E' da un po' di tempo ke ci sto pensando, e ora voglio chiedere anke a voi: a cosa serve la divisione delle consolle in regioni? Perch nn possiamo giocare sui nostri sistemi ai giochi americani o giappo? (o anke perk ki si comprato la consolle importata nn pu usare i giochi PAL?).
A mio modo di vedere questa divisione nn ha motivo di esistere, in quanto l' hardware di una consolle PAL identico in tutto a quello di una NTSC.
In linea di principio quindi nulla impedirebbe di giocare software di regione diversa da quella della consolle: nn credo ke nei giochi sia programmato anche il segnale di output da mandare alla TV, questo compito del chip grafico, esattamente come accade su PC.
Questo nn sarebbe poi un problema cos grave se noi giocatori PAL non venissimo quasi regolarmente bistrattati con pessime conversioni (qualcuno ha detto Kingdom Hearts?), con titoli che nn arrivano, fermandosi spesso dei lidi americani, o che arrivano con mostruoso ritardo (TUTTI, a parte rarissime eccezioni).
Questo quando su PC nulla impedisce di giocare a giochi americani o giappo senza complicazioni (a parte quelle linguistiche).
L' unica soluzione, a quanto sembra, sono proprio quei famosi modchip che vengono tanto additati come illegali dalle case produttrici in quanto rendono la consolle capace di leggere supporti masterizzati; inoltre ho perfino sentito dire che anche l' importazione di titoli esteri, per quanto originali, illegale.