• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 54

Discussione: Niente winFS su longhorn

Cambio titolo
  1. #1
    Muso giallo L'avatar di sabin87
    Registrato il
    10-02
    Località
    Beijing
    Messaggi
    7.511

    Niente winFS su longhorn

    Ecco un pò di novità sul nuovo SO microsoft

    Notizie dal mondo : Longhorn: una Rivoluzione Dimezzata

    Microsoft rilascia i piani di sviluppo ufficiali per Longhorn, il nuovo Windows. La prima versione nel 2006, quella server nel 2007. Niente più WinFS e retrocompatibilità con XP.

    Microsoft ha distribuito venerdì scorso una nota ufficiale sul futuro prossimo di Windows. Con una buona dose di realismo, Redmond fa sapere che il prossimo sistema operativo, chiamato in codice Longhorn, non sarà quel sistema rivoluzionario pensato sinora. Per venire incontro a sviluppatori e utenti, i piani di sviluppo sono stati ritoccati, le ambizioni ridimensionate.
    Sono ora ufficiali, anche se da tempo preannunciati, i due maggiori cambiamenti al progetto iniziale: la data di rilascio, portata dal 2004/2005 al 2006, e l'esclusione di WinFS dalla prima versione del sistema operativo. Buone notizie, invece, per gli utenti di Windows XP: Indigo e Avalon, altre due componenti chiave di Longhorn, potranno essere anche installate su Windows XP, anche se probabilmente in versione 'ridotta'. Ma andiamo con ordine.

    Microsot ha sacrificato la maggiore novità di Longhorn, WinFS. WinFS era il maggior beneficio lato utente di Longhorn: un sistema che avrebbe permesso di organizzare in modo molto più razionale e semplice tutti i documenti del proprio computer, compresi file MP3, video, indirizzi, appuntamenti e così via. Una svolta nei sistemi di ricerca e nell'organizzazione del lavoro su computer.

    WinFS, che sta per Windows File System (o anche Windows Future Storage), avrebbe rivoluzionato il concetto di filesystem così come lo conosciamo ora. Le risorse di ogni computer sarebbero state organizzate come una vera e propria banca dati, superando il concetti di cartelle o directory. Il loro accesso sarebbe avvenuto attraverso vere e proprie interrogazioni ('query') e non più navigando attraverso alberi stratificati.

    «WinFS – ha dichiarato Bill Gates in un'intervista con Cnet – è molto ambizioso. Nessuno ha mai messo insieme il mondo dei documenti, quello dei file multimediali e quello delle informazioni permettendoti di cercarli, spostarli, replicarli attraverso semplici strumenti verbali».

    WinFS era un progetto troppo ambizioso. Tra tagliare alcune caratteristiche e ritardare il rilascio del software, slegandolo da Longhorn, Microsoft ha scelto la seconda strada. Ma c'è dell'altro: WinFS sarebbe stato del tutto inapplicabile a Windows XP.

    Come tempo fa scrisse Bill Gates, i maggiori concorrenti dei nuovi prodotti Microsoft sono i vecchi prodotti Microsoft, così il maggior problema per Longhorn è ora Windows XP.

    Dopo aver raccolto suggerimenti e impressioni sulle novità preannunciate, in Microsoft si sono accorti che sarebbe stato del tutto controproducente rilasciare, senza transizioni, un sistema operativo basato su un'architettura del tutto differente. Avalon, il nuovo 'sistema' grafico, e Indigo, la nuova architettura di intercomunicazione fra applicazioni basata su .NET, avrebbero costretto sviluppatori e programmatori a rilasciare due versioni di applicativi: uno destinato a XP e uno destinato a Longhorn.

    Si chiedeva maggior tempo di transizione e un più docile passaggio fra le due architetture. Il risultato è che le tecnologie WinFX, in cui è compreso Avalon e Indigo, saranno disponibili sia per Windows XP sia per Windows Server 2003, sempre nel 2006. I produttori di software non dovranno così attendere l'entrata di massa di Loghorn, che richiederebbe mesi se non anni, per testare tutte le novità proposte da Microsoft.

    Microsoft mette così da parte i «sogni» del nuovo Longhorn, ridimensionando la portata rivoluzionaria del sistema, da sempre pubblicizzato come un salto ancora maggiore di Windows 95. WinFS avrebbe portato troppo lontano lo sviluppo del sistema operativo, forse fino al 2007 e oltre; la nuova architettura aveva bisogno di più tempo per i test. Per questo avremo un Longhorn certo pieno di novità, ma un po' meno rivoluzionario.

    Fonte: html.it

    http://www.freenfo.net/article441.html

    cominciano già a ridurre le possibilità del loro favoloso sistema operativo e vorrei sottolineare questa frase di bill gayts

    Citazione Bill Gates
    i maggiori concorrenti dei nuovi prodotti Microsoft sono i vecchi prodotti Microsoft, così il maggior problema per Longhorn è ora Windows XP.
    mi stà sulle palle quando fa il pagliaccio

  2. #2
    SCM StarCraft Mapper L'avatar di Wolf01[WDD]
    Registrato il
    06-03
    Località
    SMT
    Messaggi
    3.882
    sono dei perfetti IDIOTI!!!! e questo lo dimostra!!!
    invece di testare a fondo e rilasciare sul mercato un SO full optional e full power lo rilasciano prima col riskio di avere bug grossi come i cd (o dvd) su cui sarà distribuito, a quanto pare nn si impara niente dagli sbagli passati

  3. #3
    Hunter Professionista L'avatar di Cyber Link
    Registrato il
    11-02
    Località
    Hyrule
    Messaggi
    5.786
    indedcente.....
    Battletag: gonfreecss#2482 | 3DS: 2466-4672-5634 | NintendoID: gonfreecss

  4. #4
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    poi mi si chiede perchè odio la ms........a questo punto persino la VALVE è più seria come ditta
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  5. #5
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Citazione sabin87
    mi stà sulle palle quando fa il pagliaccio
    Calcola quanta gente usa XP, quanti 98, quanti 95 e quanti ME. Poi considera anche 2000. Ecco... ora mettici Linux. Vediamo un po' qual è il meno utilizzato?

    Pape

  6. #6
    Muso giallo L'avatar di sabin87
    Registrato il
    10-02
    Località
    Beijing
    Messaggi
    7.511
    Citazione pape
    Calcola quanta gente usa XP, quanti 98, quanti 95 e quanti ME. Poi considera anche 2000. Ecco... ora mettici Linux. Vediamo un po' qual è il meno utilizzato?

    Pape
    lo sapevo che pape faceva questo commento e infatti volevo specificare una cosa ma dovevo andare via
    lo sò che sul piano delle vendite non c'è neanche paragone tra un windows qualsiasi e linux però non c'è bisogno di fare sempre il buffone e sottolineare che lui è onnipotente e quindi solo i suoi prodotti (sul piano delle vendite)possono essere ostacolati da altri prodotti di sua proprietà
    scusa per la non precisazione pape

  7. #7
    Utente L'avatar di Rocket
    Registrato il
    03-04
    Località
    Termini Imerese (Palermo)
    Messaggi
    5.441
    Citazione recs
    poi mi si chiede perchè odio la ms........a questo punto persino la VALVE è più seria come ditta

  8. #8
    Utente L'avatar di Drake
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    3.888
    nn mi fa ne tanto + caldo ne tanto + freddo

    nn sapevo nemmeno che era sto FS






    mi pensavo flight simulator































  9. #9
    Utente L'avatar di federico
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trecate
    Messaggi
    16.057
    Citazione recs
    poi mi si chiede perchè odio la ms........a questo punto persino la VALVE è più seria come ditta
    valve è molto + ridicola
    Twitter: @fbr89 @PolimiExhausted
    Anobii: federico89 Goodreads: federico

  10. #10
    Muso giallo L'avatar di sabin87
    Registrato il
    10-02
    Località
    Beijing
    Messaggi
    7.511
    OH TANTO CHE CI SIAMO BECCATEVI QUANTO è SICURO IL SERVICE PACK 2


    Sicurezza Informatica / Hacking : SP2, un Windows XP su dieci rischia il Crash

    Arriva da AssetMetrix, dopo un'indagine condotta su 44000 macchine distribuite su 350 aziende, un report indicante come almeno 1 macchina su 10 risulterebbe a rischio crash a causa di incompatibilità tra XP e software pre-esistente.

    Arriva dall'azienda canadese con sede a Ottawa AssetMetrix un report decisamente impietoso nei confronti del nuovo Service Pack di XP appena distribuito da Microsoft. A distanza di poche ore dalle prime installazioni sarebbero infatti emersi svariati problemi tanto da evidenziare problemi almeno su una macchina ogni 10. 10.3% il margine registrato di probabilità di ritrovarsi il computer in crash, dunque, ma il quadro è più complesso della semplice statistica numerica.
    I problemi, infatti, sarebbero concentrati non sui privati, ma bensì sulle grandi aziende. I presupposti della situazione evidenziatasi risiedono nelle grandi modifiche che il SP2 ha apportato a Windows XP: grandi modifiche significa numerose incompatibilità, e dalle incompatibilità al crash il passo è breve.

    Se le piccole aziende hanno software spesso vetusto, è tuttavia vero che le grandi aziende dispongono di più software e di una maggior eterogeneità dei prodotti: «Più software usi, più probabilità hai di vincere», così il responsabile AssetMetrix Steve O'Halloran descrive metaforicamente la situazione paragonandola ad una sorta di lotteria. I problemi derivano dunque dalla quantità di software in dotazione e dal suo grado di update. In numeri, se il rischio per le grandi aziende è valutabile in un 6.2%, per le piccole/medie imprese il rischio sale all'11.9%.

    I problemi emersi sono di varia natura, ma i principali raggruppamenti risultano essere a livello di Web server, Firewall e Virus scan. In quest'ultimo caso il solo lancio di un controllo del pc può portare al crash del sistema se il prodotto utilizzato è tra quelli nella lista nera di Microsoft (tra questi McAfee, se in una versione precedente alla 7.0).

    O'Halloran esprime tuttavia un giudizio roseo sulle migliorìe apportate al sistema operativo Microsoft, giudicando positivamente soprattutto i progressi in tema di sicurezza. Scopo del report, secondo O'Halloran, è dunque avvisare gli utenti dei problemi emersi al fine di pilotare con efficienza l'utenza verso una migrazione sicura al nuovo Service Pack.

    Fonte: html.it

    http://www.freenfo.net/article442.html

  11. #11
    Hail to the Prophet L'avatar di Asriel
    Registrato il
    11-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    34.913
    Citazione sabin87
    lo sapevo che pape faceva questo commento e infatti volevo specificare una cosa ma dovevo andare via
    lo sò che sul piano delle vendite non c'è neanche paragone tra un windows qualsiasi e linux però non c'è bisogno di fare sempre il buffone e sottolineare che lui è onnipotente e quindi solo i suoi prodotti (sul piano delle vendite)possono essere ostacolati da altri prodotti di sua proprietà
    scusa per la non precisazione pape
    togli sul piano delle vendite, linux non si vende

  12. #12
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    Citazione federico
    valve è molto + ridicola
    forse, però su hl nessuno ha mai avuto da ridire
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  13. #13
    Cervs L'avatar di Dragon Hunter
    Registrato il
    05-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.102
    Microsoft



  14. #14
    Utente L'avatar di Andrea03
    Registrato il
    01-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5.172
    giusto per farvi un confronto sulle falle dei prodotti MS

    Outlook express(Unpatched:33%)
    http://secunia.com/product/102/
    voglio far notare che ci sono bug che risalgono al 2002/2003
    http://secunia.com/advisories/7086/
    http://secunia.com/advisories/8147/

    Mozilla Thunderbird(Unpatched:0%)
    http://secunia.com/product/2637/

    in MSN Messenger
    http://secunia.com/product/1902/
    ancora non è stata risolta la falla "shell:"(risolta a tempo record in Mozilla)
    http://secunia.com/advisories/12042/

    in aMSN,nessuna falla
    http://secunia.com/product/1874/

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Località
    Binago(Co)
    Messaggi
    17.738
    Ragazzi mi fate pena...che e' sta battaglia di insulti alla MS? Maddai..d'accordo sbagliano, ma voi dovete solo baciarli le chiappe se siete qui a postare...

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •