• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Consolazione preventiva.

Cambio titolo
  1. #1
    Don't be scared homie! L'avatar di Makaveli
    Registrato il
    02-04
    Messaggi
    13.965

    Consolazione preventiva.

    Molti sinistroidi hanno imboccato la via della consolazione preventiva.
    Spaventati dall'eventualità che il centro-destra vinca le europee, acclamano a gran voce il fatto che Berlusconi, tra televisioni, giornali e manifesti pubblicitari stia "lavando il cervello agli italiani".
    Qualsiasi cosa succeda (o non succeda), è un abile tentativo del cavaliere di accalappiarsi più voti possibili.
    In televisione non si fa altro che parlare male del Berlusca??E' Berlusconi stesso che vuole questo, per farsi pubblicità.
    Bush visita l'Italia il 4 giugno, anniversario della liberazione di Roma dai nazifascisti? Un altro tentativo del lestofante per portare avanti il suo proposito di dittatura.
    Berlusconi vuole costruire una galleria??Lo fa solo per prendere voti in più!
    Berlusconi non costruisce una galleria??La solita promessa non mantenuta.
    Sono sicuro che se Berlusconi vincerà le elezioni ci saranno moltissime persone di sinistra che diranno "te l'avevo detto!!!io lo sapevo che vinceva ancora!!", e che riusciranno a non arrabbiarsi più di tanto, prorio perchè si sono consolate (e arrabbiate)preventivamente.

    E se Berlusconi non dovesse vincere??
    ...faccio le valigie e me ne vado in America (con vostra grande soddisfazione presumo).

  2. #2
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Citazione Makaveli
    E se Berlusconi non dovesse vincere??
    ...faccio le valigie e me ne vado in America (con vostra grande soddisfazione presumo).
    . Mi hai dato un motivo in più per sperare nella vittoria della sinistra (ero indeciso se votare proprio la sinistra...ma quasi quasi... )

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  3. #3
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    E se Berlusconi non dovesse vincere??
    ...faccio le valigie e me ne vado in America (con vostra grande soddisfazione presumo).
    Allora inizia a pensare alla valigia. L'agglomerato dell'ulivo conquisterà più voti della casa delle libertà. Sicuro al limone.

  4. #4
    The Nightreplyer L'avatar di Blue_Demon
    Registrato il
    03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    1.524
    Citazione IL CONTE
    Allora inizia a pensare alla valigia. L'agglomerato dell'ulivo conquisterà più voti della casa delle libertà. Sicuro al limone.
    Vuoi scommettere un giro di birre?(o di Matusalem?sai com'è, preferisco)

  5. #5
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Makiaveli come al solito ti stai facendo portatore di una propaganda di destra, a cui risponderò con piacere.
    E' l'esatto contrario.
    Chi sta mettendo le mani avanti per la sconfitta, non è la sinistra, ma la destra. E lo dicono loro, non lo dico io. Esemplari sono i commenti di alcuni esponenti di Forza Italia, che stanno già dicendo che loro non si stanno giocando tutto per queste elezioni, come invece stanno facendo, che in queste elezioni non è in gioco nulla, sono solo elezioni Europee etc..etc... Già stanno circolando i discorsi che in caso di perdita Forza Italia e Berlusconi governeranno tranquillamente perchè queste elezioni non sono fondamentali etc..etc... Stanno già mettendo le mani avanti per attutire la caduta.
    Ovviamente la loro ipocrisia e la loro falsità è a livelli assurdi, perchè il centro destra è l'unica fazione che ha candidato tutti i suoi pezzi grossi, che ha mobilitato tutte le sue risorse, che ha giocato tutte le sue carte per queste elezioni, mentre il centro sinistra vede, a causa della loro coerenza (cosi dicono), quasi tutti i suoi leader non candidarsi.
    Eppure, nonostante questo dato di fatto incontestabile, la sinistra ammette chiaramente che loro ci stanno giocando al massimo, e lo ammette senza vergogna e con serena tranquillità. Gli unici che invece ci stanno giocando dentro al 500%, è proprio la destra, e vedendo la loro vittoria molto improbabile, stanno già incominciando a nascondere le carte e far credere alla gente che sia tutto una cosa semplice, ininfluente, che in realtà non è importante. Ipocrisia, falsità, i soliti giochi da politici, consolazione preventiva, insomma mettetela come vi pare.
    Giriamo pagina e parliamo della televisione.
    E' ovvio che i partiti di sinistra facciano i loro interessi giocando tutte le carte a loro disposizione, ma la domanda è: perchè, non è forse vero che Berlusconi ha in mano 8 reti televisive, giornali, settimanali, mensili, miliardi e miliardi, cartelloni, etc..etc...? Non è forse vero??
    E come al solito, l'assoluta incoerenza di voi di destra, non la dimostriamo noi di sinistra, ma la dimostrate voi. Io ho assistito ad una trasmissione in cui il problema di discussione era: "Cosa c'è stato di sbagliato nell'immagine che il premier ha dato di se", trasmissione dove leader di FI, o di AN, accanto a DS e altri discutevano degli errori di propaganda commessi da Berlusconi. Ed è solo un esempio di come, nella politica elettorale di FI, conti solo l'immagine, la pubblicità, la propaganda, la creazione mediatica, lo spettacolo. E questa visione della politica è talmente radicata nella destra che loro lo dicono senza nemmeno accorgersene o trovare la cosa ripugnante.
    Berlusconi è, a detta di tutti, il "Grande Comunicatore", l'uomo degli stadi colmi di bandierine di FI, l'uomo degli slogan e della pubblicità. Questo è Berlusconi. Propaganda.
    E allora ripeto: non è forse vero che la propaganda è l'anima e l'unica ragione del successo elettorale di Berlusconi fin'ora? Ovviamente si. Perfino il nome del partito è stato scelto per infinocchiare meglio il cittadino, non per trasmettere un messaggio ideologico, ma per trasmetterne uno propagandistico. (Forza Italia => inno da stadio, risalente al periodo dei Mondiali, nome usato per toccare da vicino la passione del calcio degli Italiani).
    Tutta la politica di Berlusconi è teatro, è spettacolo. Il Patto firmato, le conferenze stampa, i comunicati Rai, gli assolo in TV, etc..etc... etc... Spettacolo, spettacolo, spettacolo...
    Le tue accuse che rivolgi alla sinistra, sono semplicemente ridicole. Questa sinistra può essere accusata di tutti, ci sono milioni di motivi per non votarla, ma sicuramente questi da te elencati sono semplicemente ridicoli! Perchè se tu ritenessi negativa la sinistra per questi motivi, dovresti come minimo vomitare ogni giorno al nome di Berlusconi e di FI, come minimo.
    Ma ovviamente la coerenza è una cosa lungi dall'esistere.
    Viva l'Itaglia!

  6. #6
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    La destra è ridicola.
    Penso che Fini spesso si vergogni di farne parte.
    Lo dico perchè non lo voterei mai ma della destra è l'unico decente, per lo meno "serio".
    Sinistra. Sempre.

  7. #7
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    Citazione Makaveli
    Molti sinistroidi hanno imboccato la via della consolazione preventiva.
    Spaventati dall'eventualità che il centro-destra vinca le europee, acclamano a gran voce il fatto che Berlusconi, tra televisioni, giornali e manifesti pubblicitari stia "lavando il cervello agli italiani".
    Qualsiasi cosa succeda (o non succeda), è un abile tentativo del cavaliere di accalappiarsi più voti possibili.
    In televisione non si fa altro che parlare male del Berlusca??E' Berlusconi stesso che vuole questo, per farsi pubblicità.
    Bush visita l'Italia il 4 giugno, anniversario della liberazione di Roma dai nazifascisti? Un altro tentativo del lestofante per portare avanti il suo proposito di dittatura.
    Berlusconi vuole costruire una galleria??Lo fa solo per prendere voti in più!
    Berlusconi non costruisce una galleria??La solita promessa non mantenuta.
    Sono sicuro che se Berlusconi vincerà le elezioni ci saranno moltissime persone di sinistra che diranno "te l'avevo detto!!!io lo sapevo che vinceva ancora!!", e che riusciranno a non arrabbiarsi più di tanto, prorio perchè si sono consolate (e arrabbiate)preventivamente.

    E se Berlusconi non dovesse vincere??
    ...faccio le valigie e me ne vado in America (con vostra grande soddisfazione presumo).

    ma nella lista prodi ci saranno pure rif.comunista e comunisti italiani?

  8. #8
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    Citazione moka
    ma nella lista prodi ci saranno pure rif.comunista e comunisti italiani?
    Penso proprio di no.

  9. #9
    "Cacca pupù" metaller L'avatar di Shinyy
    Registrato il
    04-03
    Località
    Sulle patate.
    Messaggi
    774
    Mmmmmhh..
    mi viene in mente una sola cosa, in questo momento.... povero Fini....
    Cmq sono d'accordo con Gendo Ikary.
    Ciaoz
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

    Dimostralo.

  10. #10
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Citazione Gendo Ikari
    Makiaveli come al solito ti stai facendo portatore di una propaganda di destra, a cui risponderò con piacere.
    E' l'esatto contrario.
    Chi sta mettendo le mani avanti per la sconfitta, non è la sinistra, ma la destra. E lo dicono loro, non lo dico io. Esemplari sono i commenti di alcuni esponenti di Forza Italia, che stanno già dicendo che loro non si stanno giocando tutto per queste elezioni, come invece stanno facendo, che in queste elezioni non è in gioco nulla, sono solo elezioni Europee etc..etc... Già stanno circolando i discorsi che in caso di perdita Forza Italia e Berlusconi governeranno tranquillamente perchè queste elezioni non sono fondamentali etc..etc... Stanno già mettendo le mani avanti per attutire la caduta.
    Ovviamente la loro ipocrisia e la loro falsità è a livelli assurdi, perchè il centro destra è l'unica fazione che ha candidato tutti i suoi pezzi grossi, che ha mobilitato tutte le sue risorse, che ha giocato tutte le sue carte per queste elezioni, mentre il centro sinistra vede, a causa della loro coerenza (cosi dicono), quasi tutti i suoi leader non candidarsi.
    E se fosse questa la tattica che alla fine pagherà di più? In fondo i grandi nomi, grandi nel senso di fama, hanno quasi sempre la meglio.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •