• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Miyamoto troppo distratto urgente cura da Iwata.

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Spectrator2
    Registrato il
    09-03
    Località
    Caltagirone
    Messaggi
    5.365

    Miyamoto troppo distratto urgente cura da Iwata.

    E già il nostro papà Miyamoto era troppo distratto in questo ultimo periodo e ciò ha compromesso le relazioni con le terze parti,quindi nonno Iwata prende di petto la situazione mandando il Mya a lavorare a Zelda e a fantasticare sul suo nuovo gameplay e su altri giochi di punta,mentre lui il nostro caro presidente dovrà sobbarcarsi le relazioni con le terze parti. (ecco a cosa era dovuto l'abbandono di questi ultimi mesi) .
    "Il mondo è pieno di bastardi,bastarda la glassa bastardo il ripieno"....Scrubs
    "Non è facile trovare uomini liberi in questa italia di merda" Luttazzi

  2. #2
    Meteos Power °_* L'avatar di Shikamaru Nara
    Registrato il
    03-04
    Località
    Geolitia
    Messaggi
    1.354
    Sai che giochi che usciranno ora che papà Mya è tornato... :9

  3. #3
    Electronic Performer L'avatar di zave
    Registrato il
    10-02
    Località
    Brianza becera
    Messaggi
    4.040
    Citazione Spectrator2
    E già il nostro papà Miyamoto era troppo distratto in questo ultimo periodo e ciò ha compromesso le relazioni con le terze parti,quindi nonno Iwata prende di petto la situazione mandando il Mya a lavorare a Zelda e a fantasticare sul suo nuovo gameplay e su altri giochi di punta,mentre lui il nostro caro presidente dovrà sobbarcarsi le relazioni con le terze parti. (ecco a cosa era dovuto l'abbandono di questi ultimi mesi) .
    ??? No, ma che c'entra? Eventualmente, se così fosse, sarebbe il contrario: Miyamoto era troppo impegnato con le terze parti, ergo doveva esserci un supporto maggiore. Ma poi, comunque, non vuol dir nulla: non è che è Miyamoto che prende e telefona a Midway e gli chiede di convertire The Suffering eh...
    E vorrei anche capire di quale calo qualitativo dei giochi si parla, dato che Miyamoto ha sempre fatto il supervisore ai progetti interni Nintendo per GC. Ora, probabilmente, si prenderà solo un paio d'ore in più al giorno per farsi i suoi disegnini a matita (e ben venga eh, ci mancherebbe altro).
    Firma rimossa per spam, altezza e peso eccedenti i limiti imposti dal Regolamento (rispettivamente 158 pixel e 40960 byte).
    DanteSparda

  4. #4
    Nintendreamer L'avatar di Kraid
    Registrato il
    08-03
    Località
    Onett,Eagleland
    Messaggi
    27.359
    Mah,e il calo qualitativo dove sarebbe?
    Codice Amico 3DS : Gabri 5069 - 4266 - 1025

  5. #5
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    183
    Citazione zave
    ??? No, ma che c'entra? Eventualmente, se così fosse, sarebbe il contrario: Miyamoto era troppo impegnato con le terze parti, ergo doveva esserci un supporto maggiore. Ma poi, comunque, non vuol dir nulla: non è che è Miyamoto che prende e telefona a Midway e gli chiede di convertire The Suffering eh...
    E vorrei anche capire di quale calo qualitativo dei giochi si parla, dato che Miyamoto ha sempre fatto il supervisore ai progetti interni Nintendo per GC. Ora, probabilmente, si prenderà solo un paio d'ore in più al giorno per farsi i suoi disegnini a matita (e ben venga eh, ci mancherebbe altro).
    calo qualitativo? hai presente le sessioni infinite sul mare di zelda e le isolette tutte uguali?

    o meglio hai presenti i boss riciclati nell'ultimo doungeon?

    diciamo che il calo qualitativo è nell'allungamento del brodo..
    in mario 64 c'erano 120 missioni (a parte le stelle che ti dà toad)
    in mario sunshine ci sono 96 soli e il resto monete blu
    senza contare che la maggior parte delle missioni si traduce in "insegui mario ombra" senza contare il numero dei quadri e la varietà
    Ultima modifica di toponzo; 3-06-2004 alle 19:24:01
    un topo al giorno leva il medico di torno

  6. #6
    ~ Over My Head ~ L'avatar di Finalfire
    Registrato il
    06-03
    Località
    Italy
    Messaggi
    5.013
    Quoto con toponzo.
    Molti giochi che stanno uscendo su GC, by Nintendo, soffrono quasi sempre di una longevità nulla... piccolo particolare

  7. #7
    Utente L'avatar di Spectrator2
    Registrato il
    09-03
    Località
    Caltagirone
    Messaggi
    5.365
    Citazione zave
    ??? No, ma che c'entra? Eventualmente, se così fosse, sarebbe il contrario: Miyamoto era troppo impegnato con le terze parti, ergo doveva esserci un supporto maggiore. Ma poi, comunque, non vuol dir nulla: non è che è Miyamoto che prende e telefona a Midway e gli chiede di convertire The Suffering eh...
    E vorrei anche capire di quale calo qualitativo dei giochi si parla, dato che Miyamoto ha sempre fatto il supervisore ai progetti interni Nintendo per GC. Ora, probabilmente, si prenderà solo un paio d'ore in più al giorno per farsi i suoi disegnini a matita (e ben venga eh, ci mancherebbe altro).

    Non ho accennato del calo qualitativo del Mya,ho detto solo che ultimamente ha la testa tra le nuvole.
    "Il mondo è pieno di bastardi,bastarda la glassa bastardo il ripieno"....Scrubs
    "Non è facile trovare uomini liberi in questa italia di merda" Luttazzi

  8. #8
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    572
    esatto...è proprio come dice zave......anke io leggendo in giro per la rete e riviste....ho letto che il problema di shige.....è stato fin ora che ha "perso"..o meglio impiegato un sacco del suo tempo nel curare il discorso delle terze parti e dedicando sempre meno a se stesso e alla sua incredibile creatività......ora pero il discorso piu manageriale della questine passa nelle mani di iwata in modo che il maestro deidki piu tempo a fare quello che meglio sa.........cioe inventare mondi e personaggi stupendi...........i love nintendo

  9. #9
    Electronic Performer L'avatar di zave
    Registrato il
    10-02
    Località
    Brianza becera
    Messaggi
    4.040
    Citazione toponzo
    calo qualitativo? hai presente le sessioni infinite sul mare di zelda e le isolette tutte uguali?

    o meglio hai presenti i boss riciclati nell'ultimo doungeon?

    diciamo che il calo qualitativo è nell'allungamento del brodo..
    in mario 64 c'erano 120 missioni (a parte le stelle che ti dà toad)
    in mario sunshine ci sono 96 soli e il resto monete blu
    senza contare che la maggior parte delle missioni si traduce in "insegui mario ombra" senza contare il numero dei quadri e la varietà
    No no, non ci siamo. Possiamo ancora discutere sulle sessioni in mare di Zelda (semplicemente ipnotiche e trasudanti di vero spirito Zeldoso-esplorativo per il sottoscritto), ma dire che le missioni di Sunshine sono meno varie (!!!!) di quelle di Mario 64 o che addirittura sono "per la maggior parte inseguimenti di Mario Ombra"... Sunshine è di gran lunga più vario di Mario 64, fosse anche solo per l'infinità di roba che si può fare in Delfinia, senza parlare di Yoshi e delle mille altre situazioni assolutamente inedite in Mario 64 (che ne so, prendi tutto Girasolandia, per dirne uno). Ho idea che di Mario 64 si viva solo il ricordo e l'affetto (che anche io provo a livelli scarsamente definibili come umani), non sulla realtà del gioco. Sorpassato invece da Sunshine. Ma poi torno a ripetermi, la realtà è che meno di due anni fa ho riempito dieci pagine della rece di Sunshine su NRU e lì ci trovi tutto quello che penso.
    Firma rimossa per spam, altezza e peso eccedenti i limiti imposti dal Regolamento (rispettivamente 158 pixel e 40960 byte).
    DanteSparda

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    183
    Citazione zave
    No no, non ci siamo. Possiamo ancora discutere sulle sessioni in mare di Zelda (semplicemente ipnotiche e trasudanti di vero spirito Zeldoso-esplorativo per il sottoscritto), ma dire che le missioni di Sunshine sono meno varie (!!!!) di quelle di Mario 64 o che addirittura sono "per la maggior parte inseguimenti di Mario Ombra"... Sunshine è di gran lunga più vario di Mario 64, fosse anche solo per l'infinità di roba che si può fare in Delfinia, senza parlare di Yoshi e delle mille altre situazioni assolutamente inedite in Mario 64 (che ne so, prendi tutto Girasolandia, per dirne uno). Ho idea che di Mario 64 si viva solo il ricordo e l'affetto (che anche io provo a livelli scarsamente definibili come umani), non sulla realtà del gioco. Sorpassato invece da Sunshine. Ma poi torno a ripetermi, la realtà è che meno di due anni fa ho riempito dieci pagine della rece di Sunshine su NRU e lì ci trovi tutto quello che penso.
    intendiamoci zave. ritengo mario sunshine il miglior platform a 128 bit. e da un punto di vista strettamente quantitativo (programmazione) è superiore al predecessore, ma:

    mario 64 era la prima riproposizione di un mario a 3 dimensioni e nonostante questo aveva un sistema di controllo praticamente perfetto e una struttura che permetteva di realizzare tutto quello che mario poteva fare.

    mario sunshine ha molte funzioni integrate, come ad esempio lo spostamento dei cocomeri o i viaggi in barca, ma strutturalmente queste cose non sono sviluppate al massimo, per qualche assurdo motivo invece di implementare al meglio le nuove caratteristiche introdotte, la maggior parte delle stelle si prende facendo cose banali (gare a tempo e insegui mario ombra)

    oltretutto i quadri sono veramente pochi rispetto al predecessore, mentre sono aumentate le missioni all'interno del quadro, questo porta a doppie monete rosse per ogni quadro, delle volte triple addirittura...

    e vogliamo parlare del sistema di nuoto che è stato barbaramente semplificato?

    non voglio dire che mario non meriti 10 anche perchè è il migliore esponente a 128 come ho già ribadito, ma obbiettivamente dopo mario 64 e dopo tanti anni di attesa mi aspettavo molto di piu.
    Ultima modifica di toponzo; 4-06-2004 alle 01:49:24
    un topo al giorno leva il medico di torno

  11. #11
    Utente L'avatar di jan87
    Registrato il
    04-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    10.511
    Io giocai poco a Mario 64,lo avevo solo affittato...anche sia perchè avevo il Nintendo 64 jappo sia perchè il supporto cassette era più caro...i giochi a me costavano una cifra,poi comunque no ne capivo molto come adesso,e diciamo che prendevo pochi giochi...la maggiorparte li affittavo....

    Comunque per quel poco che ho potuto giocare Mario 64 mi è piaciuto a dismisura,non ha fatto rimpiangere molto il passaggio 2D--->3D.
    Tutt' ora gioco a Super Mario Sunshine da un amico,in attesa che io prenda il GC,ma onestamente,e mi sembra anche logico,Super Mario Sunshine mi sembra superiore nella cosa che più è importante,il Divertimento,a SMS io mi diverto molto,anche perchè grazie a questo marchingegno che Miyamoto ha messo dietro alla schiena di Mario fa divertire un sacco.
    Adesso non datemi addosso anche perchè ripeto a Mario 64 ci ho giocato veramente pochissimo al contrario di Sunshine.

  12. #12
    Electronic Performer L'avatar di zave
    Registrato il
    10-02
    Località
    Brianza becera
    Messaggi
    4.040
    Citazione toponzo
    intendiamoci zave. ritengo mario sunshine il miglior platform a 128 bit. e da un punto di vista strettamente quantitativo (programmazione) è superiore al predecessore, ma:

    mario 64 era la prima riproposizione di un mario a 3 dimensioni e nonostante questo aveva un sistema di controllo praticamente perfetto e una struttura che permetteva di realizzare tutto quello che mario poteva fare.

    E chi lo mette in dubbio?

    mario sunshine ha molte funzioni integrate, come ad esempio lo spostamento dei cocomeri o i viaggi in barca, ma strutturalmente queste cose non sono sviluppate al massimo, per qualche assurdo motivo invece di implementare al meglio le nuove caratteristiche introdotte, la maggior parte delle stelle si prende facendo cose banali (gare a tempo e insegui mario ombra)
    Sarebbe come dire che in Mario 64 la maggior parte delle stelle le prendi gareggiando contro Mamma Pinguina, non è così, assolutamente. Le missioni in Sunsihne (tra boss, livelli “retrò”, “mezzi” da utilizzare e roba assortita sono molto più di quello che dici.

    oltretutto i quadri sono veramente pochi rispetto al predecessore, mentre sono aumentate le missioni all'interno del quadro, questo porta a doppie monete rosse per ogni quadro, delle volte triple addirittura...
    Di certo Mario 64 è più classico, ha quasi tutti i classici mondi di un Mario. Sunshine è, per l’appunto, la vacanzona di Mario. Anche io sento la mancanza di qualche ambientazione classica, ma quello che c’è in Sunshine è splendido: l’hotel di Sabbie “nonricordoilnome” è splendido, Girasolandia, Bianco Hills, Gelato Beach… sono livelli giganteschi, con uno sviluppo anche verticale che Mario 64 non vede manco col binocolo, con strutture dieci volte più complesse e “giocose”. Sunshine è l’evoluzione di sei anni di esperienza di EAD con il mondo del 3D e dei giochi di piattaforme. Vedi anche il sistema di controllo. Riprendi in mano ora Mario 64, ti accorgerai di quanto sia più legnoso di Sunshine o di quanto siano meno curate (per forza di cose, era il 1996) la collisione tra Mario e le pareti in alcuni casi (glitch insospettabili si annidano qua e là…).

    e vogliamo parlare del sistema di nuoto che è stato barbaramente semplificato?
    EH????
    Tipo?

    non voglio dire che mario non meriti 10 anche perchè è il migliore esponente a 128 come ho già ribadito, ma obbiettivamente dopo mario 64 e dopo tanti anni di attesa mi aspettavo molto di piu.
    Dopo Mario 64 l’unica cosa che il mondo avrebbe accettato senza lamentarsi sarebbe stata la Realtà Virtuale con Odorama incorporato…
    Mario 64 è rimasto il Re fino al 2002, ora Sunshine è palesemente il miglior gioco di piattaforme dai tempi di Mario 64, nessuno riesce ad avvicinarsi manco per sbaglio e ci si aspetta ancora di più. Se proprio nessuno è riuscito minimamente ad avvicinarsi ai fasti di questi due, forse vuol dire che non è così facile riuscire a fare un Sunshine di quel livello…
    Firma rimossa per spam, altezza e peso eccedenti i limiti imposti dal Regolamento (rispettivamente 158 pixel e 40960 byte).
    DanteSparda

  13. #13
    Nintendreamer L'avatar di Kraid
    Registrato il
    08-03
    Località
    Onett,Eagleland
    Messaggi
    27.359
    Concordo con Zave in tutto e per tutto.Aggiungo poi: la parte della navigazione in Zelda TWW è quanto di piu' poetico e ricco di spirito di avventura e mistero possa esistere.L'idea di navigare,senza sapere a quali nuove isole si vada incontro,scorgerle da lontano,cominciare a fantasticare su cosa potremo trovarci è,per me ,quantomeno impagabile.
    Sulla longevità dei giochi N:non credo di essere una schiappa,cionostante i vari SMS,TWW,SFA,Metroid Prime mi hanno tenuto impegnato almeno per 25-30 ore l'uno,finiti completamente(ovvero un Metroid Prime al 100% e un SMS con le 120 stelle raccolte).Alcuni come F-Zero o SSBM per mesi
    Codice Amico 3DS : Gabri 5069 - 4266 - 1025

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    183
    per quanto riguarda il sistema di nuoto,
    in mario 64 il movimento in acqua era totalmente sotto il controllo del giocatore:

    leva avanti = si và in profondità
    leva indietro = si và verso l'altro
    leva destra = destra
    leva sinistra = sinistra
    pulsante a = nuota nella direzione che hai scelto con la leva

    mario sunshine:

    leva avanti = vai avanti
    leva indietro = vai indietro
    leva sinistra = vai a sinistra
    leva destra = vai a destra
    pulsante a = nuoti velocemente /vai verso l'alto/ salto
    pulsante b = immersione

    prima mario si guidava in modo molto piu preciso in acqua, mentre con il pulsante b adibito all'immersione è molto piu difficile muoversi nell'ambiente 3D
    Ultima modifica di toponzo; 4-06-2004 alle 16:27:36
    un topo al giorno leva il medico di torno

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    183
    e poi per fare mario 64 c'è rimasto secco un programmatore con l'esaurimento nervoso, invece per mario sunshine non c'è rimasto secco nessuno!


    per il prossimo mario ESIGO almeno un attacco schizofrenico!
    un topo al giorno leva il medico di torno

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •