• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 34

Discussione: Libri Fantasy

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Marcus
    Registrato il
    01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.540

    Libri Fantasy

    Raga che libro mi consigliate veramente bello ma propio bello sul tema del fantasy?Un libro che avete letto e che mi consigliate?

  2. #2
    Utente L'avatar di Marcus
    Registrato il
    01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.540
    ......................................

  3. #3
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Non puoi pretender ehce in nemmeno un'ora in questa sezione poco frequentata del forum ti risponmdano.
    Io ti consiglio, se non l'hai già fatto, di iniziare le cronache del ghiaccio e del fuoco, che fin'ora sono i libri fantasy che ho apprezzato di più.
    Occhio, non è fanatsy con elfi, nani e orchi, e almeno all'inizio non c'è praticamente magia.
    Se vuoi + informazioni ho aperto un topic che forse ora è in seconda apgina, appunto le cronache del ghiaccio e del fuoco.


  4. #4
    Utente L'avatar di Lady Brin
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ambermont
    Messaggi
    270
    Ho sentito che anche la serie di Jordan è molto bella, La Ruota del Tempo. Credevo che fosse solo in inglese, ma l'altro giorno l'ho vista in libreria nella nostra lingua. Ancora non l'ho letta però.

    Concordo sulle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Aggiungo la Spada di Shannara (Primo della serie omonima). Tanto tempo fa era uscita un'altra serie, scritta da David Eddings, che mi era piaciuta molto... Il primo volume credo si intitolasse "Il segno della Profezia".

  5. #5
    Utente L'avatar di alex89
    Registrato il
    02-03
    Località
    Twilight Hall
    Messaggi
    9.155
    uhm...vabbè inutile citare tolkien,direi allora le cronache...anche Terry Brooks nn è male,ma è troppo influenzato dal signore degli anelli,secondo me.

  6. #6
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    Le cronache del ghiaccio e del fuoco senza dubbio, chiedi qua per saperne di più
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  7. #7
    Utente L'avatar di primalhunt
    Registrato il
    08-04
    Località
    Roma Caput Mundi
    Messaggi
    6
    Se mi permetti, riporto un mio vecchio post sulla saga di DragonLance.resterai impressionato dall'incredibile profondità dei personaggi, la storia originale e mai banale, l'incredibile grado di immedesimazione...Buona lettura.

    Allora: Indubbiamente la prima trilogia è meravigliosa. Le Cronache di Dragonlance(appunto,i primi 3 libri)sono un must che non dovrebbe mancare nella biblioteca di nessuno, amante o meno del fantasy.
    Personaggi carismatici e un background stupendo fanno di quest'opera un vero evento letterario, puoi credermi.
    Di questa prima trilogia, il mio libro preferito è il primo, "I draghi del crepuscolo d'autunno".

    Successivamente,arriva la seconda trilogia,le Leggende di Dragonlance, "Il destino dei gemelli","La guerra dei Gemelli","La sfida dei Gemelli".Questi libri sono intrecciati principalmente sulla storia di due personaggi che avrai sicuramente imparato ad amare grazie alla prima trilogia:Raistlin (da cui il mio Avatar) e Caramon.Anche questa saga è meravigliosa, più introspettiva della seconda,con nuovi personaggi e locazioni di grande effetto. Fra i tre, il mio preferito è il terzo, "La sfida dei Gemelli".

    La storia non finisce qui. Con "La seconda Generazione", impariamo a conoscere i figli dei protagonisti della Guerra delle Lance,oltre ad approfondire la conoscenza di tutti i sopravvissuti alla prima e alla seconda saga. Scopriremo l'importanza della Gemma Grigia...Un volume unico, bellissimo, imperdibile, che contiene all'interno un estratto del diario di Caramon:"La figlia di Raistlin". Da avere

    A seguire, abbiamo "I Draghi dell'Estate di Fuoco":il caos torna nel mondo a causa della cecità degli Irda e antichi demoni sono stati risvegliati. Gli eroi delle Lance sono vecchi e spetterà ai loro discendenti sventare questa nuova terribile minaccia al mondo incantato di Krinn. Con questo volume, si chiude la prima saga di DragonLance.

    A seguire, ci sono tre volumi scritti da un tizio che ha pensato bene di sfruttare la fama di DragonLance per arricchirsi. Sfortunatamente c'e'riuscito...comunque,non è meritevole di citazione, perciò andiamo oltre.

    "I Draghi del sole Morente":dopo l'addio degli Dei a Krinn e l'avvento dei malvagi Dragoni, una fanciulla,Mina, promette di riportare l'ordine nel mondo a nome dell'Unico Dio. Ma è un Dio buono o Malvagio?E gli antichi Dei hanno davvero abbandonato Krinn?Che ne è della magia nel mondo?
    Questo libro apre una nuova - e sfortunatamente ultima - trilogia, con un cesto di nuovi personaggi e un piccolo "rimasuglio",di alcuni personaggi dei libri precedenti. Dopo troviamo "I draghi della Stella perduta" e "I draghi della Luna Evanescente", libro questo con cui si conclude definitivamente la storia di Dragonlance. Fra i tre, il mio preferito è il primo.

    Fuori collana, ma fino ad un certo punto,troverai "Raistlin:l'alba del male" e "Fratelli in armi":ambedue i volumi sono spettacolari e intrecciati sulle vicende di tutti i personaggi nell'infanzia e nell'adolescenza,con,ovviamente,maggior spazio a Caramon e Raistlin.

    C'e'anche un cofanetto di 4 piccoli volumi,"Le cronache di Krinn".

    Poi, come il buon Antani suggeriva, ci sono i Preludi, ma nessuno di questi libri è stato scritto da Weis e Hickman.
    Per dovere di cronaca, ti cito i miei favoriti: "Il mistero di Mereklar", "Il vagabondo", "Spiriti Eletti" e "La magia di Lunitari".

    Spero di aver soddisfatto la tua curiosità

  8. #8
    Psicolabile Laureata!!! L'avatar di Psysara
    Registrato il
    12-03
    Località
    Profonda ciociaria...
    Messaggi
    524
    Senza ombra di dubbio "Le cronache del ghiaccio e del fuoco"

  9. #9
    I am Pain. L'avatar di The Wind Waker
    Registrato il
    05-03
    Località
    Nuoro
    Messaggi
    1.576
    Citazione primalhunt
    Se mi permetti, riporto un mio vecchio post sulla saga di DragonLance.resterai impressionato dall'incredibile profondità dei personaggi, la storia originale e mai banale, l'incredibile grado di immedesimazione...Buona lettura.

    Allora: Indubbiamente la prima trilogia è meravigliosa. Le Cronache di Dragonlance(appunto,i primi 3 libri)sono un must che non dovrebbe mancare nella biblioteca di nessuno, amante o meno del fantasy.
    Personaggi carismatici e un background stupendo fanno di quest'opera un vero evento letterario, puoi credermi.
    Di questa prima trilogia, il mio libro preferito è il primo, "I draghi del crepuscolo d'autunno".

    Successivamente,arriva la seconda trilogia,le Leggende di Dragonlance, "Il destino dei gemelli","La guerra dei Gemelli","La sfida dei Gemelli".Questi libri sono intrecciati principalmente sulla storia di due personaggi che avrai sicuramente imparato ad amare grazie alla prima trilogia:Raistlin (da cui il mio Avatar) e Caramon.Anche questa saga è meravigliosa, più introspettiva della seconda,con nuovi personaggi e locazioni di grande effetto. Fra i tre, il mio preferito è il terzo, "La sfida dei Gemelli".

    La storia non finisce qui. Con "La seconda Generazione", impariamo a conoscere i figli dei protagonisti della Guerra delle Lance,oltre ad approfondire la conoscenza di tutti i sopravvissuti alla prima e alla seconda saga. Scopriremo l'importanza della Gemma Grigia...Un volume unico, bellissimo, imperdibile, che contiene all'interno un estratto del diario di Caramon:"La figlia di Raistlin". Da avere

    A seguire, abbiamo "I Draghi dell'Estate di Fuoco":il caos torna nel mondo a causa della cecità degli Irda e antichi demoni sono stati risvegliati. Gli eroi delle Lance sono vecchi e spetterà ai loro discendenti sventare questa nuova terribile minaccia al mondo incantato di Krinn. Con questo volume, si chiude la prima saga di DragonLance.

    A seguire, ci sono tre volumi scritti da un tizio che ha pensato bene di sfruttare la fama di DragonLance per arricchirsi. Sfortunatamente c'e'riuscito...comunque,non è meritevole di citazione, perciò andiamo oltre.

    "I Draghi del sole Morente":dopo l'addio degli Dei a Krinn e l'avvento dei malvagi Dragoni, una fanciulla,Mina, promette di riportare l'ordine nel mondo a nome dell'Unico Dio. Ma è un Dio buono o Malvagio?E gli antichi Dei hanno davvero abbandonato Krinn?Che ne è della magia nel mondo?
    Questo libro apre una nuova - e sfortunatamente ultima - trilogia, con un cesto di nuovi personaggi e un piccolo "rimasuglio",di alcuni personaggi dei libri precedenti. Dopo troviamo "I draghi della Stella perduta" e "I draghi della Luna Evanescente", libro questo con cui si conclude definitivamente la storia di Dragonlance. Fra i tre, il mio preferito è il primo.

    Fuori collana, ma fino ad un certo punto,troverai "Raistlin:l'alba del male" e "Fratelli in armi":ambedue i volumi sono spettacolari e intrecciati sulle vicende di tutti i personaggi nell'infanzia e nell'adolescenza,con,ovviamente,maggior spazio a Caramon e Raistlin.

    C'e'anche un cofanetto di 4 piccoli volumi,"Le cronache di Krinn".

    Poi, come il buon Antani suggeriva, ci sono i Preludi, ma nessuno di questi libri è stato scritto da Weis e Hickman.
    Per dovere di cronaca, ti cito i miei favoriti: "Il mistero di Mereklar", "Il vagabondo", "Spiriti Eletti" e "La magia di Lunitari".

    Spero di aver soddisfatto la tua curiosità
    Quoto assolutamente, ho iniziato da poco a leggere questa saga ma devo dire che mi sta appassionando notevolmente e l'alternanza di situazioni epiche e comico/surreali riesce a strappare qualche risata senza minare minimamente il coinvolgimento e la serietà dell'avventura.


  10. #10
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    Citazione primalhunt
    resterai impressionato dall'incredibile profondità dei personaggi, la storia originale e mai banale, l'incredibile grado di immedesimazione...
    Stai mscherzando mi auguro... d'accordo per l'immedesimazione, ma i personaggi sono quanto di più stereotipato esiste nella letteratura contemporanea, l'intreccio narrativo è disarmante nella sua semplicità e prevedibilità
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  11. #11
    Utente L'avatar di primalhunt
    Registrato il
    08-04
    Località
    Roma Caput Mundi
    Messaggi
    6
    Veramente...no.Non scherzo affatto.Ma se non ti piacciono...beh,che posso dirti?A me si!
    The Truth is out There

  12. #12
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Il fatto è che i personaggi di dragonlance vengono, raistlin in primis, d auna campagna della prima edizione di d&d giocata dagli autori e dai loro amici.
    E d&d ha personaggi stereotipatissimi, questo si rieprcuote quindi anche sulla saga, che mi è piaciuta molto lo stesso.


  13. #13
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    Citazione Sababa
    Il fatto è che i personaggi di dragonlance vengono, raistlin in primis, d auna campagna della prima edizione di d&d giocata dagli autori e dai loro amici.
    E d&d ha personaggi stereotipatissimi, questo si rieprcuote quindi anche sulla saga, che mi è piaciuta molto lo stesso.
    Raistlin è un mito e su questo non si discute
    *La speranza è la negazione della realtà
    Troppo mitico
    Gli altri PG invece




    Certo che DL ne ha fatta di strada eh? Da semplice partita a D&D a quello che è diventato...
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  14. #14
    Utente L'avatar di acuario
    Registrato il
    07-04
    Località
    Tavullia!
    Messaggi
    30
    se non vuoi vedere super effetti speciale, tolkien.
    se vuoi vedere super effetti speciali... bho?

    and remenber,
    questo non è flame
    mamma indaffarata di [email protected]

  15. #15
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    Citazione acuario
    se non vuoi vedere super effetti speciale, tolkien.
    se vuoi vedere super effetti speciali... bho?

    and remenber,
    questo non è flame
    Effetti speciali in un libro?
    Comq ISDA è parecchio semplicista anche lui, senza contare ke pochi hanno la voglia per leggerlo
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •