo... vestirsi, interagire, modo di esprimersi quello però può essere modificato in tempi brevi anche *** sentirsi a propio agio in diverse situazioni.
    Ah bè sull' adattamento attraverso un diverso modo di atteggiarsi alle situazioni (che sia un tal modo di proporsi o altro..) concordiamo..io mi riferisco alle persone che si appiattiscono sulle opinioni dei referenti di turno a cui si trovano davanti, opinioni,che con altri rinnegano, di questa incoerenza parlo...
    .silenzio


  12. #12
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Koud

    Ah bè sull' adattamento attraverso un diverso modo di atteggiarsi alle situazioni (che sia un tal modo di proporsi o altro..) concordiamo..io mi riferisco alle persone che si appiattiscono sulle opinioni dei referenti di turno a cui si trovano davanti, opinioni,che con altri rinnegano, di questa incoerenza parlo...
    Mi tocca quotare Koud

  13. #13
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Koud

    Ah bè sull' adattamento attraverso un diverso modo di atteggiarsi alle situazioni (che sia un tal modo di proporsi o altro..) concordiamo..io mi riferisco alle persone che si appiattiscono sulle opinioni dei referenti di turno a cui si trovano davanti, opinioni,che con altri rinnegano, di questa incoerenza parlo...
    Questa è debolezza intellettuale, un atto di compuzione davvero mediocre.
    Il camaleonte è un guerriero della dialettica che sa destreggiarsi tra le varie fazioni e rispondere a tono. Ha una sua precisa linea di pensiero, ma viene mascherata ogni volta da falsa superbia, snobbismo o stupore.

  14. #14
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    IL CONTE

    Il camaleonte è un guerriero della dialettica che sa destreggiarsi tra le varie fazioni e rispondere a tono. Ha una sua precisa linea di pensiero, ma viene mascherata ogni volta da falsa superbia, snobbismo o stupore.
    Un conto è che sappia destreggiarsi nelle varie situazioni,
    un altro che cambi opinione in base al vento che tira.
    Nel secondo caso,è solamente un vigliacco.

  15. #15
    Utente L'avatar di NamelessOne
    Registrato il
    05-03
    Località
    Como
    Messaggi
    688
    Un conto è che sappia destreggiarsi nelle varie situazioni,
    un altro che cambi opinione in base al vento che tira.
    Nel secondo caso,è solamente un vigliacco.
    Quoto

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •