• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 10 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 149

Discussione: La Spagna di Zapatero cede ad al Qaeda

Cambio titolo
  1. #1
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571

    La Spagna di Zapatero cede ad al Qaeda

    La Spagna cede al ricatto dei terroristi di al Qaeda.

    Il neopremier Zapatero ha annunciato il ritiro immediato delle truppe dall’Iraq.

    I militari spagnoli, che hanno la competenza nella zona di Najaf, sono circa 1.300. "Per le notizie che abbiamo e che abbiamo raccolto nelle ultime settimane, non è prevedibile che le Nazioni Unite adottino una risoluzione" che soddisfi le richieste spagnole. Infine la polizia e le forze armate irachene non saranno pronte entro il 30 giugno, la data prevista per il ritorno della sovranità agli iracheni, a garantire la stabilità del paese.
    Gli Stati Uniti incassano la decisione di Madrid ma assicurano che continueranno a collaborare con la Spagna contro il terrorismo anche dopo l'annuncio del premier spagnolo, Zapatero, del ritiro immediato delle truppe dall'Iraq. "Proseguiremo la nostra stretta collaborazione con la Spagna, nostro alleato Nato, nella guerra al terrorismo", ha detto il portavoce della Casa Bianca, Ken Lisaius, augurandosi che il ritiro delle truppe spagnole avvenga in modo "coordinato, responsabile e ordinato".
    In risposta alla decisione di Zapatero il capo radicale sciita Moqtada Sadr, che si trova nella citta' santa sciita di Najaf, ha fatto un appello oggi ai suoi seguaci affinche' cessino gli attacchi alle truppe spagnole.
    L'appello del leader radicale sciita ai suoi uomini, secondo uno dei suoi piu' stretti collaboratori, e' legato alla decisione annunciata ieri dal premier spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero di ritirare ''nel piu' breve tempo possibile'' le truppe spagnole dall'Iraq. I militari spagnoli nel paese arabo sono oltre 1.300,e sono stanziati al sud, nella regione di Najaf, citta' circondata dagli americani. Al suo interno di trova Moqtada Sadr.
    Intanto palazzo Chigi ha smentito la notizia, circolata nel pomeriggio, che l'Italia stesse trattando sulla base di uno scambio fra gli ostaggi e alcuni detenuti iracheni nel nostro paese.
    sempre per quanto riguarda la sorte degli ostaggi italiani c’è una significativa dichiarazione di Abdel Salaam al-Kubaisi del Consiglio degli Ulema, l'organizzazione che ha contribuito al rilascio di ostaggi di altri paesi, in un'intervista trasmessa dal Tg3. "Finalmente il governo italiano ha imboccato la strada giusta" nella ricerca di un canale negoziale per la liberazione dei tre ostaggi italiani.
    Al-Kubaisi ha anche reso noto di aver avuto un incontro con l'ambasciatore italiano a Baghdad Gianludovico De Martino. "Questa mattina ho incontrato il vostro ambasciatore a Baghdad, e ho cominciato a lavorare tra mille difficolta', in quanto le prime reazioni italiane dopo il sequestro dei quattro uomini del servizio di scorta hanno peggiorato di molto la situazione". Secondo al-Kubaisi, uno degli italiani - Fabrizio Quattrocchi - "proprio per questo è stato ucciso".
    Secondo alcune indiscrezioni i nostri servizi segreti temerebbero un attentato alla vita dell’ambasciator italiano a Bagdad. Gianludovico De Martino sarebbe nel merino delle bande terroriste che cercano un obiettivo simbolo per colpire la determinazione del nostro governo a mantenere la propria presenza in Iraq.

    -----------------------------------------------------------------------------------

    Duro colpo per Bush e soci.
    Il nuovo leader spagnolo ha,come promesso prima dell'elezioni,ritirato le truppe dal territorio Irakeno provocando diversi problemi che l'amministrazione americana dovrà risolvere in tempi brevi.
    Vittoria morale di Bin Laden o scelta giusta dettata dai canoni del buonsenso?

    A voi la parola...


    P.s Ricordo solamente che la Spagna aveva in Iraq uno dei contigenti militari piu numerosi che veniva spesso impegnato in vere e proprie azioni di "guerra" (a differenza dei carabinieri italiani...)
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  2. #2
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Stati Uniti 130.000

    Gran Bretagna: 9.000
    Italia: 2.981
    Polonia: 2.460
    Ucraina: 1.600
    Spagna: 1.300
    Olanda: 1.100
    Romania: 700
    Bulgaria: 480
    Danimarca: 420
    Ungheria: 300
    Norvegia: 179
    Portogallo: 128
    Lettonia: 120
    Lituania: 118
    Slovacchia: 102
    Rep. Ceca: 80
    Albania: 70
    Georgia: 70
    Moldavia: 50
    Macedonia: 37
    Estonia: 31


    ALTRI PAESI:
    Stati Uniti: 130.000
    Giappone: 1.000
    Australia: 800
    Corea Sud: 600 (saranno 3.600)
    Thailandia: 440
    Honduras: 368
    El Salvador: 361
    Rep. Dominicana: 302
    Mongolia: 160
    Azerbaigian: 150
    Filippine: 80
    Nuova Zelanda: 61
    Kazakhstan: 25
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  3. #3
    Vecchio utente L'avatar di Rei
    Registrato il
    10-02
    Località
    inferi
    Messaggi
    8.045
    Scelta politica.

  4. #4
    Sniper e Tenente dei GsN L'avatar di A.L.G.
    Registrato il
    12-02
    Località
    Ferrara
    Messaggi
    686
    Per me a ceduto al terrorismo, e ora Bin Laden è ancora più contento
    Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai.

    Mira bene sbaglia poco.


  5. #5
    Tifoso Azzurro L'avatar di Glaciale
    Registrato il
    10-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    16.126
    ma nn cè già un 3D simile piu'in basso?
    De Laurentiis:"Lavezzi è il loco, nel senso che rende pazzi gli altri".

  6. #6
    100% Rugby Player L'avatar di Calle7
    Registrato il
    01-04
    Località
    Bologna Età: 23
    Messaggi
    2.588
    Così facendo non ha fatto altro che invitare gli estremisti islamici a fare attentati anche negli altri paesi in guerra... per far ritirare altri alleati...

  7. #7
    NARP? L'avatar di nobu
    Registrato il
    06-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    28.196
    ha fatto bene

    l'ha detto, l'ha fatto.

    come premier non approva la guerra?
    Ritira le truppe, e fa bene

  8. #8
    Paladino decaduto L'avatar di -steve-
    Registrato il
    10-02
    Località
    Catania
    Messaggi
    15.538
    Ma sì dai, lasciamoli fare. Anzi, chiediamo anche scusa per il disturbo, non si sa mai.

  9. #9
    NARP? L'avatar di nobu
    Registrato il
    06-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    28.196
    -steve-

    Ma sì dai, lasciamoli fare. Anzi, chiediamo anche scusa per il disturbo, non si sa mai.
    steve c'è stato un cambiamento al governo, se Zapatero non approva la guerra è giusto che ritiri le truppe come IMHO dovrebbero fare tutti, il problema adesso è grosso però, poiché siamo in una situazione di stallo: se ritirassero tutte le truppe verrebbe su un macello mai visto, se non si ritirano continueranno gli attacchi di estremisti e resistenza, ormai ci siamo dentro, IMHO si dovrebbe tornare a casa, ma anche no...diciamo che è un bel casino

  10. #10
    Momentaneamente assente L'avatar di roland
    Registrato il
    12-02
    Località
    22 Acacia Avenue
    Messaggi
    5.281
    Ritirare tutte le truppe e lasciarli a scannarsi tra di loro.

    Spendere i soldi risparmiati in ricerche per ottenere energia pulita a costo zero.

  11. #11
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Ha solo fatto quel che aveva promesso ben prima che iniziassero i ricatti.
    Dubitate della correttezza della sua scelta, non del suo coraggio: ce ne vuole per essere coerenti fino in fondo.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  12. #12
    Tifoso Azzurro L'avatar di Glaciale
    Registrato il
    10-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    16.126
    chissà come saranno felici i parenti delle 200 vittime dell attentato di Madrid,hanno un parente morto x quale causa adesso?

    proseguire e nn scappare,è rendere onore a chi ha perso la vita
    De Laurentiis:"Lavezzi è il loco, nel senso che rende pazzi gli altri".

  13. #13
    NARP? L'avatar di nobu
    Registrato il
    06-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    28.196
    Glaciale

    proseguire e nn scappare,è rendere onore a chi ha perso la vita
    va che il medioevo è passato da un pezzo

  14. #14
    Tifoso Azzurro L'avatar di Glaciale
    Registrato il
    10-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    16.126
    nobu

    va che il medioevo è passato da un pezzo
    e forse sei rimasto lì...
    De Laurentiis:"Lavezzi è il loco, nel senso che rende pazzi gli altri".

  15. #15
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Glaciale

    chissà come saranno felici i parenti delle 200 vittime dell attentato di Madrid,hanno un parente morto x quale causa adesso?

    proseguire e nn scappare,è rendere onore a chi ha perso la vita
    Guarda che l'hanno votato gli spagnoli Zapatero, non i terroristi, pur sapendo che avrebbe ritirato le truppe.
    Non mi interessa ora decidere se è una scelta giusta o meno (io personalmente avrei finito il lavoro iniziato): vorrei solo che si capisse che era questa l'unica scelta coerente con la politica espressa fino ad ora dai socialisti spagnoli, e NON E' la conseguenza di un ricatto.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

Pag 1 di 10 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •