• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: Non aprite quella porta [Limited Edition]

Cambio titolo
  1. #1
    kakà
    Ospite

    Non aprite quella porta [Limited Edition]

    L'ho preso ieri.
    Ke dire, grande film, grandi gli extra (tra cui delle cartoline tipo foto reperti fbi).
    Belli i provini degli attori (impressionante Jessica Biel).
    Lo consiglio a tutti!

  2. #2
    Bannato L'avatar di semio
    Registrato il
    01-04
    Località
    cyzon
    Messaggi
    534
    io non lo comprerò

  3. #3
    kakà
    Ospite
    Citazione semio
    io non lo comprerò
    e allora nn postare

  4. #4
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    Quanto costa??

  5. #5
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    lo fitterò

  6. #6
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    io ho il 2° versione "liscia"

    mi sono sempre piaciuti gli horror-splatter, se lo trovo lo compro anch'io

    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  7. #7
    kakà
    Ospite
    l'ho pagato 19,90 euro in versione limitata

  8. #8
    Let's rock!
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    7.828
    l'ho fittato,stupendo film
    uno dei poki horror moderni interessanti
    ps:ma è basato davvero su una storia vera?
    And i've never asked for the truth, but you owe that to me


  9. #9
    kakà
    Ospite
    Citazione blood
    l'ho fittato,stupendo film
    uno dei poki horror moderni interessanti
    ps:ma è basato davvero su una storia vera?
    dicono di si
    in verità l'assassino nn uccideva la gente cn la motosega, ma profanava le tombe ed uccise (m sembra) "solo" due persone.

  10. #10
    Geronimo L'avatar di G-Bass
    Registrato il
    01-04
    Località
    MI
    Messaggi
    23.790
    Si, è ispirato ad un fatto realmente accaduto, al serial killer Ed Gein.

    ecco un articolo ke parla di Ed Gein(SE SIETE MOLTO IMPRESSIONABILI VI CONSIGLIO DI NON LEGGERlO)

    Ed Gein

    Immaginatevi la tranquilla campagna americana degli anni '50, nel Winsconsin.


    Un timido e solitario Ed Gein, uno dei più famosi serial killer americani,cresciuto nella fattoria di famiglia a Plainfield, nel Wisconsin, era una specie di eremita.
    Il suo quadro familiare era classico: padre alcolizzato e madreossessiva e molto religiosa che metteva in guardia Ed e il fratello Henry nei confronti del sesso consumato prima del matrimonio.
    Ed si trovò erede di una piccola fortuna, alla morte dei genitori e del fratello, ma non gliene importava nulla: lui voleva sua madre.
    Tentò di riportarla in vita con il "potere della mente", ma quando i suoi sforzi fallirono, decise di sigillare il salotto e la stanza di quella "santa donna" tenendo solo una stanzetta e la cucina.
    In quel sacrario, oltre a darsi all'alcol, Ed si dedicò allo studio dell'anatomia umana e in special modo di quella femminile.
    Per "completare i suoi studi" pensò di dissotterrare dal cimitero cadaveri di donne, dai quali toglieva gli apparafi genitali per poterli studiare meglio.
    Ma non era sufficiente: Ed volle studiare l'anatomia femminile dal vero,sperando un giorno di potersi trasformare in una donna.
    La sua prima vittima fu Maiy Hogan, una cameriera, uccisa con una calibro 22.
    La seconda fu la madre del vice sceriffo di Plalnfield. Fu lo stesso vice sceriffo a convocare Ed perchÈ aveva trovato un paio di slip con le iniziali di Gein nel magazzino di sua madre.
    Edward negò tutto.
    Ma il vice sceriffo Warden lo prese in custodia e chiese allo sceriffo di perquisire l'abitazione del giovane.
    E lì vennero fatte delle scoperte orripilanti.
    La signora Warden, o meglio, quel che ne restava, era completamente priva di cute,con la testa mozzata all'altezza delle spalle.
    Ed le aveva tagliato la pelle a strisce scuoiandola fino alle caviglie, nelle quali aveva infilato un bastone di legno per poterla appendere al soffitto.
    La polizia scoprì anche nove pelli di volti di donna, nove uteri contenuti in una scatola da scarpe, una testa mummificata e altre trasformate in ciotola da minestra.
    Ma furono il borsellino, la sedia, la lampada e il tamburo realizzati con pelle umana a far capire che Ed aveva fatto della sua perversione un vero hobby.
    Cercando di mettere insieme i pezzi sparsi qua e là, la polizia gli attribuì almeno 15 omicidi ma riuscirono a dimostrarne soltanto due.
    Ed morì in un manicomio criminale.
    Da questa storia molti registi hanno tratto ispirazione per i loro film: Robert Bloch,autore dello Psycho di Alfred Hitchcock, Tobe Hooper per Non aprite quella porta e Thomas Harris per il Silenzio degli innocenti.


  11. #11
    Bannato L'avatar di Raging Bull
    Registrato il
    01-04
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    5.950
    film schifoso,vomitevole.

  12. #12
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    non è per fare il solito nostalgico ma il film in questione, pur essendo un buon horror o quantomeno un prodotto dignitoso, mi fa un po' rimpiangere il vecchio Non Aprite quella porta di Hooper del '76. Che voi sappiate l'hanno rieditato in dvd? Sarebbe una buona occasione per poterlo rivedere e farlo scoprire alle nuove generazioni che ormai vengono nutrite con troppi remake, e che magari non sanno che alle base di quello che vedono oggi ci sono spesso vecchi film del passato


    film schifoso,vomitevole.
    certo che con tali affermazioni la discussione ristagna; ogni tesi deve essere un minimo motivata, così le opinioni differenti dalla massa acquistano un valore
    Ultima modifica di grullo; 6-06-2004 alle 19:30:07

  13. #13
    Thirteenth Step L'avatar di Baggio18
    Registrato il
    10-02
    Località
    Locarno (Svizzera)
    Messaggi
    11.046
    Devo dire che mi aspettavo qualcosa di più da questo film, magari un'atmosfera più horror, dato che non mi ha per niente fatto paura.
    Cmq non è proprio da buttare.

  14. #14
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    Citazione grullo
    non è per fare il solito nostalgico ma il film in questione, pur essendo un buon horror o quantomeno un prodotto dignitoso, mi fa un po' rimpiangere il vecchio Non Aprite quella porta di Hooper del '76.
    Ma perchè, non si parlava di quello?


    AAAAH, forse l'autore del topic parlava del remake dell'anno scorso...?

    KAKA' dammi retta, comprati anche l'originale qui citato, che è un gran bel film!

    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  15. #15
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    Citazione Raging Bull
    film schifoso,vomitevole.
    Ottimo, ogni buon Horror lo deve essere!

    aggiungerei anche gli aggettivi "violento, sadico,ultrasplatteroso e con un pizzico d'ironia "


    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •