• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: temevo che i "punta e clicca"fossero in via d'estinzione e invece...grazie Microids!!

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di shenmue3
    Registrato il
    06-04
    Località
    silent hill,U.s.a.
    Messaggi
    3.853

    temevo che i "punta e clicca"fossero in via d'estinzione e invece...grazie Microids!!

    salve a tutti!ki di voi si considera un fan sfegatato(cm me)delle magiche avventure punta e clicca della microids?
    senza scomodare la lucasarts cn le sue avventure classiche,ma spesso troppo demenziali...la mia storia di videogiocatore di avventure grafiche inizia con il bellissimo ed inarrivabile "broken sword:l'ombra dei templari"della revolution poi e' sopraggiunto il sequel "the smoking mirror"1 po' meno serio ed intrigante del primo ma cmq molto ben fatto.....(del terzo nn voglio parlarne xke' oltre ad essere stata x me una cocente delusione cm gameplay(xo' la trama era abbastanza buona)nn era 1 punta e clicca)...indi e' iniziata una affannosa ricerca di un titolo ke mi desse le stesse emozioni e stimolasse il mio intelletto cm aveva fatto la creatura di charles cecil....purtroppo incappai in "the chronicles of the sword"(se qualcuno se lo ricorda ...ne possiamo pure parlare x farci 4 risate)della psygnosis(1 esperimento,va!)ke aveva solo la parola "sword"in comune col "capolavoro"....davvero troppo lento e soporifero x i miei gusti....e a tratti incomprensibile....poi 1 amico mi consiglio' 1 titolo nuovo...."the last report"fu la prima volta ke vedevo la scritta "microids"su di una copertina....benke' il gioco fosse appena discreto stava nascendo il mio amore x questa software house canadese...era inoltre il primo ke giocassi in soggettiva...visuale(+ immersiva)ke ha poi preso il sopravvento nelle mie preferenze sul genere....
    be' a qst punto direi ke la prossima puntata ve la racconto al prossimo post....intanto voi fatemi sapere la vostra!!!e grazie dell'attenzione.....

  2. #2
    Utente L'avatar di mapix
    Registrato il
    06-04
    Messaggi
    204
    io ho giochicchiato solo un pò last report ma non mi ha colpito molto (c'è da dire che ci ho giocato davvero poco) però mi interessa l'argomento!
    Voglio che tu mi colpisca più forte che puoi

  3. #3
    Scimmia tricefala L'avatar di D@'N'sio
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ercolano (NA)
    Messaggi
    5.421
    I punta e clicca sono stati il mio primo amore

    "A volte quando vinci, in realtà perdi, a volte quando perdi in realtà vinci, o se vinci o perdi in realtà pareggi, e a volte quando pareggi in realta vinci o perdi"

  4. #4
    Bannato L'avatar di shenmue3
    Registrato il
    06-04
    Località
    silent hill,U.s.a.
    Messaggi
    3.853
    I punta e clicca sono stati il mio primo amore
    e adesso???

  5. #5
    Bannato L'avatar di shenmue3
    Registrato il
    06-04
    Località
    silent hill,U.s.a.
    Messaggi
    3.853
    Citazione mapix
    io ho giochicchiato solo un pò last report ma non mi ha colpito molto (c'è da dire che ci ho giocato davvero poco) però mi interessa l'argomento!
    mi fa davvero piacere ke condividi l'argomento...si...the last report alla fine nn era sto granke',ma ha gettato le basi x i successivi capolavori di microids ke ha definitivamente "affossato" la CRYO ,societa' francese 1 tempo unica "dominatrice"(purtroppo)di questo genere,portandola al fallimento(i cui franchise cm atlantis ed egypt sono portati avanti da "adventure company"ke poi e' 1 societa' di sviluppo interna a Microids Canada inc(e il cerchio cos' si chiude)....senza dubbio 1 smacco x la cryo ke xo' se l'e' cercata,avendo trascinato la microids in una joint ke produsse il mediocre "Druna :morbus gravis"(brrrr....lo conosci?)cn conseguenti perdite ingenti di fondi x la microids,risanate xo' ampiamente dal nuovo franchise "syberia"(chai presente?)e dei gioki della cryo cosa ne pensi??OBBIETTIVAMENTE.....

  6. #6
    δώρο επουράνιος L'avatar di gardos
    Registrato il
    11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    9.867
    non mi piaciono per niente i punta e clicca e non comprendo perchè piaciono....
    The best lack all conviction, while the worst
    Are full of passionate intensity
    .





  7. #7
    Bananocrate L'avatar di giobbe
    Registrato il
    03-03
    Località
    Ankhmorpork
    Messaggi
    12.037
    Citazione gardos
    non mi piaciono per niente i punta e clicca e non comprendo perchè piaciono....
    Perchè è un gran bel genere, e perchè è stato uno dei primi generi a far capire che il VG poteva anche essere contenitore di grandi storie, di tutti i tipi: dalla demenzialità genuina di Monkey Island, alla surrealità di Grim Fandango, passando toni fiabeschi di Roberta "Rossella" William o a quelli goliardo-erotici di Al "Larry Laffer" Lowe (dannata sierra e dannatissime morti), al cyber punk di Beneath a Steel Sky e di Blade Runner... E permettimi di citare, per mera partigianeria, anche la serie di diskworld...

    La meccanica di gioco è, certo, di quanto più blindato possa esistere: difficilmente in una adventure esistevano modi multipli di superare gli scogli enigmantici (ma Maniac Mansion e Indiana Jones III erano gran belle eccezioni), e la maggior parte del tempo lo passavi a provare e riprovare, sopratutto quando la soluzione era tutt'altro che ragionata... ma chi userebbe mai una fotuttissima scimietta su una maledettissimo idrante?... ma all'epoca era fantastico. Lo è ancora.

    Quanto alla Microids, non è una casa che conosco bene... sarà, ma per me avventura grafica richiama alla memoria solo tre nomi: Lucas Film, Lucas Art e Sierra

    P.S.: Per rimanere in tema... pare che stia per uscire un nuovo capitolo della saga di Larry Laffer... speriamo che non faccia la fine dei seguiti di Sam & Max e Full Throttle... nella incontentabile speranza che un giorno reindosseremmo i panni di Manuel Calavera o che quanto meno ricalceremo i nostri passi nell'aldilà più geniale che abbia mai avuto modo di "esplorare"...

  8. #8
    δώρο επουράνιος L'avatar di gardos
    Registrato il
    11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    9.867
    Citazione giobbe
    Perchè è un gran bel genere, e perchè è stato uno dei primi generi a far capire che il VG poteva anche essere contenitore di grandi storie, di tutti i tipi: dalla demenzialità genuina di Monkey Island, alla surrealità di Grim Fandango, passando toni fiabeschi di Roberta "Rossella" William o a quelli goliardo-erotici di Al "Larry Laffer" Lowe (dannata sierra e dannatissime morti), al cyber punk di Beneath a Steel Sky e di Blade Runner... E permettimi di citare, per mera partigianeria, anche la serie di diskworld...

    La meccanica di gioco è, certo, di quanto più blindato possa esistere: difficilmente in una adventure esistevano modi multipli di superare gli scogli enigmantici (ma Maniac Mansion e Indiana Jones III erano gran belle eccezioni), e la maggior parte del tempo lo passavi a provare e riprovare, sopratutto quando la soluzione era tutt'altro che ragionata... ma chi userebbe mai una fotuttissima scimietta su una maledettissimo idrante?... ma all'epoca era fantastico. Lo è ancora.

    Quanto alla Microids, non è una casa che conosco bene... sarà, ma per me avventura grafica richiama alla memoria solo tre nomi: Lucas Film, Lucas Art e Sierra

    P.S.: Per rimanere in tema... pare che stia per uscire un nuovo capitolo della saga di Larry Laffer... speriamo che non faccia la fine dei seguiti di Sam & Max e Full Throttle... nella incontentabile speranza che un giorno reindosseremmo i panni di Manuel Calavera o che quanto meno ricalceremo i nostri passi nell'aldilà più geniale che abbia mai avuto modo di "esplorare"...

    sarà,ma se voglio subire passivamente una storia guardo un film se in vece gioco vorrei poter interagire non semplicemente schiacciare "prosegui"
    The best lack all conviction, while the worst
    Are full of passionate intensity
    .





  9. #9
    Bananocrate L'avatar di giobbe
    Registrato il
    03-03
    Località
    Ankhmorpork
    Messaggi
    12.037
    Citazione gardos
    sarà,ma se voglio subire passivamente una storia guardo un film se in vece gioco vorrei poter interagire non semplicemente schiacciare "prosegui"
    Uhm... ma non è questo un punta e clicca, cumpà... e, in questo senso, non è tanto differente da un cumulo di giochi che oggi fanno tanto furore...

    prendi un MGS o un FF... sono ugualmente blindati a livello di trama... non c'è tanta differenza a livello narrativo, no? L'unica differenza è nella parte ludica: una stealth, una gidierre e l'altra puramente riflessiva.

  10. #10
    Bannato L'avatar di shenmue3
    Registrato il
    06-04
    Località
    silent hill,U.s.a.
    Messaggi
    3.853
    Citazione giobbe
    Perchè è un gran bel genere, e perchè è stato uno dei primi generi a far capire che il VG poteva anche essere contenitore di grandi storie, di tutti i tipi: dalla demenzialità genuina di Monkey Island, alla surrealità di Grim Fandango, passando toni fiabeschi di Roberta "Rossella" William o a quelli goliardo-erotici di Al "Larry Laffer" Lowe (dannata sierra e dannatissime morti), al cyber punk di Beneath a Steel Sky e di Blade Runner... E permettimi di citare, per mera partigianeria, anche la serie di diskworld...

    La meccanica di gioco è, certo, di quanto più blindato possa esistere: difficilmente in una adventure esistevano modi multipli di superare gli scogli enigmantici (ma Maniac Mansion e Indiana Jones III erano gran belle eccezioni), e la maggior parte del tempo lo passavi a provare e riprovare, sopratutto quando la soluzione era tutt'altro che ragionata... ma chi userebbe mai una fotuttissima scimietta su una maledettissimo idrante?... ma all'epoca era fantastico. Lo è ancora.

    Quanto alla Microids, non è una casa che conosco bene... sarà, ma per me avventura grafica richiama alla memoria solo tre nomi: Lucas Film, Lucas Art e Sierra

    P.S.: Per rimanere in tema... pare che stia per uscire un nuovo capitolo della saga di Larry Laffer... speriamo che non faccia la fine dei seguiti di Sam & Max e Full Throttle... nella incontentabile speranza che un giorno reindosseremmo i panni di Manuel Calavera o che quanto meno ricalceremo i nostri passi nell'aldilà più geniale che abbia mai avuto modo di "esplorare"...
    tutto giusto,ma io nn sto parlando "in memoria"delle avventure punta e clicca(ho specificato nel primo post di nn voler parlare del passato "remoto"di qst genere),indicando per questo una software house ATTUALMENTE attivissima su qst genere....se x te esistono solo la lucas e la sierra...significa negli ultimi 7-8 anni nn hai toccato 1 avventura grafica nuova....e qst x me nn vuol dire propriamente "essere appassionati"la cryo almeno hai avuto il dispiacere si conscerla?cmq adesso ti faro' qlk nome di titoli recenti....puo' essere tu li abbia giocati ignorando la softco(e' lecito)ke li aveva prodotti...allora in ordine cronologico:


    the last report 1996 pc(li' aveva 1 altro titolo ke mi sfugge)/psx

    amerzone (benoit sokal)1997 pc/psx

    dracula :la resurrezione 1998 pc/psx

    louvre:la maledizione finale 1999 pc/psx(2000)

    dracula II:l'ultimo santuario 2000 pc/psx

    il mistero di notre dame 2000 pc

    cameron's file 1 :lochness 2001 pc

    cameron's file 2 :amenophis:la maledizione del faraone 2002 pc

    road to india (ormai introvabile) 2002 pc

    la leggenda del profeta e dell'assassino(con la collaborazione di paulho coelho)arxel tribe 2002 pc



    necronomicon 2002 pc/psx


    la leggenda 2:i segreti di alamut 2002 pc

    syberia(benoit sokal) 2002 pc/ps2/xbox

    pilgrim(paulo coehlo) 2003 pc

    jerusalem-wanadoo 2003 pc

    schizm 2003 pc

    post mortem 2003 pc

    broken sword:the sleeping dragon(adventure company) 2004 pc/ps2/xbox...nn e'1 vero p&c ma la meccanica e' simile....

    schizm 2 2004 pc

    syberia 2 2004 pc/ps2/xbox

    jack lo squartatore 2004 pc

    the black mirror (gia' uscito in usa imminente da noi)


    credo di nn essermene dimenticato nessuno...nel caso qualcuno volesse segnalarne di mancanti e' il benvenuto

    sicuramente hai giocato a qlcuno di questi gioki...altrimenti....nn avrai giocato e rigiocato i vari gabriel knight/larry/police quest della sierra (gk3...pessimo")monkey island(il 4 ...pessimo)indy,maniac mansion(io ce l'avevo sul c64 e amiga)in questi ultimi 8 anni...spero!
    nel caso fammi sapere cosa ne pensi!(alcuni cm syberia o bsw sn proprio strafamosi!!!)

    cmq era rosella cn1 sola "s" la principessa di king's quest vii!
    ebbene si! full throttle e sam & max giacciono ora nel limbo dei gioki mai nati(e ce ne sono!!)x larry magna cum laude invece lo sviluppo procede liscio(il gioco e' allo stadio attuale completo all'80%....quindi nn ci sara' da attendere molto e' infatti previsto x settembre...o giu' di li)

    beneath a steel sky??
    certo!cm dimenticare il 2^ gioco di revolution dopo lure of the temptress li' c'era gia' tutta la classe della serie broken sword....ke purtroppo poi e' venuta scemando....ad es cn " a sangue freddo"ke fu un "esperimento"mal riuscito di combinare le mekkanike p&c cn le dinamike action...

    manuel calavera???mmmh starai x caso parlando di discworld noir o cmq della serie tratta dal mondo di terry pratchett(il cui humor devo dire nn apprezzo granke')???xke' partigianeria???
    Ultima modifica di shenmue3; 3-07-2004 alle 16:54:16

  11. #11
    Bananocrate L'avatar di giobbe
    Registrato il
    03-03
    Località
    Ankhmorpork
    Messaggi
    12.037
    Citazione shenmue3
    tutto giusto,ma io nn sto parlando "in memoria"delle avventure punta e clicca(ho specificato nel primo post di nn voler parlare del passato "remoto"di qst genere),indicando per questo una software house ATTUALMENTE attivissima su qst genere....se x te esistono solo la lucas e la sierra...significa negli ultimi 7-8 anni nn hai toccato 1 avventura grafica nuova....
    Esattamente. Non ho toccato una avvenutra grafica.

    e qst x me nn vuol dire propriamente "essere appassionati"
    Beh, francamente, e senza alcun risentimento, non me ne frega un catzo
    So solo che ho iniziato a giocarci in CGA, ho esultato al passaggio in Ega e delle sue orripilanti retinature similgaussiane e ho goduto al passaggio dei 256 colori.

    sicuramente hai giocato a qlcuno di questi gioki...
    Neanche ad uno.

    altrimenti....nn avrai giocato e rigiocato i vari gabriel knight/larry/police quest della sierra (gk3...pessimo")monkey island(il 4 ...pessimo)indy,maniac mansion(io ce l'avevo sul c64 e amiga)in questi ultimi 8 anni...spero!
    No. Semplicemente non ci ho giocato più.

    cmq era rosella cn1 sola "s" la principessa di king's quest vii!
    Si, la "s" è una sola, ma io mi riferivo a quella di king quest iv...

    ebbene si! full throttle e sam & max giacciono ora nel limbo dei gioki mai nati(e ce ne sono!!)
    A dire il vero non è che mi dispiaccia poi tanto. Full Throttle è una mezza chiavica e Sem & Max non mi ha garbato più di tanto.

    manuel calavera???mmmh starai x caso parlando di discworld noir o cmq della serie tratta dal mondo di terry pratchett(il cui humor devo dire nn apprezzo granke')???
    Manuel Calavera. Professione: Morte. Residenza: Aldilà. Ultima apparizione: Grimfandango. L'ultima avventura a cui ho giocato. La più geniale in assoluto. Quanto a Terry, il suo non è semplice umorismo. E' meta-umorismo. Può sembrare demenziale, ma inizi a divertirti quando inizi a capire che non lo è affatto. Comunque, questo risulta dai suoi libri e non tanto dalle seppur riuscite adventure.

  12. #12
    Bannato L'avatar di shenmue3
    Registrato il
    06-04
    Località
    silent hill,U.s.a.
    Messaggi
    3.853
    Citazione giobbe
    Uhm... ma non è questo un punta e clicca, cumpà... e, in questo senso, non è tanto differente da un cumulo di giochi che oggi fanno tanto furore...

    prendi un MGS o un FF... sono ugualmente blindati a livello di trama... non c'è tanta differenza a livello narrativo, no? L'unica differenza è nella parte ludica: una stealth, una gidierre e l'altra puramente riflessiva.
    infatti...ql ke dice lui e' tipico di certi gdr jappo(cmq in FF un po' meno xke' ci sn diversi altri elementi nella giocabilita') ke nn ti danno nessuna liberta'(oppure gli hentai clikki sempre e vai avanti fai solo 1 paio di scelte in tutto il gioco)in un punta e clicca devi ragionare,risolvere enigmi,e qlk volta (cm in dracula o louvre)devi avere anke i riflessi pronti....pena la morte!si...x qst sn tanto grato alla microids xke' e' stata l'unica capace di "reinventare"ed "evolvere"un genere ke sembrava ineluttabilmente ancorato alla preistoria videoludica...e ke invece oggi e' + vivo e vegeto ke mai....credo ke il genere delle avventure grafike nn morira' mai e x qnt riguarda l'interfaccia cambiera' verra' abolita solo qnd cn i pc nn useremo + il mouse,ma il comando vocale(spero mai...sai ke casino)....in ogni caso ci sara' sempre qualke mistero ke dobbiamo risolvere e qlk assassino da smascherare(come mi piacciono li punta e clicca a me nn hai idea..infatti mo me vado a fa' npo' jack lo squartatore va'ke sto pure bloccato..acc!!ma e' proprio qst il bello!eheheh)
    ah poi nella lista ho dimenticato:"sherlock holmes e il mistero della mummia"(deve uscire anke un seguito ad ottobre...nn vedo l'ora di rituffarmici...elementare,watson!)e nn mi ricordo + se il bellissimo "the longest journey"fosse prodotto o meno dalla softco canadese....dopo semmai controllo...va'....

  13. #13
    Bannato L'avatar di shenmue3
    Registrato il
    06-04
    Località
    silent hill,U.s.a.
    Messaggi
    3.853
    ah!era grim fandango!ci ho giocato pokissimo anni fa!cmq come avrai capito nn apprezzo lo stile demenziale di lucas!

    e cmq x qnt riguarda pratchett mi riferivo ai libri xke' i gioki nn li ho mai giocati "sul serio"...tant'e' ke come hai potuto vedere nn so i nomi dei personaggi be' forse solo 1: 1 certo mago Scuotivento,spassoso,ma il resto del "cast"nn appariva alla sua altezza.....

  14. #14
    Bananocrate L'avatar di giobbe
    Registrato il
    03-03
    Località
    Ankhmorpork
    Messaggi
    12.037
    Citazione shenmue3
    ah!era grim fandango!ci ho giocato pokissimo anni fa!cmq come avrai capito nn apprezzo lo stile demenziale di lucas!

    e cmq x qnt riguarda pratchett mi riferivo ai libri xke' i gioki nn li ho mai giocati "sul serio"...tant'e' ke come hai potuto vedere nn so i nomi dei personaggi be' forse solo 1: 1 certo mago Scuotivento,spassoso,ma il resto del "cast"nn appariva alla sua altezza.....
    Grim Fandango non è demenziale... è semplicemente surreale. Ed è meraviglioso, a mio avviso. Nelle atmosfere, nella realizzazione e grafica e sonora, nel design e nel doppiaggio. Morti che muoiono fiorendo, api operaie in sciopero, aldilà noir stile anni '50 con punte di anni '60 (il club alternativo è teatro di una delle scene umoristiche più belle mai apparse su schermo... qualsiasi schermo)... semplicemente geniale, e visivamente e concettualente uno dei giochi più riusciti di sempre.

    Quanto a Pratchett, ci sono tanti personaggi meravigilosi che Scuotivento non è neanche a metà classifica: Morte (con anessa Pestilenza, Guerra e Carestia), Bagaglio, Dibbler MiVoglioRovinare(o CutMyThroat per gli anglofoni), Carota, Vimes, Due Fiori, Coin, Cohen e figlia, Nonnina Watherwax, Elwet, e ovviamente il Bibliotecario. Anche un cammei come Errol o Big Fido sono perle di meta-umorismo. No, è Scuotivento che non è degno del cast, fidati...

  15. #15
    δώρο επουράνιος L'avatar di gardos
    Registrato il
    11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    9.867
    Citazione giobbe
    Uhm... ma non è questo un punta e clicca, cumpà... e, in questo senso, non è tanto differente da un cumulo di giochi che oggi fanno tanto furore...

    prendi un MGS o un FF... sono ugualmente blindati a livello di trama... non c'è tanta differenza a livello narrativo, no? L'unica differenza è nella parte ludica: una stealth, una gidierre e l'altra puramente riflessiva.


    mgs non è un grande esempio poichè una situazione può essere affrontata in mille modi,ff richiede un'impegno tattico differenziato non si può solo andare avanti,muori subito
    il pec la parte riflessiva è secondome molto blindata anchessa poichè molto spesso sei obbligato a trovare la via pensata dai programmatori non la tua,comunque sono gusti
    secondo mè sono noiosi(e io non sono il tipo da spara ad ogni cosa che vedi)ed inutili poichè è in altri divertimenti che trovo ciò da voi descritto
    The best lack all conviction, while the worst
    Are full of passionate intensity
    .





Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •