• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 20

Discussione: Un libro a testa: consigli per gli acquisti

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530

    Un libro a testa: consigli per gli acquisti

    In previsione dell'estate ed essendo sempre alla ricerca di bei libri di qualunque letteratura o pensato di aprire questo topic, ognuno di noi consiglia 1 (ma 1 solo eh?) libro da leggere che lui consideri il migliore.

    Da questa base magari potremmo fare una bella classifica... o magari aggiungere un secondo libro.

    Vi dico solo che mi aspetto molto da questo topic, partecipate, fatevi sentire ke così possiamo realizzare delle belle cose.
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  2. #2
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Anno Dracula di Kim Newman.

  3. #3
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    Bhe ci sono tantissimi libri che valgono la pena essere letti nel periodo estivo, ma, visto che d'estate il tempo non manca, vi consiglierò il mio mattone preferito. It di S.King ( sto diventando banale eh? vabbeh fa niente^^)...non c'è molto da dire su questo capolavoro. Per chi non lo ha letto assolutamente da leggere, it racconta la fine dell'infanzia di un gruppo di ragazzini alle prese con il male che si nasconde sotto la città, una trama semplice ma di una straordinaria potenza narrativa, fin dalle prime pagine l'autore ci cattura con uno stile narrativo eccezionale...un capolavoro.
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  4. #4
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    LAGUNA400

    Bhe ci sono tantissimi libri che valgono la pena essere letti nel periodo estivo, ma, visto che d'estate il tempo non manca, vi consiglierò il mio mattone preferito. It di S.King ( sto diventando banale eh? vabbeh fa niente^^)...non c'è molto da dire su questo capolavoro. Per chi non lo ha letto assolutamente da leggere, it racconta la fine dell'infanzia di un gruppo di ragazzini alle prese con il male che si nasconde sotto la città, una trama semplice ma di una straordinaria potenza narrativa, fin dalle prime pagine l'autore ci cattura con uno stile narrativo eccezionale...un capolavoro.
    Curioso...l'ho messo nella mia lista neanche 30 minuti prima che tu postassi questo mess (assieme a "zona morta")

    Cmq siamo a due libri già (al mio ci penso poi)

    Da: Bastard Crow
    "Anno Dracula"
    By Kim Newman

    Da: Laguna 400
    "it"
    By Stephen King
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  5. #5
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Io ti consiglierei Ubik di Philip K. Dick, ma attento perché è un po' "strano"...deve piacerti l'autore, che è un po' a se stante, anche se spesso ricollegato al cyberpunk.

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  6. #6
    Utente
    Registrato il
    12-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    2.568
    BARICCO OCEANO E MARE

  7. #7
    Blue L'avatar di kokkina
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    2.783
    In questo momento consiglierei "io non ho paura"


    (o eventualmente, un libro di Baricco..da notare cosa c'è scritto pure sotto il mio nick )

  8. #8
    La Nausèe
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    8.518
    Ora come ora ti consiglio Il necromante di W. Gibson

  9. #9
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    I consigli a me è la parte secondaria...nn voglio uno di quei topic dozzinali sui consigli.

    Non è valido "in questo momento", la vostra scelta dev'essere "per sempre"
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  10. #10
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    "Il misterioso Caso di Charles Dexter Ward" H.P. Lovecraft.
    " Il signore degli anelli" J.R.R. Tolkien
    " Il silmarrillion" J.R.R Tolkien
    "Lo Hobbit" J.R.R. Tolkien
    " La Zona Morta" Stephen King

    questi sono i miei preferiti, però sceglierne uno è ardua, e non saprei che scegliere.

    boh, ci devo pensare
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  11. #11
    Utente L'avatar di smokey_joe82
    Registrato il
    12-02
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    765
    Guarda io ti consiglio "Pattuglia Bravo Two Zero" di Andy McNab, nel caso non l'avessi già letto
    Una dea, fatta di marmo sanguinante, una potente bellezza proveniente dalla più profonda e più antica anima dell'Italia romana, resa fiera dalla fibra morale dell'antica classe senatoriale del più grande impero che il mondo occidentale abbia mai conosciuto. Non la conosco bene. Il suo viso ovale brilla sotto un manto di ondulati capelli castani. Sembra troppo bella per far del male a qualcuno. Ha una voce delicata, occhi innocenti e imploranti, un volto perfetto che diventa subito vulnerabile e empatico, un mistero. Non capisco come Marius abbia potuto lasciarla. Con una corta veste di seta sottile e un bracciale a forma di serpente sul braccio nudo, è troppo incantevole per i maschi e oggetto di invidia per le femmine. Col suo abito più lungo e coprente, si muove come uno spettro negli ambienti circostanti come se per lei non fossero reali e, fantasma di una danzatrice, cerca un ambiente che solo lei può trovare. [...] una donna pallida e triste che vorrei stringere tra le braccia.

  12. #12
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Prova con "L'alchimista" di Coelho o "Uno nessuno centomila" di Pirandello..

    Te ne ho solo buttati giù un paio, ma mi chiedo in base a cosa sceglierai tra tutti i libri che ti abbiamo consigliato...

    Posso provare a darti un criterio di scelta: la brevità di un libro.
    Se non hai voglia di leggere un libro troppo lungo posso consigliartene un paio che, nonostante la loro notevole brevità, contengono un'intensità davvero eccezionale:
    "Il gabbiano Johnathan Livingstone" di Bach e "Il piccolo principe" di Antoine de Saint-Exupéry

  13. #13
    Blue L'avatar di kokkina
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    2.783
    Devil 87

    I consigli a me è la parte secondaria...nn voglio uno di quei topic dozzinali sui consigli.

    Non è valido "in questo momento", la vostra scelta dev'essere "per sempre"
    Dovendotene dire soltanto uno, ho dovuto scegliere sul momento.. ed ecco perchè ho detto: "in questo momento" e non per questo il mio consiglio è valido solo per adesso.. il libro sarà bello sempre..

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    1.634
    "Uno, nessuno e centomila" Luigi Pirandello (non conosco le edizioni attualmente disponibili)
    Si legge in 10-14 ore anche meno.

    "IO UCCIDO" Giorgio Faletti Baldini & Castoldi (dovrebbero essere arrivati alla 13a edizione in poco più di un anno!)
    Si legge in 90-100 ore.

  15. #15
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Uno solo? "Il Maestro e Margherita"- Bulgakov... da leggere assolutamente...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •