• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: NON APRITE QUELLA PORTA Chiarimenti.

Cambio titolo
  1. #1
    Dott. BoaX L'avatar di BoaX
    Registrato il
    08-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.275

    NON APRITE QUELLA PORTA Chiarimenti.

    Ho visto Non aprite quella porta... e devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso, un ottimo remake, ed un film che tiene parecchio in tensione...

    Voi cosa ne dite??? e poi come dice il film... è una storia vera?
    My Site Clikka Qui
    Io e Nobuo Uematsu Clikka Qui PSN: BoaX

    Miei Giochi PS3:
    Jericho (8.5), COD3 (8.5), COD4 (9), Badestorm (8), Motorstorm (8.3), Resistance (8.7), GRAW2 (9.3) , Warhawk (8.8), Rainbow Six Vegas (8.7), Gundam (7.5), Oblivion GOTY (9.4), Ucharted (9.5), Assassin's Creed (9). The Darkness (9) Transformers (7.5) Turok (8) Armyof 2 (8) BO Paradise (9.3) Condemned 2 (9.1) RS Vegas2 (9) Battlefield (9) Viking (8) MGS4 (10) VF5 (9.4) GTAIV (9)

  2. #2
    Dott. BoaX L'avatar di BoaX
    Registrato il
    08-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.275
    Citazione BoaX
    Ho visto Non aprite quella porta... e devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso, un ottimo remake, ed un film che tiene parecchio in tensione...

    Voi cosa ne dite??? e poi come dice il film... è una storia vera?
    Mi auto cito.. ed ho scoperto questo interessante articolo.

    http://www.bbc.co.uk/crime/caseclosed/gein.shtml
    My Site Clikka Qui
    Io e Nobuo Uematsu Clikka Qui PSN: BoaX

    Miei Giochi PS3:
    Jericho (8.5), COD3 (8.5), COD4 (9), Badestorm (8), Motorstorm (8.3), Resistance (8.7), GRAW2 (9.3) , Warhawk (8.8), Rainbow Six Vegas (8.7), Gundam (7.5), Oblivion GOTY (9.4), Ucharted (9.5), Assassin's Creed (9). The Darkness (9) Transformers (7.5) Turok (8) Armyof 2 (8) BO Paradise (9.3) Condemned 2 (9.1) RS Vegas2 (9) Battlefield (9) Viking (8) MGS4 (10) VF5 (9.4) GTAIV (9)

  3. #3
    Utente L'avatar di Dodicistelle
    Registrato il
    03-03
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    5.540
    Citazione BoaX
    Mi auto cito.. ed ho scoperto questo interessante articolo.

    http://www.bbc.co.uk/crime/caseclosed/gein.shtml
    Non ho letto l'articolo da te riportato poichè sono offline,ma ti assicuro che la storia è totalmente inventata;piuttosto è liberamente ispirata alle gesta dello stesso serial killer che ispirò Harris per il libro da cui fù tratto "Il Silenzio degli Innocenti"(scusa ma nn ricordo il titolo del libro,forse Red Dragon).Questo mostro aveva un nome che nn ricordo,ma se fai una ricerca su internet troverai siti interamente dedicati a quel terribile caso.
    P.S.:lascia stare il remake,guardati l'originale,che è molto meglio!
    Chistu e' u paisi aundi si perdi tuttu, aundi i fissa sunno megghiu i tia
    u paisi i m'incrisciu e mi 'ndi futtu, e ogni cosa esti fissaria.
    E si 'ndi vo sapiri n'autra cchiu', chistu e' u paisi i scindi e falla tu;
    un paisi disgraziatu: ne' eu cuntentu e ne' tu consulatu.
    Pircio' non rresta chi 'nu fattu sulu: mi jiti tutti ma pigghiati 'nculu.
    Ed e' inutili mi va pigghiati, pirchi' cchiu' 'a girati e 'a firriati
    sempri cchiu' dintra 'u culu va truvati.

  4. #4
    Dott. BoaX L'avatar di BoaX
    Registrato il
    08-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.275
    Citazione Dodicistelle
    Non ho letto l'articolo da te riportato poichè sono offline,ma ti assicuro che la storia è totalmente inventata;piuttosto è liberamente ispirata alle gesta dello stesso serial killer che ispirò Harris per il libro da cui fù tratto "Il Silenzio degli Innocenti"(scusa ma nn ricordo il titolo del libro,forse Red Dragon).Questo mostro aveva un nome che nn ricordo,ma se fai una ricerca su internet troverai siti interamente dedicati a quel terribile caso.
    P.S.:lascia stare il remake,guardati l'originale,che è molto meglio!

    CMQ guarda ... anche il remake è parecchio pauroso a mio avviso....
    Il prino non saprei proprio dove trovarlo..
    My Site Clikka Qui
    Io e Nobuo Uematsu Clikka Qui PSN: BoaX

    Miei Giochi PS3:
    Jericho (8.5), COD3 (8.5), COD4 (9), Badestorm (8), Motorstorm (8.3), Resistance (8.7), GRAW2 (9.3) , Warhawk (8.8), Rainbow Six Vegas (8.7), Gundam (7.5), Oblivion GOTY (9.4), Ucharted (9.5), Assassin's Creed (9). The Darkness (9) Transformers (7.5) Turok (8) Armyof 2 (8) BO Paradise (9.3) Condemned 2 (9.1) RS Vegas2 (9) Battlefield (9) Viking (8) MGS4 (10) VF5 (9.4) GTAIV (9)

  5. #5
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Citazione Dodicistelle
    Non ho letto l'articolo da te riportato poichè sono offline,ma ti assicuro che la storia è totalmente inventata;piuttosto è liberamente ispirata alle gesta dello stesso serial killer che ispirò Harris per il libro da cui fù tratto "Il Silenzio degli Innocenti"(scusa ma nn ricordo il titolo del libro,forse Red Dragon).Questo mostro aveva un nome che nn ricordo,ma se fai una ricerca su internet troverai siti interamente dedicati a quel terribile caso.
    P.S.:lascia stare il remake,guardati l'originale,che è molto meglio!


    Non e' assolutamente vero. La storia sara' inventata, ma e' chiaramente ispirata alle tremende gesta di quel ******** di Ed Gein, una specie di cannibale

  6. #6
    None
    Ospite
    si è vero è una storia vera...romanzata chiaramente ma vera........
    e non su ed gein,ma su un altro...
    il film non mi è piaciuto per niente...per nulla pauroso è solo splatter e "schifoso"
    mi è piaciuto di più l'uso di certe telecamere(come quando si uccide la tipa che incontrano all' inizio dove la telecamere passa per il buco in testa fino a quello del finestrino dell' auto fino ad ampliare la panoramica..)

  7. #7
    Astiasti ieri?Eh!?! Poppa L'avatar di cecche88
    Registrato il
    09-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    926
    Citazione None
    si è vero è una storia vera...romanzata chiaramente ma vera........
    e non su ed gein,ma su un altro...
    il film non mi è piaciuto per niente...per nulla pauroso è solo splatter e "schifoso"
    mi è piaciuto di più l'uso di certe telecamere(come quando si uccide la tipa che incontrano all' inizio dove la telecamere passa per il buco in testa fino a quello del finestrino dell' auto fino ad ampliare la panoramica..)

    No sono sicuro. Eccoti il link qui puoi trovare più informazioni sulla storia di ed gein http://www.horrortv.it/edwardgeinf.htm

  8. #8
    Geronimo L'avatar di G-Bass
    Registrato il
    01-04
    Località
    MI
    Messaggi
    23.790
    La storia è ispirata alle macabre gesta del serial killer Ed Gein

    Ed Gein

    Immaginatevi la tranquilla campagna americana degli anni '50, nel Winsconsin.

    Un timido e solitario Ed Gein, uno dei più famosi serial killer americani,cresciuto nella fattoria di famiglia a Plainfield, nel Wisconsin, era una specie di eremita.
    Il suo quadro familiare era classico: padre alcolizzato e madreossessiva e molto religiosa che metteva in guardia Ed e il fratello Henry nei confronti del sesso consumato prima del matrimonio.
    Ed si trovò erede di una piccola fortuna, alla morte dei genitori e del fratello, ma non gliene importava nulla: lui voleva sua madre.
    Tentò di riportarla in vita con il "potere della mente", ma quando i suoi sforzi fallirono, decise di sigillare il salotto e la stanza di quella "santa donna" tenendo solo una stanzetta e la cucina.
    In quel sacrario, oltre a darsi all'alcol, Ed si dedicò allo studio dell'anatomia umana e in special modo di quella femminile.
    Per "completare i suoi studi" pensò di dissotterrare dal cimitero cadaveri di donne, dai quali toglieva gli apparafi genitali per poterli studiare meglio.
    Ma non era sufficiente: Ed volle studiare l'anatomia femminile dal vero,sperando un giorno di potersi trasformare in una donna.
    La sua prima vittima fu Maiy Hogan, una cameriera, uccisa con una calibro 22.
    La seconda fu la madre del vice sceriffo di Plalnfield. Fu lo stesso vice sceriffo a convocare Ed perchÈ aveva trovato un paio di slip con le iniziali di Gein nel magazzino di sua madre.
    Edward negò tutto.
    Ma il vice sceriffo Warden lo prese in custodia e chiese allo sceriffo di perquisire l'abitazione del giovane.
    E lì vennero fatte delle scoperte orripilanti.
    La signora Warden, o meglio, quel che ne restava, era completamente priva di cute,con la testa mozzata all'altezza delle spalle.
    Ed le aveva tagliato la pelle a strisce scuoiandola fino alle caviglie, nelle quali aveva infilato un bastone di legno per poterla appendere al soffitto.
    La polizia scoprì anche nove pelli di volti di donna, nove uteri contenuti in una scatola da scarpe, una testa mummificata e altre trasformate in ciotola da minestra.
    Ma furono il borsellino, la sedia, la lampada e il tamburo realizzati con pelle umana a far capire che Ed aveva fatto della sua perversione un vero hobby.
    Cercando di mettere insieme i pezzi sparsi qua e là, la polizia gli attribuì almeno 15 omicidi ma riuscirono a dimostrarne soltanto due.
    Ed morì in un manicomio criminale.
    Da questa storia molti registi hanno tratto ispirazione per i loro film: Robert Bloch,autore dello Psycho di Alfred Hitchcock, Tobe Hooper per Non aprite quella porta e Thomas Harris per il Silenzio degli innocenti.

  9. #9
    Utente L'avatar di Dodicistelle
    Registrato il
    03-03
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    5.540
    Citazione Gabry Ponte
    La storia è ispirata alle macabre gesta del serial killer Ed Gein

    Ed Gein

    Immaginatevi la tranquilla campagna americana degli anni '50, nel Winsconsin.

    Un timido e solitario Ed Gein, uno dei più famosi serial killer americani,cresciuto nella fattoria di famiglia a Plainfield, nel Wisconsin, era una specie di eremita.
    Il suo quadro familiare era classico: padre alcolizzato e madreossessiva e molto religiosa che metteva in guardia Ed e il fratello Henry nei confronti del sesso consumato prima del matrimonio.
    Ed si trovò erede di una piccola fortuna, alla morte dei genitori e del fratello, ma non gliene importava nulla: lui voleva sua madre.
    Tentò di riportarla in vita con il "potere della mente", ma quando i suoi sforzi fallirono, decise di sigillare il salotto e la stanza di quella "santa donna" tenendo solo una stanzetta e la cucina.
    In quel sacrario, oltre a darsi all'alcol, Ed si dedicò allo studio dell'anatomia umana e in special modo di quella femminile.
    Per "completare i suoi studi" pensò di dissotterrare dal cimitero cadaveri di donne, dai quali toglieva gli apparafi genitali per poterli studiare meglio.
    Ma non era sufficiente: Ed volle studiare l'anatomia femminile dal vero,sperando un giorno di potersi trasformare in una donna.
    La sua prima vittima fu Maiy Hogan, una cameriera, uccisa con una calibro 22.
    La seconda fu la madre del vice sceriffo di Plalnfield. Fu lo stesso vice sceriffo a convocare Ed perchÈ aveva trovato un paio di slip con le iniziali di Gein nel magazzino di sua madre.
    Edward negò tutto.
    Ma il vice sceriffo Warden lo prese in custodia e chiese allo sceriffo di perquisire l'abitazione del giovane.
    E lì vennero fatte delle scoperte orripilanti.
    La signora Warden, o meglio, quel che ne restava, era completamente priva di cute,con la testa mozzata all'altezza delle spalle.
    Ed le aveva tagliato la pelle a strisce scuoiandola fino alle caviglie, nelle quali aveva infilato un bastone di legno per poterla appendere al soffitto.
    La polizia scoprì anche nove pelli di volti di donna, nove uteri contenuti in una scatola da scarpe, una testa mummificata e altre trasformate in ciotola da minestra.
    Ma furono il borsellino, la sedia, la lampada e il tamburo realizzati con pelle umana a far capire che Ed aveva fatto della sua perversione un vero hobby.
    Cercando di mettere insieme i pezzi sparsi qua e là, la polizia gli attribuì almeno 15 omicidi ma riuscirono a dimostrarne soltanto due.
    Ed morì in un manicomio criminale.
    Da questa storia molti registi hanno tratto ispirazione per i loro film: Robert Bloch,autore dello Psycho di Alfred Hitchcock, Tobe Hooper per Non aprite quella porta e Thomas Harris per il Silenzio degli innocenti.
    Brava Gabry!Qua se nn si portano i fatti,ognuno dice la sua!
    P.S.:il sito da cui hai tratto l'articolo lo visitai anche io a suo tempo,quando volevo scoprire se "The Texas Chainsaw Massacre" era realmente accaduto
    Chistu e' u paisi aundi si perdi tuttu, aundi i fissa sunno megghiu i tia
    u paisi i m'incrisciu e mi 'ndi futtu, e ogni cosa esti fissaria.
    E si 'ndi vo sapiri n'autra cchiu', chistu e' u paisi i scindi e falla tu;
    un paisi disgraziatu: ne' eu cuntentu e ne' tu consulatu.
    Pircio' non rresta chi 'nu fattu sulu: mi jiti tutti ma pigghiati 'nculu.
    Ed e' inutili mi va pigghiati, pirchi' cchiu' 'a girati e 'a firriati
    sempri cchiu' dintra 'u culu va truvati.

  10. #10
    Geronimo L'avatar di G-Bass
    Registrato il
    01-04
    Località
    MI
    Messaggi
    23.790
    Citazione Dodicistelle
    Brava Gabry!Qua se nn si portano i fatti,ognuno dice la sua!
    P.S.:il sito da cui hai tratto l'articolo lo visitai anche io a suo tempo,quando volevo scoprire se "The Texas Chainsaw Massacre" era realmente accaduto
    aspetta che controllo .......................................................... .......................................................... .......................................................... ................. no no, sono ancora a tutti gli effetti bravO

  11. #11
    Utente L'avatar di Dodicistelle
    Registrato il
    03-03
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    5.540
    Buono a sapersi scusa,ma il nick Gabry(ella) e l'avatar m'han deviato dalla retta via
    Chistu e' u paisi aundi si perdi tuttu, aundi i fissa sunno megghiu i tia
    u paisi i m'incrisciu e mi 'ndi futtu, e ogni cosa esti fissaria.
    E si 'ndi vo sapiri n'autra cchiu', chistu e' u paisi i scindi e falla tu;
    un paisi disgraziatu: ne' eu cuntentu e ne' tu consulatu.
    Pircio' non rresta chi 'nu fattu sulu: mi jiti tutti ma pigghiati 'nculu.
    Ed e' inutili mi va pigghiati, pirchi' cchiu' 'a girati e 'a firriati
    sempri cchiu' dintra 'u culu va truvati.

  12. #12
    Geronimo L'avatar di G-Bass
    Registrato il
    01-04
    Località
    MI
    Messaggi
    23.790
    Ahime non sono nè una gnocca nè un'attrice

  13. #13
    Utente L'avatar di AlieNiko
    Registrato il
    01-04
    Località
    ¤¤Taranto¤¤ Età:24
    Messaggi
    16.553
    Citazione BoaX
    Ho visto Non aprite quella porta... e devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso, un ottimo remake, ed un film che tiene parecchio in tensione...

    Voi cosa ne dite??? e poi come dice il film... è una storia vera?
    Anke a me è piaciuto molto


    PS.l'occhio di Boa Albino è stupendo

  14. #14
    Bannato L'avatar di Raging Bull
    Registrato il
    01-04
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    5.950
    film banale,recitato da cani,niente di pauroso,solo uno schifo rigurgitante di sottofondo.

  15. #15
    hourofdarkness L'avatar di leon278
    Registrato il
    02-04
    Località
    netherworld
    Messaggi
    5.247
    Citazione None
    mi è piaciuto di più l'uso di certe telecamere(come quando si uccide la tipa che incontrano all' inizio dove la telecamere passa per il buco in testa fino a quello del finestrino dell' auto fino ad ampliare la panoramica..)
    quoto... apprezzabile anche l'uso della telecamera quando il poliziotto nel filmato iniziale fa vedere tutte le armi, per ultima la motosega (la telecamera segue il gesto della guardia che mette sul tavolola motosega)!

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •