• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 52

Discussione: Powell: abbiamo ingigantito l'affaire

Cambio titolo
  1. #1
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307

    Powell: abbiamo ingigantito l'affaire

    Powell confessa: «Sulle armi in Iraq ho mentito all'Onu»
    di red.

    Alla fine lo ha ammesso. Colin Powell ha mentito sulle armi in Iraq. A oltre un anno dall'esposizione al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite dei supposti elementi di prova che dovevano smascherare il possesso e lo sviluppo di armi di sterminio da parte dell'allora regime di Saddam Hussein, e dunque legittimare l'intervento militare contro l'Iraq, il segretario di Stato americano ha riconosciuto che quegli stessi elementi non erano solidi né veritieri; tuttavia Powell si è giustificato asserendo che lui non poteva saperlo, perché si era basato su quanto messogli a disposizione dalla Cia, alla quale si era rivolto. Si tratta dell'ammissione di gran lunga più schietta, circa l'eventualità di essere incorsi in errori per l'attacco all'Iraq, venuta dall'amministrazione statunitense; e, se si salva forse la credibilità personale di Powell, quella complessiva del governo di George W. Bush potrebbe uscirne ulteriormente minata.

    Powell ha confessato che il suo intervento fatto il 5 febbraio 2003 al Consiglio di Sicurezza dell'Onu era basato su «informazioni difettose». Il segretario di Stato americano ha scaricato tutta la responsabilità sulla Cia, criticando apertamente per la prima volta l'intelligence di Washington e le informazioni da lui stesso presentate alla comunità internazionale a sostegno della necessità di invadere l'Iraq a causa delle armi di distruzione di massa, nessuna delle quali è stata mai scoperta.

    «Mentre preparavo la mia relazione - ha detto Powell - ciò mi era stato presentato come solido», ma «appare ora che non era così, che non era così solido». Il segretario di stato ha aggiunto di aver chiesto spiegazioni alla Cia, con cui aveva lavorato a stretto contatto prima del suo intervento all'Onu. La presenza in Iraq di laboratori mobili che potessero sfuggire alle ispezioni internazionali era, ha dichiarato Powell, «l'elemento più spettacolare» del suo intervento, «e io - ha aggiunto - mi sono assicurato che vi fossero molteplici fonti». «Adesso - ha proseguito - se le fonti crollano, noi dobbiamo scoprire come ci siamo trovati in questa situazione. Ho avuto a riguardo delle discussioni con la Cia». (fonte L'Unità)




    A parte il titolo circa l'affermazione di Powell che solo red l'ha sentita(si chiama manipolazione giornalistica) il succo è questo: "le prove erano labili e ci abbiamo pontificato castelli gotici". Powell era comunque considerato la colomba della casa bianca, in contrapposizione al falco Rumsfeld.
    Pur essendo stato moderatamente favorevole alla guerra, stante il fatto che un dittatore è caduto e la situazione in Iraq è destinata a migliorare giorno per giorno, i 300/400civili che morivano per colpa del regime e della situazione che si era venuta a creare(embargo) non ci sono più(visto che a sinistra fanno la conta dei morti, devono farla giusta ) anche se la situazione resta difficile causa terrorisimo, non mi aveva assolutamente convinto Powell e comprendo benissimo chi, per principio è stato contrario ad una guerra abbastanza strana che solo la storia potrà legittimare, non percepita da larghe fette della popolazione mondiale come una guerra giusta(a differeneza di kosovo e afganistan, dove solo gli scalmati oltranzisti protestavano).

  2. #2
    Skree
    Ospite
    Va beh, ma 'sticazzi alla fine. Un dittatore in meno, un paese democratico in piu'. Tutti sono felici e contenti, tranne quelli che supportavano il terrorismo e Saddam, direi che ci si puo' ritenere soddisfatti, a prescindere dalle menzogne a monte dell'intervento.

  3. #3
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Vabbè... come si dice: il segreto di Pulcinella...
    Non è certo per lo spauracchio delle armi di Saddam che mi sono sempre dichiarato favorevole a questa guerra... per preservare la propria incolumita il sottoscritto conosce metodi migliori... per esempio fragarsene di Irak e Irakeni...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  4. #4
    Neo Mod L'avatar di Darth Threepwood
    Registrato il
    10-02
    Località
    DosBox/WinUAE
    Messaggi
    12.851
    Perchè, c'era ancora qualcuno convinto dell'esistenza di queste armi? -_-
    www.beppegrillo.it - Il blog di Beppe Grillo. | Wikipedia, l'enciclopedia libera.

    Citazione cc84ars
    ecco, questi sono i tipici interventi bossi-fini

  5. #5
    Youll'never walk alone L'avatar di I.R.ish
    Registrato il
    02-04
    Messaggi
    6.884
    che strano.Ma davvero strano che questi americani possano mentire.

    bisogna dire che il loro scopo l'hanno ottenuto eh,siamo mooooooolto ben accetti da quelle parti.

    bravi clap clap
    ANNARELLA UNA DI NOI

  6. #6
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    I.R.ish

    che strano.Ma davvero strano che questi americani possano mentire.

    bisogna dire che il loro scopo l'hanno ottenuto eh,siamo mooooooolto ben accetti da quelle parti.

    bravi clap clap
    Molto accetti no, ma se andiamo via adesso come minimo ci rincorrono dietro con i loro stracci e la loro fame e il nostro(inteso in senso assoluto, come società civile) terrorismo.

  7. #7
    Youll'never walk alone L'avatar di I.R.ish
    Registrato il
    02-04
    Messaggi
    6.884
    IL CONTE

    Molto accetti no, ma se andiamo via adesso come minimo ci rincorrono dietro con i loro stracci e la loro fame e il nostro(inteso in senso assoluto, come società civile) terrorismo.
    ma secondo te,i terroristi nascono così dal nulla,son deficienti completi,odiano gli americani senza un motivo o forse qualche errore,lo abbiamo fatto,e li stiamo facendo tutt'ora?
    ANNARELLA UNA DI NOI

  8. #8
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    I.R.ish

    ma secondo te,i terroristi nascono così dal nulla,son deficienti completi,odiano gli americani senza un motivo o forse qualche errore,lo abbiamo fatto,e li stiamo facendo tutt'ora?
    Un errore è stato non intervenire prima. Hanno lasciato 12 di limbo e di morti alle spalle, il lassimo dell'europa dell'onu e anche degli Usa.
    Forse in concomitanza della recrudescenza del terrorismo ha contributo a far divenire l'iraq un fronte dell'integralismo

  9. #9
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.094
    Ma la fonte di quella notizia è "L'Unità" ?
    C'è da fidarsi?
    Cmq, che ci siano state o meno le armi in Iraq poco importa, ormai la guerra l'hanno fatta ed hanno liberato un paese

  10. #10
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    certo, uno con la posizione e il potere di Powell si inventa cazzate del genere e ci mettiamo a dire, vabbé che ci fa!....

  11. #11
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Ilùvatar85
    Registrato il
    10-02
    Località
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797
    Mah, finché è l'america ad attaccare sbattendosene della sovranità di uno stato senza l'appoggio della comunità internazionale tutto bene, quando poi lo fà un altro paese, giù tutti a dargli addosso.

    mi viene quasi voglia di ripescare i vecchi thread, spero solo che Gorman non abbia li cancellati.

    Edit: niente da fare, li ha già cancellati, ma mi ricordo che ha parlato di un .zip contenente le vecchie discussioni, proverò li, anche se non c'è la ricerca
    Riedit: Ancora niente da fare, i file.zip verrranno "messi a disposizione appena possibile".

    Ma sono curioso di leggere le posizioni e le motivazioni prima dell'inizio della guerra.
    Ultima modifica di Ilùvatar85; 3-04-2004 alle 20:16:47

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    ”Esisteva Eru, l’Uno, che in Arda è chiamato Ilùvatar; ed egli creò per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che è un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che è un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  12. #12
    Bimba molto cattiva! L'avatar di Queen of Fighters
    Registrato il
    04-03
    Località
    Hong Kong
    Messaggi
    787
    Fatta e mangiata la frittata arrivano i mea culpa...
    La tua firma supera il limite massimo di peso

  13. #13
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Ilùvatar85

    Mah, finché è l'america ad attaccare sbattendosene della sovranità di uno stato senza l'appoggio della comunità internazionale tutto bene, quando poi lo fà un altro paese, giù tutti a dargli addosso.

    Bhe... a me pare il contrario...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  14. #14
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    ero contrario a quella guerra e lo sono tutt'ora.
    oltretutto visto che dici tanto di quei 300/400 morti al giorno:
    1 - Non pensi che si sarebbe potuto risolvere la situazione anche senza una guerra?
    2 - Secondo te l'america sta facendo più attenzione alla gente irakena che muore o al petrolio che sta importando a prezzo stracciato?
    3 - Non ti impaurisce il fatto che Powell abbia attaccato uno stato con prove che si sono rivelate caz*ate?

  15. #15
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    cerberus

    Bhe... a me pare il contrario...
    beh... su questo non hai torto... tuttavia è ragionevole buttarsi sull'america, soprattutto in questo caso.

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •