• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 33 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 484

Discussione: Anarchia

Cambio titolo
  1. #1
    Lost in Normandy L'avatar di Beps Ryan
    Registrato il
    10-03
    Località
    Udine, ma studio a Milano
    Messaggi
    3.133

    Anarchia

    In giro vedo sempre più ragazzi e ragazze con maglie, spillette e gadget vari incitanti all'anarchia. Ora, a me ciò sembra del tutto folle e fuori da ogni ragionamento logico. Possiamo solo immaginare cosa accadrebbe senza la presenza di un governo. Ammetto di non essere molto sicuro nella materia, ma il significato letterale è questo, mancanza di governo.
    Ho aperto questo thread per raccogliere un po' le motivazioni del credo di coloro i quali si definiscono anarchici, a scopo informativo e a scopo di dialogo.
    A voi la parola

  2. #2
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    Citazione Beps Ryan
    In giro vedo sempre più ragazzi e ragazze con maglie, spillette e gadget vari incitanti all'anarchia. Ora, a me ciò sembra del tutto folle e fuori da ogni ragionamento logico. Possiamo solo immaginare cosa accadrebbe senza la presenza di un governo. Ammetto di non essere molto sicuro nella materia, ma il significato letterale è questo, mancanza di governo.
    Ho aperto questo thread per raccogliere un po' le motivazioni del credo di coloro i quali si definiscono anarchici, a scopo informativo e a scopo di dialogo.
    A voi la parola
    io credo che l'anarchia sia inapplicabile,ma non mi dispiacerebbe se sussistesse l'anarchia,e se vuoi ti invio x e-mail degli e-book molto interessanti

  3. #3
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Quei ragazzacci non capiscono nulla di politica, e su come si sta al mondo.
    L'anarchia è in assoluto la peggior forma di governo che possa esitere.
    Ci si lamenta che tutto il mondo gira solo e unicamente per i soldi, e per arricchire singoli individui, bene, con l'anarchia tutto questo sarebbe elevato al cubo.


  4. #4
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    Citazione Jack89
    Quei ragazzacci non capiscono nulla di politica, e su come si sta al mondo.
    L'anarchia è in assoluto la peggior forma di governo che possa esitere.
    Ci si lamenta che tutto il mondo gira solo e unicamente per i soldi, e per arricchire singoli individui, bene, con l'anarchia tutto questo sarebbe elevato al cubo.
    come la intendi tu l'anarchia?

  5. #5
    Consumatum Est L'avatar di D14BL0S
    Registrato il
    02-04
    Messaggi
    1.601
    pazzia, semplice pazzia.. la A cerkiata è diventata 1 moda senza ke se ne capisca il significato.. la mancanza di regole nn può portare ad altro se no al caos totale.. mi fanno davvero pena le ragazze con le cartelle tappezzate di A cerkiate

  6. #6
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    Citazione D14BL0S
    pazzia, semplice pazzia.. la A cerkiata è diventata 1 moda senza ke se ne capisca il significato.. la mancanza di regole nn può portare ad altro se no al caos totale.. mi fanno davvero pena le ragazze con le cartelle tappezzate di A cerkiate
    la disinformazione.......ANARCHIA NON E' DISORDINE!!!!

  7. #7
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    Citazione moka
    la disinformazione.......ANARCHIA NON E' DISORDINE!!!!
    ah no? conoscendo la natura di molte persone, l'anarchia è disordine.

  8. #8
    Lost in Normandy L'avatar di Beps Ryan
    Registrato il
    10-03
    Località
    Udine, ma studio a Milano
    Messaggi
    3.133
    Lo so, come per tutte le forme politiche più estreme, anche l'anarchia è per molti solo una moda; di queste persone sinceramente non mi interessa niente. Io vorrei solo sapere che cosa intende un "vero" anarchico per anarchia e perchè per lui ha senso (cosa che, per le mie conoscenze, non ha afatto).

  9. #9
    now p0wered by ATI :P L'avatar di Fabio-online
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nell'Olimpo
    Messaggi
    3.867
    L'anarchia...ma quale anarchia..non è altro che una parola...perché..immaginate...nessun governo...pensate che le persone siano tutte disposte a stare alla pari? nessun capo?
    ...ci sarebbe la legge della giungla...il più forte comanda...che non è uguale a "nessuno che comanda"...
    MY PC:
    CPU -> INTEL CORE 2 DUO E6600
    VGA -> ATI RADEON SAPPHIRE HD4870
    MOBO-> ASUS P5W DH DELUXE
    RAM -> TEAM GROUP DDR2 667 PC5300 Xtreem 2GB
    ALI -> ENERMAX LIBERTY 500W
    MONITOR -> SAMSUNG SYNCMASTER 226BW

  10. #10
    Scrotolino L'avatar di Messia
    Registrato il
    08-03
    Località
    >_<
    Messaggi
    6.559
    Citazione x-max
    ah no? conoscendo la natura di molte persone, l'anarchia è disordine.
    Per questo è un'utopia

    perchè la gente fa schifo.

    La vera anarchia non richiede un governo perchè tutti rispettano tutti. Non è come credete voi (e il 99% della gente del pianeta), cioè che ognuno fa quello che vuole, ruba, spacca, uccide ecc...


    -Sei mai stato giudicato in tribunale?
    -Si, una volta. Eravamo in tre.
    -E di cosa sei stato accusato?
    -Invasione del Messico.

  11. #11
    Follettotia
    Ospite
    un mondo anarchico, non sarebbe piu un mondo.

  12. #12
    now p0wered by ATI :P L'avatar di Fabio-online
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nell'Olimpo
    Messaggi
    3.867
    Citazione Messia
    Per questo è un'utopia

    perchè la gente fa schifo.

    La vera anarchia non richiede un governo perchè tutti rispettano tutti. Non è come credete voi (e il 99% della gente del pianeta), cioè che ognuno fa quello che vuole, ruba, spacca, uccide ecc...
    forse non sarà come crediamo noi..ma sarebbe così
    MY PC:
    CPU -> INTEL CORE 2 DUO E6600
    VGA -> ATI RADEON SAPPHIRE HD4870
    MOBO-> ASUS P5W DH DELUXE
    RAM -> TEAM GROUP DDR2 667 PC5300 Xtreem 2GB
    ALI -> ENERMAX LIBERTY 500W
    MONITOR -> SAMSUNG SYNCMASTER 226BW

  13. #13
    vuole solo la juveh!1!1!! L'avatar di Vulcan Raven
    Registrato il
    03-03
    Località
    un puntino in prov. NA
    Messaggi
    31.894
    L'anarchia? BUHauhBUAbubauBaubUabuBauhBuabUabu

  14. #14
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    tratto da errico malatesta-L’organizzazione come condizione della vita sociale


    Caratteri dell’organizzazione antiautoritaria Un’organizzazione anarchica deve essere fondata secondo me sulle se-guenti basi.


    Piena autonomia, piena indipendenza e quindi piena re-sponsabilità, degl’individui e dei gruppi; accordo libero tra quelli che credono utile unirsi per cooperare a uno scopo comune dovere morale di mantenere gl’impegni presi e di non far nulla che contraddica al programma accettato. Su queste basi si adottano poi le forme pratiche, gli strumenti adatti per dar vita reale all' organizzazione.Quindi i gruppi, le federazioni di gruppi, le federazioni di federazioni, le riunioni i congressi i comitati incaricati della corrispondenza o altro. Ma tutto questo deve esser fatto liberamente in modo da non inceppare il pensiero e l’iniziativa dei singoli, e solo per dare maggiore portata agli sforzi che, isolati, sa-rebbero impossibili o di poca efficacia
    Così i congressi in un’organizzazione anarchica, pur soffrendo come corpi rappresentativi di tutte le imperfezioni che non fanno la legge, non impongono agli altri le proprie deliberazioni. Essi servono a mantenere e aumentare i rapporti personali fra i compagni più attivi, a riassu-mere e fomentare gli studi programmatici sulle vie e sui mezzi d’azione, e far conoscere a tutti le situazioni delle di-verse regioni e l’azione che più urge in ciascuna di esse, a formulare le varie Opinioni correnti tra gli anarchici e far-ne una specie di statistica — e le loro decisioni non sono re-gole obbligatorie, ma suggerimenti consigli, proposte da Sottoporre a tutti gli interessati, e non diventano impegnative ed esecutive se non per quelli che le accettano e finché le accettano. Gli organi amministrativi che essi nominano
    — Commissione di corrispondenza. ecc. — non hanno nessun potere direttivo, non prendono iniziative se non per conto di chi quelle iniziative sollecita e approva e non hanno nes-suna autorità, per imporre le proprie vedute, che essi pos-sono certamente sostenere e propagare come gruppi di compagni, ma non possono presentare come opinione uffi-ciale dell’organizzazione. Essi pubblicano le risoluzioni dei congressi e le opinioni e le proposte che gruppi e individui comunicano loro; e servono per chi se ne vuoi servire, a fa-cilitare le relazioni fra i gruppi e la cooperazione tra quelli che son d’accordo sulle varie iniziative: libero chi crede di corrispondere direttamente con chi “sole, o di servirsi di al-tri comitati nominati da speciali aggruppamento.
    In un’organizzazione anarchica i singoli membri posso-no professare tutte le opinioni e usare tutte le tattiche che non sono in contraddizione coi princIpi accettati e non nuocciono all’attività degli altri. In tutti i casi una data or-ganizzazione dura fino a che le ragioni di unione sono su-periori alle ragioni dì dissenso: altrimenti si scioglie e lascia luogo ad altri aggruppamenti più omogenei.
    Certo la durata, la permanenza di un’organizzazione condizione di successo nella lunga lotta che dobbiamo combattere e d’altronde è naturale che qualunque istituzio-ne aspira, per istinto, a durare indefinitivamente. Ma la du-rata di un’organizzazione libertaria deve essere la conse-guenza dell’affinità spirituale dei suoi componenti e dell’adattabilità della sua costituzione ai continui cambia-menti delle circostanze: quando non è più capace di com-piere una missione utile meglio che muoia.

  15. #15
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    Citazione Messia
    Per questo è un'utopia

    perchè la gente fa schifo.

    La vera anarchia non richiede un governo perchè tutti rispettano tutti. Non è come credete voi (e il 99% della gente del pianeta), cioè che ognuno fa quello che vuole, ruba, spacca, uccide ecc...

    quoto

Pag 1 di 33 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •