• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: OS games

Cambio titolo
  1. #1
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791

    OS games

    http://www.osnews.com/story.php?news_id=8146

    Un'interessante opinione riguardo allo svilppo di giochi Open Source e l'appicabilità di tale modello in questo particolare campo.

    Pape

  2. #2
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Per i meno anglofili: l'articolo afferma che i vantaggi della programmazione open source sono difficilmente applicabili allo sviluppo di videogiochi, dato che questo tipo di prodotti richiede ormai anni di lavoro eterogeneo e costante (e anche se è possibile il riuso del codice, il discorso è diverso per musiche, texture e quant'altro; inoltre i programmatori open source difficilmente possono permettersi di stare due anni dietro ad unico progetto per giunta senza essere retribuiti), mentre garantisce un periodo di vita del prodotto finito relativamente breve. Un gioco lo si finisce in pochi giorni e non lo si riprende in mano, ed è inoltre un pezzo di software unico e inscindibile, che non può essere testato dal grande pubblico passo dopo passo (sarebbe come riguardare ogni settimana lo stesso film per vedere se la modifica all'illuminazione è venuta bene, ad esempio), come avviene invece di solito per i progetti open source.
    Le uniche eccezioni possono essere giochi come FreeCiv in cui il tempo di vita è decisamente più lungo della media, e si possono apportare con calma miglioramenti al prodotto.


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  3. #3
    Molotov
    Ospite
    Citazione pape
    http://www.osnews.com/story.php?news_id=8146

    Un'interessante opinione riguardo allo svilppo di giochi Open Source e l'appicabilità di tale modello in questo particolare campo.

    Pape
    Ben scritto...

  4. #4
    Evicaro
    Ospite
    Beh se ci riferiamo ai concetti del panzuto filosofo ..... ( chi non sa chi è si frusti 300 volte .... ) ..... i giochi devono essere visti più come opere d'arte che come programmi perchè quello che rende un gioco migliore da un altro non è la semplice programmazione ma tutta l'atmosfera , tutto il concetto che gira dietro a un titolo ....

    secondo me è giustissimo che i giochi rimangano proprietari .... al massimo bisognerebbe richiedere un miglior supporto multipiattaforma ....... i giochi per linux sono pochi e per mac non ne parliamo che sono 2 e pure vecchi ......

    hail and kill

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •