• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 7 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 103

Discussione: Il miglior chitarrista di tutti i tempi

Cambio titolo
  1. #1
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555

    Il miglior chitarrista di tutti i tempi

    Chi è secondo voi il più grande chitarrista della storia(tecnicamente e non)?
    Spiegate anke il perchè se no Kelvan chiude.

  2. #2
    Kelvan
    Ospite
    La questione è molto ardua.
    Jimi Hendrix è stato senza dubbio un grande della chitarra. Nessuno gli aveva insegnato a suonare, quindi, a differenza dei Vari Satriani, Vai, Petrucci blablablabla, per come era riuscito ad imparare a suonare, dovrebbe essere lui il più grande.
    Ma, sicuramente non era il più veloce.
    Dal profondo della mia ignoranza, onestamente non penso che la velocità dipenda dallo studio, ma più che altro dall'esercizio, e se mi sbaglio, non considerate ciò che sto per dire. Proprio per la sua velocità mostruosa, un altro concorrente potrebbe essere Petrucci.
    E Malmsteen? Sbruffone quanto volete, eppure non esiste nessuno in grado di suonare la chitarra con il suo stile "neoclassico" (citando antares).
    Resta però il "problema" della freddezza....freddezza che trovo del tutto soggettiva, perchè una Far Beyond The Sun o una Voices, alle mie orecchie sono davvero molto emozionanti.
    Quindi subentrano Vai e Satriani (sempre in ambito metal). E come non citare altri MOSTRI quali Di Meola, De Lucia, Gambale......non sono anche loro dei veri MOSTRI di chitarra?

    In definitiva direi che si tratta semplicemente di gusti personali:
    così come Hendrix mi annoia, Malmsteen mi emoziona e Vai mi stupisce...

  3. #3
    Parisì allò? L'avatar di Shark107
    Registrato il
    02-03
    Località
    Vienna & Napoli
    Messaggi
    8.279
    Citazione Kelvan
    La questione è molto ardua.
    Jimi Hendrix è stato senza dubbio un grande della chitarra. Nessuno gli aveva insegnato a suonare, quindi, a differenza dei Vari Satriani, Vai, Petrucci blablablabla, per come era riuscito ad imparare a suonare, dovrebbe essere lui il più grande.
    Ma, sicuramente non era il più veloce.
    Dal profondo della mia ignoranza, onestamente non penso che la velocità dipenda dallo studio, ma più che altro dall'esercizio, e se mi sbaglio, non considerate ciò che sto per dire. Proprio per la sua velocità mostruosa, un altro concorrente potrebbe essere Petrucci.
    E Malmsteen? Sbruffone quanto volete, eppure non esiste nessuno in grado di suonare la chitarra con il suo stile "neoclassico" (citando antares).
    Resta però il "problema" della freddezza....freddezza che trovo del tutto soggettiva, perchè una Far Beyond The Sun o una Voices, alle mie orecchie sono davvero molto emozionanti.
    Quindi subentrano Vai e Satriani (sempre in ambito metal). E come non citare altri MOSTRI quali Di Meola, De Lucia, Gambale......non sono anche loro dei veri MOSTRI di chitarra?

    In definitiva direi che si tratta semplicemente di gusti personali:
    così come Hendrix mi annoia, Malmsteen mi emoziona e Vai mi stupisce...
    bravo kelvanuccio, specialmente xkè mi citi Di Meola

    ma io vi stupisco, rispondendo che il più grande chitarrista della storia (IMHO) è Andres Segovia

    e chi non lo conosce, può anche evitare di rispondermi...

  4. #4
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    Il mio grande dubbio è fra due:

    Il grande Malmsteen, che considero di una bravura impareggiabile, e Jason Becker.
    Quando io parlo di Malmsteen tutti i miei amici chitarristi mi dicono:" ma chi quello sbruffone? Non trasmette emozione, è freddo, fa sempre le stesse scale e così via".
    Io rimango allibito. Ma come si fa a dire che Far Beyond the Sun o Trology suite op.5 o anke Black star siano fredde. Quando sento quei pezzi e la difficoltà di esecuzione (sopratutto Trilogy suite op.5, che proprio non riesco ad imparare8( ), vengo trasporato in un altro mondo.
    E poi, chi se ne frega se è uno sbruffone. Io giudico il Malmsteen chitarrista non il Malmsteen uomo.E poi cavolo, se esiste uno che se lo può permettere, è lui.

    Forse poco, ma veramente poco più bravo tecnicamente, c'è Jason Becker.
    Becker ha suonato nei Cacophony, con Marty friedman, dove ha scritto dei capolavori impossibili da eseguire, come Concerto, ma IMHO il meglio di se l'ha dato nel suo primo album solista "Perpetual Burn".
    In particolare ci sono due pezzi in quel album che forse sono quelli che mi danno più emozione in assoluto e che consiglio anke a chi non piace il genere:
    "Altitudes" e "Air". Questi due brani sono ARTE.
    Quel che mi sorprende di lui è la sua naturalezza nel suonare. In un video Suona con la mano sinistra ad una velocità che io non riesco neanke ad immaginare (e io sono veloce), e intanto con la destra gioca con lo yo-yo(si scriverà così...mah).Una scena imperdibile.
    Putroppo all'età di soli 20 anni gli è stata diagnosticata una malattia ed oggi purtroppo è paralizzato completamente. Non riesce nemmeno a mangiare o a muovere le dita. Ha avuto tempo di scrivere solo 2 album e se penso a quanti capolavori avrei ascoltato se non si fosse malato...8( .

    In definitiva questi sono i miei due preferiti. IMHO superiore a maestri del calibro di Paul Gilbert, Steve VAi, Joe Satriani, Di Meola,Vinnie moore, Joey Taffola, Marty Friedman...

    P.S. Un altro chitarrista che adoro, seppur non paragonabile ai Virtuosi nominati prima è Slash. Sopratutto per il modo in cui risece a trasportarmi dal vivo e per il modo in cui si "muove".

  5. #5
    Il Cattivo L'avatar di dado88
    Registrato il
    09-03
    Località
    Abruzzo - Età: 20
    Messaggi
    8.030
    Fabrizio De Andrè. Nessuno sa accarezzare la chitarra classisa come lo sa fare lui. Non c'è paragone con nessuno.
    bah

  6. #6
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.108
    thread che ritorna ciclicamente, ma ogni volta i risultati cambiano.
    allora, io dico che è impossibile dire chi è il migliore chitarrista in assoluto, non c'è un migliore chitarrista in assoluto, ma ci sono gruppo di grandi chitarristi che con il loro stile di rottura hanno creato nuove frontiere con il loro strumento e hanno ispirato generazioni di musicisti.
    e sono:

    chuck berry: non ci sono cacchi la chitarra rock, a partire da keith richards, fino al più strano dei chitarristi alt-rock è figlia legittima di chuck berry, tutto parte da lui

    keith richards: appunto, l'erede più naturale di chuck berry che ha messo il rock and roll al servizio del rythm and blues e della psichedelia, un genio nella sua semplicità

    jimi hendrix: e vabbè se ne parla pure troppo

    jeff beck: ancora più rivoluzionario di hendrix, ma meno conosciuto, quindi ritenuto inferiore. non è assolutamente così, beck se la gioca alla pari con hendrix ascoltare i primi album per credere

    robert fripp: robert fripp è incredibile. gli altri chitarristi di questa lista si muovevano tutti tra il blues e il rythm and blues, robert fripp parte dal nulla, s'inventa uno stile chitarristico inimitabile che cambia per sempre il modo di fare musica.

    lou reed: non viene considerato un chitarrista, ma ascoltate l'assolo di i heard you call my name e, considerando che non siamo neanche nel 1970, ditemi se quest'uomo non ha anticipato di 20 anni la scena musicale

    david gilmour: i puristi della chitarra storceranno il naso, ma per me gilmour ha uno stile eccezionale, può sembrare poco tecnico, ma andate a suonare un assolo esattamente come faceva lui. è complicatissimo, il suo suono ha una pulizia incredibile e poi suonava con i floyd

    tom verlaine: vabbè costui è un mito non solo come chitarrista, ma come musicista a tutto tondo. quella sua chitarra che sembra piangere di dolore ad ogni nota, così come la sua sgraziatissima voce, rimarrà nella storia.

    per il momento mi sono scocciato se mi viene in mente qualcun'altro lo scrivo
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

  7. #7
    now p0wered by ATI :P L'avatar di Fabio-online
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nell'Olimpo
    Messaggi
    3.867
    Citazione dado88
    Fabrizio De Andrè. Nessuno sa accarezzare la chitarra classisa come lo sa fare lui. Non c'è paragone con nessuno.

    Secondo me Clapton è più bravo, comunque secondo me il più bravo e geniale è stato Jimi Hendrix
    MY PC:
    CPU -> INTEL CORE 2 DUO E6600
    VGA -> ATI RADEON SAPPHIRE HD4870
    MOBO-> ASUS P5W DH DELUXE
    RAM -> TEAM GROUP DDR2 667 PC5300 Xtreem 2GB
    ALI -> ENERMAX LIBERTY 500W
    MONITOR -> SAMSUNG SYNCMASTER 226BW

  8. #8
    now p0wered by ATI :P L'avatar di Fabio-online
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nell'Olimpo
    Messaggi
    3.867
    Citazione pity
    thread che ritorna ciclicamente, ma ogni volta i risultati cambiano.

    david gilmour: i puristi della chitarra storceranno il naso, ma per me gilmour ha uno stile eccezionale, può sembrare poco tecnico, ma andate a suonare un assolo esattamente come faceva lui. è complicatissimo, il suo suono ha una pulizia incredibile e poi suonava con i floyd

    [...]

    Si anche a me piace moltissimo come chitarrista, certi video dove fa gli assoli con le mani, un ottimo stile
    MY PC:
    CPU -> INTEL CORE 2 DUO E6600
    VGA -> ATI RADEON SAPPHIRE HD4870
    MOBO-> ASUS P5W DH DELUXE
    RAM -> TEAM GROUP DDR2 667 PC5300 Xtreem 2GB
    ALI -> ENERMAX LIBERTY 500W
    MONITOR -> SAMSUNG SYNCMASTER 226BW

  9. #9
    Il Cattivo L'avatar di dado88
    Registrato il
    09-03
    Località
    Abruzzo - Età: 20
    Messaggi
    8.030
    Citazione Fabio-online
    Secondo me Clapton è più bravo, comunque secondo me il più bravo e geniale è stato Jimi Hendrix
    Sono generi musicali diversi. Io non amo Clapton perchè non mi piace il genere, amo la chitarra del Faber perchè mi piacciono le sue canzoni. Credo che alla fine sia una cosa personale.
    bah

  10. #10
    MAKUKULA L'avatar di jet84
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma Età: 21
    Messaggi
    1.939
    come suona la chitarra Eric Clapton non la suona nessuno........
    con una totale tranquillità fa pezzi incredibili........e poi io non credo conti tanto la velocità(con un pò di esercizio i pezzi super veloci si riescono a fare) ma conta quello che ti trasmette.......
    cito poi chuck berry: l'assoluto inventore del rock 'n roll
    mark knopfler: non sarà un mostro di tecnica ma mi trasmette molte emozioni
    jeff beck: definirlo assurdo è poco
    e poi vabbè ovviamente jimi hendrix

    ah come chitarrista mi piance anche slash.....anche se tecnicamente non vale i sopra citati

  11. #11
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Citazione Kelvan
    La questione è molto ardua.
    Jimi Hendrix è stato senza dubbio un grande della chitarra. Nessuno gli aveva insegnato a suonare
    Se è per questo, anche Angus Young è autodidatta, ma per questo non lo paragoneremo mica ad Hendrix, vero?
    Secondo me UN solo chitarrista non può essere deciso, ci sono è vero chitarristi che hanno fatto la storia e la differenza, ma cercarne uno che sopravanzi gli altri secondo me è assurdo. Forse l'unico che sta un filo sopra gli altri è proprio Hendrix, giustamente perchè prima di lui nessuno aveva mai usato una chitarra in quel modo.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  12. #12
    Cello
    Ospite
    Quoto Kelvan in tutto aggiungendo Michael Angelo, che a mio modestissimo parere supera tutti in velocità (qualcuno ha mai visto il suo video Speed Kills???). Eric Johnson che ha uno gusto blues molto pronunciato ma ha anche una discreta dose di personalità e infine il grandissimo Jason Becker che stimo più di ogni altro.

  13. #13
    Kelvan
    Ospite
    Citazione dirkpitt
    Se è per questo, anche Angus Young è autodidatta, ma per questo non lo paragoneremo mica ad Hendrix, vero?
    ma Angus fa morire sul palco....

  14. #14
    now p0wered by ATI :P L'avatar di Fabio-online
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nell'Olimpo
    Messaggi
    3.867
    Citazione dado88
    Sono generi musicali diversi. Io non amo Clapton perchè non mi piace il genere, amo la chitarra del Faber perchè mi piacciono le sue canzoni. Credo che alla fine sia una cosa personale.

    no perché hai detto che era il più bravo, comunque se è personale niente in contrario pensieri tuoi
    MY PC:
    CPU -> INTEL CORE 2 DUO E6600
    VGA -> ATI RADEON SAPPHIRE HD4870
    MOBO-> ASUS P5W DH DELUXE
    RAM -> TEAM GROUP DDR2 667 PC5300 Xtreem 2GB
    ALI -> ENERMAX LIBERTY 500W
    MONITOR -> SAMSUNG SYNCMASTER 226BW

  15. #15
    now p0wered by ATI :P L'avatar di Fabio-online
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nell'Olimpo
    Messaggi
    3.867
    Citazione Kelvan
    ma Angus fa morire sul palco....


    Già, troppo forte, la musica lo prende in un modo incredibile, per questo mi piace come chitarrista
    MY PC:
    CPU -> INTEL CORE 2 DUO E6600
    VGA -> ATI RADEON SAPPHIRE HD4870
    MOBO-> ASUS P5W DH DELUXE
    RAM -> TEAM GROUP DDR2 667 PC5300 Xtreem 2GB
    ALI -> ENERMAX LIBERTY 500W
    MONITOR -> SAMSUNG SYNCMASTER 226BW

Pag 1 di 7 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •