• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 60

Discussione: Chiarimento sulla piattaforma Amiga (e nuovo AmigaOne)

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Samo79
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    36

    Esclamazione Chiarimento sulla piattaforma Amiga (e nuovo AmigaOne)

    Apro questo post per rispondere all'amico Darkmanor'skaz (che tra l'altro conosco personalmente essendo un suo amico sin dalla tenera infanzia)

    Dark (che chiamerò da ora cosi per velocità) ha proposto un confronto tra l'Amiga ed il Mega Drive, al di la dei presupposti illogici di un cofronto tra un computer ed una console, Dark ha parlato senza alcuna cognizione di causa.

    L'Amiga è stato uno dei computer più rivoluzionari della storia informatica, ha introdotto concetti come multitasking e autoconfig, audio stereo, chip grafici on-board ed una miriade di altri concetti completamente estranei al mondo informatico precedentemente, tutte o quasi le sue caratteristiche software sono poi state copiate (e male) dai sistemi Microsoft in seguite spacciandole per grandi novità con l'introduzione di sistemi operativi "burla" come Windows 95 e successivi.

    Al contrario di quanto sostiene Dark, visto che la sua conoscenza dell'Amiga si limita all'Amiga 500 per i giochi, sono usciti negli anni d'oro della Commodore un infinità di piattaforme Amiga di stampo professionale, dall'Amiga 2000 al 4000 Tower che sono stati usati (e lo sono tuttora) nei più variegati campi professionali, dal cinema alla NASA, l'ente spaziale statunitense, come si può leggere in questi link che vi allego e sono ancora scelti per la loro efficenze e stabilità in alcuni canali regionali, (di cui anche uno di Umbria, luogo dove vive l'amico Dark )

    http://forum.nifty.com/famiga/aw-onl...n/green-p1.gif
    http://www.stud.uni-hannover.de/~mheine/AEcastro.html

    Amiga - Cinema e nel rendering 3D (alcun piccoli esempi)

    http://emulazione.multiplayer.it/amiga/

    Dopo il fallimento di Commodore, l'Amiga non è assolutamente morta, anzi similarmente ai sistemi Linux ha vissuto senza quasi avere una casa madre per oltre 10 anni grazie alla sua ancora foltissima comunità di utenti e sviluppatori e si è evoluta quasi alla pari dei sistemi PC, sono usciti software di ogni tipo da browser Web (in arrivo anche Mozilla 1.7), a software per il calcolo scentifico, FTP, Word Processor, linguaggi di sviluppo, videogiochi eccetera eccetera)

    Piccoli esempi ludici:

    Quake 2
    WipeOut 2097
    Shogo M.A.D.
    NightLong

    Oppure per esempio il MAME

    http://www.iksnet.it/Grab/ikir-40emu.jpg
    http://www.iksnet.it/Grab/ikir-40emu2.jpg

    Oggi l'Amiga si è evoluta definitivamente fino a prendere forma con il nuovo AmigaOne, scheda madre simil PC in standard ATX ma con processore PowerPC G4 di IBM come core, revisionato anche il sistema operativo AmigaOS (Workbench per i nostalgici) giunto alla versione 4.0, potete vedere alcune schermate qui:

    www.amigaworld.net

    Qui un piccolo video del nuovo AmigaOS 4.0:

    Lettore Multimediale MooVid 1.7 PPC (DivX)



    L'AmigaOne si trova in vendita anche in Italia presso 4 rivenditori nazionali, mentre il sistema operativo si trova ancora in versione Beta ma è già stato rilasciato agli utenti finali nonchè ai betatester.

    www.soft3.net
    www.amigaone.it
    www.alternative-technology.net
    www.amiworld.it/amishop/index.html

    Per concludere e per parlare del lato ludico della faccendo, bisogna notare che le console dell'epoca avevano il supporto delle cartucce dove come si sa il concetto di limitazione della memoria è alquanto parziale, molti dei giochi per console potevano disporre facilmente di 32 MBit di memoria (equivalenti a quasi 8 MB di Ram, mentre il Mega Drive è bene ricordare aveva 64 Kb di Ram integrata contro i 512 o 1 MB dei vari modelli Amiga 500/600) di contro l'Amiga 500/600 era limitato all'uso del solo Mb di Ram, questo per evidenti errori di marketing da parte della Commodore, che non sapendo come controbattere all'ascesa in campo multimediale dei PC, non spinse i modelli avanzati di Amiga come ad esempio l'Amiga 4000 (espandibilità, processore 68040 AGA 256 colori e svariati MB di Ram.)

    Problemi che oggi comunque sono assolutamente superati dall'AmigaOne, che grazie al suo hardware può gestire ogni periferica/scheda disponibile nel mondo PC/Macintosh (driver permettendo)

    Ti posto anche le specifiche tecniche ufficiali delle due macchine se vuoi farne un confronto

    Sega Mega Drive (1988)

    CPU: Motorola 68000 (7.14 Mhz) 16-bit
    Co-Processore: Z80 Zilog (4 Mhz) VDP
    RAM: 64KB
    ROM: 1 Mb
    Colori: Palette 512 (64 su schermo)
    Risoluzione Minima: 320x224 pixels
    Audio: TI 76489 PSG, Yamaha YM 2612 FM chips
    OS: -

    Commodore Amiga 500 (1987)

    CPU: Motorola 68000 (7.14 Mhz) 16-bit
    Co-Processore: ECS (Blitter, Copper)
    RAM: 512 KB / 1 Mb
    ROM: 256 Kb
    Colori: Palette 4096 (32 su schermo, 64 non puri Tramite modalità HAM)
    Risoluzione Minima: 320x256 pixels
    Audio: Paula 4 Canali stereo
    OS: (AmigaOS) Workbench 1.2/1.3

    Scusate il discorso prolisso ma un chiarimento dovevo pur farlo dopo l'enormità di castronerie dette dall'amico dark

    P.S.
    Per chi volesse maggiori informazioni può visitare i vari link presenti nella mia firma digitale più in basso

    Saluti,
    Ultima modifica di Samo79; 27-07-2004 alle 05:07:13
    Amiga Portal - Back For The Future
    http://www.betatesting.it/backforthefuture

    Moderatore sezioni Amiga / AmigaOne
    http://www.iksnet.it
    http://www.tgmonline.it
    http://www.webisland.net

  2. #2
    Krs
    Ospite
    avrei una correzione da fare sui colori, i 64 colori non era ham ma halfbrite, la modalità ham mostrava tutti i 4096 colori su schermo ma era lentissimaaaa, in ham erano stati realizzatu pure alcuni giochi tra cui quel gioco di golf che esisteva pure su pc.. forse link? boh , sul fronte audio erano 4 voci configurate su 2 canali stereo.

    tu hai a1 in casa? sono disponibili ora i driver funzionanti dell'ide?

    cheers

  3. #3
    Barbich
    Ospite
    Wow, che post interessante, grazie mille!!! Scatena quella voglia di amiga che è in me una volta di più.

    Riguardo l'extra half brite, non vorrei dire una panzana , ma mi pare che anche Monkey Island 2 lo usasse ... o erano 32 usati MOLTO bene?

    B.

  4. #4
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    No no mi pare che in monkey2 fossero 32...Ricordo Universe, avventura grafica della...Della...Vabbe', avventura grafica che sugli A500 mostrava 256 colori su schermo (e a questo punto apetto che Krs dica la sua sulla cosa).

    Una domanda Samo, ma non potevi chiarirti in privato con l'amico tuo o c'era bisogno di cercare consensi qui? I pammi sporchi si lavan a casa.

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  5. #5
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Località
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Citazione Saverione
    Una domanda Samo, ma non potevi chiarirti in privato con l'amico tuo o c'era bisogno di cercare consensi qui? I pammi sporchi si lavan a casa.
    Meglio così... postandolo pubblicamente, mi ha permesso di imparare qualcosa di più sull'interessante mondo dell'Amiga, che ignoro in buona parte


    Comunque:

    http://emulazione.multiplayer.it/amiga/wb/wb.htm
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  6. #6
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Perchè mi hai fatto vedere quelle immagini??? Adesso mi voglio comprare un'AMIGA a tutti i costi!!!
    Viva l'Itaglia!

  7. #7
    Krs
    Ospite
    in monkey 2 venivano utilizzati 32 colori più una marea di colori retinati. una cosa da dire sulla ver amiga, molti fondali erano più scarni rispetto alla versione pc (come il cimitero, con meno lapidi etc...

    Al tempo mi ero messo davanti alla ver vga pc e amiga per controllare le varie differenze

    cheers

  8. #8
    samtam90
    Ospite
    Citazione Gendo Ikari
    Perchè mi hai fatto vedere quelle immagini??? Adesso mi voglio comprare un'AMIGA a tutti i costi!!!
    Esiste un altro metodo ugualmente piacevole, un'azione incredibilmente ovvia nel computer

    Capito?

  9. #9
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Citazione Krs
    Al tempo mi ero messo davanti alla ver vga pc e amiga per controllare le varie differenze
    Allora 'ste pazzie non le faccio solo io? E vero che la versione Pc aveva qualche cosina in piu', ma dal punto di vista sonoro ad esempio, io che avevo la SB Veeeeeecchia non e'che mi entusiasmassi piu' di tanto a fare certi paragoni...

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  10. #10
    di tutto un pò L'avatar di darkmanor'skaz
    Registrato il
    07-04
    Località
    nel culo di tuo padre
    Messaggi
    3.333
    Citazione Samo79
    Apro questo post per rispondere all'amico Darkmanor'skaz (che tra l'altro conosco personalmente essendo un suo amico sin dalla tenera infanzia)

    Dark (che chiamerò da ora cosi per velocità) ha proposto un confronto tra l'Amiga ed il Mega Drive, al di la dei presupposti illogici di un cofronto tra un computer ed una console, Dark ha parlato senza alcuna cognizione di causa.

    L'Amiga è stato uno dei computer più rivoluzionari della storia informatica, ha introdotto concetti come multitasking e autoconfig, audio stereo, chip grafici on-board ed una miriade di altri concetti completamente estranei al mondo informatico precedentemente, tutte o quasi le sue caratteristiche software sono poi state copiate (e male) dai sistemi Microsoft in seguite spacciandole per grandi novità con l'introduzione di sistemi operativi "burla" come Windows 95 e successivi.

    Al contrario di quanto sostiene Dark, visto che la sua conoscenza dell'Amiga si limita all'Amiga 500 per i giochi, sono usciti negli anni d'oro della Commodore un infinità di piattaforme Amiga di stampo professionale, dall'Amiga 2000 al 4000 Tower che sono stati usati (e lo sono tuttora) nei più variegati campi professionali, dal cinema alla NASA, l'ente spaziale statunitense, come si può leggere in questi link che vi allego e sono ancora scelti per la loro efficenze e stabilità in alcuni canali regionali, (di cui anche uno di Umbria, luogo dove vive l'amico Dark )

    http://forum.nifty.com/famiga/aw-onl...n/green-p1.gif
    http://www.stud.uni-hannover.de/~mheine/AEcastro.html

    Amiga - Cinema e nel rendering 3D (alcun piccoli esempi)

    http://emulazione.multiplayer.it/amiga/

    Dopo il fallimento di Commodore, l'Amiga non è assolutamente morta, anzi similarmente ai sistemi Linux ha vissuto senza quasi avere una casa madre per oltre 10 anni grazie alla sua ancora foltissima comunità di utenti e sviluppatori e si è evoluta quasi alla pari dei sistemi PC, sono usciti software di ogni tipo da browser Web (in arrivo anche Mozilla 1.7), a software per il calcolo scentifico, FTP, Word Processor, linguaggi di sviluppo, videogiochi eccetera eccetera)

    Piccoli esempi ludici:

    Quake 2
    WipeOut 2097
    Shogo M.A.D.
    NightLong

    Oppure per esempio il MAME

    http://www.iksnet.it/Grab/ikir-40emu.jpg
    http://www.iksnet.it/Grab/ikir-40emu2.jpg

    Oggi l'Amiga si è evoluta definitivamente fino a prendere forma con il nuovo AmigaOne, scheda madre simil PC in standard ATX ma con processore PowerPC G4 di IBM come core, revisionato anche il sistema operativo AmigaOS (Workbench per i nostalgici) giunto alla versione 4.0, potete vedere alcune schermate qui:

    www.amigaworld.net

    Qui un piccolo video del nuovo AmigaOS 4.0:

    Lettore Multimediale MooVid 1.7 PPC (DivX)



    L'AmigaOne si trova in vendita anche in Italia presso 4 rivenditori nazionali, mentre il sistema operativo si trova ancora in versione Beta ma è già stato rilasciato agli utenti finali nonchè ai betatester.

    www.soft3.net
    www.amigaone.it
    www.alternative-technology.net
    www.amiworld.it/amishop/index.html

    Per concludere e per parlare del lato ludico della faccendo, bisogna notare che le console dell'epoca avevano il supporto delle cartucce dove come si sa il concetto di limitazione della memoria è alquanto parziale, molti dei giochi per console potevano disporre facilmente di 32 MBit di memoria (equivalenti a quasi 8 MB di Ram, mentre il Mega Drive è bene ricordare aveva 64 Kb di Ram integrata contro i 512 o 1 MB dei vari modelli Amiga 500/600) di contro l'Amiga 500/600 era limitato all'uso del solo Mb di Ram, questo per evidenti errori di marketing da parte della Commodore, che non sapendo come controbattere all'ascesa in campo multimediale dei PC, non spinse i modelli avanzati di Amiga come ad esempio l'Amiga 4000 (espandibilità, processore 68040 AGA 256 colori e svariati MB di Ram.)

    Problemi che oggi comunque sono assolutamente superati dall'AmigaOne, che grazie al suo hardware può gestire ogni periferica/scheda disponibile nel mondo PC/Macintosh (driver permettendo)

    Ti posto anche le specifiche tecniche ufficiali delle due macchine se vuoi farne un confronto

    Sega Mega Drive (1988)

    CPU: Motorola 68000 (7.14 Mhz) 16-bit
    Co-Processore: Z80 Zilog (4 Mhz) VDP
    RAM: 64KB
    ROM: 1 Mb
    Colori: Palette 512 (64 su schermo)
    Risoluzione Minima: 320x224 pixels
    Audio: TI 76489 PSG, Yamaha YM 2612 FM chips
    OS: -

    Commodore Amiga 500 (1987)

    CPU: Motorola 68000 (7.14 Mhz) 16-bit
    Co-Processore: ECS (Blitter, Copper)
    RAM: 512 KB / 1 Mb
    ROM: 256 Kb
    Colori: Palette 4096 (32 su schermo, 64 non puri Tramite modalità HAM)
    Risoluzione Minima: 320x256 pixels
    Audio: Paula 4 Canali stereo
    OS: (AmigaOS) Workbench 1.2/1.3

    Scusate il discorso prolisso ma un chiarimento dovevo pur farlo dopo l'enormità di castronerie dette dall'amico dark

    P.S.
    Per chi volesse maggiori informazioni può visitare i vari link presenti nella mia firma digitale più in basso

    Saluti,
    Ciao so...la mia cognizione si basa su i giochi cosa a cui tu non dai più importanza....ma per me ne hanno ancora.
    Io non parlato per dare aria alla bocca , ma per fare una critica a una macchina per me sopravvalutata, nel campo dei giochi ...che se a te non interessano non nominarmi proprio perchè facciamo 2 discorsi ben diversi.
    Nel momento in cui ti puntano una pistola sulla fronte hai poche scelte; inginocchiarti e chiedere pietà sperando che l'assassino si impietosisca, cercare di reagire e farti sicuramente ammazzare, oppure accettare il tuo destino e quindi la morte, a questo punto ti resta solo una cosa da fare, cioè riflettere sulla tua intera vita, ma devi fare in fretta, il tempo scorre inesorabile...

  11. #11
    samtam90
    Ospite
    Citazione darkmanor'skaz
    Ciao so...la mia cognizione si basa su i giochi cosa a cui tu non dai più importanza....ma per me ne hanno ancora.
    Io non parlato per dare aria alla bocca , ma per fare una critica a una macchina per me sopravvalutata, nel campo dei giochi ...che se a te non interessano non nominarmi proprio perchè facciamo 2 discorsi ben diversi.
    proporrei di evitare di ricominciare una nuova discussione simile a quella del topic "Qual era il vostro gioco preferito per Amiga" perchè si è rivelata estremamete inutile e controproducente. Cmq ognuno ha i propri gusti

  12. #12
    di tutto un pò L'avatar di darkmanor'skaz
    Registrato il
    07-04
    Località
    nel culo di tuo padre
    Messaggi
    3.333
    Citazione samtam90
    proporrei di evitare di ricominciare una nuova discussione simile a quella del topic "Qual era il vostro gioco preferito per Amiga" perchè si è rivelata estremamete inutile e controproducente. Cmq ognuno ha i propri gusti
    Quoto....
    Volevo solo rispondere al so....
    Nel momento in cui ti puntano una pistola sulla fronte hai poche scelte; inginocchiarti e chiedere pietà sperando che l'assassino si impietosisca, cercare di reagire e farti sicuramente ammazzare, oppure accettare il tuo destino e quindi la morte, a questo punto ti resta solo una cosa da fare, cioè riflettere sulla tua intera vita, ma devi fare in fretta, il tempo scorre inesorabile...

  13. #13
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Citazione samtam90
    Esiste un altro metodo ugualmente piacevole, un'azione incredibilmente ovvia nel computer

    Capito?
    Ma Non E' La Stessa Cosa...
    Viva l'Itaglia!

  14. #14
    samtam90
    Ospite
    Citazione Gendo Ikari
    Ma Non E' La Stessa Cosa...
    ma è gratis...

    ed è eccezionalmente simile, te lo garantisco
    se vuoi sapere qualche sito contattami via MP

  15. #15
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Citazione darkmanor'skaz
    Ciao so...la mia cognizione si basa su i giochi cosa a cui tu non dai più importanza....ma per me ne hanno ancora.
    Io non parlato per dare aria alla bocca , ma per fare una critica a una macchina per me sopravvalutata, nel campo dei giochi ...che se a te non interessano non nominarmi proprio perchè facciamo 2 discorsi ben diversi.
    Non e'per prender posizioni nella vostra diatriba, ma oggettivamente l'amiga ha sfornato giochi che tecnicamente il sega si sognava...Non tanti magari, ma ce ne sono (vogliam parlare di Brian The Lion?).

    Le conversioni eran quasi uguali, non fosse per le limitazioni dei colori che l'amiga cmque superava benissimo...E il sonoro, che su Megadrive era orrendo (sto rigiocando a Bubba 'n'stik 'sti giorni...Ma gracchia!!).
    La consolle da parte sua aveva un parco giochi con gli occhi a mandorla, il che significa ottime conversioni di street fighter II e altra robetta succulenta che su computer non arrivera'mai -ho sempre invidiato i GDR che giravano su consolle-

    Infine, quando dici "sopravvalutata" dovresti sciacquarti la bocca 20 volte col sapone, visto che parli del sistema ludico piu'amato di quegli anni e che ha dato sicuramente le soddisfazioni -ludiche e non- piu'grandi dai tempi del C64.
    E ho detto tutto.

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •