• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 30

Discussione: La morte di Pipino

Cambio titolo
  1. #1
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316

    La morte di Pipino

    Nel 3 libro della trilogia di Tolkien, alla fine del decimo capitolo del primo libro, tolkien descrive l'arrivo dei capitani dell'ovest alle porte di mordor. ebbene, mentra inizia la battaglia pipino colpisce unn uomo selvaggio. cito testualmente:

    "Allora Pipino vibrò un colpo verso l'alto, e la lama dell'Oversturia ornata con scritte penetrò attraversola pelle del nemico immergendosi nelle parti vitali: il sangue nero sgorgò abbondante. Egli oscillò e cadde come una roccia franata (il nemico ndLion) seppellendo coloro che gli stavano sotto. Oscutirà, fetore e dolore improvviso piombarono tutt'a un tratto su Pipino e la sua mente fu inghiottita da grandi tenebre.
    <Così, finisce proprio come credevo>, dissero i suoi pensieri, e svanirono subito, ridendo prima di fuggire, perchè sembrava quasi allegro gettare via ogni dubbio, timore e turbamento. Ma mentre volava verso l'oblio, la sua mente udì delle voci, che sembravano gridare in un mondo etereo e lontano: <Arrivano le Aquile! Arrivano le Aquile!>
    Per un attimo il pensiero di Pipino esitò <Bilbo!>, disse. <Ma no! Accadeva nella sua storia, e adesso è finita. Addio!>. E la sua mente volò via ed i suoi più non videro."

    Quando lo lessi quasi piansi, adoro il modo di raccontare la morte da parte di Tolkien. Adesso, mi sorge un dubbio. Quando dice "ed i suoi occhi più non videro", siriferisce al fatto che svenì, o che non videro più causa morte? il dubbio sorge perchè nel capitolo dei Campi di Cormallen Pipino è vivo e vegeto. dite la vostra, e approfittiamo del fatto che stiamo parlando di un ottimo libro, un pò screditato dal film!

    Creiamone una discussione!

  2. #2
    Roma caput mundi L'avatar di Robert Blanc
    Registrato il
    08-04
    Località
    Il Regno dei Morti
    Messaggi
    2.193

    Messaggio

    Nel 3 libro della trilogia di Tolkien, alla fine del decimo capitolo del primo libro, tolkien descrive l'arrivo dei capitani dell'ovest alle porte di mordor. ebbene, mentra inizia la battaglia pipino colpisce unn uomo selvaggio. cito testualmente:

    "Allora Pipino vibrò un colpo verso l'alto, e la lama dell'Oversturia ornata con scritte penetrò attraversola pelle del nemico immergendosi nelle parti vitali: il sangue nero sgorgò abbondante. Egli oscillò e cadde come una roccia franata (il nemico ndLion) seppellendo coloro che gli stavano sotto. Oscutirà, fetore e dolore improvviso piombarono tutt'a un tratto su Pipino e la sua mente fu inghiottita da grandi tenebre.
    <Così, finisce proprio come credevo>, dissero i suoi pensieri, e svanirono subito, ridendo prima di fuggire, perchè sembrava quasi allegro gettare via ogni dubbio, timore e turbamento. Ma mentre volava verso l'oblio, la sua mente udì delle voci, che sembravano gridare in un mondo etereo e lontano: <Arrivano le Aquile! Arrivano le Aquile!>
    Per un attimo il pensiero di Pipino esitò <Bilbo!>, disse. <Ma no! Accadeva nella sua storia, e adesso è finita. Addio!>. E la sua mente volò via ed i suoi più non videro."

    Quando lo lessi quasi piansi, adoro il modo di raccontare la morte da parte di Tolkien. Adesso, mi sorge un dubbio. Quando dice "ed i suoi occhi più non videro", siriferisce al fatto che svenì, o che non videro più causa morte? il dubbio sorge perchè nel capitolo dei Campi di Cormallen Pipino è vivo e vegeto. dite la vostra, e approfittiamo del fatto che stiamo parlando di un ottimo libro, un pò screditato dal film!

    Creiamone una discussione!
    Non credo che i film non facciano onore al libro(il Ritorno del Re ha vinto 11 oscar,non è poco),comunque sia la morte è difficile da raccontare testualmente. Forse uno dei pochi a raccontarla bene fu Omero. Da quanto ha scritto Tolkien,Pipino dovrebbe essere morto lì. Ancora purtroppo non ci sono arrivato...
    IL sito ufficiale del campione giallorosso.


    DAJE FRANCE' !!!!

  3. #3
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    il film ha detto un sacco di balle riguardo al libro. P.Jackson ha sicuramente fatto un buon lavoro, ma si è inventato cose importanti.
    es. Faramir, non trattò mai male i due Hobbit, anche se non si fidava pienamente di loro, non tentò mai di impossessarsi dell'Unico Anello.
    es.2 non c'è Tom Bombadil
    es.3 di Arwen si è accennato qualcosa solo nel 3°libro, e non come nel film, dove si trova perennemente sullo schermo
    es.4 non sono mai arrivati rinforzi dagli elfi al Fosso di Helm. nel libro descrive l'esercito nemico con un numero intorno ai 4000, mentre l'esercio di Rohan era composto dalla metà. di coseguenza non erano 10000 contro 300.
    es.5 anche Sam guardò lo Specchio di Galadriel

    ne devo citarne altri?

  4. #4
    Bonecaster L'avatar di Kronos
    Registrato il
    07-04
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    5.758
    il film ha detto un sacco di balle riguardo al libro. P.Jackson ha sicuramente fatto un buon lavoro, ma si è inventato cose importanti.
    es. Faramir, non trattò mai male i due Hobbit, anche se non si fidava pienamente di loro, non tentò mai di impossessarsi dell'Unico Anello.
    es.2 non c'è Tom Bombadil
    es.3 di Arwen si è accennato qualcosa solo nel 3°libro, e non come nel film, dove si trova perennemente sullo schermo
    es.4 non sono mai arrivati rinforzi dagli elfi al Fosso di Helm. nel libro descrive l'esercito nemico con un numero intorno ai 4000, mentre l'esercio di Rohan era composto dalla metà. di coseguenza non erano 10000 contro 300.
    es.5 anche Sam guardò lo Specchio di Galadriel

    ne devo citarne altri?
    quoto


  5. #5
    Roma caput mundi L'avatar di Robert Blanc
    Registrato il
    08-04
    Località
    Il Regno dei Morti
    Messaggi
    2.193
    il film ha detto un sacco di balle riguardo al libro. P.Jackson ha sicuramente fatto un buon lavoro, ma si è inventato cose importanti.
    es. Faramir, non trattò mai male i due Hobbit, anche se non si fidava pienamente di loro, non tentò mai di impossessarsi dell'Unico Anello.
    es.2 non c'è Tom Bombadil
    es.3 di Arwen si è accennato qualcosa solo nel 3°libro, e non come nel film, dove si trova perennemente sullo schermo
    es.4 non sono mai arrivati rinforzi dagli elfi al Fosso di Helm. nel libro descrive l'esercito nemico con un numero intorno ai 4000, mentre l'esercio di Rohan era composto dalla metà. di coseguenza non erano 10000 contro 300.
    es.5 anche Sam guardò lo Specchio di Galadriel

    ne devo citarne altri?
    Sì,questo è vero. Però se parliamo di cinema il Ritorno del Re rimane un capolavoro unico,e lo sarebbe anche senza tutti quegli effetti speciali.
    IL sito ufficiale del campione giallorosso.


    DAJE FRANCE' !!!!

  6. #6
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    Citazione Robert Blanc
    Sì,questo è vero. Però se parliamo di cinema il Ritorno del Re rimane un capolavoro unico,e lo sarebbe anche senza tutti quegli effetti speciali.
    su questo non ci piove
    rileggendo capisco cosa hai detto

  7. #7
    artista da strada L'avatar di Monkey Rufy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Messaggi
    8.038
    Citazione Robert Blanc
    Sì,questo è vero. Però se parliamo di cinema il Ritorno del Re rimane un capolavoro unico,e lo sarebbe anche senza tutti quegli effetti speciali.
    senza effetti speciali? naaaaaaaaaaaaaa

  8. #8
    Console a vita L'avatar di Her Doktor
    Registrato il
    06-04
    Località
    TLM-Trieste
    Messaggi
    38
    Da quello che ho potuto leggere mi sembrava di capire che, dopo aver visto le aquile, pipino sviene.
    per quanto riguarda la sua morte, ho letto sulle appendice che Pipino morì, come Mery, dopo molti anni, ed essere divenuto conto peraltro!
    Nel Libro, come nei film l'unica morte descritta bene è quella di Boromir
    W il TLM!
    Forza Unione(triestina)

  9. #9
    Peno, quindi sono L'avatar di Thom Yorke
    Registrato il
    10-02
    Località
    Francoforte sul Meno
    Messaggi
    16.884
    Nel 3 libro della trilogia di Tolkien, alla fine del decimo capitolo del primo libro, tolkien descrive l'arrivo dei capitani dell'ovest alle porte di mordor. ebbene, mentra inizia la battaglia pipino colpisce unn uomo selvaggio. cito testualmente:

    "Allora Pipino vibrò un colpo verso l'alto, e la lama dell'Oversturia ornata con scritte penetrò attraversola pelle del nemico immergendosi nelle parti vitali: il sangue nero sgorgò abbondante. Egli oscillò e cadde come una roccia franata (il nemico ndLion) seppellendo coloro che gli stavano sotto. Oscutirà, fetore e dolore improvviso piombarono tutt'a un tratto su Pipino e la sua mente fu inghiottita da grandi tenebre.
    <Così, finisce proprio come credevo>, dissero i suoi pensieri, e svanirono subito, ridendo prima di fuggire, perchè sembrava quasi allegro gettare via ogni dubbio, timore e turbamento. Ma mentre volava verso l'oblio, la sua mente udì delle voci, che sembravano gridare in un mondo etereo e lontano: <Arrivano le Aquile! Arrivano le Aquile!>
    Per un attimo il pensiero di Pipino esitò <Bilbo!>, disse. <Ma no! Accadeva nella sua storia, e adesso è finita. Addio!>. E la sua mente volò via ed i suoi più non videro."

    Quando lo lessi quasi piansi, adoro il modo di raccontare la morte da parte di Tolkien. Adesso, mi sorge un dubbio. Quando dice "ed i suoi occhi più non videro", siriferisce al fatto che svenì, o che non videro più causa morte? il dubbio sorge perchè nel capitolo dei Campi di Cormallen Pipino è vivo e vegeto. dite la vostra, e approfittiamo del fatto che stiamo parlando di un ottimo libro, un pò screditato dal film!

    Creiamone una discussione!
    Pipino in questo frangente probabilmente sviene stremato dalla fatica della lotta,nn dimentikiamoci ke i Vagabondi di Gorgoroth sono molto più grandi e robusti di un uomo(lo dice poco prima della tua citazione),figuriamoci se li paragoniamo agli hobbit(sebbene Pipino e Merry siano cresciuti grazie agli intrugli di Barbalbero)

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midgar
    Messaggi
    31.152
    È "quel più non videro" che mi ha creato qualche perplessità quando ho letto il libro per la prima volta… ma allora l'ho presa come errore nella traduzione, e in effetti potrebbe trattarsi davvero di una svista.

    Bisognerebbe dare un'occhiata alla versione in originale.

  11. #11
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    Citazione Her Doktor
    Nel Libro, come nei film l'unica morte descritta bene è quella di Boromir
    nel film si, nel libro assolutamente. ogni morte è escritta in modo diverso dal "e morì accasciandosi". basti pensare la morte di Denethor, quella di Saruman e altre. non vi è mai la parola morte. è questo quello che adoro di quello scritore.

  12. #12
    Peno, quindi sono L'avatar di Thom Yorke
    Registrato il
    10-02
    Località
    Francoforte sul Meno
    Messaggi
    16.884
    Citazione Vegeth Ssj
    È "quel più non videro" che mi ha creato qualche perplessità quando ho letto il libro per la prima volta… ma allora l'ho presa come errore nella traduzione, e in effetti potrebbe trattarsi davvero di una svista.

    Bisognerebbe dare un'occhiata alla versione in originale.
    è giusto dire ke poki mesi fa(seguendo ovviamente il successo del film) la Bompiani ha edito una versione riaggiornata e ritradotta dalla compagnia tolkeniani italiani,magari in questa versione il passo incriminato è stato modificato,io ho ancora la versione vekkia ed è esattamente come [email protected]

  13. #13
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    scusate, ma avete notato che il film...è corto?
    nel sensoì che dopo aver letto le quasi seicento pagine della Compagnia da la sensazione che ogni attimo passi in modo fin troppo veloce. anche a Lòrien ci sono stati pochissimo...

  14. #14
    Utente L'avatar di Alebass_89
    Registrato il
    06-03
    Località
    Cavalese
    Messaggi
    4.282
    Nel mio libro c'è scritto:
    "E la sua mente volò via ed i suoi occhi più non videro."
    Mentre tu hai scritto "...e i suoi più non videro."

  15. #15
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    Citazione Alebass_89
    Nel mio libro c'è scritto:
    "E la sua mente volò via ed i suoi occhi più non videro."
    Mentre tu hai scritto "...e i suoi più non videro."

    non hai pensato ad un mio errore di scrittura?

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •