• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Parliamo seriamente di Micheal Moore?

Cambio titolo
  1. #1
    Gialappo L'avatar di Bardack
    Registrato il
    10-02
    Località
    Baglio Rizzo
    Messaggi
    1.682

    Parliamo seriamente di Micheal Moore?

    Tutti lo tacciano di fare propaganda pura e di essere fin troppo populista... ma guardiamo bene: il suo Fahrenheit 9/11 è proprio un bel film. Incalzante e ben montato. Non voglio dire che tutto quanto Moore declama sia oro colato... voglio dire che quest'uomo se ha fatto propaganda (e mi guardo bene dal fare mia quest'espressione) l'ha saputa fare. In un mondo del cinema dominato da vacuità Moore pone l'accento sulle vere questioni da porci... Che l'abbia fatto bene o male è poi un parere, ma l'ha fatto. Per questo ammiro tantissimo quest'uomo. E non venitemi a dire che la Palma d'oro è un premio politico.

  2. #2
    America's Army RULEZ! L'avatar di Xavier Voo
    Registrato il
    07-04
    Località
    Lecce
    Messaggi
    414
    ma va a c****e
    quel film e pieno di caxxate

  3. #3
    Okona L'avatar di Fedaykin
    Registrato il
    09-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.214
    Citazione Bardack
    Tutti lo tacciano di fare propaganda pura e di essere fin troppo populista... ma guardiamo bene: il suo Fahrenheit 9/11 è proprio un bel film. Incalzante e ben montato. Non voglio dire che tutto quanto Moore declama sia oro colato... voglio dire che quest'uomo se ha fatto propaganda (e mi guardo bene dal fare mia quest'espressione) l'ha saputa fare. In un mondo del cinema dominato da vacuità Moore pone l'accento sulle vere questioni da porci... Che l'abbia fatto bene o male è poi un parere, ma l'ha fatto. Per questo ammiro tantissimo quest'uomo. E non venitemi a dire che la Palma d'oro è un premio politico.
    Non ho ancora avuto modo di vedere Fahrenheit 9/11, ma conosco il suo stile da "Bowling For Columbine", e sono perfettamente d'accordo con te. Lo stimo in primis come uomo: ha il coraggio di dire cose che molti non direbbero, di "svelare" verità che tutti dicono "erano risapute" ma che poi sotto sotto nessuno svelava mai, di rischiare querele su querele per il suo lavoro. Poi, lo stimo come giornalista: sembrerebbe essere in gamba nel suo campo. Infine lo stimo come regista: ha insegnato al mondo che un documentario non dev'essere per forza lento, noioso e pesante. Riesce a fare documentari in modo variopinto, amalgamando vari elementi, talvolta in modo comico. Mi piace, insomma!

  4. #4
    Progressive Man L'avatar di Narduzzu
    Registrato il
    10-02
    Località
    Spica
    Messaggi
    10.170
    quoto i 2 post precedenti
    Citazione Xavier Voo
    ma va a c****e
    quel film e pieno di caxxate
    eh già! perchè in Iraq si combatte per gli ideali di pace e giustizia!

    (questo smile non vuole essere offensivo nei confronti dei soldati/giornalisti/iracheni che muoiono ogni giorno)

    ma che film hai visto? ti sei messo a leggere anche te i libri per bambini quando sono crollate le torri gemelle?

    [con tanto di video hai ancora il salame sugli occhi]

  5. #5
    Vecchio utente L'avatar di Rei
    Registrato il
    10-02
    Località
    inferi
    Messaggi
    8.045
    Citazione Xavier Voo
    ma va a c****e
    quel film e pieno di caxxate
    Sei pregato di non offendere e di giustificare i tuoi interventi...........spiega il perchè dici una cosa, altrimenti evita di scrivere !

    Non ho visto il suddetto film e quindi non posso eccepire nulla.

  6. #6
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Citazione Bardack
    Tutti lo tacciano di fare propaganda pura e di essere fin troppo populista... ma guardiamo bene: il suo Fahrenheit 9/11 è proprio un bel film. Incalzante e ben montato. Non voglio dire che tutto quanto Moore declama sia oro colato...
    Ma infatti... ho sempre detto che come REGISTA sia un grande. Basta non considerarlo come un DOCUMENTARISTA...

  7. #7
    Utente L'avatar di Furious Angel
    Registrato il
    07-03
    Località
    Udine
    Messaggi
    13.794
    Si, lo rispetto moltissimo come regista e come scrittore (davvero pungente, un'ottima penna). Ma non tutto quello che dice può essere considerato VERO. Ascolto (o leggo) quello che dice e ne prendo atto, ma ricordiamoci che la verità sta nel mezzo, quindi è meglio ascoltare anche l'altra parte. Per quanto concerne il suo stile cinematografico, si è davvero un buon regista e i film sono ottimamente montati. Un plauso anche a suo cognato, che sceglie la colonna sonora.
    Però in soldoni è un documentarista. Quello che fa lo fa per le strade, parlando con la gente, non certo scritturando attori e preparando una sceneggiatura. Basti pensare che Bowling a Columbine era partito come un "semplice" documentario sulla strage avvenuta in quella scuola, trasformandosi poi, col procedere nelle sue indagini in un progetto molto più vasto.

  8. #8
    Utente L'avatar di apaolo
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    27
    Citazione Xavier Voo
    ma va a c****e
    quel film e pieno di caxxate
    Avrai sicuramente le prove di quello che dici ,altrimenti evita queste affermazioni
    Ultima modifica di apaolo; 17-09-2004 alle 12:20:46

  9. #9
    Gialappo L'avatar di Bardack
    Registrato il
    10-02
    Località
    Baglio Rizzo
    Messaggi
    1.682
    Citazione apaolo
    Avrai sicuramente le prove di quello che dici ,altrimenti evita queste affermazioni
    che poi io volevo porre l'accento su un aspetto diverso da quello che ha preso lui in considerazione... comunque le sue argomentazioni sono ineccepibili non c'è che dire...

  10. #10
    Utente L'avatar di mathieu volope
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    140
    Molto meglio del film di Michael Moore è il film di Wim Wenders. Qualcuno l'ha visto?
    benbow

  11. #11
    =Sentenza=
    Ospite
    ancora devo vedere il nuovo film di moore, damn !!!

    però ho potuto vedere non molto tempo fa Bowling For Columbine e devo dire che è davvero un bel filmone-documentario che mette in luce risposte concrete su molti quisiti che mi ponevo e magari si pongono milioni di persone..che razza di posto è l'america?!?!..hehehe...scherzi a parte lo consiglio a tutti e lo steso regista-scrittore mi ha davvero toccato per la speranza e la volontà che ci mette nel cercare un fondo di verità in questo mondo fatto di bugie...

    appena possibile scriverò una mini-opinione sul nuovo film, appena riuscirò a vederlo si intende..

    ciao !!

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •