• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 51

Discussione: Terrorismo

Cambio titolo
  1. #1
    ...lavoro... L'avatar di caprikorn
    Registrato il
    06-04
    Località
    Borgomanero
    Messaggi
    378

    Terrorismo

    Ogni giorno, o quasi, leggiamo e ascoltiamo messaggi di morte da parte di terroristi e fanatici dell'islam che a quanto pare starebbero per colpire anche noi italiani.
    A volte mi sembra quasi che notizie come queste o come ad esempio le perquisizioni, i fermi momentanei di presunte persone legate ad Al Qaida, siano solo accadimenti che vengono citati per non far disperdere l'interesse o l'attenzione verso questa grave situazione. Situazione che però non trova per ora riscontri reali nel nostro paese, infatti pare che circa il 90% delle persone sospette, (vedi ultime puntate delle Iene in cui venivano citati dati della polizia mai divulgati) magari anche arrestate, non avessero niente a che vedere con Al Qaida e il terrorismo. Quindi a cosa credere?
    Comprensibile la paura, ma credo che agendo così difficilmente si riuscirà a dare un quadro più preciso della situazione e del rischio che corre il nostro paese.
    Alcune fonti d'informazione non aiutano di certo trasformando notizie in storielle di terrore seguite da musiche inquietanti per far sembrare l'arresto, il sospetto, il fatto qualcosa di cui aver paura (vedi Studio Aperto).
    Personalmente non è una cosa che mi mette paura o mi da preoccupazioni particolari, mi da un grande fastidio il modo in cui vengono affrontate queste cose e tutto ciò che circonda questa situazione.
    Cosa ne pensate?
    Firma rimossa per altezza eccedente il limite imposto dal Regolamento (158 pixel)
    Ricordati che vengono considerati anche i codici di formattazione.
    Dexter89

  2. #2
    Utente L'avatar di kaekko
    Registrato il
    07-04
    Località
    [12311,68,1243,52,809234]
    Messaggi
    669
    Chi ti assicura che gli attacchi terroristici sono stati ordianti da Bin Laden e non da Bush? L'America è "l'unica" nazione che ha guadagnato con gli attacchi terroristici. Bush e tutti i sui amici sono dei petrolieri.
    Alcuni mesi prima dell'11-09-2001, Saddam aveva deciso di far pagare il petrolio Irakeno in euro. In quel periodo l'euro è salito del 20% (o forse anche di più)
    Se tutte le nazioni arabe fossero passate all'euro, l'america sarebbe crollata, mentre l'europa avrebbe preso il posto dell'America.

    La prima cosa che ha ordinato Bush una volta conquistato l'Irak è stato di far pagare di nuovo il petrolio Irakeno in dollari.
    Senza dimenticare che la base Italiana distrutta dall'attentato a Nassiria era davanti alla raffineria dell'ENI.


    Non ti sei mai chiesto come mai i terroristi Irakeni uccidono quasi soltanto civili e non soldati americani?

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    06-04
    Messaggi
    301
    Citazione kaekko
    Chi ti assicura che gli attacchi terroristici sono stati ordianti da Bin Laden e non da Bush? L'America è "l'unica" nazione che ha guadagnato con gli attacchi terroristici. Bush e tutti i sui amici sono dei petrolieri.
    Alcuni mesi prima dell'11-09-2001, Saddam aveva deciso di far pagare il petrolio Irakeno in euro. In quel periodo l'euro è salito del 20% (o forse anche di più)
    Se tutte le nazioni arabe fossero passate all'euro, l'america sarebbe crollata, mentre l'europa avrebbe preso il posto dell'America.

    La prima cosa che ha ordinato Bush una volta conquistato l'Irak è stato di far pagare di nuovo il petrolio Irakeno in dollari.
    Senza dimenticare che la base Italiana distrutta dall'attentato a Nassiria era davanti alla raffineria dell'ENI.


    Non ti sei mai chiesto come mai i terroristi Irakeni uccidono quasi soltanto civili e non soldati americani?
    Certo.... l'immissione del petrolio nel mercato americano intanto avrebbe portato a una rivalutazione del dollaro con conseguente crisi del settore dell'export, conseguente disoccupazione legata ad una inflazione cavalcante che potrebbe mettere fine alla crisi economica americana riproducendo una crisi settoriale che avrebbe trascinato il paese nel marasma, senza contare i costi diretti della guerra.... è mai possibile che in ogni guerra si riesca a trovare petrolio o oleodotti o metanodotti o chi sa quale altra fonte energetica?
    in ogni caso è impossibile che saddam abbia deciso di farsi pagare il petrolio in euro e sai perché? perchè quel petrolio glielo pagavano francesi e tedeschi e pagavano in dollari perchè con la rivalutazione dell'euro conveniva farlo, questi due paesi europei non gli avrebbero mai permesso di cambiare i contratti unilateralmente....
    Poi scusa ma alcuni mesi prima del 11 9 2001 saddam avrebbe deciso di pagare il petrolio in euro? grande cioè circa sei mesi prima dell'adozione dell'euro....
    Inoltre l'ENI è un ente statale italiano che non ha nulla a che fare con la politica americana se avessero attaccato la base a nassirija per ripicca all'eni non ti pare più logico attaccare direttamente la raffineria? anche perchè sai che bel botto!!!
    Cmq mi sono chiesto perchè attaccassero i civili e ritengo più logico dire che lo fanno perchè sono disarmati e come sanno anche i sassi contro truppe regolari dei terroristi in campo aperto hanno un'unica possibilità: morire. inoltre per loro non c'è alcuna differenza tra un soldato e un civile, per loro sono tutti invasori o collaborazionisti.
    in ogni caso anche se mettiamo veramente che l'iraq fosse passato all'euro i paesi arabi maggiori produttori di petrolio non lo avrebbero mai seguito: hanno bisogno degli americani non a caso sono tra gli alleati più fedeli.

  4. #4
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Citazione kaekko

    Non ti sei mai chiesto come mai i terroristi Irakeni uccidono quasi soltanto civili e non soldati americani?
    Forse è più facile uccidere civili piuttosto che soldati.
    Forse quando puntano ai soldati ci sono anche molti civili in mezzo.
    E comunque si sentono anche morti di soldati.
    Pensare che addirittura sia bush a progettare gli attacchik terroristici mi sembra il colmo della paranoia.


  5. #5
    Utente L'avatar di kaekko
    Registrato il
    07-04
    Località
    [12311,68,1243,52,809234]
    Messaggi
    669
    L'euro come moneta è uscito nel 2002. Ma nelle banche si facevano i conti con l'euro già nel 2001.
    Alcuni giorni dopo gli attacchi terroristici dell'11-09-2001 Bin Laden ha condannato gli attacchi e ha detto che la religione islamica VIETA di uccidere civili innocenti.

    I soldati morti a causa degli attentati rispetto ai civili sono molto meno.

    Bush avrebbe avuto molti motivi per organizzare gli attentati.
    Dall'11-09-2001 l'America può invadere ogni nazione che le da fastidio senza fornire una motivazione. Le basta dire: addestrano terroristi. Ti ricordo che Bin Laden, i talebani, ecc sono tutti stati addestrari dalla CIA.

    In Afghanistan volevano cotruire un oleodotto. Ma non lo potevano fare perché il governo non era stabile. Così decisero che era la sede di Bin Laden.

    Saddam aveva deciso di passare all'euro. L'OPEC ci sta pensando da un pezzo.

    L'Irak è stato invaso con quale motivazione?
    Saddam perseguitava la gente come Bin Laden. Non lo avrebbe mai aiutato.

    Avete presente il video dove Bin Laden afferma di essere il responsabile degli attacchi? Era falso. L'attore che recitava la parte di Bin Laden aveva un aspetto diverso, indossava una uniforme USA e usava la destra sebbene fosse mancino.

  6. #6
    Utente L'avatar di kaekko
    Registrato il
    07-04
    Località
    [12311,68,1243,52,809234]
    Messaggi
    669
    Senza dimenticare che la CIA, l'FBI, la banca tedesca, gli Israeliani e molti altri erano al corrente degli attentati alcuni mesi prima che accadesse.

    Per esempio Bush ha detto in due discorsi pubblici (leggibili sul sito della casa bianca) di aver visto in diretta in TV lo schianto del primo aereo.

    L'unico video esistente al mondo che mostra lo schianto del primo aereo, lo riprende poche frazioni di esplodere. Quel video è stato mostrato in TV alcuni giorni dopo.

    Se Bush non era al corrente degli attentati, mi spiegi perché lo ha visto in diretta su un TV della CIA?

    Bush e il suo staff sono le uniche persone al mondo ad averlo visto in diretta TV oltre ad alcune spie Israeliane che sono state beccate mentre filmavano lo schianto.


    Ti sembra esagerato pensare che sia stato Bush a progettare gli attacchi? A me sembra assurd opensare il contrario.

    Ci sono milioni di cose che non quadrano con quello che ci hanno raccontato in TV sugli attentati dell'11-09-2001.

  7. #7
    tutti in carrozza L'avatar di karonthe
    Registrato il
    10-03
    Località
    ospitaletto(BS)
    Messaggi
    742
    qualcuno che pensa che sia stato il governo americano a far crollare le
    torri gemelle??

    non mi stupirei!!

    non sono certo migliori degli stessi terroristi che tutti noi temiamo.

  8. #8
    ...lavoro... L'avatar di caprikorn
    Registrato il
    06-04
    Località
    Borgomanero
    Messaggi
    378
    Citazione kaekko
    Chi ti assicura che gli attacchi terroristici sono stati ordianti da Bin Laden e non da Bush? L'America è "l'unica" nazione che ha guadagnato con gli attacchi terroristici. Bush e tutti i sui amici sono dei petrolieri.
    Alcuni mesi prima dell'11-09-2001, Saddam aveva deciso di far pagare il petrolio Irakeno in euro. In quel periodo l'euro è salito del 20% (o forse anche di più)
    Se tutte le nazioni arabe fossero passate all'euro, l'america sarebbe crollata, mentre l'europa avrebbe preso il posto dell'America.

    La prima cosa che ha ordinato Bush una volta conquistato l'Irak è stato di far pagare di nuovo il petrolio Irakeno in dollari.
    Senza dimenticare che la base Italiana distrutta dall'attentato a Nassiria era davanti alla raffineria dell'ENI.


    Non ti sei mai chiesto come mai i terroristi Irakeni uccidono quasi soltanto civili e non soldati americani?
    Io non discuto su chi dirige le operazioni terroristiche ma su come vengono affrontate nel nostro paese... anzi condivido la tua tesi e sono convinto che sono solo questioni di interessi americani e siccome il nostro governo (sia di destra che di sinistra) è da quasi un secolo succube di quello americano non affronterà mai direttamente niente che riguardi la protezione e la salvaguardia di civiltà extra europee...
    Firma rimossa per altezza eccedente il limite imposto dal Regolamento (158 pixel)
    Ricordati che vengono considerati anche i codici di formattazione.
    Dexter89

  9. #9
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Citazione Sababa
    Pensare che addirittura sia bush a progettare gli attacchik terroristici mi sembra il colmo della paranoia.
    Quoto in pieno! E' a dir poko fantascientifico...


  10. #10
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Citazione kaekko
    Per esempio Bush ha detto in due discorsi pubblici (leggibili sul sito della casa bianca) di aver visto in diretta in TV lo schianto del primo aereo.
    Sono sicuro che Bush in quel momento era ad un convegno mi pare in una scuola elementare...sn sicuro che fosse ad un convegno perchè lo avevano detto al tg, ho letto un articolo su Focus e ho una foto su un libro. Può darsi che abbia acceso il televisore e che lo abbia visto quasi in diretta...Se lo avesse visto in diretta (e quindi sapeva tutto) perchè andarlo a dichiarare e far pubblicare il discorso sul sito della casa bianca? Sarebbe un controsenso..è come se io rubassi dei soldi in una banca e facessi un discorso pubblico riguardo al mio furto...


  11. #11
    EX-TER-MI-NA-TE! L'avatar di lord mark 87
    Registrato il
    01-03
    Località
    Legen-wait for it-DARY
    Messaggi
    51.381
    Citazione kaekko
    Chi ti assicura che gli attacchi terroristici sono stati ordianti da Bin Laden e non da Bush? L'America è "l'unica" nazione che ha guadagnato con gli attacchi terroristici. Bush e tutti i sui amici sono dei petrolieri.
    Alcuni mesi prima dell'11-09-2001, Saddam aveva deciso di far pagare il petrolio Irakeno in euro. In quel periodo l'euro è salito del 20% (o forse anche di più)
    Se tutte le nazioni arabe fossero passate all'euro, l'america sarebbe crollata, mentre l'europa avrebbe preso il posto dell'America.

    La prima cosa che ha ordinato Bush una volta conquistato l'Irak è stato di far pagare di nuovo il petrolio Irakeno in dollari.
    Senza dimenticare che la base Italiana distrutta dall'attentato a Nassiria era davanti alla raffineria dell'ENI.


    Non ti sei mai chiesto come mai i terroristi Irakeni uccidono quasi soltanto civili e non soldati americani?
    conoscendo che tipo è Bush, azzarderei a dire addirittura che l'attentato dell'11-09-01 sia stato organizzato dal governo americano stesso, x i seguenti motivi:

    1) come mai l'FBI, i servizi segreti + efficienti al mondo, nn si sono accorti che da 4 anni i terroristi tramavano questo complotto (tanto da mettere un carattere in word in cui se si scriveva una certa parola venivano fuori i simboli degli aerei, delle torri e della morte, anke se x me questa è solo leggenda...)?
    2) come mai Bush, prima dell'attentato nn aveva azzardato alcun attacco all'Iraq (se voleva liberare il popolo iracheno, xkè nn farlo prima, molto prima...)??
    3) come mai ci sono ancora misteri su quest'attentato??

    spero di sbagliarmi, ma nn mi meraviglierei se fosse così 8(

  12. #12
    ...lavoro... L'avatar di caprikorn
    Registrato il
    06-04
    Località
    Borgomanero
    Messaggi
    378
    Firma rimossa per altezza eccedente il limite imposto dal Regolamento (158 pixel)
    Ricordati che vengono considerati anche i codici di formattazione.
    Dexter89

  13. #13
    EX-TER-MI-NA-TE! L'avatar di lord mark 87
    Registrato il
    01-03
    Località
    Legen-wait for it-DARY
    Messaggi
    51.381
    e certo che Bush sapeva, ha organizzato tutto lui... 8(

  14. #14
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Citazione kaekko
    Chi ti assicura che gli attacchi terroristici sono stati ordianti da Bin Laden e non da Bush? L'America è "l'unica" nazione che ha guadagnato con gli attacchi terroristici. Bush e tutti i sui amici sono dei petrolieri.
    Alcuni mesi prima dell'11-09-2001, Saddam aveva deciso di far pagare il petrolio Irakeno in euro. In quel periodo l'euro è salito del 20% (o forse anche di più)
    Se tutte le nazioni arabe fossero passate all'euro, l'america sarebbe crollata, mentre l'europa avrebbe preso il posto dell'America.

    La prima cosa che ha ordinato Bush una volta conquistato l'Irak è stato di far pagare di nuovo il petrolio Irakeno in dollari.
    Senza dimenticare che la base Italiana distrutta dall'attentato a Nassiria era davanti alla raffineria dell'ENI.


    Non ti sei mai chiesto come mai i terroristi Irakeni uccidono quasi soltanto civili e non soldati americani?
    Non so se ridere o piangere.....

    L'ultima frase è una perla.

    Non riporto per decenza altri interventi, degni da indymedia e C.
    Ultima modifica di IL CONTE; 5-08-2004 alle 19:44:17

  15. #15
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Citazione lord mark 87
    conoscendo che tipo è Bush, azzarderei a dire addirittura che l'attentato dell'11-09-01 sia stato organizzato dal governo americano stesso, x i seguenti motivi:

    1) come mai l'FBI, i servizi segreti + efficienti al mondo, nn si sono accorti che da 4 anni i terroristi tramavano questo complotto (tanto da mettere un carattere in word in cui se si scriveva una certa parola venivano fuori i simboli degli aerei, delle torri e della morte, anke se x me questa è solo leggenda...)?
    2) come mai Bush, prima dell'attentato nn aveva azzardato alcun attacco all'Iraq (se voleva liberare il popolo iracheno, xkè nn farlo prima, molto prima...)??
    3) come mai ci sono ancora misteri su quest'attentato??

    spero di sbagliarmi, ma nn mi meraviglierei se fosse così 8(
    1a)Innanzittutto l'Fbi non sono i servizi segreti più efficenti del mondo...semplicemente perche NON sono servizi segreti. E' invece simile alla polizia di stato. Forse ti confondi con la Cia

    1b)La Cia ha ammesso le proprie colpe ed è partita qualche testa....c'è stata una commissione di inchiesta indipendente.



    2) Sono anni che si parla di attaccare l'Iraq, dopo l'errore di lasciarlo al potere nel 1991.

    3) I misteri non esistono, sono stati tutti confutati dopo che alcuni siti avevano fatto disinformazione...ma vedo che molti ci cascano ancora.

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •