• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Bastogne

Cambio titolo
  1. #1
    Maestro delle Scimmie L'avatar di Eritmas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.591

    Bastogne

    qualcuno ha mai letto Bastogne di Enrico Brizzi?
    penso sia stato il libro migliore che ho letto anche se abbastanza pesante in materia di contenuti. Che ne pensate? io vi consiglio di provarlo, premesso che per piacervi dovete anche riuscire a sopportare dei contenuti abbastanza violenti.
    Fiero possessore di un pollo di gomma. Ora manca solo la carrucola.

    Now Playing: Dark Souls [WOAH!][Click qua per l'amicissia ♥] PsnID: Eritmas

  2. #2
    Utente L'avatar di emiliano
    Registrato il
    05-03
    Localit
    bergamo
    Messaggi
    1.845
    Strabello e strapesante, nel senso di crudo... un pugno nello stomaco... consigliato a tutti

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    1.055
    Ditemi qlksina... senza rovinarmene naturalmente la lettura !

  4. #4
    Rullacartoni L'avatar di M.Uollas
    Registrato il
    10-02
    Localit
    scappato di casa
    Messaggi
    1.521
    Citazione a[LL]eY`
    Ditemi qlksina... senza rovinarmene naturalmente la lettura !
    l'ho letto qualche anno fa
    trovandolo banale ed abbastanza inutile.
    che tenta di imitare (riuscendoci pessimamente) nella dialettica e nella stilistica gli scrittori cannibali degli anni 70 -Andrea Pazienza su tutti.
    classico esempio di scrittore che se la tira 'quanto sono figo', 'quanto sono maledetto' ...
    BLEAH!
    Ultima modifica di M.Uollas; 12-09-2004 alle 11:06:25



  5. #5
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    1.055
    Citazione M.Uollas
    l'ho letto qualche anno fa
    trovandolo banale ed abbastanza inutile.
    che tenta di imitare (riuscendoci pessimamente) nella dialettica e nella stilistica gli scrittori cannibali degli anni 70 -Andrea Pazienza su tutti.
    classico esempio di scrittore che se la tira 'quanto sono figo', 'quanto sono maledetto' ...
    BLEAH!
    Nn ti trovo esattamente daccordo con Eritmas ed Emiliano.
    In ogni caso qnto mi hai detto mi colpisce : solitamente Brizzi sempre riuscito a distinguersi per una dialettica ed una stilistica particolare ed assolutamente personale... mah !?

  6. #6
    Utente L'avatar di emiliano
    Registrato il
    05-03
    Localit
    bergamo
    Messaggi
    1.845
    Citazione a[LL]eY`
    Nn ti trovo esattamente daccordo con Eritmas ed Emiliano.
    In ogni caso qnto mi hai detto mi colpisce : solitamente Brizzi sempre riuscito a distinguersi per una dialettica ed una stilistica particolare ed assolutamente personale... mah !?
    Sono ignorante sui cannibali '70 quindi non so che ribattere... ripeto, Bastogne, da profano, un libro molto ben scritto, molto crudo... una storia di ragazzi e droghe pesanti ambientata a Nizza... giusto due parole per non rovinarti nulla...
    in ogni caso te lo consiglio, un libro che scorre bene ed piacevole da leggere e non molto lungo, provarlo non un impegno troppo gravoso

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •