• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 7 di 7 PrimoPrimo ... 4567
Visualizzazione risultati da 91 a 103 di 103

Discussione: [166] Formula One <<L'eroica fauna di Montreal>> [Official Thread]

Cambio titolo
  1. #91
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    49.698
    Sono curiosissimo di vedere il Vietnam. A vederla così è una pista che mi gasa un sacco, speriamo sia lo stesso nella realtà.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  2. #92
    confratello della Loggia L'avatar di M@rco
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    18.676
    Io vorrei invece dire che i circuiti cittadini storicamente sono circuiti "lenti". Ora invece stanno facendo delle piste velocissime senza vie di fuga, nel rettilineo di Baku si fanno i 330 km/h con 5 metri di via di fuga. Prima o poi ci scappa la tragedia, e già ci sono andati molto vicini quando Ricciardo e Verstappen si sono tamponati. Se per caso Ricciardo decolla lo trovano nelle tribune.
    Anche il Vietnam sarà così.

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
    Open wide
    and eat the worms of the enemy
    We are the enemies of reality
    in a world that's unforgiving

  3. #93
    Utente
    Registrato il
    03-17
    Messaggi
    222
    Io vorrei invece dire che i circuiti cittadini storicamente sono circuiti "lenti". Ora invece stanno facendo delle piste velocissime senza vie di fuga, nel rettilineo di Baku si fanno i 330 km/h con 5 metri di via di fuga. Prima o poi ci scappa la tragedia, e già ci sono andati molto vicini quando Ricciardo e Verstappen si sono tamponati. Se per caso Ricciardo decolla lo trovano nelle tribune.
    Anche il Vietnam sarà così.

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
    In quel punto in particolare che dici tu le vie di fuga non erano a 5 metri ma ad occhio almeno 20-30... forse pure di più.

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

  4. #94
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    49.698
    Io vorrei invece dire che i circuiti cittadini storicamente sono circuiti "lenti". Ora invece stanno facendo delle piste velocissime senza vie di fuga, nel rettilineo di Baku si fanno i 330 km/h con 5 metri di via di fuga. Prima o poi ci scappa la tragedia, e già ci sono andati molto vicini quando Ricciardo e Verstappen si sono tamponati. Se per caso Ricciardo decolla lo trovano nelle tribune.
    Anche il Vietnam sarà così.

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
    Si vero ma sono comunque curioso.

    Riguardo Baku già quest'anno si è sfiorata la tragedia quando Russel ha alzato quel tombino ai 300 orari.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  5. #95
    confratello della Loggia L'avatar di M@rco
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    18.676
    Citazione Pinello91 Visualizza Messaggio
    In quel punto in particolare che dici tu le vie di fuga non erano a 5 metri ma ad occhio almeno 20-30... forse pure di più.

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
    Saranno forse 30 metri totali ma in profondità, non è detto che una macchina che vola segua parallelamente la direzione del rettilineo. Nel secondo rettilineo è ancora più piccola e nel terzo (sempre oltre i 300) ancora meno. Nel back-straight poi il muro è vicinissimo e lì si arriva a 320 km/h. Secondo me è molto rischioso, simile ai tracciati Indy dove infatti si sfracelli molta più gente, va bene che la sicurezza è aumentata a livelli inimmaginabili ma andare a questa velocità tra i muretti...

    Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
    Open wide
    and eat the worms of the enemy
    We are the enemies of reality
    in a world that's unforgiving

  6. #96
    Spartan User L'avatar di PrincipeArthas
    Registrato il
    03-06
    Messaggi
    9.941
    È stato progettato per essere il più giovane campione del mondo della storia, non è riuscito neanche a diventare il più giovane poleman e ora rischia di arrivare a 26 anni senza titolo. Magari mi smentirà ma mi pare una mossa rischiosa, nel 2021 possono cambiare i rapporti di forza, infatti quasi tutti i piloti vanno in scadenza il prossimo anno.
    La vittoria iridata è questione anche (soprattutto) di parecchia fortuna, non solo di strapotere tecnico.

    Hamilton senza il crollo di Glock sarebbe diventato campione del mondo nel 2008?

    Oltretutto nel 2013 in Mercedes erano straconvinti di tenere Schumacher, non fosse che lui non ha minimamente creduto nel progetto dopo 3 campionati di purgatorio (2010-11-12) e si era stufato di correre per non ledere ulteriormente la propria immagine di pluricampione che raschiava il fondo del barile. Tutto ciò al netto della tragedia che colpirà il tedesco nell'inverno dell'anno successivo.

    Hanno investito su Hamilton perché era comunque il miglior prospetto in circolazione, aveva litigato con la McLaren e aveva la stampa britannica contro che lo accusava di essere un viziato rompicoglioni, mentre elogiava Button che gli stava dando filo da torcere. Fortuna per Lewis, da lì a 2 anni la Mercedes avrebbe tirato fuori una delle monoposto più vincenti di sempre.

    Col senno di poi tutti a parlare del fatto che la Mercedes si era comprata i regolamenti 4 anni prima, etc, etc ma a fine campionato 2013 nessuno avrebbe mai manco solo immaginato un futuro dominio pluriennale incontrastato da parte di Hamilton con le frecce d'argento.

    Verstappen si sapeva che era fortissimo e tutto quanto, ma venne promosso in RedBull non tanto per il talento quanto perchè il padre Jos si stava accordando con la Ferrari e volevano scongiurare l'eventualità di vedersi soffiare il prospetto dopo averlo portato alla ribalta. Tutto questo indipendentemente dalle possibilità offerte dalla monoposto.
    Il rinnovo è stato più che altro una scelta quasi forzata: la Ferrari ha chiuso la porta puntando su Leclerc, Hamilton non ha intenzione di schiodarsi dalla Mercedes. La RedBull era l'unico top-team con la monoposto pronta e competitiva per il 2020. Probabile che punteranno al colpaccio già da questo campionato.
    Ultima modifica di PrincipeArthas; 8-01-2020 alle 19:02:49
    7 Ottobre 1994 - 24 Marzo 2010
    Sei stato il fratello migliore che potessi desiderare. Il tuo ricordo rimarrà sempre con me. Riposa in cielo ora. Mi mancherai tanto
    9 Marzo 1995 - 12 Marzo 2011
    Ora anche tu hai raggiunto il mio fratellino e continuerai a fargli compagnia come hai sempre fatto con noi per tutti questi anni. Se esiste un paradiso ci sarete sicuramente anche voi. Mi mancherai tanto

  7. #97
    Utente
    Registrato il
    03-17
    Messaggi
    222
    Oppure sanno già che Hamilton continuerà, dai che si ritiri non ci credo neanche se lo annunciano domani come ufficiale... ora non dico che correrà fino a 50 anni se la Mercedes dominerà sempre ma altri 2 anni se non 3 se li fa.

    Insomma chi glielo fa fare di perdere 50 milioni? Manco corresse con la McLaren di Alonso, guida una macchina che vince il campionato ad aprile, con possibilità di fare 10 e passa e vittorie a stagione per arrivare alle famose 100 vittorie, tanto che superi le 91 di Schumi è assodato.

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

  8. #98
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    49.698
    Questa è interessante.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  9. #99
    Quid uolo nisi ut ardeat? L'avatar di Edo_89
    Registrato il
    05-06
    Località
    Bologna
    Messaggi
    16.060
    Citazione eskimo12 Visualizza Messaggio
    Questa è interessante.
    Mah, insomma. L'età è un dato molto relativo, soprattutto considerando che negli ultimi anni si è abbassata molto l'età di debutto di molti piloti. Al contempo, il numero delle gare all'anno è in continuo aumento, quindi è ovvio che Verstappen abbia dei numeri superiori a quelli di piloti di altre generazioni.
    La sua carriera deve ancora entrare nel vivo, c'è da sperare che a breve possa trovarsi tra le mani una vettura davvero competitiva. Allora a quel punto potrà iniziare ad essere paragonato ad altri piloti.

    Inviato dal mio OnePlus 6 utilizzando Tapatalk

  10. #100
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    49.698
    Citazione Edo_89 Visualizza Messaggio
    Mah, insomma. L'età è un dato molto relativo, soprattutto considerando che negli ultimi anni si è abbassata molto l'età di debutto di molti piloti. Al contempo, il numero delle gare all'anno è in continuo aumento, quindi è ovvio che Verstappen abbia dei numeri superiori a quelli di piloti di altre generazioni.
    La sua carriera deve ancora entrare nel vivo, c'è da sperare che a breve possa trovarsi tra le mani una vettura davvero competitiva. Allora a quel punto potrà iniziare ad essere paragonato ad altri piloti.

    Inviato dal mio OnePlus 6 utilizzando Tapatalk
    Va beh peró i numeri sono impressionanti e poi si parla di gare fino ai 22 anni, Schumacher a 22 anni aveva sul groppone 6 gare.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  11. #101
    Spartan User L'avatar di PrincipeArthas
    Registrato il
    03-06
    Messaggi
    9.941
    Ho capito ma tutti quei piloti sono venuti alla ribalta in contesti decisamente differenti tra loro.. i più contemporanei sono Hamilton e Vettel ma tra l'epoca d'esordio di Schumacher e quella di Verstappen c'è un abisso imparagonabile.

    All'epoca di Mansell, Senna, Prost e Berger nessuno si sarebbe mai sognato di mettere il culo di un 17enne su un V12 da 900 cavalli senza alcun aiuto nella trazione e senza cambio elettroattuato, senza contare che la deportanza (nonché la resistenza strutturale) delle monoposto dei primi anni 90 era minima rispetto a quella delle macchine attuali. Era ancora tutto a livello di idraulica e aderenza meccanica, la scocca non era neanche lontanamente paragonabile a quella delle monoposto su cui hanno esordito Verstappen e Leclerc. Difatti, al netto della tragedia Senna, gli incidenti più disastrosi accadevano alle auto che a livello di telaio e sospensioni facevano cagare ed erano quasi ingovernabili a certe velocità.

    Il tutto senza tenere conto dell'evoluzione degli pneumatici.

    Oltretutto a quei tempi credo ci fosse pure una limitazione di regolamento per cui i minorenni non potevano proprio accedere alla F1, proprio non potevano avere la "superlicenza".
    Ultima modifica di PrincipeArthas; 10-01-2020 alle 00:13:20
    7 Ottobre 1994 - 24 Marzo 2010
    Sei stato il fratello migliore che potessi desiderare. Il tuo ricordo rimarrà sempre con me. Riposa in cielo ora. Mi mancherai tanto
    9 Marzo 1995 - 12 Marzo 2011
    Ora anche tu hai raggiunto il mio fratellino e continuerai a fargli compagnia come hai sempre fatto con noi per tutti questi anni. Se esiste un paradiso ci sarete sicuramente anche voi. Mi mancherai tanto

  12. #102
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    49.698
    Ma si, sono d'accordo, tutto vero, sono comunque numeri impressionanti messi a confronto.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  13. #103
    Spartan User L'avatar di PrincipeArthas
    Registrato il
    03-06
    Messaggi
    9.941
    Impressiona di sicuro il fatto che un pilota di 22 anni abbia già tutta questa esperienza di gare, questo è indiscutibile. Verstappen a 22 anni ha collezionato più gare di Schumacher, Senna e Prost messi assieme quando avevano la stessa età. Ma solo questo per quanto mi riguarda.

    Il resto dei numeri è frutto anche di regolamenti diversi nel corso degli anni e quindi lasciano il tempo che trovano. Nei 22 anni di Schumacher i GP in calendario erano 16, in quello appena concluso erano 21, senza contare appunto che nei 20 anni del tedesco non era possibile avere la superlicenza a 17 anni (verificato).

    https://youtu.be/1ZUfwjHMNrw

    Giusto per ricordare cosa faceva Schumacher a 22 anni e soprattutto con cosa correva All'epoca le uniche monoposto che potevano permettersi di dare 1 secondo al giro erano le Williams di Mansell e Patrese per via delle famigerate sospensioni attive. La McLaren fu la prima a perfezionare la scalata sequenziale automatica sul cruscotto, gli altri (tra cui Schumacher) correvano ancora con la leva del cambio e il pedale della frizione. Cioè, avevano introdotto solo quell'anno la Safety Car, prima manco esisteva

    E' strano come allora in F1 potessero correre scuderie praticamente semi-improvvisate, con imprenditori privati che raccattavano stock di telai e propulsori a muzzo cercando di metterli assieme alla meno peggio (una delle maggiori cause di incidenti) e spesso senza una vera e propria sessione di collaudo.. i test erano roba da ricchi Oggi sarebbe impensabile (purtroppo e/o per fortuna), anche se questo ha decretato il declassamento/fallimento dei team storici come la Williams, la Sauber, Jordan, etc, etc.
    Ultima modifica di PrincipeArthas; 10-01-2020 alle 14:48:07
    7 Ottobre 1994 - 24 Marzo 2010
    Sei stato il fratello migliore che potessi desiderare. Il tuo ricordo rimarrà sempre con me. Riposa in cielo ora. Mi mancherai tanto
    9 Marzo 1995 - 12 Marzo 2011
    Ora anche tu hai raggiunto il mio fratellino e continuerai a fargli compagnia come hai sempre fatto con noi per tutti questi anni. Se esiste un paradiso ci sarete sicuramente anche voi. Mi mancherai tanto

Pag 7 di 7 PrimoPrimo ... 4567

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •