• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Troy:

Cambio titolo
  1. #1
    Infrantumi L'avatar di NeoII
    Registrato il
    07-03
    Località
    Köln
    Messaggi
    7.964

    Troy:

    Ieri sera ho visto il kolossal di William Petersen (forse nn si scrive così )
    TROY. Devo dire che è un bel film... ma nn più di tanto.
    Innanzitutto pessimo il montaggio e addirittura verso la parte finale del film si notano chiaramente i tagli adoperati dal regista per accorciare la pellicola, gli attori (tranne Eric Bane) si sono calati nella parte degli eroi in un modo disastroso ( Brad Pitt interpreta un'Achille troppo cupo e triste) non parliamo di Orlando Bloom che a mio parere poteva evitare il ruolo di Menelao (se non sbaglio) perche non sa recitare. Comunque il film non è poi tanto male a prescindere dal fatto che è la solita pagliacciata americana senza un filone narrativo e con degli accorgimenti che non premiano per niente il regista.
    In poche parole non è all'altezza dell'Illiade di Omero.

    PS: Secondo me poteva essere diviso in due parti per dare più respiro alla pellicola onde evitare un pessimo montaggio...tanto oramai non esce più un film per intero
    "The madness of an autumn prairie cold front coming through. You could feel it: something terrible was going to happen. The sun low in the sky, a minor light, a cooling star. Gust after gust of disorder. Trees restless, temperatures falling, the whole northern religion of things coming to an end. No children in the yards here. Shadows lenghthened on yellowing yoysia . Red oaks and pin oaks and swamp white oaks rained acorns on houses with no mortgage. Strorm windows shuddered in the empty bedrooms. And the drone and hiccup of a clothes dryer, the nasal contention of a leafblower, the ripening of local apples in a paper bag, the smell of the gasoline with wich Aldred Lambert had cleaned the paintbrush from his morning painting of the wicker love seat." The Corrections - Jonathan Franzen

  2. #2
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    Citazione NeoII
    Ieri sera ho visto il kolossal di William Petersen (forse nn si scrive così )
    TROY. Devo dire che è un bel film... ma nn più di tanto.
    Innanzitutto pessimo il montaggio e addirittura verso la parte finale del film si notano chiaramente i tagli adoperati dal regista per accorciare la pellicola, gli attori (tranne Eric Bane) si sono calati nella parte degli eroi in un modo disastroso ( Brad Pitt interpreta un'Achille troppo cupo e triste) non parliamo di Orlando Bloom che a mio parere poteva evitare il ruolo di Menelao (se non sbaglio) perche non sa recitare. Comunque il film non è poi tanto male a prescindere dal fatto che è la solita pagliacciata americana senza un filone narrativo e con degli accorgimenti che non premiano per niente il regista.
    In poche parole non è all'altezza dell'Illiade di Omero.

    PS: Secondo me poteva essere diviso in due parti per dare più respiro alla pellicola onde evitare un pessimo montaggio...tanto oramai non esce più un film per intero
    sicuramente nel DVD lo metteranno tutto credo 8|

  3. #3
    Diurno L'avatar di Lydser
    Registrato il
    01-03
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    18.932
    c'e' già un thread occhio di lince

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •