• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 24

Discussione: Cuneo, deraglia treno: due morti

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462

    Cuneo, deraglia treno: due morti

    Locomotore si è coricato su un fianco

    Il treno locale 4441, che collega Torino a Cuneo, è deragliato in località Madonna dell'Olmo, poco prima della stazione del capoluogo. Due donne, il capotreno e una viaggiatrice, sono morte e vi sono stati anche 29 feriti. A bordo del treno, coricatosi su un fianco dopo avere sradicato 700 metri di linea elettrica, vi erano una quarantina di persone. Il locomotore è uscito dai binari, mentre le altre carrozze sono rimaste sulla sede ferroviaria.





    Le vittime sono Anna Maria Matarese, 46 anni, di Caraglio (Cuneo), in servizio al deposito di Cuneo, e un'impiegata civile della Questura di Cuneo, Duilia Logli, 50 anni, che abitava a Collegno (Torino). I feriti ricoverati all'ospedale di Cuneo sono 29, fra cui il macchinista, Pietro Santonoto, 57 anni, che si trova in rianimazione, ma è stato dichiarato fuori pericolo. I cadaveri sono rimasti intrappolati fra le lamiere della prima carrozza.

    Il treno era composto da quattro carrozze, una delle quali con funzioni anche di motrice. L'incidente e' avvenuto alle 7,19, all'uscita da uno scambio al Bivio di Madonna dell' Olmo, che si trova a un chilometro e mezzo dalla stazione di Cuneo. In quel punto i binari diventano due, poiché una linea porta a Cuneo e l'altra a Saluzzo. La tratta corre interrata, in una trincea sotto il livello stradale. Dopo il deragliamento il convoglio ha ancora percorso parecchie centinaia di metri, ha sradicato due portali che reggono la linea elettrica e si è fermato accanto alla massicciata. Ha terminato su un fianco solo il primo vagone, mentre gli altri sono rimasti dritti.

    Il treno è il Regionale partito dalla stazione di Torino Porta Nuova alle 06.05. Si tratta di un convoglio in gran parte utilizzato da lavoratori pendolari o da persone dirette in Ligura o in Costa Azzurra, che usufruiscono di una coincidenza con un altro convoglio che parte da Cuneo. "Ho sentito il treno che si inclinava, siamo andati a sbattere su una scarpata tutta in cemento, avrà fatto cinquecento metri e poi si è fermato. Abbiamo sentito una botta, poi siamo stati sbalzati da una parte all'altra dei sedili, mi sono ritrovato per terra e abbiamo cercato di far uscire un po' di persone", ha raccontato Franco Mollea, uno dei passeggeri.

    Intanto, sono state già aperte due inchieste: una della Rfi e una di Trenitalia.Al momento sono ancora da accertare le cause dell'incidente, anche se gli inquirenti escludono in modo assoluto che possa essere stata "un'azione dolosa". Appresa la notizia del deragliamento del treno, il presidente della Provincia di Cuneo, Raffaele Costa, ha dato disposizioni per l'immediata attivazione del servizio di Protezione Civile. Costa si trova a Marsiglia per la Conferenza italo-francese che dovrà decidere dei collegamenti transfrontalieri e in particolare del Colle di Tenda. Ha perciò delegato il vicepresidente Emilio Lombardi per i contatti immediati e per seguire l'evolversi della situazione. Inoltre Costa ha deciso un suo rientro anticipato a Cuneo.



  2. #2
    samtam90
    Ospite
    Sono notizie davvero tragiche...

  3. #3
    Da quando le ferrovie sono state privatizzate si risparmia sulla manutenzione e questi sono i risultati.
    Meraviglie del liberismo!
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  4. #4
    *Pu§§[email protected]òn* L'avatar di martiiuscia
    Registrato il
    07-04
    Località
    *Napoli*
    Messaggi
    975
    incredibile
    ®
    *+*¨^¨*+ ·÷±‡±Pü$§ÿWågøñ±‡±÷+*¨^¨*+ ®
    LedZeppelin - FabrizioMoretti
    Il mio giardino --->
    Il mio ragazzo--> :9
    Il mio cane--->
    La mia moto ---->
    per chi non l'avesse capito dovete clikkare sulle faccine ciauz a tutti!




  5. #5
    Bonecaster L'avatar di Kronos
    Registrato il
    07-04
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    5.758
    io sono passato molto vicino dove il treno è deragliato e proprio verso l'ora in cui è successo quel fatto ma non ho visto nulla comunque le fs ci riescono sempre a stupire


  6. #6
    Animale Sociale L'avatar di Inox
    Registrato il
    09-03
    Località
    Demiurgo
    Messaggi
    10.474
    ste cose so brutte ..sia da legge..sia da vedè...che da provà!!!

    °+
    Logic
    will get you from A to B. Imagination will take you everywhere.+°

    Playing : AoE III - League of Legends - FarCry 3 - The Forest - Starmade



  7. #7
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462
    Citazione Melchior
    Da quando le ferrovie sono state privatizzate si risparmia sulla manutenzione e questi sono i risultati.
    Meraviglie del liberismo!
    Concordo al 100%


  8. #8
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Citazione Melchior
    Da quando le ferrovie sono state privatizzate si risparmia sulla manutenzione e questi sono i risultati.
    Meraviglie del liberismo!

    Da quando le ferrovie sono privatizzate le aziende sono tenute a rispettare rigide norme di sicurezza e lo stato è tenuto a farle rispettare...
    se uno stato non è in grado di farle rispettare dubito fortemente che sia in grado di garantirle ( nel caso fosse suo compito )... in poche parole: se vogliamo una ferrovia efficiente e sicura Statalismo e Liberismo pari sono ( in Italia )... dipende tutto da uqanto siamo disposti a pagare i biglietti...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  9. #9
    Citazione cerberus
    se uno stato non è in grado di farle rispettare dubito fortemente che sia in grado di garantirle ( nel caso fosse suo compito )... in poche parole: se vogliamo una ferrovia efficiente e sicura Statalismo e Liberismo pari sono ( in Italia )... dipende tutto da uqanto siamo disposti a pagare i biglietti...
    Allora perchè i prezzi non sono scesi e gli incidenti sono aumentati?
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  10. #10
    Utente L'avatar di J-ALEX
    Registrato il
    07-04
    Località
    Nel mio paese
    Messaggi
    462
    Citazione Melchior
    Allora perchè i prezzi non sono scesi e gli incidenti sono aumentati?
    Perchè nn fanno niente di buono e pensano ai caz** loro.!


  11. #11
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Citazione Melchior
    Allora perchè i prezzi non sono scesi e gli incidenti sono aumentati?
    Quella dei prezzi è una un'ostiata che non sò perchè ho scritto...

    Comunque... la risposta è la più banale: perchè si risparmia sulla sicurezza, perchè per lo stato la ferrovia è un servizio, per un privato è una fonte di profitto...
    se ne deve dare una colpa al privato? Si... ( non perchè la considera fonte di profitto...ma perchè non rispetta le norme, sia chiaro... )
    se ne deve dare una colpa alla privatizzazione? No... perchè la privatizzazione non svincola lo stato dal provvedere alla sicurezza dei cittadini...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  12. #12
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Bisogna chiarire la causa. Nel caso in cui siano motivi tecnici, bisogna seriamente pensare a controllare tutti i binari, ed eventualmente ad ammodernizzarli. Purtroppo si tende sempre a risparmiare e a chiudere un occhio sulla manuntenzione, così si guadagna qualche soldo. Bisognerebbe cambiare filosofia e modo di vivere.


  13. #13
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    che thread inutile
    un treno è deragliato; che c'è da discutere? mah...

  14. #14
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.095
    Colpa di Berlusconi.



  15. #15
    Vecchio utente L'avatar di Dexter89
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    18.350
    Citazione exchpoptrue
    Colpa di Berlusconi.


    Esagerato... Non è certo colpa sua se qualcosa non è funzionato correttamente ed il treno ha preso velocità fino ad arrivare a toccare i 120km/h... Ma ti pare?

    Ho abbandonato il forum. Se per qualsiasi esigenza dovete contattarmi, potete farlo inviandomi un messaggio sulla mia pagina facebook (che trovate linkata nel mio profilo). Ciao ragazzi, e grazie di tutto.

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •