• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: grr martin

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di frankifol
    Registrato il
    05-03
    Località
    roma
    Messaggi
    371

    grr martin

    anche questo tentativo mi fa la fine del thread di jordan?qualcuno sta leggendo la grandiosa saga "song of ice and fire" di questo grandissimo autore ? che ne pensate?
    Settima Proposizione: il resto è conseguenza

  2. #2
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Sono arrivato al penultimo libro...
    non è un capolavoro assoluto comunque è una saga molto ben realizzata che per fortuna esce un pò dai canoni del solito fantasy...
    ( Mi piacerebbe sapere come crede di far finire la vicenda, perchè per come si è messa potrebbe andare avanti all'infinito... )
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  3. #3
    Utente L'avatar di MastroGP
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    424
    ho appena finito di leggere il primo libro appena finisco gli altri libri arretrati ed ho un po' di tempo recupero anche gli altri.
    Tanto anche se li leggo piu' avanti Martin mi da' una mano con la sua lentezza, ma preferisco che sia lento e continui con questa qualita'

  4. #4
    Utente L'avatar di frankifol
    Registrato il
    05-03
    Località
    roma
    Messaggi
    371
    la lentezza tende a diminuire mano a mano che la saga procede, cosi come aumentano gli elementi fantastici, che nei primi volumi sono relativamente pochi.
    In più è l'unico che produce personaggi che si evolvono veramente nel proseguire della vicenda.
    Settima Proposizione: il resto è conseguenza

  5. #5
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Citazione frankifol
    la lentezza tende a diminuire mano a mano che la saga procede, cosi come aumentano gli elementi fantastici, che nei primi volumi sono relativamente pochi.
    In più è l'unico che produce personaggi che si evolvono veramente nel proseguire della vicenda.
    E' anche uno dei pochi che fà schiattare lentamente tutti i protagonisti...
    Comunque penso che finita questa sessione d'esami prenderò il portale delle tenebre...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  6. #6
    Utente L'avatar di frankifol
    Registrato il
    05-03
    Località
    roma
    Messaggi
    371
    trovo che far morire i protagonisti sia una gran bella idea. Molto realistica. E poi il modo in cui lo fa....così d'improvviso, il lettore rimane a bocca aperta. Penso che una cosa del genere non l'abbia fatta nessuno prima di lui. E poi la cosa proprio innovativa è che spesso si tratta di personaggi positivi.Tolkien uccide boromir, ma diciamo la verità, fin dall'inizio lo connota non propriamente in maniera positiva.Che cos'è il portale delle tenebre?Suppongo uno dei volumi della saga in italiano...lo chiedo perchè la sto leggendo in inglese(il prox volume dovrebbe uscire nel 2005, forse prima) e non ho idea a cosa corrisponda il volumi che nomini
    Settima Proposizione: il resto è conseguenza

  7. #7
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Citazione frankifol
    trovo che far morire i protagonisti sia una gran bella idea. Molto realistica. E poi il modo in cui lo fa....così d'improvviso, il lettore rimane a bocca aperta. Penso che una cosa del genere non l'abbia fatta nessuno prima di lui. E poi la cosa proprio innovativa è che spesso si tratta di personaggi positivi.Tolkien uccide boromir, ma diciamo la verità, fin dall'inizio lo connota non propriamente in maniera positiva.Che cos'è il portale delle tenebre?Suppongo uno dei volumi della saga in italiano...lo chiedo perchè la sto leggendo in inglese(il prox volume dovrebbe uscire nel 2005, forse prima) e non ho idea a cosa corrisponda il volumi che nomini
    Il portale delle tenebre è l'ultimo uscito in Italiano ( l'anno scorso credo... )...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  8. #8
    Utente L'avatar di MastroGP
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    424
    Citazione frankifol
    cut .... va.Che cos'è il portale delle tenebre?Suppongo uno dei volumi della saga in italiano...lo chiedo perchè la sto leggendo in inglese(il prox volume dovrebbe uscire nel 2005, forse prima) e non ho idea a cosa corrisponda il volumi che nomini
    anche se ho letto solo il primo mi sono informato sui volumi, visto che in italia la mondadori ha diviso i 3 inglese facendone uscire ben 7 !

    (A Game of Throne)
    Il Trono di Spade
    Il Grande inverno"

    (Clash of Kings)
    Il Regno dei lupi
    La Regina dei Draghi

    (A Storm of Sword)
    Tempesta di spade
    I Fiume della Guerra
    Il Portale della Tenebre

    poi il prossimo e' "A Feast for Crows", ma deve ancora uscire

  9. #9
    Utente L'avatar di frankifol
    Registrato il
    05-03
    Località
    roma
    Messaggi
    371
    se ti può consolare, storm of swords anche in lingua originale è stato diviso in due volumi
    Settima Proposizione: il resto è conseguenza

  10. #10
    Cacciatore di Demoni L'avatar di Mihok
    Registrato il
    12-02
    Località
    RomaCity.
    Messaggi
    3.779
    Citazione MastroGP
    anche se ho letto solo il primo mi sono informato sui volumi, visto che in italia la mondadori ha diviso i 3 inglese facendone uscire ben 7 !

    (A Game of Throne)
    Il Trono di Spade
    Il Grande inverno"

    (Clash of Kings)
    Il Regno dei lupi
    La Regina dei Draghi

    (A Storm of Sword)
    Tempesta di spade
    I Fiume della Guerra
    Il Portale della Tenebre

    poi il prossimo e' "A Feast for Crows", ma deve ancora uscire

    Sono tutti questi i libri usciti in italia?
    pensavo di cominciare questa saga

  11. #11
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Ho finito di leggere il portale delle tenebre ( ma per dare il titolo leggono solo le prime 4 pagine? )...
    decisamente bello... anche se il colpo di scena finale è un pò scontato...
    ora mi toccherà aspettare un anno per sapere come và avanti...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  12. #12
    Utente L'avatar di frankifol
    Registrato il
    05-03
    Località
    roma
    Messaggi
    371
    Citazione Mihok
    Sono tutti questi i libri usciti in italia?
    pensavo di cominciare questa saga

    dipende dai tuoi gusti. Ti dico qualcosa senza anticipare niente
    Codice:
    L'elemento fantastico tende ad aumentare via via che si va avanti nella saga. I primi volumi potrebbero essere romanzi ambientati in un ipotetico medioevo, molto realistico. L'elemento dell'intrigo è dominante. I colpi di scena non mancano, alcuni veramente esplosivi ed inattesi. I personaggi si evolvono continuamente, cambiano, non sono mai tipi fissi. Secondo me è l'autore migliore del momento ed uno di più innovativi degli ultimi anni
    Settima Proposizione: il resto è conseguenza

  13. #13
    Son of Ivan Drago L'avatar di Sir Avalon
    Registrato il
    10-02
    Località
    Teramo-Bologna
    Messaggi
    5.014
    Da qualche settimana ho finito a leggere il Portal delle tenebre.Che dire una saga meravigliosa..ora sono alla ricerca di un qualcosa che mi aiuterà nell'attesa del prossimo libro.(ho aperto un topic apposta).
    Comunque è davvero la saga più bella,appassionante ed epica che abbia mai letto.Grandissimo autore,Martin,spero solo si muova a pussblicare il suo prossimo libro!

  14. #14
    Utente L'avatar di MastroGP
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    424
    Citazione Mihok
    Sono tutti questi i libri usciti in italia?
    pensavo di cominciare questa saga
    Si sono tutti quelli usciti fin ora, Martin deve ancora finire di scrivere il quarto libro , puoi trovarli come Oscar a 8.40 euro e in edizione cartonata (forse piu' difficile da reperire) attorno ai 18

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •