• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 33

Discussione: La gente non si accorge mai di niente

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715

    La gente non si accorge mai di niente

    Stavo ripensando all'estate scorsa,quella passata.
    E la memoria mi è caduta sui The Rasmus.avete presente??
    Ricordo che,mentre proiettavano il loro primo video,si vedevano scorrere gli SMS degli spettatori in basso.
    Molti di questi erano di ragazze che dicevano sempre la stessa frase:
    "Ehi!!!In classe ho un tipo che si veste come il cantente dei Rasmus!!!"
    ...
    Ora,ma dico io,ti ci è voluto vedere una band per accorgerti di avere in classe qualcuno che ama vestirsi di nero??
    Ed è sempre così.
    Molti comportamenti sono giudicati stupidi finchè una star non li adotta,
    e allora diventano una moda pubblica.
    O forse mi sbaglio.

  2. #2
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Hai pienamente ragione...fa parte della cultura commerciale.
    Cultura che impone uno stile di musica, un modo di vestirsi, un modo di comportarsi, parlare e conformarsi...chi non è così, è fuori.
    Certo, una distinzione così, non vale molte su una grande scala(una grande città, Milano per esempio)ma in realtà più piccole sì.
    Per esempio, per il buco da cui vengo, IO ero il diverso, quello che non veniva preso in considerazione perchè non seguiva la moda del momento(tra l'altro, giunta ai giovani tamarri con mesi di ritardo)...Sono sempre stato "un piccolo buco nero nella vita di chiunque": vesto SEMPRE di nero, sono un metallaro convinto(non estremo, ma convinto)...
    Tutto questo perchè? perchè si tende a massificare(soprattutto tra i teen-ager...a cui, sia lodato il tempo, non appartengo più), a standardizzare e a cancellare il singolo(non intendo in maniera apocalittica, sia chiaro)...

    Spero di essermi spiegato bene...

  3. #3
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Citazione Blue_Demon
    Per esempio, per il buco da cui vengo, IO ero il diverso, quello che non veniva preso in considerazione perchè non seguiva la moda del momento(tra l'altro, giunta ai giovani tamarri con mesi di ritardo)...Sono sempre stato "un piccolo buco nero nella vita di chiunque": vesto SEMPRE di nero...
    Mmmh,ti capisco.
    Quest'estate incontro una mia amica:
    Ciao Luì!!Com'è stai vestito così??Copi i Rasmus??
    E' da quando ho 12 anni che mi vesto così.
    Sei diventato dark per somigliare ai Rasmus??
    Non sono dark e,no,non voglio somigliare ai Ramus.
    Ma allora perchè ti vesti di nero??
    -____________-

  4. #4
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.094
    Uff.....Che dire, Crow, se non che la gente tende ad associare qualsiasi cosa al mondo dello spettacolo....è molto triste tutto ciò.

  5. #5
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Rispondile: "ma io non sono vestito di nero: sono vestito di tutti i colori contemporaneamente..peccato che, mischiati tutti insieme, diano il nero..un vero peccato"

    So che è una risposta idiota ma anche a me è successa una situazione simile(e più di una volta)e, quando ho risposto con questa frase, la tipa è stata a pensarci per un bel po'.
    Non puoi fargli cambiare idea, farli ragionare, ma puoi prenderti delle piccole vendette sulla superficialità che, spesso(TROPPO spesso)alcuni dimostrano. E' inutile cercare di dare spiegazioni in questi casi...è triste da dire, ma alcuni non le capirebbero(sigh!)

    Ah,una piccola parentesi: se mi paragonassero ai The Rasmus, la prenderei sul personale

  6. #6
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Citazione exchpoptrue
    Uff.....Che dire, Crow, se non che la gente tende ad associare qualsiasi cosa al mondo dello spettacolo....è molto triste tutto ciò.
    Già....
    Ad esempio,avete notato che da quando va in onda Saranno Famosi,
    parecchie ragazze si vestono come loro,
    con quei completini della Freddy??

  7. #7
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.094
    Già, pure quelle che non possono permetterselo....ma dico io, ma che gusto c'è nel vestirsi come i pupazzi che ci sono in televisione?
    Bah.........o sono pazzi loro o sono io l'alieno.

  8. #8
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Citazione exchpoptrue
    Già, pure quelle che non possono permetterselo....ma dico io, ma che gusto c'è nel vestirsi come i pupazzi che ci sono in televisione?
    Bah.........o sono pazzi loro o sono io l'alieno.
    Un forum di alieni........

  9. #9
    Daimadoshi L'avatar di matoriv
    Registrato il
    11-03
    Località
    praticamente Genova
    Messaggi
    1.644
    si questa è una cosa che non sopporto, posso capire che le "mode" ti facciano notare cose che non conoscevi e che vedendole pensi "ha che bello lo voglio anche io!" ma diventare delle amebe senza gusti che vestono solo ciò che detta la moda è ridicolo.

    anche io se posso vesto di nero...non sono uno dei the rasmus solo che il nero mi piace......e dimagrisce

  10. #10
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Citazione matoriv
    anche io se posso vesto di nero...non sono uno dei the rasmus solo che il nero mi piace......e dimagrisce
    Allora io dovrei inddossare 10 camicie nere una sopra l'altra

  11. #11
    Hail to the Prophet L'avatar di Asriel
    Registrato il
    11-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    34.913
    beh io una volta che mi sono messo delle scarpe non da ginnastica per andare a squola sono stao deriso da tutti, dicevano che sembravo loro nonno... ecc...

    8| per un paio di scarpe?

  12. #12
    è di nuovo route L'avatar di Nipote
    Registrato il
    01-04
    Località
    Falconara(AN)
    Messaggi
    1.141
    Citazione Blue_Demon
    Hai pienamente ragione...fa parte della cultura commerciale.
    Cultura che impone uno stile di musica, un modo di vestirsi, un modo di comportarsi, parlare e conformarsi...chi non è così, è fuori.
    Certo, una distinzione così, non vale molte su una grande scala(una grande città, Milano per esempio)ma in realtà più piccole sì.
    Per esempio, per il buco da cui vengo, IO ero il diverso, quello che non veniva preso in considerazione perchè non seguiva la moda del momento(tra l'altro, giunta ai giovani tamarri con mesi di ritardo)...Sono sempre stato "un piccolo buco nero nella vita di chiunque": vesto SEMPRE di nero, sono un metallaro convinto(non estremo, ma convinto)...
    Tutto questo perchè? perchè si tende a massificare(soprattutto tra i teen-ager...a cui, sia lodato il tempo, non appartengo più), a standardizzare e a cancellare il singolo(non intendo in maniera apocalittica, sia chiaro)...

    Spero di essermi spiegato bene...
    odio la massa proprio per questo8(
    Ultima modifica di Nipote; 3-05-2004 alle 15:31:13
    Tratto dal Manuale di Vampiri: La Masquerade
    Le Inevitabili Clausole Esonerative
    Vampiri:La Masquerade è ungioco.E' un gioco che richiede immaginazione, sforzo, creatività e, soprattutto, maturità.Parte di questa maturità sta nel comprendere che Vampiri è solo un gioco e che le situazioni presentate in queste pagine sono immaginarie.Se batti qualcuno a Monopoli, non esci e gli ipotechi casa.Se affondi qualcuno a Battaglia Navale, non vai all'arsenale e inizi a lanciare bombe molotov contro le navi.Lo stesso principiovale per qualunque gioco di ruolo o di narrazione.In altre parole non sei un vampiro.Quando la sessione di gioco finisce, metti via il libro, i dadi e ti godi il resto della vita e lasci fare lo stesso agli altri.
    Per il 99,9999% (e più) di voi ce è abbastanza "normale" da non avere bisogno di simili, ridicole, avvertenze, buon divertimento

  13. #13
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Citazione Asriel
    beh io una volta che mi sono messo delle scarpe non da ginnastica per andare a squola sono stao deriso da tutti, dicevano che sembravo loro nonno... ecc...

    8| per un paio di scarpe?
    Dai è normale.
    Sono scherzi goliardici tra amici, sai come ci si prende per il sedere

  14. #14
    è di nuovo route L'avatar di Nipote
    Registrato il
    01-04
    Località
    Falconara(AN)
    Messaggi
    1.141
    un mio amico non porta mai le scarpe da ginnastica ma nonviene deriso x questo (almeno da me)
    Tratto dal Manuale di Vampiri: La Masquerade
    Le Inevitabili Clausole Esonerative
    Vampiri:La Masquerade è ungioco.E' un gioco che richiede immaginazione, sforzo, creatività e, soprattutto, maturità.Parte di questa maturità sta nel comprendere che Vampiri è solo un gioco e che le situazioni presentate in queste pagine sono immaginarie.Se batti qualcuno a Monopoli, non esci e gli ipotechi casa.Se affondi qualcuno a Battaglia Navale, non vai all'arsenale e inizi a lanciare bombe molotov contro le navi.Lo stesso principiovale per qualunque gioco di ruolo o di narrazione.In altre parole non sei un vampiro.Quando la sessione di gioco finisce, metti via il libro, i dadi e ti godi il resto della vita e lasci fare lo stesso agli altri.
    Per il 99,9999% (e più) di voi ce è abbastanza "normale" da non avere bisogno di simili, ridicole, avvertenze, buon divertimento

  15. #15
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Citazione exchpoptrue
    Già, pure quelle che non possono permetterselo....ma dico io, ma che gusto c'è nel vestirsi come i pupazzi che ci sono in televisione?
    Spirito d'emulazione...
    o forse uno strano sillogismo:
    Lui/lei si veste così
    Lui/lei è famoso/o(e quindi figo/a)
    io non sono famoso
    se mi vesto così sono figo/a

    Per la storia delle scarpe:

    2 parole: anfibi forever(chi se ne frega della marca: un paio a caso, finchè riesci a muoverti)
    Solo che quando ti arrestano per possesso di armi chimiche, è ora di cambiarli(non per l'arresto, ma perchè significa che è arrivata la primavera e fa caldo)

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •