• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: decreto urbani.... parla la carlucci

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Hideo
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    17.577

    decreto urbani.... parla la carlucci

    http://www.radio24.ilsole24ore.com/2...ivio_index.htm

    ascoltate la puntata del 6 maggio!
    quindi se ho capito bene è tutto finalizzato a mettere quella tassa?
    quelle modifiche allora sono state approvate o no?
    Ultima modifica di Hideo; 6-06-2004 alle 00:35:33

  2. #2
    Utente L'avatar di Hideo
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    17.577
    assurdo vero

  3. #3
    Capitano L'avatar di Kyle89
    Registrato il
    09-03
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    4.085
    ci vuole il real player e io non c'è l'ho perchè lo odio

  4. #4
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    si può convertire con nero wav editor?

  5. #5
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Dura 40 minuti ma è interessante... ora mi scarico pure l'altra puntata, quella del 20/05, ma non so quando l'ascolterò


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  6. #6
    Utente L'avatar di federico
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trecate
    Messaggi
    16.057
    si ma dite cosa viene detto ! non ho voglia di scaricare quei video
    Twitter: @fbr89 @PolimiExhausted
    Anobii: federico89 Goodreads: federico

  7. #7
    Utente L'avatar di Hideo
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    17.577
    Citazione federico
    si ma dite cosa viene detto ! non ho voglia di scaricare quei video

    si dice

    decreto urbani = scusa per aumentare le tasse

    a loro della pirateria non glie ne frega un 'zzo

  8. #8
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Si ribadiscono più o meno le solite cose... il decreto è inapplicabile per via sia della legge sulla privacy sia dei limiti tecnici (si può solo sparare nel mucchio e prendere un capro espiatorio a caso).
    Era stato approvato da tutti in Parlamento, esclusi RC e Verdi (la sinistra si era astenuta..).
    Dopo la tassa sui supporti (cd) in Italia, soprattutto al sud, è calata drasticamente la vendita degli stessi, causa concorrenza con chi compra all'estero (Germania) e rivende in Italia di contrabbando (le multe sono irrisorie se li beccano).
    La stessa cosa avverrà per masterizzatori e hard disk se metteranno l'altra tassa (quela 0,37€/GB).
    Il 60% del traffico a banda larga in Italia è generato dal file sharing, quindi renderlo punibile penalmente penalizzerebbe i provider non di poco.
    Tutti sono d'accordo sul fatto che l'utente domestico non è certo la causa principali dei danni alle major, visto che si tratta perlopiù di ragazzini squattrinati.
    La Carlucci afferma che all'inizio avrebbe voluto permettere il file-sharing (per uso personale), mettendo solo una multa fittizia di 136€ (perchè nessuno Stato può permettersi di rendere legale il furto), che poi mi pare siano le direttive europee; però poi hanno fatto non poco casino con la storia del profitto/lucro.
    Vorrebbero (per lo meno lei e il tizio dei Verdi) stracciare tutto l'articolo 1 del decreto Urbani -quello sul filesharing appunto- ma dubitano che succederà dato che lo Stato ha fatto un patto con le industrie cinematografiche (e infatti qualche settimana più tardi il decreto verrà approvato come legge), e che in caso contrario si impegnerà a togliere perlomeno i punti più dolenti (e infatti una modifica è prevista tra poco tempo).


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  9. #9
    Utente L'avatar di Furious Angel
    Registrato il
    07-03
    Località
    Udine
    Messaggi
    13.794
    Arriveremo a comprare solo su internet e sopratutto solo all'estero...
    Non direi che è una scusa per le tasse, ma senza dubbio prendono due piccioni con una fava. Almeno finchè non collasserà il mercato.

  10. #10
    Utente L'avatar di Hideo
    Registrato il
    03-04
    Messaggi
    17.577
    Citazione Phoenix
    Si ribadiscono più o meno le solite cose... il decreto è inapplicabile per via sia della legge sulla privacy sia dei limiti tecnici (si può solo sparare nel mucchio e prendere un capro espiatorio a caso).
    Era stato approvato da tutti in Parlamento, esclusi RC e Verdi (la sinistra si era astenuta..).
    Dopo la tassa sui supporti (cd) in Italia, soprattutto al sud, è calata drasticamente la vendita degli stessi, causa concorrenza con chi compra all'estero (Germania) e rivende in Italia di contrabbando (le multe sono irrisorie se li beccano).
    La stessa cosa avverrà per masterizzatori e hard disk se metteranno l'altra tassa (quela 0,37€/GB).
    Il 60% del traffico a banda larga in Italia è generato dal file sharing, quindi renderlo punibile penalmente penalizzerebbe i provider non di poco.
    Tutti sono d'accordo sul fatto che l'utente domestico non è certo la causa principali dei danni alle major, visto che si tratta perlopiù di ragazzini squattrinati.
    La Carlucci afferma che all'inizio avrebbe voluto permettere il file-sharing (per uso personale), mettendo solo una multa fittizia di 136€ (perchè nessuno Stato può permettersi di rendere legale il furto), che poi mi pare siano le direttive europee; però poi hanno fatto non poco casino con la storia del profitto/lucro.
    Vorrebbero (per lo meno lei e il tizio dei Verdi) stracciare tutto l'articolo 1 del decreto Urbani -quello sul filesharing appunto- ma dubitano che succederà dato che lo Stato ha fatto un patto con le industrie cinematografiche (e infatti qualche settimana più tardi il decreto verrà approvato come legge), e che in caso contrario si impegnerà a togliere perlomeno i punti più dolenti (e infatti una modifica è prevista tra poco tempo).
    buona sintesi

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •