• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 17 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 246

Discussione: Al Jazeera: Baldoni ucciso dai rapitori

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462

    Infelice Al Jazeera: Baldoni ucciso dai rapitori

    IRAQ, 27 AGO - «L'Esercito Islamico in Iraq ha annunciato di aver compiuto l'esecuzione dell'ostaggio italiano rapito in Iraq su ordine del suo legittimo tribunale». Con questa notizia AlJazeera, tv qatariota, ha aperto il notiziario della notte.

    «Abbiamo ricevuto un filmato che mostra Enzo Baldoni dopo essere stato ucciso», ha detto un giornalista di Al Jazeera, aggiungendo che l'emittente qatariota ha annunciato non volerlo mostrare «per rispetto dei sentimenti degli spettatori». E Al Jazeera, non intende neanche fornire dettagli su quello che il video contiene. «È un video impressionante, che potrebbe avere ripercussioni sull'opinione pubblica», ha detto il portavoce di Al Jazeera. «Abbiamo deciso di non trasmetterlo - ha aggiunto - nonostante l'abbiamo avuto all'inizio della serata».

    Un funzionario della Farnesina è subito partito per il Qatar per visionare il video. Video che mostra l'uccisione e il corpo di Enzo Baldoni, rapito in Iraq una settimana fa, e che non è stato diffuso perché troppo cruento. «Ci sono immagini agghiaccianti», ha detto una fonte italiana.

    Il filmato, poi visionato dall'ambasciatore italiano a Doha nella sede di Al Jazeera, mostra l'esecuzione del giornalista italiano Enzo Baldoni: «È breve e cruento». Secondo quanto è stato possibile sapere, consiste in una serie di fotogrammi che mostrano immagini confuse e che propongono nell'ultima parte una colluttazione, probabile conseguenza di una reazione estrema dell'ostaggio qualche attimo prima dell'esecuzione. Baldoni - sempre secondo quanto si è appreso - non sarebbe stato decapitato, ma ferito mortalmente dai suoi aguzzini con un colpo di arma da fuoco.

    La procura di Roma ha aggiunto il reato di omicidio al fascicolo che due giorni fa era stato aperto per interferenza nelle attività del governo e sequestro di persona ai fini di terrorismo. Il capo del pool antiterrorismo della capitale, Franco Ionta, aveva già chiesto al Qatar di fornire il video dell'esecuzione di Fabrizio Quattrocchi ma nessuna risposta è giunta finora dal paese che ospita la televisione Al Jazeera.

    «Non c'è stato tempo», ha riveato una fonte investigativa dopo il drammatico annuncio trasmesso da Al Jazeera. «Non c'è stato tempo - ripete - perché i canali per mettersi in contatto con i sequestratori potenzialmente esistevano ed erano buoni». Il fatto è che nessuno si aspettava, «per una serie di ragioni», che Baldoni venisse effettivamente ucciso allo scadere dell'ultimatum di 48 ore. In primo luogo, perché nel comunicato del sedicente Esercito Islamico dell'Iraq non si parlava di esecuzione. La formula era comunque inquietante, ma più blanda: «Non possiamo garantire la sua sicurezza e la sua vita - diceva il messaggio - se il governo italiano non ritira le truppe dall'Iraq entro 48 ore».

    Una richiesta che gli stessi sequestratori «sapevano benissimo» che non sarebbe stata mai accolta. Ma il comunicato dell'Esercito Islamico dell'Iraq in cui si dice che «l'esecuzione dell'italiano risponde al rifiuto del governo italiano di ritirare i suoi soldati dall'Iraq entro 48 ore» dimostra, dicono alcuni esperti, che l'omicidio, «dopo i ripetuti annunci di colpire l'Italia, era stato deciso fin dal momento del sequestro. E probabilmente nessuna trattativa avrebbe potuto avere esito positivo».

    Sta di fatto, come hanno ripetuto sia esponenti del Governo, sia fonti dei Servizi, sia le organizzazioni umanitarie impegnate sul campo, che ogni tentativo è stato compiuto per liberare l'ostaggio. Ognuno ha agito nell'ambito di sua competenza: sono stati attivati i canali diplomatici, gli 007 hanno messo in moto tutte le loro fonti e i loro contatti, anche negli ambienti della cosiddetta guerriglia, la Croce rossa ha fatto le sue mosse. E proprio dalla Cri, ieri, sembrava potesse arrivare qualche buona notizia. Dunque era stato davvero individuato il canale per arrivare ai sequestratori? Erano state avviate delle trattative? Una fonte investigativa, che ha seguito il caso sin dal primo momento, non vuole rispondere a queste domande. «Potenzialmente i canali esistevano. Non c'è stato tempo», ripete.



  2. #2
    Bannato L'avatar di thelightbringer
    Registrato il
    01-04
    Località
    Stadio Delle Alpi
    Messaggi
    2.830
    c'era da aspettarselo. questi non erano di al quaeda ma di un altro gruppo mi pare.

  3. #3
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462
    Citazione thelightbringer
    c'era da aspettarselo. questi non erano di al quaeda ma di un altro gruppo mi pare.
    Questi iracheni che bastardi...
    E prima stavo leggendo Roma e in pericolo!!!!
    Per ora L'alitalia mi sembra che sta ferma.8(


  4. #4
    Paladino del Nord
    Ospite
    Citazione J-ALEX
    Questi iracheni che bastardi...
    Terroristi barbari!!!!!!!!

  5. #5
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462
    Citazione Paladino del Nord
    Terroristi barbari!!!!!!!!
    Sono con te!


  6. #6
    Bannato L'avatar di thelightbringer
    Registrato il
    01-04
    Località
    Stadio Delle Alpi
    Messaggi
    2.830
    Prima o poi attaccheranno anche noi. è solo questione di tempo. gli abbiamo rotto gia abbastanza le palle in iraq... cioè loro sono proprio degli assassini ed è la loro religione che glielo impone vi rendete conto?

  7. #7
    Utente L'avatar di AlieNiko
    Registrato il
    01-04
    Località
    ¤¤Taranto¤¤ Età:24
    Messaggi
    16.553
    Maledetti. 8(

  8. #8
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462
    Citazione thelightbringer
    Prima o poi attaccheranno anche noi. è solo questione di tempo. gli abbiamo rotto gia abbastanza le palle in iraq... cioè loro sono proprio degli assassini ed è la loro religione che glielo impone vi rendete conto?
    Nn centra la loro religione e sono che devono capire... l'ultima volta che i soldati italiani stavano li per aiutarli, gli hanno uccisi. ! 8( ! Nn si può andare avanti così, anzi nn si deve andare avanti così.


  9. #9
    Utente
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    3.105
    Con Baldoni salgono a 3 i civili italiani uccisi in Iraq, bella roba...

  10. #10
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462
    Citazione Lupin III
    Con Baldoni salgono a 3 i civili italiani uccisi in Iraq, bella roba...
    Prima io nn la pensavo cosi contro di loro ma ora basta.


  11. #11
    Utente L'avatar di SuperFra
    Registrato il
    07-04
    Località
    Dalle parti di Treviso...
    Messaggi
    475
    Quelli non sono nè umani, nè bestie....xfino le bestie hanno + sentimenti di loro.....razza di bastardi infami....iracheni del c**********
    www.manuginobili.com

    Manu Ginobili el mejor!!

  12. #12
    :D L'avatar di Xboxman
    Registrato il
    09-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    7.868
    Però dai, una vita è molto importante, secondo me Berlusconi doveva ritirare le truppe, è una vita, che diamine, non si può discutere! 8(

  13. #13
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Ora mi chiedo, gli USA vanno a liberarli (lasciamo stare il risvolto petrolifero-monetario) e li ammazzano. Gli stati europei vanno in missioni di pace e ne ammazzano i civili. A questo punto, conviene che ce ne andiamo fuori dalle palle e lasciamo che si uccidano tra loro.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  14. #14
    EX-TER-MI-NA-TE! L'avatar di lord mark 87
    Registrato il
    01-03
    Località
    Legen-wait for it-DARY
    Messaggi
    51.381
    Citazione dirkpitt
    Ora mi chiedo, gli USA vanno a liberarli (lasciamo stare il risvolto petrolifero-monetario) e li ammazzano. Gli stati europei vanno in missioni di pace e ne ammazzano i civili. A questo punto, conviene che ce ne andiamo fuori dalle palle e lasciamo che si uccidano tra loro.
    finalmente ciò che volevo sentire

    dobbiamo andarcene altrimenti loro nn smetteranno di fare attentati (e lo fanno x difendersi, nn certo x giocare come facevano gli americani quando torturavano i prigionieri iracheni...)

  15. #15
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    Ma PD, che barbaria..che figli di putt****...
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

Pag 1 di 17 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •