• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: The Legend Of Zelda NES EDITION

Cambio titolo
  1. #1
    Nintendaro impazzito L'avatar di Big Ronco
    Registrato il
    06-04
    Località
    Ascalon
    Messaggi
    904

    The Legend Of Zelda NES EDITION

    Carissimi....la recensione ceh presento oggi è quella di "Legend Of Zelda NES EDITION",un gioco che ha introdotto moltissimi giocatori nel mondo di Hyrule e da loro tuttora la possibilità di farlo e di vedere come è nato il tutto!!
    La grafica è molto arretrata e resta la solita della copia originale,la giocabilità anche resta quella senza subire cambiamento alcuno,per non parlare delle musiche,poco varie e molto povere.......
    Dove sono i lati positivi allora??E' Zelda,la storia di link dal'inizio dei tempi,senza contare che resta pur sempre un grande classico che ha fatto portare alle stelle la grande N con titoli come "Ocarina of time" o "Wind Waker".
    inutile dire che il gioco risulterà noioso ai più e molto difficile,anche per le imperfezioni grafiche che non permettono a link di muoversi in modo fluido e pulito......
    Altro difetto,è il fatto che il mondo di Hyrule potrà risultare dispersivo e sempre uguale con i paesaggi non molto curati.
    Tuttavia non è solamente la grafica che conta in gioco così famoso e ci si potrà trovare in situazioni che coinvolgeranno il giocatore,aggiungiamo poi che i segreti sono ben congegnati e una volta trovati daranno molta soddisfazione.
    Mettete sopra a questo,il fatto che la cartuccia è in edizione limitata,ottima scielta dunque sotto molti pèunti di vista..........BigRonco

    GRAFICA:5/10
    SONORO:5/10
    GIOCABILITA/10
    GLOBALE:7/10

  2. #2
    Let's rock!
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    7.828
    un po' troppo frettolosa 2/5
    cmq oggi lo stavo per prendere per GBA,ma poi ho preferito Sacred
    And i've never asked for the truth, but you owe that to me


  3. #3
    End of the Night L'avatar di alien32
    Registrato il
    12-02
    Località
    Hyrule
    Messaggi
    4.796
    Io credo che sia impossibile recensire un gioco con così tanti anni sulle spalle. Chi ha giocato, a suo tempo, la versione originale, dissentirà questa recensione.
    Take the highway to the End of the Night

  4. #4
    Unforgivable L'avatar di Thorin
    Registrato il
    05-03
    Località
    London
    Messaggi
    9.972
    scusa ma grafica 5, sonoro 5, giocabilità 6 come fa a venire fuori 7 come voto totale? e poi troppo corto e poco approfondita.


  5. #5
    Pure Scorn L'avatar di mikevil
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mondo, purtroppo.
    Messaggi
    112
    I gusti sono individuali, ma ricorda che The Legend of Zelda per Nes è uscito nel 1986 e forse allora la grafica ed il sonoro non erano poi tanto male.
    Pretendevi il bump mapping?

  6. #6
    tremAte siAm tornAti L'avatar di Grifo
    Registrato il
    12-02
    Località
    Vicino Genova
    Messaggi
    4.115
    Citazione Big Ronco
    Carissimi....la recensione ceh presento oggi è quella di "Legend Of Zelda NES EDITION",un gioco che ha introdotto moltissimi giocatori nel mondo di Hyrule e da loro tuttora la possibilità di farlo e di vedere come è nato il tutto!!
    La grafica è molto arretrata e resta la solita della copia originale,la giocabilità anche resta quella senza subire cambiamento alcuno,per non parlare delle musiche,poco varie e molto povere.......
    Dove sono i lati positivi allora??E' Zelda,la storia di link dal'inizio dei tempi,senza contare che resta pur sempre un grande classico che ha fatto portare alle stelle la grande N con titoli come "Ocarina of time" o "Wind Waker".
    inutile dire che il gioco risulterà noioso ai più e molto difficile,anche per le imperfezioni grafiche che non permettono a link di muoversi in modo fluido e pulito......
    Altro difetto,è il fatto che il mondo di Hyrule potrà risultare dispersivo e sempre uguale con i paesaggi non molto curati.
    Tuttavia non è solamente la grafica che conta in gioco così famoso e ci si potrà trovare in situazioni che coinvolgeranno il giocatore,aggiungiamo poi che i segreti sono ben congegnati e una volta trovati daranno molta soddisfazione.
    Mettete sopra a questo,il fatto che la cartuccia è in edizione limitata,ottima scielta dunque sotto molti pèunti di vista..........BigRonco

    GRAFICA:5/10
    SONORO:5/10
    GIOCABILITA/10
    GLOBALE:7/10
    Mio dio uno dei piu` bei giochi di tutti i tempi liquidato con un 7/10 e un 6/10 di giocabilita` .
    Non puoi valutarlo come se fosse un gioco del gamecube ma come un gioco del NES , il voto che si merita e 9,5/10 o 10/10.
    Mi spiace dirtelo ma e` veramente una pessima recensione

  7. #7
    Utente L'avatar di anamichiN1
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    26.421
    Opinione di uno che l'ha giocato nel 1988 e vi assicuro che allora era un capolavoro per originalità e ha portato elementi dei GdR nella console casalinga 8 bit targata Nintendo.
    In quei tempi regnavano i platform (l'equivalente diffusione degli sparatutto di oggi) e i rompicapo (oggi si traduce puzzle),questo anche per la limitata potenza delle piattaforme di quei tempi,che non erano in grado di riprodurre mondi tridimensionali ma ben si prestavano agli ambienti bidimensionali e i giochi a piattaforme a scorrimento orizzontale.
    Bene,parliamo di Zelda.
    La trama è semplice e,tra gli innumerevoli combattimenti,avremo potenziamenti (soprattutto in termini di resistenza determinati da cuoricini,ogni cuore rappresenta due punti ferita) ma acquisiremo anche molti oggetti utili per il prosieguo del gioco.
    Intanto vorrei dire che per me è stato il gioco più difficile che abbia giocato in quei tempi:il gameplay si basa su una grande mappa divisa in schermate,ognuna delle quali generalmente presenta dei nemici "locali" (nel senso che alcune zone presentano tipologie diverse di nemici,contro i quali dovremo adottare tattiche di combattimento diverse) e che purtroppo si rigenera ad ogni passaggio (questo secondo me è un difetto nel gioco per cui a volte bisogna combattere inutilmente molte volte perchè i nemici muoiono solo all'interno della schermata per poi ripresentarsi ad ogni passaggio nella stessa).
    Gli elementi di GdR hanno però una buona rappresentazione nel gioco:eroe dotato di spada,scudo e altri oggetti (che ricordano il must di quei tempi,la serie Ultima,il GdR che tanti proseliti ebbe in quei anni e che era giocato dai puristi del genere),diciamo che Zelda si pone come action GdR,con frequenti combattimenti e una trama presente e un senso di affezionamento dopo diverse ore (e tante morti virtuali) al personaggio,anche questo un elemento ruolista.

    Sono sempre stato appassionato a questa saga fantastica (nel senso letterale e non) e devo dire che i ragazzi di oggi difficilmente possono riuscire ad apprezzare tali videogiochi;sono cresciuto con Zelda,provando il primo,il secondo (me lo hanno prestato ma non mi ha preso molto),il terzo (ottimo) e Ocarina of Time (eccezionale),poi ho provato Majora's Mask ma non mi ha preso molto.
    E' uscito anche la controparte Gamecube,ma in tutti questi anni se la grafica e il sonoro si sono adeguati alle potenzialità delle piattaforme,la giocabilità e gli enigmi (spesso difficili e comunque impegnativi) sono sempre rimasti ad alti livelli.
    In definitiva,se siete amanti del retrogaming fatevi qualche partita a Zelda 1 e 2 versione NES,altrimenti provatevi quella SNES,già molto avanti e capace di garantire un'immersione e un coinvolgimento altissimi.

    Io (e in generale la mia generazione) la penso così,comunque provate i giochi (fateveli prestare come me),valgono la pena!

  8. #8
    Sydney
    Ospite
    Citazione Grifo
    Mio dio uno dei piu` bei giochi di tutti i tempi liquidato con un 7/10 e un 6/10 di giocabilita` .
    Non puoi valutarlo come se fosse un gioco del gamecube ma come un gioco del NES , il voto che si merita e 9,5/10 o 10/10.
    Mi spiace dirtelo ma e` veramente una pessima recensione
    Ma 'sticazzi, è un gioco venduto per GC, e anche ad un prezzo sostanzioso. Non me ne frega niente se all'epoca era un capolavoro, va giudicato come gioco attuale, e se sente il peso degli anni tanto peggio......
    (parlo da possibile acquirente che si basa sulle recensioni per decidere se vale la pena comprarlo)
    Detto questo non ho giocato a Zelda, e non so quanto risulti godibile a distanza di anni.

  9. #9
    Utente L'avatar di anamichiN1
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    26.421
    Comunque credo che ogni gioco sia massimizzato sulla piattaforma nativa..in parole povere..meglio Mario 1,2,3 su NES che la riedizione su SNES..
    per chi ha avuto il piacere di giocare con gli strumenti originali un'esportazione non la vede di buon occhio..

  10. #10
    samtam90
    Ospite
    Allora: recensione troppo corta, poco approfondita e poco elaborata.

    Inoltre i voti finali nn vanno bene:
    se metti due 5 e un 6, il voto globale nn può essere sette.

    Voto: 1/5

  11. #11
    Sydney
    Ospite
    Citazione samtam90
    Allora: recensione troppo corta, poco approfondita e poco elaborata.

    Inoltre i voti finali nn vanno bene:
    se metti due 5 e un 6, il voto globale nn può essere sette.

    Voto: 1/5
    Ti stra-sbagli imho, possono esserci elementi non valutati nei voti parziali che rientrano nel globale, come la trama, la "magia" del gioco, la capacità di trasportarti in un mondo parallelo, la longevità, etc, e anche il fattore nostalgia, che per qualcuno (non per me) può risultare importante.

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midgar
    Messaggi
    31.152
    La recensione è praticamente inesistente… riprovaci.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •