dal documento di conversione in legge del decreto 22 marzo 2004 n. 72 si legge:

9. All’articolo 39, comma 1, del decreto legislativo 9 aprile 2003,
n. 68, sono apportate le seguenti modificazioni:
a) la lettera d) e` sostituita dalla seguente:
« d) memorie digitali idonee per audio e video, fisse o
trasferibili, quali flash memory e cartucce per lettori MP3 e analoghi:
0,36 euro per ogni gigabyte »;
b) dopo la lettera h) e` aggiunta la seguente:
« h-bis) apparecchi esclusivamente destinati alla masterizzazione
di supporti DVD e CD e software finalizzato alla masterizzazione:
3 per cento dei relativi prezzi di listino al rivenditore ».

Il documento pdf lo trovate a questo indirizzo:

http://www.camera.it/_dati/leg14/la...4PDL0058180.pdf

L'articolo 39, comma 1, del decreto legislativo 9 aprile 2003

Art. 39
Il compenso di cui all'art. 71-septies della legge 22 aprile 1941, n. 633, è fissato fino al 31 dicembre
2005, e comunque fino all'emanazione del decreto di cui allo stesso art. 71-septies, nelle seguenti
misure:
a) supporti audio analogici: 0,23 euro per ogni ora di registrazione;
b) supporti audio digitali dedicati, quali minidisc, CD-R audio e CD-RW audio: 0,29 euro per ora di
registrazione. Il compenso è aumentato proporzionalmente per i supporti di durata superiore;
c) supporti digitali non dedicati, idonei alla registrazione di fonogrammi, quali CD-R dati e CD-RW
dati: 0,23 euro per 650 megabyte.
d) memorie digitali dedicate audio, fisse o trasferibili, quali flash memory e cartucce per lettori MP3 e
analoghi: 0,36 euro per 64 megabyte;
e) supporti video analogici: 0,29 euro per ciascuna ora di registrazione;
f) supporti video digitali dedicati quali DVHS, DVD-R video e DVD-RW video: 0,29 euro per ora, pari
a 0,87 euro per un supporto con una capacità di registrazione di 180 minuti. Il compenso è aumentato
proporzionalmente per i supporti di durata superiore;
g) supporti digitali idonei alla registrazione di fonogrammi e videogrammi, quali DVD Ram, DVD-R e
DVD-RW: 0,87 euro per 4,7 gigabyte. Il compenso è aumentato proporzionalmente per i supporti di
durata superiore;
h) apparecchi esclusivamente destinati alla registrazione analogica o digitale audio o video: 3 per cento
dei relativi prezzi di listino al rivenditore.

Il documento pdf lo trovate a questo indirizzo:

http://www.electronicfreedomitaly.o...getit&lid=3

Quindi sostanzialmente cambia solo il punto d).

Da

d) memorie digitali dedicate audio, fisse o trasferibili, quali flash memory e cartucce per lettori MP3 e
analoghi: 0,36 euro per 64 megabyte;

si passa a

d) memorie digitali idonee per audio e video, fisse o trasferibili, quali flash memory e cartucce per lettori MP3 e
analoghi: 0,36 euro per ogni gigabyte »;