• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 37

Discussione: Arti marziali

Cambio titolo
  1. #1
    hot for teacher L'avatar di Manonthemoon
    Registrato il
    01-04
    Località
    La Terra, temporaneamente
    Messaggi
    763

    Arti marziali

    Vorrei iniziare a prendere confidenza con una di queste molteplici discipline. All'età di 9 anni avevo partecipato ad un corso di aikido, disciplina che ho trovato noiosa, anche per il fatto che era costituita essenzialmente da prese non molto varie. Ora un mio amico dice che per i primi 6 mesi è così, poi andando avanti c'è la possibilità di usare bastoni e altro...
    mi potreste spiegare brevemente la differenza tra kendo, kobudo, kung fu e jeet kune do e judo? inoltre pensavo di fare winchun,un tipo di kung fu praticato nella cina del sud.
    Inoltre in quale arte marziale si usano i nunchaku?

  2. #2
    Bannato L'avatar di Medioman
    Registrato il
    10-02
    Località
    Red Light District
    Messaggi
    18.432
    Fai Kickboxe o Full Contact

  3. #3
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lapponia
    Messaggi
    2.245
    Per quanto mi riguarda ho praticato quando ero piccolo per un po' di anni Ju Jitsu.

    Mi ricordo che avevo abbandonato per due motivi:
    a) pochissimi tornei
    b) era maggio e stavo per dare l'ultimo esame per poi poter fare quello di cintura nera. Il problema è che la cintura nera non la davano prima dei 18 anni e non avevo voglia di stare anni aspettando la maggiore età. Quindi il settembre successivo non mi sono iscritto

    (in poche parole, capricci )

    Col senno di poi mi accorgo che avrei potuto benissimo continuare: facevo pochi tornei perché giustamente ero piccolo e quegli anni di allenamento mi sarebbero serviti.

    Un'ultima cosa.
    Non associare le arti marziali alla violenza
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee è uno stato fragilissimo e dovrà quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte è lo stato che persegue la felicità dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertà di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrà mai un cospiratore: la libertà è il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

  4. #4
    hot for teacher L'avatar di Manonthemoon
    Registrato il
    01-04
    Località
    La Terra, temporaneamente
    Messaggi
    763
    Citazione Medioman
    Fai Kickboxe o Full Contact
    Mi sarebbe piaciuto fare una disciplina in cui si praticasse anche 1 minimo la meditazione, o meglio concentrare l'energia in una parte del corpo per poi colpire, E soprattutto mi piacerebbe usare bastoni e roba simile perciò le cose che hai proposto non mi ispirano granchè

  5. #5
    .::SRT elaborazioni::. L'avatar di Simo90
    Registrato il
    02-03
    Località
    Mirandola (MO)
    Messaggi
    9.547
    Citazione Cetra
    Per quanto mi riguarda ho praticato quando ero piccolo per un po' di anni Ju Jitsu.

    Mi ricordo che avevo abbandonato per due motivi:
    a) pochissimi tornei
    b) era maggio e stavo per dare l'ultimo esame per poi poter fare quello di cintura nera. Il problema è che la cintura nera non la davano prima dei 18 anni e non avevo voglia di stare anni aspettando la maggiore età. Quindi il settembre successivo non mi sono iscritto

    (in poche parole, capricci )

    Col senno di poi mi accorgo che avrei potuto benissimo continuare: facevo pochi tornei perché giustamente ero piccolo e quegli anni di allenamento mi sarebbero serviti.

    Un'ultima cosa.
    Non associare le arti marziali alla violenza
    non è vero...un mio amico se non arriva secondo a un torneo (doveva vincerlo) gli davano la nera

  6. #6
    Coraggio, fatti ammazzare L'avatar di lordbertus
    Registrato il
    09-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4.933
    Citazione Manonthemoon
    Vorrei iniziare a prendere confidenza con una di queste molteplici discipline. All'età di 9 anni avevo partecipato ad un corso di aikido, disciplina che ho trovato noiosa, anche per il fatto che era costituita essenzialmente da prese non molto varie. Ora un mio amico dice che per i primi 6 mesi è così, poi andando avanti c'è la possibilità di usare bastoni e altro...
    mi potreste spiegare brevemente la differenza tra kendo, kobudo, kung fu e jeet kune do e judo? inoltre pensavo di fare winchun,un tipo di kung fu praticato nella cina del sud.
    Inoltre in quale arte marziale si usano i nunchaku?
    Guarda che per le arti marziali ci vuole molta pazienza. Se pensi che entri li ed esci che sei bruce sei a mare.

    KENDO: versione moderna del kenjutsu antico. Si usa una spada di bambù chiamata shinai e si picchia l'avversario in determinati punti. E si picchia forte perchè tanto si usano le armature.

    KOBUDO: non lo ricordo benissimo, ma il kobudo dovrebbe essere l'insieme delle discipline di combattimento con armi.

    KUNG FU: probabilmente l'arte marziale + antica al mondo. Ne esistono svariatissimi stili, dato che la cina è enorme, quindi non posso dartene una definizione unica.

    JEET KUNE DO: stile di combattimento ideato da Bruce Lee e basato sulle tecniche del kung fu. La peculiarità di questo stile è la ricerca dell'essenza del combattimento nella semplificazione esasperata dei movimenti.

    JUDO: arte marziale inventata da Jigoro Kano nel primo novecento. Deriva da una tradizione molto più antica di Ju-Jutsu e Aiki-Jutsu, rivisti in chiave moderna. Si basa su prese, leve, proiezioni e immobilizzazioni.

    I nunchaku si usano in molte arti marziali. Spero di essere stato esauriente.

    Ex-utente della sezione Hardware.


    Modefecazione in marrone abbondante. Chiarimenti mi paiono inopportuni.

  7. #7
    99 knives inside... L'avatar di Sleepy 15
    Registrato il
    01-04
    Località
    At the edge of the World
    Messaggi
    5.705
    Io ti consiglio il Jeet Kune Do se vuoi praticare qualcosa che ti insegni a combattere oppure il Muai Thai............. se invece vuoi qualcosa di tradizionale, fai il Kung Fu.

    Il JKD e il Muai Thai sono arti sia tradizionali che di combattimento cioè che ti insegnano tuttel le varie forme, le varie mosse o i Kata (in gergo Karateka) e ti insegnano anche a combattere. Mentre il Kung Fu è solo tradizionale!


    P.S. Io sono indeciso se iniziare il Muai Thai o il JKD........... qualcuno saprebbe consigliarmi qualcosa?? sono (purtroppo) alto 1,78 e peso circa 60 Kg! (quindi molto magro! )
    Fuck you, mankind.
    You're so ugly, so vain.



  8. #8
    Coraggio, fatti ammazzare L'avatar di lordbertus
    Registrato il
    09-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4.933
    Citazione Sleepy 15
    Io ti consiglio il Jeet Kune Do se vuoi praticare qualcosa che ti insegni a combattere oppure il Muai Thai............. se invece vuoi qualcosa di tradizionale, fai il Kung Fu.
    Le altre arti marziali insegnano il punto croce?

    Il JKD e il Muai Thai sono arti sia tradizionali che di combattimento cioè che ti insegnano tuttel le varie forme, le varie mosse o i Kata (in gergo Karateka) e ti insegnano anche a combattere. Mentre il Kung Fu è solo tradizionale!
    Il JKD è un pugno in faccia alla tradizione, proprio perchè bruce aborriva lo studio delle forme predefinite.
    Ehm..karateka è un praticante di karate. I kata si chiamano così e basta, non esiste nessun gergo. Al massimo si può dire Kajo, ma solo per le scuole + antiche.

    P.S. Io sono indeciso se iniziare il Muai Thai o il JKD........... qualcuno saprebbe consigliarmi qualcosa?? sono (purtroppo) alto 1,78 e peso circa 60 Kg! (quindi molto magro! )
    Mhh..comprati un picchiaduro.

    Ex-utente della sezione Hardware.


    Modefecazione in marrone abbondante. Chiarimenti mi paiono inopportuni.

  9. #9
    Utente L'avatar di axxaxxa3
    Registrato il
    02-04
    Messaggi
    549
    Io ho il tuo stesso dubbio Manonthemoon.
    Krav Maga!mi hanno consigliato questo.
    Poi Thai Box e altri.
    Sono indecisissimo. 8(

  10. #10
    99 knives inside... L'avatar di Sleepy 15
    Registrato il
    01-04
    Località
    At the edge of the World
    Messaggi
    5.705
    Citazione lordbertus
    Le altre arti marziali insegnano il punto croce?


    Il JKD è un pugno in faccia alla tradizione, proprio perchè bruce aborriva lo studio delle forme predefinite.
    Ehm..karateka è un praticante di karate. I kata si chiamano così e basta, non esiste nessun gergo. Al massimo si può dire Kajo, ma solo per le scuole + antiche.



    Mhh..comprati un picchiaduro.
    1) non sei stato di nessun aiuto!
    2)Quante lezioni di JKD hai visto?? Io 4 e ti posso assicurare che la forma c'è!

    3)è vero che Bruce Lee aborriva lo studio delle forme predefinite però lui diceva anche:"L'arte del JKD è semplicemente l'arte di semplificare...
    Non credo nei sistemi e neanche nei modelli, (ovvero forme predefinite)
    ma cos'altro si può insegnare se non sistemi e modelli?
    Sono cosciente della mia ignoranza."

    Informati meglio prima di fare lo sbruffone!

    4) Non c'è un solo modo di chiamare i Kata, nel karate si chiamano Kata, ma nelle arti marziali ciniesi si chiamano in una altro modo!! (se aspetti ti do la conferma!)

    5) I picchiaduro non insegnano
    Fuck you, mankind.
    You're so ugly, so vain.



  11. #11
    Coraggio, fatti ammazzare L'avatar di lordbertus
    Registrato il
    09-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4.933
    Specialmente a quelli che abitano al nord consiglio lo Yoseikan Budo.

    Ex-utente della sezione Hardware.


    Modefecazione in marrone abbondante. Chiarimenti mi paiono inopportuni.

  12. #12
    Coraggio, fatti ammazzare L'avatar di lordbertus
    Registrato il
    09-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    4.933
    Citazione Sleepy 15
    1) non sei stato di nessun aiuto!
    2)Quante lezioni di JKD hai visto?? Io 4 e ti posso assicurare che la forma c'è!
    Non so che JKD tu abbia visto.



    3)è vero che Bruce Lee aborriva lo studio delle forme predefinite però lui diceva anche:"L'arte del JKD è semplicemente l'arte di semplificare...
    Non credo nei sistemi e neanche nei modelli, (ovvero forme predefinite)
    ma cos'altro si può insegnare se non sistemi e modelli?
    Sono cosciente della mia ignoranza."

    Informati meglio prima di fare lo sbruffone!
    Questa è una dichiarazione di umiltà da parte di Bruce Lee perchè si rendeva benissimo conto che avrebbe sovvertito un mondo governato da tradizioni antiche di migliaia di anni, e non poteva presentarsi davanti alla comunità marziale come il messia di non so chè, perchè sarebbe durato meno di quanto è durato realmente. Non faccio lo sbruffone. Semplicemente al contrario di te parlo per esperienza e conoscenza del campo.



    4) Non c'è un solo modo di chiamare i Kata, nel karate si chiamano Kata, ma nelle arti marziali ciniesi si chiamano in una altro modo!! (se aspetti ti do la conferma!)
    Kata è una parola giapponese e per tutte le arti marziali giapponesi è valida. In quelle cinesi non lo so come si chiamano ma DI CERTO non karateka, che come ti ho detto prima è una parola GIAPPONESE che indica il praticante di karate.



    5) I picchiaduro non insegnano
    Era una battuta ironica per suggerirti di levarci mano.

    Ex-utente della sezione Hardware.


    Modefecazione in marrone abbondante. Chiarimenti mi paiono inopportuni.

  13. #13
    hot for teacher L'avatar di Manonthemoon
    Registrato il
    01-04
    Località
    La Terra, temporaneamente
    Messaggi
    763
    Citazione axxaxxa3
    Io ho il tuo stesso dubbio Manonthemoon.
    Krav Maga!mi hanno consigliato questo.
    Poi Thai Box e altri.
    Sono indecisissimo. 8(
    Cos'è il krav maga

  14. #14
    Rated R User L'avatar di Samanosuke '90
    Registrato il
    08-04
    Località
    Liberty City
    Messaggi
    3.508
    Pratico arti marziali da diversi anni e posso dirti che:
    1-Il Ving tsun (si pronuncia Wing chun) è un arte marziale derivante dal Kung fu, o meglio è la parte difensiva del Kung fu.
    2-L'arte marziale migliore che ho provato finora è il Muai Thai, perciò vi consiglio quella.
    3-Bruce Lee aveva ideato il Jeet Kune Do partendo dal presupposto che la tradizione imponeva delle forme e delle posizioni troppo statiche. Ha perciò cercato di cogliere la semplicità di queste forme e tramutarle in uno stile rapido e armonioso. è vero Lee s'imponeva di cambiare il mondo delle arti marziali, ma alla fine il JKD non è diventato altro che parte integrante del sistema di lotta marziale proponendosi come una lettura diversa del combattimento tradizionale.
    4-Non si deve MAI incominciare un arte marziale con l'unico scopo di diventare più forti fisicamente, le arti marziali sono la conoscenza interiore di sè stessi e perciò hanno soprattutto lo scopo di farci crescere mentalmente.

    W il MUAI THAI
    Sto Giocando a: Dragon Quest 8 [PS2] ; Key Of Heaven [PSP]
    Sto Aspettando: Final Fantasy XII [PS2] ; SF: Dark Mirror [PSP]
    Ultimo gioco completato: GTA: LCS [PSP]
    Voto: 8,0
    Ultimo Film Visto: La Cosa [John Carpenter ; Kurt Russell]
    Voto:
    8+



  15. #15
    hot for teacher L'avatar di Manonthemoon
    Registrato il
    01-04
    Località
    La Terra, temporaneamente
    Messaggi
    763
    What is muhai thai?

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •