• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Doom 3

Cambio titolo
  1. #1

    Doom 3

    DOOM 3





    La lunga attesa è finita



    Quanti anni sono che si parla di doom 3? Dal 2001 le notizie su questo gioco sono state sapientemente centellinate dalla ID, creando un’attesa a dir poco spasmodica per il titolo, che colpiva sin dall’inizio per l’incredibile bellezza del suo aspetto grafico e per alcune promesse fatte dagli sviluppatori a proposito del gameplay…si sarà raggiunto lo scopo prefissato?



    Almeno in qualcosa le promesse sono state mantenute



    Sebbene non sia mia abitudine iniziare una recensione dall’aspetto puramente tecnico del titolo, credo che per un prodotto che ne ha sempre fatto il suo cavallo di battaglia si possa fare uno strappo alla regola. Innegabilmente Doom 3 presenta un motore grafico che sfiora l’eccellenza, nel quale gli ambienti interni traboccano di dettagli, e, allo stesso modo, gli uomini appaiono particolareggiati come mai è avvenuto prima. I mostri stessi, dal canto loro, possono vantare una fattura davvero pregevole e movimenti fluidi e realistici che li vedono muoversi in perfetta sintonia con lo spazio che li circonda. I nemici inoltre godono pure di diversi modelli tridimensionali e skin che li differenziano l’uno dall’altro, anche se alla fin fine gli avversari che si pareranno davanti al fucile a pompa che impugnate saranno più o meno sempre gli stessi. Non sempre, però, è tutto oro ciò che luccica. Innanzitutto gli ambienti sono estremamente bui, e non è un buio di atmosfera o di necessità come quello di titoli quali Silent Hill o Splinter Cell, dove comunque si distinguevano gli oggetti e la conformazione delle stanze…è un’oscurità totale e completa, che obbliga il giocatore a strizzare gli occhi per mettere a fuoco gli oggetti e lo costringe a stare attento a non colpire i muri restandovi incastrato per la gioia del mostro di turno. Allo stesso tempo tutti gli oggetti così ben realizzati di cui si parlava poco sopra diventano tutto ad un tratto inutili quando ci si rende conto che non si può minimamente interagire con loro...forse è colpa della gravità marziana, ma in Doom3 uno specchio colpito da un fucile a pompa non si frantuma, sedie e tavoli sono insensibili alle onde d’urto delle esplosioni e anche oggetti quali piccoli contenitori o mobili risultano un ostacolo invalicabile per il nostro amabile marine. Dal punto di vista del sonoro abbiamo effettivamente qualcosa di notevole: musiche e suoni si rivelano d’atmosfera e perfettamente adatti alla claustrofobia dimensione del titolo.



    Il gameplay



    Ed è appunto sul gameplay che Doom 3 si affossa da solo. Fin dal primo impatto si ha il senso di essere guidati a manina dagli sviluppatori, che hanno creato una base con quasi tutte le porte chiuse o con blocchi di fortuna per impedire al protagonista di uscire anche solo per un secondo dal percorso prefissato dal design dei livelli. Questo fattore si potrebbe pure dimenticare se Doom 3 regalasse effettivi momenti di tensione...purtroppo però la struttura del gioco tenta di mescolare le piccole dimensioni delle stanze alla silent hill con un numero di mostri esageratamente alto, e dopo la dodicesima porta dietro la quale ci sarà il trentaseiesimo zombie ad attendervi, potrete dire di avere ormai capito come si procede lungo il gioco. Gli stessi zombie e animalacci vari non godono certo di una IA eccelsa (non che ci si possa spettare tanto da un cagnaccio ringhiante o un non-morto senza cervello) e non faranno altro che apparire nel buio urlando e dandovi botte o spararvi, cercando raramente di nascondersi per evitare i vostri colpi. La cosa curiosa è che spesso capiterà di vedere apparire mostri dal corridoio da cui siete arrivati, trovandolo vuoto. L’unico aspetto che metterà i nemici in vantaggio su di voi sarà il fatto che non potrete usare pila e pistola in contemporanea, e questo, oltre a tenervi costantemente con la mano sulla rotellina del mouse per selezionare un’arma quanto prima (poca tensione e molti nervi, nonostante col tasto “f” si torni immediatamente all’ultima arma impugnata), vi renderà praticamente indifesi dagli attacchi a sorpresa dei vostri avversari, che non potrete in alcun modo evitare eseguendo uno spostamento laterale, viste le piccole dimensioni delle stanze su cui camminerete, e con la manovra il meglio che otterrete sarà chiudervi in un angolo dal quale non potrete più uscirne se non a pezzetti. Allo stesso tempo vi troverete spesso scarsi di munizioni, e trovarle diventerà una vera sfida, non tanto perché i nascondigli siano tanto impensabili o cervellotici,ma perché il solito buio vi impedirà semplicemente di vederle. In conclusione tutto il gameplay può essere ridotto a questo semplice schema: pila-cammina-mostro-arma-10 colpi per uccidere il mostro- medipak subito dopo- pila-cammina-mostro-ecc…



    Commento:



    Nonostante il grande impatto grafico Doom 3 resta attaccato a schemi ormai troppo datati per poter essere pienamente apprezzato dall’immensa schiera di ammiratori che lo attendevano con ansia. Alla sua linearità non cerca neppure di risolvere con una fisica decente, dei nemici minimamente svegli o rinnovamenti all’interno dello schema del gameplay. Lineare e poco rigiocabile, Doom 3 piacerà indubbiamente agli amanti degli sparatutto vecchio stile, che, magari usando un cheat per avere munizioni illimitate, ci si divertiranno per diverse serate (ma nemmeno tantissime, la longevità non va oltre le 15 ore di gioco). Per tutti coloro che si aspettavano una svolta nella serie (e dopo 10 anni ci vorrebbe) o un gioco innovativo, beh mi spiace per loro, ma dopo la prima meraviglia per l’impatto grafico troveranno un gioco ripetitivo come pochi se ne trovano. Consiglio pertanto a quest’ultimi di investire i loro soldi su prodotti più innovativi e meno legati alle vecchie tradizioni ormai antiquate.





    Pro:

    Grafica e sonoro di alto livello

    Abbastanza scalabile per funzionare anche su pc meno potenti

    Piacerà agli amanti dell’old-style e ai veterani della serie.



    Contro:

    Troppo lineare

    Fisica ed interazione inesistenti

    Ia di basso livello



    Grafica: 9

    Sonoro: 8.5

    Giocabilità:7

    Longevità: 7.5

    Globale: 7.5

  2. #2
    Utente L'avatar di -Link-
    Registrato il
    08-04
    Località
    Susa (TO), Italy
    Messaggi
    19
    Concordo su tutto
    Comunque vorrei precisare che esiste un mod che permette di usare la torcia e l'arma assieme
    Ciao.

  3. #3
    Les encompetent L'avatar di melaQ
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    615
    Citazione -Link-
    Concordo su tutto
    Comunque vorrei precisare che esiste un mod che permette di usare la torcia e l'arma assieme
    Ciao.
    Le obiezioni sollevate sulla effettiva qualità del gioco ci stanno tutte.
    Doom3, a mio parere, non vale granchè quale gioco in se stesso ma si rivela comunque un acquisto obbligato in virtù del suo potenziale.

    Ma in tal caso, tanto vale aspettare che scenda di prezzo prima di comprarselo...

    P.S. per -Link-: tutti quanti sappiamo che esiste il mod della torcia.
    Se Thrawn ha parlato del problema del continuo switch tra arma e torcia nella recensione lo ha fatto per sottolineare come questo sia a suo parere un errore di design di doom3, un errore che anche se corretto dai mod rimane comunque abbastanza grave.
    aka ConiglioFrank

    In this world, a man himself, it's
    nothing...

  4. #4
    Sydney
    Ospite
    Ottima rece, mi trova d'accordo su tutto.

  5. #5
    Utente L'avatar di -Link-
    Registrato il
    08-04
    Località
    Susa (TO), Italy
    Messaggi
    19
    Citazione melaQ
    P.S. per -Link-: tutti quanti sappiamo che esiste il mod della torcia.
    E io che ne so

    Citazione melaQ
    Se Thrawn ha parlato del problema del continuo switch tra arma e torcia nella recensione lo ha fatto per sottolineare come questo sia a suo parere un errore di design di doom3, un errore che anche se corretto dai mod rimane comunque abbastanza grave.
    Imo non è assolutamente un errore, è una cosa voluta proprio per mettere in tensione il giocatore: se vuoi vedere dove vai devi usare la torcia ma sei disarmato, se vuoi essere armato rantoli nel buio e non vedi dove vai...
    Isi

  6. #6
    Avrebbe senso se ci fosse lo spazio effettivo per cambiare l'arma e prepararsi a difendersi, così com'è è una cavolata.

  7. #7
    Utente L'avatar di -Link-
    Registrato il
    08-04
    Località
    Susa (TO), Italy
    Messaggi
    19
    Citazione Grand Admiral Thrawn
    Avrebbe senso se ci fosse lo spazio effettivo per cambiare l'arma e prepararsi a difendersi, così com'è è una cavolata.
    Basta premere F
    Ma poi il gioco è talmente ripetitivo che sai già dove si trovano i mostri, ti armi prima

  8. #8
    =Sentenza=
    Ospite
    non sono d'accordo su diversi punti..ma hai scritto decentemente quindi media dai..

  9. #9
    Utente grintoso L'avatar di Ringhio86
    Registrato il
    09-03
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2.777
    Dici che ha una fisica inesistente, niente di piu sbagliato, prova a sparare su uno zombie e vedrai la reazione alla forza del proiettile, veramente realistico oppure fai cadere un mostro giu dalle scale poi quello che ha detto che sai gia prima dove ti trovi i mostri secondo me sta giokando ad un altro gioko cmq meglio che sto zitto se no mi bannano, che ignoranza che esiste
    There is no ignorance, there is knowledge, there is no emotion, there is peace, there is no death, there is only the force. There is love to defeat the dark side

  10. #10
    Sydney
    Ospite
    Quando lo finirò penso che farò anch'io una rece su questo giochillo.................anche perchè DEVO assolutamente esternare il mio disappunto su uno dei giochi più sopravvalutati di sempre .
    E non mi interessa se sarà la trecentesima rece su Doom 3 in questo canale.

  11. #11
    Utente L'avatar di Triffo
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    806
    Citazione Ringhio86
    Dici che ha una fisica inesistente, niente di piu sbagliato, prova a sparare su uno zombie e vedrai la reazione alla forza del proiettile, veramente realistico oppure fai cadere un mostro giu dalle scale poi quello che ha detto che sai gia prima dove ti trovi i mostri secondo me sta giokando ad un altro gioko cmq meglio che sto zitto se no mi bannano, che ignoranza che esiste
    prova a sparare un razzo su una scatola di cartone e quando torni riparliamo dela fisica

    guarda che i mostri sono davvero prevedibili, entri nella stanza, la porta si chiude tutto si illumina di una luce rossa e questi appaiono in bella vista e ti attaccano (intanto sei già pronto ad accoglierli a razzi in faccia)

    ah, la torcia è inutile, alzi la luminosità dello schermo, aguzzi un po la vista et voilà, non ti serve più se non in due punti del gioco che sono estremamente bui

  12. #12
    Utente L'avatar di -Link-
    Registrato il
    08-04
    Località
    Susa (TO), Italy
    Messaggi
    19
    Citazione Ringhio86
    poi quello che ha detto che sai gia prima dove ti trovi i mostri secondo me sta giokando ad un altro gioko cmq meglio che sto zitto se no mi bannano, che ignoranza che esiste
    Eh già, che ignorante che sono

    Cya

  13. #13
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    1
    eccezionale

  14. #14
    NARP? L'avatar di nobu
    Registrato il
    06-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    28.196
    non mi trovo in linea. Ma proprio no.
    non ho mai capito perchè il fatto della torcia-o-arma venga considerato un difetto, quando è una delle chicche migliori.

    questo punto poi è assurdo:
    Allo stesso tempo vi troverete spesso scarsi di munizioni, e trovarle diventerà una vera sfida, non tanto perché i nascondigli siano tanto impensabili o cervellotici,ma perché il solito buio vi impedirà semplicemente di vederle.
    la torcia è lì apposta per trovarle, e ciò aumenta la tensione, dato che, intenti a esplorare velocemente ma nello stesso tempo attentamente la stanza, dobbiamo anche stare attent a eventuali attacchi improvvisi. Si chiama stile questo
    Ultima modifica di nobu; 27-08-2004 alle 17:30:35

  15. #15
    Utente L'avatar di Triffo
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    806
    cosa? mancabo munizioni? ma doooooooooooooooooove? sbucano dalle fottute pareti

    sto vermente cominciando a chiedermi, non è che sono io che sto diventanto troppo esigente? no dico, viewtiful joe, da tutti considerato uno dei giochi più difficili degli ultimi anni a me è sembrato facile anche in modalità ultra v-rated

    devo cominciare a peoccurarmi?

    cmq il torcia o arma è una bella idea, ma è implementata MALE, anzi MALISSIMO, è questo il problema...

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •