• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Carburazione f12 50cc

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    5

    Infelice Carburazione f12 50cc

    Salve ragazzi mi chiamo Marco e possiedo un phantom f12 50cc kat euro 2
    che ho comprato usato.
    Lo scooter è tutto originale ma il vecchio proprietario ha cambiato inspiegabilmente i getti del carburatore e la posizione dello spillo e ora il motore va un po' a c---o. Vi prego, voi che ne sapete molto più di me, ditemi che getti devo mettere e lo spillo a che altezza deve stare per ripristinare la condizione ORIGINALE del mio carburatore (dellorto phva 12) e far andare finalmente bene il mio scooter perchè nessuno me lo sa dire.
    Grazie!!!
    P.S.: ve prego, non me lasciate nella cacca!!!! 8( 8(

  2. #2
    .::SRT elaborazioni::. L'avatar di Simo90
    Registrato il
    02-03
    Località
    Mirandola (MO)
    Messaggi
    9.547
    Citazione mao21180
    Salve ragazzi mi chiamo Marco e possiedo un phantom f12 50cc kat euro 2
    che ho comprato usato.
    Lo scooter è tutto originale ma il vecchio proprietario ha cambiato inspiegabilmente i getti del carburatore e la posizione dello spillo e ora il motore va un po' a c---o. Vi prego, voi che ne sapete molto più di me, ditemi che getti devo mettere e lo spillo a che altezza deve stare per ripristinare la condizione ORIGINALE del mio carburatore (dellorto phva 12) e far andare finalmente bene il mio scooter perchè nessuno me lo sa dire.
    Grazie!!!
    P.S.: ve prego, non me lasciate nella cacca!!!! 8( 8(
    guarda,non c'è una carburazione ottimale...se te ne intendi solo un po' apri il tuo scooter,regola il minimo,poi tramite l'apposita vite regola la carburazione.Questa può variare soprattutto in base alla temperatura,infatti se hai carburato lo scooter in piena estate,appena arriva il freddo avrà dei problemi e viceversa.Basta avere un po' di "orecchio" e provarlo un po' di volte con carburazioni diverse.

  3. #3
    F12 M.H.R. L'avatar di Ryan Mckane
    Registrato il
    07-03
    Località
    Medolla,Modena
    Messaggi
    1.337
    Devi cercare di far restare lo scooter in moto al minimo, intervendo sul getto del minimo, sulla vita aria del minimo, e sulla vita dell'altezza della ghigliottina, in poche parole la vite del minimo.La vite aria va aperta di un giro e mezzo partendo da quando è chiusa del tutto.La vite aria se è a monte aprendola aumenterà la quantità d'aria, se è a valle è il contrario.Il getto del minimo invece fornisce benzina appunto al minimo.Se vai attorno a queste 3 cose che ho detto devi fare in modo che lo scooter rimanga in moto al minimo a 1000 giri circa di poco superiore, lavora sopratutto sulla vite aria e su quella del minimo.Se devi alzare molto la ghigliottina per evitare che lo scooter si spenga devi alzare di 2-5 punti il getto del minimo, se quest'ultimo è troppo grande invece anche cn la ghigliottina chiusa del tutto lo scooter salirà di giri lo stesso , quindi devi abbassare il getto del minimo.
    Poi devi agire attorno allo spillo e al polverizzatore, devi smontare il getto del massimo e mettere lo spillo cn il fermo sulla tacca + alta, il motore deve stare in moto e spegnersi dando gas, altrimenti se questo nn succede lo spillo è troppo grosso e deve essere sostituito cn uno più sottile.Stasera continuerò ora nn ho più tempo, prima di fare tutto aspetta che finisca la spiegazione...
    La tua firma supera almeno un limite massimo in quanto a dimensioni ed il limite di peso. Ti ricordiamo quindi che la larghezza massima consentita è di 500 pixel, l'altezza di 158 ed il peso di 40960 bytes. Ti inviamo inoltre a leggere il regolamento per ripassare le disposizioni in merito.

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    5
    siete dei tesori!!!
    Cmq il "problema" del mio carburatore (originale) è che non ha una vite dell'aria ma al suo posto c'è un' elettrovalvola comandata dalla centralina che immette nel carburatore tramite un tubicino supplementare che esce dall' air box, più o meno aria.
    In parole povere non posso regolare io l'aria.
    P.S.: Ryan ti prego finisci la spiegazione sei la mia unica salvezza!!!!

  5. #5
    Utente L'avatar di dany1386
    Registrato il
    12-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    198
    Citazione mao21180
    siete dei tesori!!!
    Cmq il "problema" del mio carburatore (originale) è che non ha una vite dell'aria ma al suo posto c'è un' elettrovalvola comandata dalla centralina che immette nel carburatore tramite un tubicino supplementare che esce dall' air box, più o meno aria.
    In parole povere non posso regolare io l'aria.
    P.S.: Ryan ti prego finisci la spiegazione sei la mia unica salvezza!!!!
    ah si tu hai un phva a controllo elettronico. Cmq x ripristinarlo originale monta un getto del massimo da 78 uno del minimo da 38 e lo spillo alla seconda tacca dall' alto.

  6. #6
    .::SRT elaborazioni::. L'avatar di Simo90
    Registrato il
    02-03
    Località
    Mirandola (MO)
    Messaggi
    9.547
    Citazione Ryan Mckane
    Devi cercare di far restare lo scooter in moto al minimo, intervendo sul getto del minimo, sulla vita aria del minimo, e sulla vita dell'altezza della ghigliottina, in poche parole la vite del minimo.La vite aria va aperta di un giro e mezzo partendo da quando è chiusa del tutto.La vite aria se è a monte aprendola aumenterà la quantità d'aria, se è a valle è il contrario.Il getto del minimo invece fornisce benzina appunto al minimo.Se vai attorno a queste 3 cose che ho detto devi fare in modo che lo scooter rimanga in moto al minimo a 1000 giri circa di poco superiore, lavora sopratutto sulla vite aria e su quella del minimo.Se devi alzare molto la ghigliottina per evitare che lo scooter si spenga devi alzare di 2-5 punti il getto del minimo, se quest'ultimo è troppo grande invece anche cn la ghigliottina chiusa del tutto lo scooter salirà di giri lo stesso , quindi devi abbassare il getto del minimo.
    Poi devi agire attorno allo spillo e al polverizzatore, devi smontare il getto del massimo e mettere lo spillo cn il fermo sulla tacca + alta, il motore deve stare in moto e spegnersi dando gas, altrimenti se questo nn succede lo spillo è troppo grosso e deve essere sostituito cn uno più sottile.Stasera continuerò ora nn ho più tempo, prima di fare tutto aspetta che finisca la spiegazione...

  7. #7
    F12 M.H.R. L'avatar di Ryan Mckane
    Registrato il
    07-03
    Località
    Medolla,Modena
    Messaggi
    1.337
    Citazione Ryan Mckane
    Devi cercare di far restare lo scooter in moto al minimo, intervendo sul getto del minimo, sulla vita aria del minimo, e sulla vita dell'altezza della ghigliottina, in poche parole la vite del minimo.La vite aria va aperta di un giro e mezzo partendo da quando è chiusa del tutto.La vite aria se è a monte aprendola aumenterà la quantità d'aria, se è a valle è il contrario.Il getto del minimo invece fornisce benzina appunto al minimo.Se vai attorno a queste 3 cose che ho detto devi fare in modo che lo scooter rimanga in moto al minimo a 1000 giri circa di poco superiore, lavora sopratutto sulla vite aria e su quella del minimo.Se devi alzare molto la ghigliottina per evitare che lo scooter si spenga devi alzare di 2-5 punti il getto del minimo, se quest'ultimo è troppo grande invece anche cn la ghigliottina chiusa del tutto lo scooter salirà di giri lo stesso , quindi devi abbassare il getto del minimo.
    Poi devi agire attorno allo spillo e al polverizzatore, devi smontare il getto del massimo e mettere lo spillo cn il fermo sulla tacca + alta, il motore deve stare in moto e spegnersi dando gas, altrimenti se questo nn succede lo spillo è troppo grosso e deve essere sostituito cn uno più sottile.Stasera continuerò ora nn ho più tempo, prima di fare tutto aspetta che finisca la spiegazione...
    Rieccomi qua ora finisco...
    Ora bisogna trovare la carburazione originale del massimo andando attorno al getto del massimo cn lo spillo sulla tacca intermedia, per trovare la carburazione giusta il primo metodo è quello di "leggere" la candela:
    COLORE NERO: Carburazione grassa
    COLORE BIANCO: Carburazione magra
    COLORE NOCCIOLA: Carburazione ottimale
    Questa lettura deve essere fatta dopo una tirata di almeno 800 metri al max, poi bisogna spegnere subito il motore (attento a chi hai dietro però) per nn falsare la lettura, la carburazione per evitare cali di potenza o addirittura grippate a caldo va tenuta leggermente grassa, quando hai il gas aperto del tutto.
    Dopo il massimo, si deve aggiustare la carburazioni alle medie aperture, lavorando sullo spillo e sulla valvola gas, se alzi lo spillo la carburazione si ingrassa, se lo abbassi il contrario, uno spillo più grosso la carburazione si smagrisce mentre cn uno + piccolo si arricchisce, per la valvola gas, + lo smusso è alto + la carburazione è magra, più è bassa + è grassa.
    Un consiglio, nn usare una candela molto fredda, perchè rimmarrà sempre scura e nn riuscirai a leggere bene la carburazione...
    La tua firma supera almeno un limite massimo in quanto a dimensioni ed il limite di peso. Ti ricordiamo quindi che la larghezza massima consentita è di 500 pixel, l'altezza di 158 ed il peso di 40960 bytes. Ti inviamo inoltre a leggere il regolamento per ripassare le disposizioni in merito.

  8. #8
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    5
    Per Ryan: da che getti mi consigli di partire?

  9. #9
    F12 M.H.R. L'avatar di Ryan Mckane
    Registrato il
    07-03
    Località
    Medolla,Modena
    Messaggi
    1.337
    Prova a partire dai getti che hai tu adesso, poi vedi...
    La tua firma supera almeno un limite massimo in quanto a dimensioni ed il limite di peso. Ti ricordiamo quindi che la larghezza massima consentita è di 500 pixel, l'altezza di 158 ed il peso di 40960 bytes. Ti inviamo inoltre a leggere il regolamento per ripassare le disposizioni in merito.

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    5
    dimenticavo di dirti che l'air-box lo trovo sempre pienp di miscela;
    da cosa può dipendere?

  11. #11
    .::SRT elaborazioni::. L'avatar di Simo90
    Registrato il
    02-03
    Località
    Mirandola (MO)
    Messaggi
    9.547
    Citazione mao21180
    dimenticavo di dirti che l'air-box lo trovo sempre pienp di miscela;
    da cosa può dipendere?
    l'air box con la benzina dentro?forse da un getto massimo troppo alto per il tuo carburatore...cmq non saprei...

  12. #12
    F12 M.H.R. L'avatar di Ryan Mckane
    Registrato il
    07-03
    Località
    Medolla,Modena
    Messaggi
    1.337
    Smonta il filtro dell'aria, puliscilo per bene (nel senso che nn ci rimanga olio), carbura per bene il motorino poi guarda se te lo fa ancora...
    La tua firma supera almeno un limite massimo in quanto a dimensioni ed il limite di peso. Ti ricordiamo quindi che la larghezza massima consentita è di 500 pixel, l'altezza di 158 ed il peso di 40960 bytes. Ti inviamo inoltre a leggere il regolamento per ripassare le disposizioni in merito.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •