• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 35 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 513

Discussione: [1]Overclock

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Diadora
    Registrato il
    10-02
    Località
    Rapallo
    Messaggi
    4.115

    [1]Overclock

    Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: http://forum.gamesradar.it/showthread.php?t=72089


    Data la dirompente situazione dei topic sull'overclock viene pubblicata questa guida scritta dall'utente World su come si effettua un Overclock.

    Guida sull'overclock

    Questa guida nasce per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo dell'overclocking.
    L'overclock è quella pratica che permette di far lavorare fuori specifica un determinato componente. I piu gettonati e importanti sono CPU e Scheda Video.

    CPU

    Per overclockare la propria CPU occorre prima di tutto conoscere alcuni parametri.

    - Frequenza di bus: è la frequenza a cui sono connessi chipset, processore e RAM. Ad esempio gli ultimi processori Pentium 4 lavorano a una frequenza di 800 MHz Quad Pumped. Quad pumped perché la frequenza di 200 MHz viene diciamo quadruplicata per 4. Mentre gli ultimi processori Athlon XP lavorano a una frequenza di 400 MHz EV6. Il bus EV6 duplica la frequenza di bus reale (in questo caso di 200 MHz).

    - Moltiplicatore: E' il numero che indica appunto il rapporto di moltiplicazione tra la frequenza di bus e se stesso. Per esempio se vogliamo calcolare la frequenza di clock di un Pentium 4 sapendo che il moltiplicatore e? di 15 e la frequenza di bus (reale) e? di 200 MHz, basterà fare 15*200. In questo caso otterremo 3000 MHz e sapremo la frequenza di clock. Ovviamente non serve solo da "calcolatore" ma ha una funzione importante nei processori in cui e' permesso il cambiamento.

    - Vcore: Il Vcore e' la quantità di elettricità che passa nel processore. In overclock questo valore e' importante perché portando la CPU a valori fuori specifica si deve aumentare di passo il Vcore per rendere la CPU stabile oltre la sua frequenza originale. Bisogna stare attenti però perchè alzando il Vcore di +0,025 la temperatura sale più di quanto salirebbe se alzassimo solo il clock di 400 MHz a Vcore default.

    - Temperatura: Questo valore, a volte ignorato da coloro che si avvicinano all'arte dell'overclock, è la cosa più importante. Non mi sembra il caso di spiegare cos'è la temperatura, ma l'essenziale è sapere che se si superano i 60° cominciano i problemi. I pentium 4 hanno un'istruzione che permette loro di abbassare automaticamente la frequenza di clock nel caso la temperatura risultasse troppo alta in termini di salute fisica del processore.

    - Fixare AGP/PCI: Fixare AGP/PCI è la prima cosa da fare se si vuole overclockare. Bisogna semplicemente togliere "Auto" e mettere manualmente 66/33. Questo perché se si lasciasse su "Auto" salirebbero le frequenze di clock di AGP e PCI in rapporto alla frequenza di bus, ed oltre a non portare a nessun beneficio, si rischia di danneggiare le periferiche a loro connesse.

    - RAM e timings: Una cosa da non sottovalutare in un overclock sono le RAM. Col salire della frequenza di bus, anke il loro clock sale di conseguenza. Bisogna avere delle buone ram per reggere frequenze elevate e timings spinti. Cosa sono i timings? Sono delle impostazioni che regolano ogni quanti cicli di clock partono informazioni dalle RAM. Da BIOS si trovano queste impostazioni:

    Automatic Configuration (On/ Off) (DRAM Auto, Timing Selectable, Timing Configuring) Se volete configurare manualmente i vostri timing di memoria dovete disattivare la configurazione automatica della RAM.
    Bank Interleaving (Off/ 2/ 4) (Bank Interleave) I chip di memoria DDR RAM constano di quattro banchi. Poter indirizzare contemporaneamente i quattro banchi con l'interleaving massimizzerà le vostre performance.
    Burst Length (4/ 8) La voce Burst length specifica la quantità di blocchi di dati inviati per ciclo di trasmissione. Idealmente, una trasmissione riempirà una riga di memoria nella cache L2 che si trova nei moderni processori Pentium 4 e AMD, ossia 64 bit (otto pacchetti di dati).
    CAS Latency tCL (1.5/ 2.0/ 2.5/ 3.0) (CAS Latency Time, CAS Timing Delay) Il numero di cicli di clock che passa dall'indirizzamento della colonna all'arrivo dei dati nel registro di output. Il produttore della memoria elenca le migliori impostazioni possibili come punteggi CL
    Command Rate CMD (1/ 2) (Command Rate, MA 1T/2T Select) Il numero di cicli di clock necessari per l'indirizzamento della zona richiesta nel modulo di memoria e nel chip. Se avete tutti i banchi di memoria impegnati, dovreste impostarlo a 2, con conseguente perdita in termini di prestazioni.
    RAS Precharge Time tRP (2/ 3) (RAS Precharge, Precharge to active) Il numero di cicli di clock necessari per precaricare i circuiti in modo da poter determinare la riga.
    RAS-to-CAS Delay tRCD (2/ 3/ 4/ 5) (RAS to CAS Delay, Active to CMD) Il numero di cicli di clock che passano dalla determinazione dell'indirizzo della colonna all'invio dello stesso. Impostare questa voce a due può incrementare le prestazioni fino al quattro percento.
    Row Active Time tRAS (5/ 6/ 7) (Active to Precharge Delay, Precharge Wait State, Row Active Delay, Row Precharge Delay) Il ritardo che deriva dall'indirizzamento consecutivo di due righe diverse all'interno dello stesso chip.
    Memory Clock (100/ 133/ 166/ 200 MHz) (DRAM Clock) Specifica la velocità di clock del bus di memoria. Questa frequenza normalmente è relativa al clock del front side bus. La tecnologia DDR (double data rate), raddoppia il data rate indicato dall'effettiva velocità del bus.
    Le impostazioni migliori sono quelle sottolineate, ma c?e? da dire un?altra cosa: Le RAM hanno dei rapporti (5:4, 4:3, 1:1). Questi indicano il clock delle memorie a confronto della frequenza di bus. Se si vuole portare il processore fortemente fuori specifica bisogna di conseguenza impostare questo valore a 1:1, in modo ke si possano tenere timings aggressivi e frequenze di clock delle RAM entro il limite.
    Overclockare

    NOTA BENE: Se per qualsiasi motivo toccate qualcosa nel BIOS, il computer non si accende oppure non va oltre la schermata di boot e la vostra scheda madre non supporta né "Crash Free BIOS" né il Dual BIOS, potete ripristinare le impostazioni originali resettando il BIOS da un jumper che si trova sulla scheda madre. Il jumper in poche parole è un contatto che a seconda se si tiene aperto o chiuso regola le impostazioni del pc. Il jumper che interessa a noi sta in questa zona:



    Basta semplicemente toglierlo e reinserirlo come l'immagine sotto:



    Una volta appresi i principi fondamentali, possiamo overclockare. Come si fa? Se avete capito la spiegazione ci sono diversi modi, ma prima le cose più importanti, dopo si cominciano ad analizzare i metodi x alzare il clock:

    1) Prima di cominciare la vostra avventura nell'overclock scaricatevi un buon programma per monitorare le temperature (tipo speedfan), vedete se avete delle temperature inferiori ai 50° e assicuratevi di avere:

    - un buon chipset tollerante agli overclock retto da una scheda madre in grado di gestire gli aumenti di clock e con un BIOS con molte funzioni.
    - un processore con un Core che regge efficacemente gli overclock (Non si può dire questo per il Palomino ke alla frequenza di clock DEFAULT raggiunge temperature sopra i 60° a causa dei pochi strati che lo compongono e quindi non è adatto all'overclock).
    - un buon ricircolo d'aria nel case. Questo si fa mettendo minimo 1 ventola davanti in basso al case in immissione, mentre 1 ventola in alto-dietro che espelle l'aria calda che si forma nell'area del processore.
    - Avere un buon dissipatore/ventola che regga gli aumenti di temperatura del processore e che possa farlo operare stabilmente anche in quel caso.
    - Delle buone RAM che reggano gli overclock. Di solito comunque vanno bene anche delle NO-BRAND che però non permettono di selezionare timings e frequenze di clock aggressive.
    - Per ultima cosa ma non in ordine di importanza un'alimentatore con buoni amperaggi e che offra una buona aerazione all'interno.

    Una volta essersi assicurati di avere tutto questo potete passare sotto.

    2) Ricordatevi sempre di fixare AGP/PCI a 66/33
    3) Togliete "Auto" su Vcore
    4) Togliete "Auto" su Vdimm e Memory clock
    5) Togliete "By SPD" dalle impostazioni dei timings delle RAM se volete toccare i timings
    6) Se avete delle RAM NO-BRAND impostate i timings su By SPD, mentre se avete delle RAM di marca come Corsair e Kingstone potete settare i timings su 2-2-2-5
    7) Se avete delle RAM di marca potete mettere "Enabled o Turbo" a qualsiasi voce riguardante le impostazioni di velocità delle memorie.


    A questo punto si può passare alla spiegazione dei metodi di overclock:

    - Via FSB: Sicuramente il metodo piu comune e consiste nell?alzare la frequenza di bus e di conseguenza il clock. Ad esempio abbiamo un Athlon xp 2400+ e vogliamo alzare la frequenza di bus da 133 a 134 (di solito le MoBo attuali permettono di effettuare i primi step solo a passi di 1 MHz alla volta). Facendo questo abbiamo alzato il bus da 133 a 134 quindi moltiplicando 134 (FSB) × 15 (moltiplicatore) otteniamo un clock di 2010 MHz contro i 1995 che avevamo prima.

    - Via Moltiplicatore: Con questo metodo alziamo il moltiplicatore (per esempio da 15 a 16) che viene moltiplicato poi x la frequenza di bus (metticaso 16 × 133) e avremo alzato il clock senza aumentare il FSB. N.B.: Solo i processori fino a 400 MHz o giu di li, gli Athlon XP con una scheda madre in grado di sbloccare il moltiplicatore oppure se avete un engineering sample potete overclockare via moltiplicatore.


    Questi sono gli unici metodi x overclockare il processore.

    Se per esempio volete overclockare da 133 a 150, si avvia Windows, fate un 3dmark e vedete che da errori, qualche gioco crasha, e cose simili, è il momento di alzare il Vcore di +0,025 (in poche parole ad esempio da 1,525 a 1,550) in modo che possa essere stabile.

    A questo punto sbizzarritevi facendo sempre attenzione a un po' di cose:

    1) Assicuratevi che La RAM deve sempre reggere il vostro overclock
    2) Overclockare NON è un record!!! Un buon overclock è quando riuscite a trovare il miglior rapporto prestazioni/stabilità/temperatura.
    3) Guardate sempre la temperatura e ad ogni overclock fate dei test per vedere se la vostra CPU è stabile.



    Schede Video

    Overclockare la scheda video non è affatto qualcosa di difficile in quanto si può ottenere in poche ore un buon aumento di prestazioni. Scaricate Rivatuner facendo una veloce ricerca su Google. Fatto ciò apritelo e overclockate Core e RAM rispettivamente di 5/10 MHz. Il primo step potete anche aumentare di 10/20. Una volta alzati i valori fate un 3dmark o giocate una mezz'oretta a qualsiasi gioco e se non vedete errori grafici, artefatti (texture sballate, puntini colorati sullo schermo), blocchi di sistema potete aumentare.

    Se vedete un difetto e non sapete se è opera del troppo overclock di GPU o RAM vi dico questo:

    Se overclockate troppo la ram avete degli artefatti, mentre se overclockate troppo la GPU in genere si blocca l'immagine e dovete riavviare.


    Grazie a www.dynamicsite.too.it
    Ultima modifica di WarriorXP; 10-02-2005 alle 19:47:47

  2. #2
    w00t?
    Registrato il
    04-03
    Località
    127.0.0.1
    Messaggi
    6.676
    Rispondo per primo
    Crackdown!

    Europa Universalis 2 AGCEEP/1.37/Österreich
    Victoria: AEUTS vanilla/1.03b/Bavaria

  3. #3
    Bannato L'avatar di OcTaGoN
    Registrato il
    05-04
    Località
    La CAPITALE!!!
    Messaggi
    2.437
    complimenti...

  4. #4
    Utente L'avatar di Sandwich
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    195
    Un oc da 2.6 ghz daily use è possibilissimo

    DFI Lanparty nf2 rev b -- AMD Ath XP-M 2600+ @ 245x10.5 @ 1.7v -- 2x512 A-Data Vitesta PC4000 @ 3-4-4-8 -- Leadtek 6800le @ 12x1,6 350/850 watercooled by k5 -- Mast DVD NEC 3500A -- Ali TT 420w -- Case TT Xaser 3 V1000D -- Watercooled by Ybris Hurican UV red

  5. #5
    Bannato L'avatar di OcTaGoN
    Registrato il
    05-04
    Località
    La CAPITALE!!!
    Messaggi
    2.437
    Citazione Sandwich
    Un oc da 2.6 ghz daily use è possibilissimo
    però devi montare un OTTIMO sistema di raffreddamento...
    come il coolermaster hyper 6 che ha il solo difetto di pesare un kilo...
    ottimo è anche lo Zalman CNPS7000A-CU che ha il potenziometro e raffredda davvero bene

  6. #6
    Utente L'avatar di Sandwich
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    195
    Citazione OcTaGoN
    però devi montare un OTTIMO sistema di raffreddamento...
    come il coolermaster hyper 6 che ha il solo difetto di pesare un kilo...
    ottimo è anche lo Zalman CNPS7000A-CU che ha il potenziometro e raffredda davvero bene
    non ho problemi, ho il raff a liquido

    DFI Lanparty nf2 rev b -- AMD Ath XP-M 2600+ @ 245x10.5 @ 1.7v -- 2x512 A-Data Vitesta PC4000 @ 3-4-4-8 -- Leadtek 6800le @ 12x1,6 350/850 watercooled by k5 -- Mast DVD NEC 3500A -- Ali TT 420w -- Case TT Xaser 3 V1000D -- Watercooled by Ybris Hurican UV red

  7. #7
    w00t?
    Registrato il
    04-03
    Località
    127.0.0.1
    Messaggi
    6.676
    Il CoolerMaster alla fine è poco più efficiente di un normale dissipatore con ventola 80x80 annessa... L'unico pregio è che non fa rumore.
    Crackdown!

    Europa Universalis 2 AGCEEP/1.37/Österreich
    Victoria: AEUTS vanilla/1.03b/Bavaria

  8. #8
    Utente L'avatar di Sandwich
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    195
    Citazione DieBoss
    Il CoolerMaster alla fine è poco più efficiente di un normale dissipatore con ventola 80x80 annessa... L'unico pregio è che non fa rumore.
    cmq non è x socket A

    DFI Lanparty nf2 rev b -- AMD Ath XP-M 2600+ @ 245x10.5 @ 1.7v -- 2x512 A-Data Vitesta PC4000 @ 3-4-4-8 -- Leadtek 6800le @ 12x1,6 350/850 watercooled by k5 -- Mast DVD NEC 3500A -- Ali TT 420w -- Case TT Xaser 3 V1000D -- Watercooled by Ybris Hurican UV red

  9. #9
    w00t?
    Registrato il
    04-03
    Località
    127.0.0.1
    Messaggi
    6.676
    Non l'ho consigliato io.
    Crackdown!

    Europa Universalis 2 AGCEEP/1.37/Österreich
    Victoria: AEUTS vanilla/1.03b/Bavaria

  10. #10
    Non-udente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    10.028
    Citazione Sandwich
    Un oc da 2.6 ghz daily use è possibilissimo
    ciao Gordon_135, cmq non ho mai visto tua scheda madre DFI che supporta con le ram 512x2 VITESTA perchè di solito hanno dei problemi

  11. #11
    Utente L'avatar di Sandwich
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    195
    Citazione demizone
    ciao Gordon_135, cmq non ho mai visto tua scheda madre DFI che supporta con le ram 512x2 VITESTA perchè di solito hanno dei problemi
    ma che c***o hai contro di me? non sono gordon!!! !
    io ho la fortuna di arrivare a 245 di fsb cpc on dual ch

    DFI Lanparty nf2 rev b -- AMD Ath XP-M 2600+ @ 245x10.5 @ 1.7v -- 2x512 A-Data Vitesta PC4000 @ 3-4-4-8 -- Leadtek 6800le @ 12x1,6 350/850 watercooled by k5 -- Mast DVD NEC 3500A -- Ali TT 420w -- Case TT Xaser 3 V1000D -- Watercooled by Ybris Hurican UV red

  12. #12
    Moderato L'avatar di tiranium 4200
    Registrato il
    10-03
    Località
    Montefiascone (VT)
    Messaggi
    495
    non tutte le mobo devono avere problemi con le ram di cui parli.

  13. #13
    Non-udente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    10.028
    Citazione Sandwich
    ma che c***o hai contro di me? non sono gordon!!! !
    io ho la fortuna di arrivare a 245 di fsb cpc on dual ch

    perchè hai pc molto identico a quello di gordon_135 e quindi ti posso chiamare "gordon_135"

    senza offesa.

  14. #14
    Intel-ligente L'avatar di nvidia geforce
    Registrato il
    01-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2.453
    Citazione Sandwich
    ma che c***o hai contro di me? non sono gordon!!! !
    io ho la fortuna di arrivare a 245 di fsb cpc on dual ch
    cn che vcore e che timings alle ram?come raffreddi?cn che voltaggi hai le ram?che ram sono?grazie
    CPU: AMD A-64 3200+ Winchester
    MOBO: DFI Lanparty nF4 Ultra-D rev A3
    Ram: 512mb DDr OCZ PC3700EL rev 3.0
    VGA: Asus eXtreme AX600XT Vivo

    "La mamma mi ha fatto Bello, Sano e Napoletano"

  15. #15
    Chitarrista/Gamer L'avatar di Frescura
    Registrato il
    07-04
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    749
    Ho un problema nell'overcloccare il mio P3 733: riesco a portarlo ad 806mhz alzando la frequenza del bus da 133 a 147mhz, e la temperatura non sale mai sopra i 40°C, questo mi fa pensare che riuscirei ad alzare ancora di più la frequenza... ma se la aumento anche di un solo mhz, il computer rifiuta di avviarsi... dovrei alzare il Vcore? oppure il mio processore integra un limitatore??

    Ho una scheda madre MSI-6309 con chipset VIA Apollo Kt133A.

Pag 1 di 35 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •