• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 57

Discussione: tutto scorre ? tutto cambia ! io cambio! egli cambia! davvero ?

Cambio titolo
  1. #1
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797

    tutto scorre ? tutto cambia ! io cambio! egli cambia! davvero ?

    Cambiamenti, non ho mai creduto troppo ad essi, sono sempre stato convinto che il cambiamento sia già insito nell'assoluto inizio, tutti i cambiamenti che potrà attraversare un soggetto o un oggetto sono già insiti nella natura di tale oggetto o soggetto, sono come compressi, accavallati, l'acqua è già ghiaccio, le ossa sono già polvere.
    Noi siamo sempre gli stessi ? i nostri cambiamenti futuri, sono già impressi dentro di noi ? pronti a saltar fuori ? se così non fosse come si potrebbero manifestare ? una pietra non sarà mai acqua! non è insito nella pietra esserlo.
    In qualche modo, dunque, fatalmente e inersorabilmente siamo destinati a cambiare secondo le modalità che ci sono state prefissate e cambieremo secondo gli eventi che ci colpiranno, ma il relativismo non si applica nella realtà di tutti i giorni, se io cambio in un modo è mentalmente onanistico ( ) dire : "ah...potevo cambiare in altri diecimila modi differenti, le cose potevano andare in altri diecimila modi differenti" non importa quello che POTEVA succeddere, ma importa quello che è successo.
    E quando ci si ritrova cambiati, mostruosamente cambiati e ci si accorge di ciò, è forse giusto tentare di dare la colpa a qualcosa o a qualcuno ?
    Non senza malinconia ci si accorge di essere cambiati, con rimpianto ne prendiamo atto, qualche volta pensiamo...e se mi comportassi ancora come facevo quando mi piacevo ? quando ero ciò che mi sentivo di essere ? mentiremo a noi stessi e mentiremo a tutti, facciamo cadere le nostre vestigia, muoriamo quando si deve e risorgiamo dalle nostre ceneri come è giusto che sia, con semplicità, ma non senza versare almeno una piccola, sottile, lacrima.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  2. #2
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Quisque faber fortunae suae

    Ciascuno fa delle scelte, rischia e da questi rischi nascono i suoi futuri cambiamenti.
    Ripensare a quelli passati porta malinconia e nient'altro...magari come persona nuova avremo nuove possibilità, nuove conoscenze ecc...
    Basta saper accettare il rischio

    p.s.bel post, Boss Archaon...quando capirò che ti è successo, però, sarà troppo tardi, temo

  3. #3
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797

    hai ragione porta malinconia,ma non riesco ad abbandonare neanche essa, è l'ultimo ricordo del passato...come potrei liberarmene con piacere ?

    p.s. ti ringrazio, cmq hai ragione un altra volta,è troppo tardi.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  4. #4
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Pensando che tutto intorno a noi cambia...che un cambiamento porta a un rafforzamento interno.
    Ciò che non ci uccide, ci rende più forte.
    Penso sia un'ottima consolazione, no?

    p.s.l'avevo intuito dalla sign...citi "memorie dall'invisibile" e non è buon segno...

  5. #5
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Località
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Anche se ci sono dei limiti che ci impediscono di cambiare a trecentosessanta gradi, ogni cosa ha la possibilità di mutare in molti modi differenti... se io, in futuro, cambierò in un determinato modo, sarà una mia responsabilità.
    Non credo nel determinismo assoluto, tantomeno nel fato, per cui non credo che il nostro futuro sia già segnato... certo, ci sono delle cose che non potremo MAI fare, a causa degli stessi vincoli che ci permettono di esistere, ma ci rimane una buona fetta di libero arbitrio da esercitare.

    E'vero, guardare al passato e vedersi peggiorati o semplicemente diversi può portare dolore e malinconia, ma siamo stati noi a sceglierlo... sembrerà una frase fatta, ma in questo caso è meglio cercare di recuperare, per quanto possibile, e "guardare al futuro".
    Il passato, dopotutto, è passato.
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  6. #6
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Come ho detto più volte, la stasi é morte, solo il cambiamento é vita. Si cambia, io,tu, noi, tutto. Si cambia per caso, si cambia per scelta; ma sempre si cambia.
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  7. #7
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    Citazione Blue_Demon
    Pensando che tutto intorno a noi cambia...che un cambiamento porta a un rafforzamento interno.
    Ciò che non ci uccide, ci rende più forte.
    Penso sia un'ottima consolazione, no?

    p.s.l'avevo intuito dalla sign...citi "memorie dall'invisibile" e non è buon segno...
    mi sento più debole.

    p.s. memorie dall'invisibile cita brecht

    Citazione Guo Jia
    E'vero, guardare al passato e vedersi peggiorati o semplicemente diversi può portare dolore e malinconia, ma siamo stati noi a sceglierlo... sembrerà una frase fatta, ma in questo caso è meglio cercare di recuperare, per quanto possibile, e "guardare al futuro".
    recuperare ? ho provato, ma ho trovato solo frustrazione per aver fallito, come hai detto te...il passato è passato, il passato è morto, è una lapide.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  8. #8
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Citazione Archaon UnBornUnDyng
    mi sento più debole.

    p.s. memorie dall'invisibile cita brecht

    Un cambiamento non porta a un involuzione...può dare l'impressione di farlo ma non è mai così...
    Per Brecht: sei più pessimista di quanto sembri visto che l'hai nominato...
    Scherzi a parte, quando una persona cambia, non è più debole rispetto a prima...il cambiamento stesso non avrebbe ragione di esistere, altrimenti

  9. #9
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    Citazione Blue_Demon
    Un cambiamento non porta a un involuzione...può dare l'impressione di farlo ma non è mai così...
    Per Brecht: sei più pessimista di quanto sembri visto che l'hai nominato...
    Scherzi a parte, quando una persona cambia, non è più debole rispetto a prima...il cambiamento stesso non avrebbe ragione di esistere, altrimenti
    certo! l'involuzione è una realtà, la regressione avviene.
    hai presente un implosione ? mille pareti specchiate che ti si stringono attorno, eteree, fumose, infinite e opprimenti, così mi sento, regredito e schiacciato.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  10. #10
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Località
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Il cambiamento è pur sempre evoluzione... un uomo impara dagli errori del passato, dopotutto.
    Anche se non possiamo recuperare gli errori del passato, sarebbe meglio se ci impegnassimo a non commetterne di nuovi in futuro, e dovremmo tentare di vivere come vorremmo effettivamente vivere...
    In modo da non poter dire, in futuro, di aver commesso nuovi errori.
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  11. #11
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    Citazione Guo Jia
    Il cambiamento è pur sempre evoluzione... un uomo impara dagli errori del passato, dopotutto.
    Anche se non possiamo recuperare gli errori del passato, sarebbe meglio se ci impegnassimo a non commetterne di nuovi in futuro, e dovremmo tentare di vivere come vorremmo effettivamente vivere...
    In modo da non poter dire, in futuro, di aver commesso nuovi errori.
    ma non mi sento di aver sbagliato! non posso dire che ci sia stata una mia azione come causa scatenante, è come un vetro infranto fino ad essere ridotto in polvere, prima ti ci specchiavi e avevi una sola faccia, ora è polvere, quante facce hai ? quanti frammenti?
    eventi ? pensieri ? ricordi ? ossessioni ? sono cambiato in peggio, questo è certo, ma perché ? perché ?
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  12. #12
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Citazione Archaon UnBornUnDyng
    certo! l'involuzione è una realtà, la regressione avviene.
    hai presente un implosione ? mille pareti specchiate che ti si stringono attorno, eteree, fumose, infinite e opprimenti, così mi sento, regredito e schiacciato.
    Sì, so cosa intendi...ci sono passato un bel po' di volte...
    Poi mi sono chiesto:"ma cosa cazz0 sto facendo?"
    Mi spiego, se mi fossi lasciato andare senza accettare il mio cambiamento, se avessi continuato a vivere nella depressione conseguente a ciò che mi ha cambiato profondamente, sarei morto da almeno 4 anni...
    E' bastata una domanda a farmi ricredere

  13. #13
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    Citazione Blue_Demon
    Sì, so cosa intendi...ci sono passato un bel po' di volte...
    Poi mi sono chiesto:"ma cosa cazz0 sto facendo?"
    Mi spiego, se mi fossi lasciato andare senza accettare il mio cambiamento, se avessi continuato a vivere nella depressione conseguente a ciò che mi ha cambiato profondamente, sarei morto da almeno 4 anni...
    E' bastata una domanda a farmi ricredere
    e poi ? non sò, sono debole, non riesco a trovare la forza per dirmi "ma cosa cazz0 sto facendo ?" e rialzare la testa.
    Non posso dire neanche che ci sia stato un solo grande evento a deprimermi, è come una lenta agonia, una frustata logorante di solitudine, incomprensione e malinconia.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  14. #14
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Località
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Citazione Archaon UnBornUnDyng
    ma non mi sento di aver sbagliato! non posso dire che ci sia stata una mia azione come causa scatenante, è come un vetro infranto fino ad essere ridotto in polvere, prima ti ci specchiavi e avevi una sola faccia, ora è polvere, quante facce hai ? quanti frammenti?
    eventi ? pensieri ? ricordi ? ossessioni ? sono cambiato in peggio, questo è certo, ma perché ? perché ?
    Pardon, ho frainteso.
    Ci sono alcune domande a cui non ho trovato risposta:
    In che cosa sei cambiato, precisamente?
    Se pensi di essere cambiato in peggio, di non aver più una sola faccia, ma tanti frammenti, come è avvenuto questo cambiamento?
    Perchè è difficile da accettare, questo cambiamento?
    PErchè questo cambiamento è senza dubbio un cambiamento in peggio?
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  15. #15
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    e poi? poi ho provato ad essere veramente ciò che ero diventato...
    Comunque, non sempre è un unico evento: si sommano. Ma non per questo bisogna abbattersi...se ci si lascia andare si perde MOLTO di più di quanto si era perso in precedenza.
    Pensa di essere di fronte alla tua nemesi, che faresti? ti faresti pestare solo perchè, per colpa sua, stai male?
    O ti incaz.zeresti come una iena e proveresti, a suon di pugni, che grazie a ciò che ha provocato in te, sei migliore di prima?


    ho semplificato al massimo, ma spero che renda

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •