• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Warcraft 3:reign of chaos

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di M@rko
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cazzi miei
    Messaggi
    1.179

    Warcraft 3:reign of chaos

    Anni di attesa.Anni di lavoro.Anni di parole,parole e soltanto parole.
    Ma blizzard è una casa sviluppatrice esperta nel campo del marketing videoludico e sa come stupire gli appassionati dell'RTS.
    Non è quindi un caso che nell'agosto del 2002 viene dichiarato il lancio sul mercato di Warcraft III :reign of chaos senza nessun termine di preavviso.
    Il titolo era atteso con impazienza da tutti coloro che avevano giocato il predecessore e ora fremevano al solo pensiero del fantastico sequel.
    Così dopo una lunga attesa la blizzard fa un nuovo centro.E che centro!
    Warcraft 3(d'ora in poi chiamato W3 per motivi di brevità)non è il classico rts per pc come chiunque penserebbe...
    La saga Age of Empires ha spadroneggiato all'interno del mercato videoludico degli rts per molti anni grazie al classico schema risorse-edifici-esercito...
    All'interno di W3 lo schema non viene stravolto ,ma vengono cambiati alcuni elementi che lo rendono unico nel suo genere.
    Iniziamo con il dire che vi sono ben quattro razze disponibili e ,a differenza di AoE, esse sono ben caratterizzate e completamente diverse l'una dall'altra:umani,non morti,elfi della notte e orchi.I primi e i secondi già ritrovati in W2 mentre i terzi e quarti sono delle new entry che non hanno nulla da inviadiare ai veterani.
    Nel single play ritroviamo il classico schema a campagne e missioni che non guasta mai,condito da filmati d'intermezzo di ottima qualità e di bell'aspetto.La trama è intrigante e riesce a coinvolgere il giocatore in storie di tradimenti,guerre e contrasti millenari.Inoltre la grande trovata di Blzzard Team è quella di utilizzare il proprio motore grafico come motore per i filmati,aggiungendo quegli effetti che rendono i cortometraggi d'intermezzo delle espansioni delle stesse campagne e ,quando si cambia la situazione da missione a filmato,non avviene quella brusca interruzione che invece è esistente in altri titoli.
    Ma continuiamo a parlare del game play:l'aspetto grafico è accattivante,colorato è caratterizzato dallo stile deformed-fantasy che solo blizzard sa usare con questa maestria.Uno degli elementi innovativi che va subito notato è il passaggio dal 2d ,di w2, al 3d:questo passaggio ha comportato il restringimento della camera che così riesce ad inquadrare solo una piccola porzione di mappa.Inoltre il numero di unità è stato ristretto sino ad un massimo di 90,in maniera da non creare situazioni troppo difficili da gestire anche per i più moderni processori.Ma là dove di deve operare qualche rinuncia in fatto di grandezza di eserciti,Blizzard contrappone una miriade di compensazioni,a partire dalle caratteristiche di ogni unità;difatti ogni nostro singolo suddito sarà capace di utilizzare abilità uniche della propria stirpe(prendiamo ad esempio l'abilità di cannibalizzare sulla carne altrui dei Ghoul).
    Inoltre anche gli edifici saranno differenti e molto ben caratterizzati di razza in razza,come ad esempio capita con le "tane degli orchi" ,ottime per la difesa ,ma utilizzate per poter permetterci di aggiungere altri soldati alle nostre schiere.
    Sono state introdotte inoltre creature con la capacità di volare,cosa che concede ai giocatori l'alternativa di un'incursione aerea anzichè a quella terrestre.
    Ma la vera innovazione ,in campo di unità,è l'introduzione degli EROI;unità dagli incredibili poteri,gli eroi sono capaci di salire di livello grazie all'uccisione di nemici ed avversari;inoltre potranno portare con se oggetti da utilizzare su nemici o commilitoni pe potenziarne o ammonirne le capacità.Oltre a forza sovraumana e un grande arsenale di oggetti,gli eroi ,con il salto da un livello all'altro,hanno la possibilità di apprendere nuovi incantesimi,fino a quattro per ciascun eroe.Alcuni di questi incantesimi hanno la capacità di influenzare i commilitoni vicini potenziandoli,cosicchè la caduta di un eroe in battaglia potrebbe comportare il cedimento di un'intera ala del nostro esercito.Ma non preoccupatevi perchè pagando una certa dose di oro potrete resuscitare il vostro eroe e farlo tornare a vivere.
    Ecco un altro argomento molto importante di cui parlare,le risorse;mentre in AoE dovevamo raccogliere diversi tipi di risorse con conseguente pericolo di rimanere senza unità di un certo tipo,in W3 le risorse sono solo due,oro e legna.L'oro si estrae da alcune miniere disseminate per la mappa mentre la legna va raccolta dagli alberi.Le miniere sono edifici molto importanti,infatti dopo qualche tempo esse svaniscono in quanto non c'è più oro da estrarre,costringendoci a cercare altre miniere in giro per la mappa.Fortunatamente,all'inizio della partita, avremmo una miniera tutta nostra già pronta all'uso che ci permetterà di iniziare sin da subito l'estrazione di oro.Cercando miniere,esplorando la mappa o incamminandoci verso il nemico, ci capiterà di imbatterci in alcune creature selvaggie che ci attaccheranno a vista.Queste creature fanno parte dello scenario,non appartengono a nessuna delle due fazioni e sono un'ottima occasione di sviluppo soprattutto per gli eroi.Una volta uccise,alcune di queste creatur lasciano cadere degli oggetti di cui i nostri eroi potranno approfittare.Spesso queste creature selvaggie proteggono edifici molto speciali come ad esempio bazar,all'interno della quale gli eroi possono acquistare oggetti,miniere,vitali per poter assicurarsi l'approvvigionamento di oro, o caserme,dalla quale si possono arruolare nuove braccia per il nostro esercito.Tutti questi elementi contribuiscono a far sentire il giocatore braccato da ogni lato,dai nemici e dallo scenario, spingendolo così alla fortificazione della propria città e del proprio esercito.
    Un'ultima nota riguardante il game play è l'esistenza di giorno e notte.Difatti,con il passare del tempo,l'etere si oscurerà o rischiarira,dandoci così l'idea di giorno e notte.Ciò non comporta solamente l'inserimento dell'ennesima chicca grafica da parte di Blizzard team,bensì un'altra innovazione in campo di battaglie.Difatti molte creature vantano abilità che possono essere utilizzate solo la notte,come ad esempio l'invisibilità o il potere di rigenerarsi dei non morti.
    Oltre il singleplay,la seconda anima di W3 è il gameplay.Dopo qualche ora di gioco sarà istintivo voler provare a sfidare altre menti umane per vedere chi ha la meglio.Il sistema di connessione è semplice da usare e intuitivo.Potremmo decidere di sfidare persone Europee,Asiatiche o Americane scegliendo gli appositi server.Entreremo poi all'interno della classica lobby dalla quale possono essere organizzate le partite mettendosi d'accordo con altri giocatori.Ma ecco un'altra innovazione da parte del team di sviluppo di W3;se non abbiamo modo di sfidare altri giocatori tramite precedente accordo,potremo decidere di cercare presso tutti i server altri sfidanti tramite un semplice comando che ricerca per noi partite del nostro livello e proprio come le preferiamo noi,che siano 1vs1 oppure 8 vs8 o anche all vs all.Con le vittorie il nostro livello aumenterà permettendoci di far parte della classifica ufficiale del sito blizzard,è possibile accedere a questa classifica direttamente dal menu del multiplay.Una vasta quantità di scenari per single e multi play e la presenza di un editor che ci permette di creare scenari o addirittura intere campagne completano questo capolavoro che ci regalerà oltre 20 ore di gioco in single play e altri centinaia grazie alla modalità multiplay.


    Riassunto generale

    Grafica:8(l'aspetto grafico è buono,ma la presenza della camera semovente è inutile e in certi casi crea solo handicap)
    Sonoro:8,5( la presenza delle voci dei vari personaggi e di musiche di sottofondo appropriate per ogni razza fanno si che questo voto sia pienamente meritato)
    Giocabilità:8,5( i menu di facile utilizzo e l'intuitivo sistema di comando non minano assolutamente l'utilizzo delle moltissime abilità uniche delle varie unità)
    Longevità:10(ci gioco da due anni e dopo due anni ancora mi appassiona come non fanno altri giochi innovativi)
    GENERALE:9--->sicuramente un capolavoro,consigliato a chiunque abbia un minimo di interesse nei confronti del genere o anche a chi non lo ha mai provato.



    Marco Cinà

  2. #2
    Utente L'avatar di Wawacco
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    8.742
    buona recensione e up ^^ giocato in rete o in lan con amici e fikissimo

  3. #3
    Dream Is My Reality L'avatar di Farinos
    Registrato il
    08-03
    Località
    Nei Tuoi Sogni
    Messaggi
    1.225
    ma non lagga in rete?
    Empty Your Mind,Be Formless, Simply, Like Water

  4. #4
    . L'avatar di sly 42
    Registrato il
    03-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.655
    bella rece

  5. #5
    Utente L'avatar di M@rko
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cazzi miei
    Messaggi
    1.179
    vi ringrazio raga...ma come mai non ho le stellette al contrario degli altri?

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •