• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: In My Restless Dreams...

Cambio titolo
  1. #1

    In My Restless Dreams...

    Silent Hill 4 è da poco uscito in Giappone e qualche fortunato qui sul forum di Gamesradar è riuscito a giocarci dandoci le prime impressioni creando anche un po' di confusione visti i diversi pareri espressi qua e la. Purtroppo all' uscita della versione PAL mancano ancora alcuni mesi e fino ad allora non sarò in grado di sapere "di che morte morire"(!). Ora ho deciso di aprire questo topic, visto che più volte ho letto di pareri discordanti e giustamente personali, per chiedervi quale dei vari SH ritenete il migliore motivandone la scelta, quale vi ha deluso e quale vi ha rapito il cuore e perchè, quali sono stati i momenti più emozionanti e soprattutto cosa vi aspettate dal quarto attesissimo episodio.
    A voi la parola...

  2. #2
    Inside Mortal Kombat L'avatar di alexd87
    Registrato il
    03-03
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    27.547
    Io come ho già detto ho giocato tutti e 4 i capitoli(o meglio il 4° lo sto giocando appena ora) e devo dire ke tra i 4 il + interessante e ke mi ha attratto e schockato di + è stato il primo e mitico Silent Hill, aveva una trama + significativa, scene davvero toccanti, come la morte di Lisa, la figlia ke kiama al telefono senza fili, la sigla iniziale era davvero stupenda...insomma era un gioco horror coi fiokki, su PS1 il migliore assieme a Resident Evil2. Il peggiore in assoluto è stato SH3, ovviamente impostato male, personaggio orribile, xkè la trama si imposti bisogna aspettare un bel pò, più azione che paura...insomma niente di attraente x me...poi devo dire ke il 2° e il 4°, son + o - sullo stesso livello, anke se il 4° mi sembra + portarsi al primo captolo...cmq a me la saga SH non piace + di tanto, dato ke nn ha senso come gioco, cioè a parte la storia del xsonaggio ke si usa, nn si conosce altro, tipo xkè questa città è diventat così, come mai ci son in giro certi mostri? Cosa l'ha portata alla distruzione? Poi un'altra cosa ke nn capisco è: Silent Hill dovrebbe essere un piccolo paese situato su una collina, bè come mai in ogni SH giocato, la città è immensa e nn si va mai nei luoghi dei giochi precedenti???So ke riceverò un sacco di critiche, xò questo è il mio parere. Ognuno la pensa come vuole..
    Inside Mortal Kombat
    (Sito italiano su Mortal Kombat, in collaborazione con NetherrealmStudios e Warner Games Italia)

  3. #3
    Utente L'avatar di Beppevox79
    Registrato il
    04-04
    Messaggi
    4.508
    ho sentito commenti per lo più entusiastici su SH4.

    secondo me è un grave errore fossilizzarsi sul paragone con i prequel...

    così si vede di più quello che manca al gioco rispetto,appunto,al suo/ai suoi prequel... e non quello che che c'è "in più"....
    Waiting for..

  4. #4
    _ L'avatar di SunstormKnight
    Registrato il
    07-03
    Località
    _Spring _Of _Life
    Messaggi
    2.412
    Ogni capitolo di Silent Hill mi è piaciuto tantissimo sotto ogni punto di vista!
    Silent Hill 2 però è riuscito a emozionarmi un gradino più degli altri per la sua complessissima e bellissima trama! Quante ore passate con James!

    Ora attendo Silent Hill 4! Sono fiducioso... non sarà come il secondo episodio ma saprà emozionarmi come l'intera saga!

  5. #5
    Near Death Happiness L'avatar di Ghost_7
    Registrato il
    05-03
    Località
    Melnibonè
    Messaggi
    1.425
    Citazione Beppevox79
    ho sentito commenti per lo più entusiastici su SH4.

    secondo me è un grave errore fossilizzarsi sul paragone con i prequel...

    così si vede di più quello che manca al gioco rispetto,appunto,al suo/ai suoi prequel... e non quello che che c'è "in più"....

    Beh, vedi, il paragone con i prequel è dovuto principalmente al fatto che dopo la scritta "Silent Hill" c'è un 4!
    Scherzi a parte, se un gioca appartiene ad una serie deve necessariamente avere dei punti di riferimento con i prequel ed i sequel. E' la coerenza e l' organicità a far si che un titolo appartenga (meritevolmente o meno) ad un determinato "discorso" sia esso videoludico, cinematografico o altro. Poi, i paragono sono inevitabili.
    Sicuramente avrei apprezzato di più questo The Room se avessero omesso i (pochi) parametri della serie presenti e lo avessero intitolato diversamente, dando origine ad una nuova serie di "survival" magari.
    Un Silent Hill senza radio e senza nebbia stupisce già di per se. Se poi si calca troppo la mano sui fattori azione e combattimento si rovina l'atmosfera, la tensione ed un pò tutte quelle caratteristiche disturbanti e "da infarto" che hanno quasi sempre costituito i tratti somatici delle serie.
    Diciamocelo chiaramente raga, io ho quasi pianto di tristezza quando il momento "del sato sulla sedia" di Silent Hill 3 è risultato essere il manichino con la testa mozzata! 8( Volete mettere col cadavere che cade dall'armadietto nella scuola del primo Silent Hill?!
    Mi dispiace, ma non c'è davvero paragone, ne con l'atmosfera, ne col gameplay, e figuriamoci con la trama (SH3 sembrava un telefilm di serie B in quanto a sceneggiatura! ).
    La trama "The Room" almeno sembrerebbe interessante. Ma il resto (grafica esclusa)...
    And the rapids of my heart
    Will tear your ship of love apart

  6. #6
    Utente L'avatar di Beppevox79
    Registrato il
    04-04
    Messaggi
    4.508
    Citazione Ghost_7
    Beh, vedi, il paragone con i prequel è dovuto principalmente al fatto che dopo la scritta "Silent Hill" c'è un 4!
    Scherzi a parte, se un gioca appartiene ad una serie deve necessariamente avere dei punti di riferimento con i prequel ed i sequel. E' la coerenza e l' organicità a far si che un titolo appartenga (meritevolmente o meno) ad un determinato "discorso" sia esso videoludico, cinematografico o altro. Poi, i paragono sono inevitabili.
    Sicuramente avrei apprezzato di più questo The Room se avessero omesso i (pochi) parametri della serie presenti e lo avessero intitolato diversamente, dando origine ad una nuova serie di "survival" magari.
    Un Silent Hill senza radio e senza nebbia stupisce già di per se. Se poi si calca troppo la mano sui fattori azione e combattimento si rovina l'atmosfera, la tensione ed un pò tutte quelle caratteristiche disturbanti e "da infarto" che hanno quasi sempre costituito i tratti somatici delle serie.
    Diciamocelo chiaramente raga, io ho quasi pianto di tristezza quando il momento "del sato sulla sedia" di Silent Hill 3 è risultato essere il manichino con la testa mozzata! 8( Volete mettere col cadavere che cade dall'armadietto nella scuola del primo Silent Hill?!
    Mi dispiace, ma non c'è davvero paragone, ne con l'atmosfera, ne col gameplay, e figuriamoci con la trama (SH3 sembrava un telefilm di serie B in quanto a sceneggiatura! ).
    La trama "The Room" almeno sembrerebbe interessante. Ma il resto (grafica esclusa)...
    ok,capisco il tuo discorso...

    solo che,a differenza di molti,io ritengo SH3 un Capolavoro...che mi ha appassionato tantissimo.
    La trama non è "bella" come nel 2,ma l'"essenza" di SH3 va ben oltre la trama..

    A me è piaciuto tanto,e non mi permetterei mai di criticare chi lo critica (scusate il gioco di parole)..le sezioni "di combattimento" a me sono piaciute,perchè vanno ad inserirsi in un determinato contesto,in modo quasi perfetto,direi sublime..

    E ben vengano le sezioni di "combattimento" in SH4..perchè,se in molti già lo reputano superiore al 3,allora questo è un altro Giocone da non farsi sfuggire.

    Questione di gusti
    Ultima modifica di Beppevox79; 27-06-2004 alle 02:04:03
    Waiting for..

  7. #7
    Muso giallo L'avatar di sabin87
    Registrato il
    10-02
    Località
    Beijing
    Messaggi
    7.511
    Non ho giocato sh2(lo sò ma non trovo mai il tempo e i soldi per comprarlo ) cmq tra il primo,il 3° e il 4,per ora preferisco il 3° (il 4° cmq lo devo ancora finire)non sò...non è che ha difetti oggettivi sh4(a parte la camminata da froge del protagonista )...è solo che non mi fa paura

  8. #8
    Inside Mortal Kombat L'avatar di alexd87
    Registrato il
    03-03
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    27.547
    Bè ma onestamente parlando i Silent Hill colpiscon + sul fatto psicologia e splatter ke nn sul fatto horror, cioè io a arte il gatto nero di SH1 ke sbuca dall'armadio, non ho avuto altri salti dalla sedia...questo è solo un mio parere, se si vuole un gioco horror ke faccia paura bisogna andare ad altro!
    Inside Mortal Kombat
    (Sito italiano su Mortal Kombat, in collaborazione con NetherrealmStudios e Warner Games Italia)

  9. #9
    Near Death Happiness L'avatar di Ghost_7
    Registrato il
    05-03
    Località
    Melnibonè
    Messaggi
    1.425
    Citazione Beppevox79
    Questione di gusti
    Quoto.

    O almeno, diciamo che i gusti influiscono molto (e ci mancherebbe! ).
    And the rapids of my heart
    Will tear your ship of love apart

  10. #10
    Citazione Ghost_7
    ...Diciamocelo chiaramente raga, io ho quasi pianto di tristezza quando il momento "del sato sulla sedia" di Silent Hill 3 è risultato essere il manichino con la testa mozzata! 8( Volete mettere col cadavere che cade dall'armadietto nella scuola del primo Silent Hill?!
    Mi dispiace, ma non c'è davvero paragone, ne con l'atmosfera, ne col gameplay, e figuriamoci con la trama (SH3 sembrava un telefilm di serie B in quanto a sceneggiatura! ).
    La trama "The Room" almeno sembrerebbe interessante. Ma il resto (grafica esclusa)...

    Ricordo perfettamente il colpo che ho preso a causa di quel maledetto armadietto (e se lo ricordano bene anche quelli che quel giorno erano con me!!) e son daccordo sul fatto che SH2 e 3 siano da valutare su due piani nettamente differenti in quanto a trama e atmosfere (comunque SH 3 ha da dire la sua anche se lo fa in un modo differente e se vogliamo, che può piacere o no). Però quello che a me fa veramente paura non sono rumori improvvisi, o sangue che cola dai muri, per fare un esempio banale. La cosa che più mi ha terrorizzato è stata l' apparizione improvvisa di Piramide Testa (sul quale ce ne sarebbe da parlare in quanto a dare spiegazioni su chi è realmente e che ruolo ha nella storia) negli appartamenti e la maestria e la cura con cui è stato caratterizzato. Doveva terrorizzare, rappresentare una minaccia inarrestabile ed inesorabile e ci è riuscito alla grande. Ogni volta che sbucava fuori (in prossimità dell' ascensore del Brookhaven Hospital e nelle fogne sotto la prigione) venivo preso da un attacco di panico incontrollabile! E' stato l' elemento più disturbante per me (oltre al fatto che il tutto era supportato da un sonoro da far "paura"!!) specialmente se pensiamo che fino alla fine dell' avventura non era possibile abbatterlo definitivamente! E parlando di trama, Piramide Testa era un elemento chiave del gioco dato che rappresentava l' ambiguità malata di James.

  11. #11
    Utente L'avatar di Beppevox79
    Registrato il
    04-04
    Messaggi
    4.508
    Citazione Piramide Testa

    Ricordo perfettamente il colpo che ho preso a causa di quel maledetto armadietto (e se lo ricordano bene anche quelli che quel giorno erano con me!!) e son daccordo sul fatto che SH2 e 3 siano da valutare su due piani nettamente differenti in quanto a trama e atmosfere (comunque SH 3 ha da dire la sua anche se lo fa in un modo differente e se vogliamo, che può piacere o no). Però quello che a me fa veramente paura non sono rumori improvvisi, o sangue che cola dai muri, per fare un esempio banale. La cosa che più mi ha terrorizzato è stata l' apparizione improvvisa di Piramide Testa (sul quale ce ne sarebbe da parlare in quanto a dare spiegazioni su chi è realmente e che ruolo ha nella storia) negli appartamenti e la maestria e la cura con cui è stato caratterizzato. Doveva terrorizzare, rappresentare una minaccia inarrestabile ed inesorabile e ci è riuscito alla grande. Ogni volta che sbucava fuori (in prossimità dell' ascensore del Brookhaven Hospital e nelle fogne sotto la prigione) venivo preso da un attacco di panico incontrollabile! E' stato l' elemento più disturbante per me (oltre al fatto che il tutto era supportato da un sonoro da far "paura"!!) specialmente se pensiamo che fino alla fine dell' avventura non era possibile abbatterlo definitivamente! E parlando di trama, Piramide Testa era un elemento chiave del gioco dato che rappresentava l' ambiguità malata di James.
    diciamo che in un certo senso "Piramide testa" potrebbe essere proprio James..

    quelli della Konami sono veramente malati..
    Waiting for..

  12. #12
    =Sentenza=
    Ospite
    tutti belli fino al 3, il 4 ce l'ho ma lo voglio giocare pal(speriamo bene)...devo dire che fra tutti il + bello è il 2° per il fattore cinematografico che viene ricalcato + degli altri...e cmq ultimamente ho preso il gc e sto finendo resident evil rebirth..devo dire che divide definitivamente le due saghe horror + amate in 2 generi diversi di horror, ma una cosa è sicura, spero che silent hill 4 sia un capolavoro quanto lo è resident evil per gc.

  13. #13
    eddi vedder
    Ospite
    sicuramente il primo silent hill fikissimo ricordo ancora le notti terrorizzato dopo averci giokato wuao il 2 insomma il 3 nn l'ho mai visto ma ho intenzione di prenderlo platinum...e il 4 me lo prendo al volo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •