• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 11 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 155

Discussione: E se Bush venisse ucciso?

Cambio titolo
  1. #1
    The Many sings to us... L'avatar di Werewolf
    Registrato il
    06-04
    Località
    UNN Rickenbacker
    Messaggi
    1.367

    Domanda E se Bush venisse ucciso?

    Immaginate un attentato in cui l'attuale presidente degli Stati Uniti perde la vita. Secondo voi il fattaccio infuenzerebbe in qualche modo l'andamento della guerra in Iraq? Secondo me Al Quaeda, forte di un simile "successo", creerebbe un'altra ondata di attentati in Europa.
    E voi che ne pensate?
    "What is a drop of rain compared to the storm? What is a thought compared to the mind? Our unity is full of wonder, which your tiny individualism cannot even conceive..."

  2. #2
    Bannato L'avatar di Bobby
    Registrato il
    08-04
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    217
    Almeno per una volta se la prenderebbero con la persona giusta!

  3. #3
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    I repubblicani rivincerebbero le elezioni.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  4. #4
    j-addicted guardian L'avatar di flepa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Carpi
    Messaggi
    23.888
    morto un papa se ne fa un altro...

  5. #5
    Mauro-k
    Ospite
    Citazione Werewolf
    Al Quaeda, forte di un simile "successo", creerebbe un'altra ondata di attentati in Europa.
    Come minimo.
    Oppure si riterranno soddisfatti e la finiranno...
    Non sono cose che si possono prevedere con esattezza

  6. #6
    Bannato L'avatar di Bobby
    Registrato il
    08-04
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    217
    Citazione flepa
    morto un papa se ne fa un altro...
    Sì. E l'altro inizierebbe a farsela sotto! E magari impara a contare fino a 10!

  7. #7
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    La situazione non muterebbe molto. Come continuo a sostenere Bush è spesso fatto il capro espiatorio di responsabilità che sono invece nel più dei casi ascrivibili allo stato maggiore americano. In secondo luogo Bush, così come il mondo politico nel suo insieme, non è che la pedina di più grossi interessi economici che restano nell'ombra, i quali ti posso assicurare non subiranno alcun colpo da un eventuale attentato di questo tipo, si limiteranno a trovare qualche nuova pedina da muovere nell'ombra. Per come la vedo io il fatto che l'intera politica globale sia dettata da interessi economici è positivo quanto inevitabile..chiaramente ci sono altri punti di vista del tutto rispettabili.

  8. #8
    Paladino del Nord
    Ospite
    Citazione Bobby
    Almeno per una volta se la prenderebbero con la persona giusta!
    L'ignoranza non ha limiti...

  9. #9
    Roma caput mundi L'avatar di Robert Blanc
    Registrato il
    08-04
    Località
    Il Regno dei Morti
    Messaggi
    2.193
    Citazione Bobby
    Almeno per una volta se la prenderebbero con la persona giusta!
    Sinceramente rimango molto perplesso .
    IL sito ufficiale del campione giallorosso.


    DAJE FRANCE' !!!!

  10. #10
    Mauro-k
    Ospite
    Citazione Marcus85
    Come continuo a sostenere Bush è spesso fatto il capro espiatorio di responsabilità che sono invece nel più dei casi ascrivibili allo stato maggiore americano. In secondo luogo Bush, così come il mondo politico nel suo insieme, non è che la pedina di più grossi interessi economici che restano nell'ombra, i quali ti posso assicurare non subiranno alcun colpo da un eventuale attentato di questo tipo, si limiteranno a trovare qualche nuova pedina da muovere nell'ombra.
    sicuramente c'è sempre del marciume sotto . E' una cosa che disgraziatamente avviene anche nel governo italiano e di cui noi non saremo mai a conoscenza...potremo solo "ipotizzarlo" . Certo che anche il presidente del paese più potente del globo qualcosa di sporco dal canto suo lo sa... e ci tiene a tenerlo segreto...

  11. #11
    The Many sings to us... L'avatar di Werewolf
    Registrato il
    06-04
    Località
    UNN Rickenbacker
    Messaggi
    1.367
    Citazione Marcus85
    La situazione non muterebbe molto. Come continuo a sostenere Bush è spesso fatto il capro espiatorio di responsabilità che sono invece nel più dei casi ascrivibili allo stato maggiore americano. In secondo luogo Bush, così come il mondo politico nel suo insieme, non è che la pedina di più grossi interessi economici che restano nell'ombra, i quali ti posso assicurare non subiranno alcun colpo da un eventuale attentato di questo tipo, si limiteranno a trovare qualche nuova pedina da muovere nell'ombra. Per come la vedo io il fatto che l'intera politica globale sia dettata da interessi economici è positivo quanto inevitabile..chiaramente ci sono altri punti di vista del tutto rispettabili.

    Quoto.
    In effetti, sembra che dietro tutto questo ci siano potentissime multinazionali petrolifere.
    "What is a drop of rain compared to the storm? What is a thought compared to the mind? Our unity is full of wonder, which your tiny individualism cannot even conceive..."

  12. #12
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Paladino del Nord
    L'ignoranza non ha limiti...
    Non è solo ignoranza, c'è anche la malafede



  13. #13
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Che la guerra in Iraq sia stata fatta per il petrolio, in un tentativo di calmierarne il costo e di condurre le pricipali riserve petrolifere globali nell'orbita di Usa & Friends, penso sia innegabile, anche per chi, come me, non appartiene certo politicamente alla sinistra. Aggiungete che Bush non possiede neppure un pozzo di petrolio, nè tanto meno ha interessi economici diretti in Iraq (come del resto la larga maggioranza degli elettori statunitensi e degli stessi elettori repubblicani) e, senza fare troppo dietrologia vi accorgerete come Bush non sia che una pedina della WTO e delle principali compagnie petrolifere.

  14. #14
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Mmmm... diventerebbe un martire... e se non lo diventerebbe lo faranno diventare...
    E la lotta al terorismo continuerà in sua memoria...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  15. #15
    Mauro-k
    Ospite
    Citazione Marcus85
    vi accorgerete come Bush non sia che una pedina della WTO e delle principali compagnie petrolifere.
    una "pedina" che xò i suoi bei vantaggi se li piglia pure lui

Pag 1 di 11 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •