• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Simoni e i Mondiali di ciclismo...

Cambio titolo
  1. #1
    Wellens
    Ospite

    Simoni e i Mondiali di ciclismo...

    Non sono un grande appassionato di ciclismo, ma mi piace guardarlo in tv, soprattutto le grandi corse a tappe.
    Oggi ho letto le dichiarazioni sul giornale di Simoni circa la sua esclusione dai Mondiali e mi hanno fatto incazzare.
    Come può parlare lui che quest'anno è stato surclassato da Cunego e non lo ha mai aiutato, litigando ed insultandolo.
    La sua convocazione sarebbe stata inutile (tanto ormai non vince più una gara) e dannosa (avrebbe minato l'armonia del gruppo).
    E lui va a dire che la Nazionale è stata fatta per favorire Bettini ed eliminare quelli che non gli sono simpatici.
    Mi sembra giusto creare una squadra in grado di supportare non il primo venuto, ma il campione olimpico in carica.

  2. #2
    Guerriero di Innos L'avatar di chepe
    Registrato il
    07-04
    Località
    Modena
    Messaggi
    5.723
    Citazione Wellens
    Non sono un grande appassionato di ciclismo, ma mi piace guardarlo in tv, soprattutto le grandi corse a tappe.
    Oggi ho letto le dichiarazioni sul giornale di Simoni circa la sua esclusione dai Mondiali e mi hanno fatto incazzare.
    Come può parlare lui che quest'anno è stato surclassato da Cunego e non lo ha mai aiutato, litigando ed insultandolo.
    La sua convocazione sarebbe stata inutile (tanto ormai non vince più una gara) e dannosa (avrebbe minato l'armonia del gruppo).
    E lui va a dire che la Nazionale è stata fatta per favorire Bettini ed eliminare quelli che non gli sono simpatici.
    Mi sembra giusto creare una squadra in grado di supportare non il primo venuto, ma il campione olimpico in carica.
    Simoni il primo venuto? ricordiamoci ke ha vinto 2 giri di Italia e ke nonostante il periodo di appannamento è ancora uno dei migliori scalatori al mondo.. è meglio dire ke il percorso nn faceva x lui anke se nelle corse di un giorno quasi tutti possono vincere
    ''USI A OBBEDIR TACENDO E TACENDO MORIR''
    5° BTG. CARABINIERI EMILIA-ROMAGNA

  3. #3
    Wellens
    Ospite
    Citazione chepe
    Simoni il primo venuto? ricordiamoci ke ha vinto 2 giri di Italia e ke nonostante il periodo di appannamento è ancora uno dei migliori scalatori al mondo.. è meglio dire ke il percorso nn faceva x lui anke se nelle corse di un giorno quasi tutti possono vincere
    Ho detto che Bettini non è il primo venuto, bensì il campione olimpico.
    Simoni invece è bollito ormai.

  4. #4
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Citazione Wellens
    La sua convocazione sarebbe stata inutile (tanto ormai non vince più una gara) .
    Simoni, dopo il Tour, ha vinto o si è piazzato tra i primi in tutte le corse a cui ha partecipato. Per il resto, quoto tutto.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  5. #5
    Guerriero di Innos L'avatar di chepe
    Registrato il
    07-04
    Località
    Modena
    Messaggi
    5.723
    Citazione Wellens
    Ho detto che Bettini non è il primo venuto, bensì il campione olimpico.
    Simoni invece è bollito ormai.
    ke Simoni sia bollito lo dici tu, mister. Cmq, x i nn appassionati di ciclismoaragonare Bettini a Simoni è come paragonare Buffon ad Adriano
    ''USI A OBBEDIR TACENDO E TACENDO MORIR''
    5° BTG. CARABINIERI EMILIA-ROMAGNA

  6. #6
    Utente L'avatar di Tiuz_#8
    Registrato il
    06-04
    Località
    Cremùna
    Messaggi
    189
    Per le corse di un giorno molto meglio Bettini...C'era anke Rebellin che qst anno in coppa del mondo ha giganteggiato ma Ballerini x le olimpiadi l'ha messo da parte così lui è diventato nazionale argentino

    "With the lights out, it's less dangerous
    Here we are now, entertain us
    I feel stupid and contagious
    Here we are now, entertain us
    A mulato
    An albino
    A mosquito
    My Libido"

  7. #7
    Why are you leaving? L'avatar di Jesmond
    Registrato il
    12-03
    Località
    Casatenovo (LC)
    Messaggi
    5.086
    Io concordo sulle scelte di Ballerini...se le ha fatte ci sarà un perchè...se ha voluto lasciare a casa Simoni avrà avuto le sue ragioni...
    Citazione Clavus Visualizza Messaggio
    all'ultimo.....
    Vergognati culone.....
    Non ho parole......

  8. #8
    Why are you leaving? L'avatar di Jesmond
    Registrato il
    12-03
    Località
    Casatenovo (LC)
    Messaggi
    5.086
    Fosse il calcio, il ct Ballerini sarebbe già stato messo sulla graticola dall'opinione pubblica di mezzo paese, sarebbero piovute interrogazioni parlamentari, si sarebbero scritti articoli di fuoco. Ma per fortuna è il ciclismo e il composto clamore per alcune mancate convocazioni per il mondiale di Verona 2004 è già fin troppo per questo ambiente. Innanzitutto perché il ct è una figura rispettata, specialmente se vincente, come Ballerini ha dimostrato fin qui di essere, poi perché le scelte non sono mai fulmini a ciel sereno, ma ampiamente annunciate, anche se non ufficialmente. Infine perché, almeno per quanto riguarda questo sport, non siamo un paese di ct e l'onere di certe scelte lo lasciamo volentieri a chi ha i titoli per decidere.

    Data per scontata l'esclusione di Luca, che il ct ha già dimostrato in passato di non amare particolarmente e archiviata la vicenda Rebellin, pronta comunque a scoppiare in caso di vittoria del veneto, le polemiche riguardano oggi la mancata convocazione di Gilberto Simoni. A prendere le difese del vincitore si è scomodato Francesco Moser, peraltro testimonial del Mondiale italiano, che ha avuto parole dure per Ballerini. "Assurdo lasciare a casa Gibo. Avrebbe avuto lo stesso ruolo di Garzelli" ha dichiarato l'ex campione, come a sottolineare la miglior condizione del suo pupillo rispetto ma quella del varesino. Ha poi aggiunto "Se Gilberto avesse saputo, avrebbe fatto come Rebellin". Che non diventi una moda...

    Il commissario tecnico non replica e va avanti per la sua strada, sapendo che il segreto per ottenere buoni risultati ai Mondiali è avere poche punte e tanti ottimi gregari, spesso leader nelle proprie squadre, ma pronti a sfiancarsi pur di portare alla vittoria il capitano, il cui nome, eventualmente, sarà l'unico a rimanere nella storia. Trovarne una decina così non deve essere facile. E' normale, quindi, che Ballerini preferisca attingere a quel ricco e qualificato bacino di corridori a lui fedelissimi e, soprattutto, tatticamente esperti e disciplinati...
    Citazione Clavus Visualizza Messaggio
    all'ultimo.....
    Vergognati culone.....
    Non ho parole......

  9. #9
    Guerriero di Innos L'avatar di chepe
    Registrato il
    07-04
    Località
    Modena
    Messaggi
    5.723
    Citazione Jesmond
    Fosse il calcio, il ct Ballerini sarebbe già stato messo sulla graticola dall'opinione pubblica di mezzo paese, sarebbero piovute interrogazioni parlamentari, si sarebbero scritti articoli di fuoco. Ma per fortuna è il ciclismo e il composto clamore per alcune mancate convocazioni per il mondiale di Verona 2004 è già fin troppo per questo ambiente. Innanzitutto perché il ct è una figura rispettata, specialmente se vincente, come Ballerini ha dimostrato fin qui di essere, poi perché le scelte non sono mai fulmini a ciel sereno, ma ampiamente annunciate, anche se non ufficialmente. Infine perché, almeno per quanto riguarda questo sport, non siamo un paese di ct e l'onere di certe scelte lo lasciamo volentieri a chi ha i titoli per decidere.

    Data per scontata l'esclusione di Luca, che il ct ha già dimostrato in passato di non amare particolarmente e archiviata la vicenda Rebellin, pronta comunque a scoppiare in caso di vittoria del veneto, le polemiche riguardano oggi la mancata convocazione di Gilberto Simoni. A prendere le difese del vincitore si è scomodato Francesco Moser, peraltro testimonial del Mondiale italiano, che ha avuto parole dure per Ballerini. "Assurdo lasciare a casa Gibo. Avrebbe avuto lo stesso ruolo di Garzelli" ha dichiarato l'ex campione, come a sottolineare la miglior condizione del suo pupillo rispetto ma quella del varesino. Ha poi aggiunto "Se Gilberto avesse saputo, avrebbe fatto come Rebellin". Che non diventi una moda...

    Il commissario tecnico non replica e va avanti per la sua strada, sapendo che il segreto per ottenere buoni risultati ai Mondiali è avere poche punte e tanti ottimi gregari, spesso leader nelle proprie squadre, ma pronti a sfiancarsi pur di portare alla vittoria il capitano, il cui nome, eventualmente, sarà l'unico a rimanere nella storia. Trovarne una decina così non deve essere facile. E' normale, quindi, che Ballerini preferisca attingere a quel ricco e qualificato bacino di corridori a lui fedelissimi e, soprattutto, tatticamente esperti e disciplinati...
    da appassionato obiettivo di ciclismo concordo con te...ma ho ribattuto solo quando è stato offeso Simoni, un campione ke nelle salite ha fatto sognare l'Italia. Ah e nn incensiamo troppo Ballerini: ha vinto (un mondiale grazie a Cipollini e un Olimpiade grazie a Bettini..) ma dispone anke della nazionale + completa al mondo
    ''USI A OBBEDIR TACENDO E TACENDO MORIR''
    5° BTG. CARABINIERI EMILIA-ROMAGNA

  10. #10
    Wellens
    Ospite
    Citazione chepe
    da appassionato obiettivo di ciclismo concordo con te...ma ho ribattuto solo quando è stato offeso Simoni, un campione ke nelle salite ha fatto sognare l'Italia. Ah e nn incensiamo troppo Ballerini: ha vinto (un mondiale grazie a Cipollini e un Olimpiade grazie a Bettini..) ma dispone anke della nazionale + completa al mondo
    Offeso Simoni è una parola grossa.
    Non puoi negare che quest'anno abbia combinato poco.
    Tenendo conto che ad un Mondiale non puoi portare uno scalatore ed aspettarti chissà che, volevo solo sottolineare come secondo me siano state eccessive le dichiarazioni di Simoni.
    E poi. parlando dal mio punto di vista, io sono in quella parte di Italia che non ha sognato con Simoni, anzi mi è piaciuto molto di più l'exploit di Cunego.
    Bah forse solo perchè Simoni è arrivato in un periodo in cui il ricordo del migliore di tutti era ancora lì fortissimo e freschissimo.

  11. #11
    Utente L'avatar di Roy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Limbo
    Messaggi
    5.225
    Chiariamoci, per lo stesso motivo non avrebbe dovuto portare Basso. Ma Cunego anche in pianura va bene, o cmq nelle classiche se la cava, al contrario di Gibo, Basso e Garzelli ad esempio. Giusto puntare su Cioni (campione italiano crono), Moreni, Paolini e Nardello (già collaudati alle Olimpiadi). Ottima la scelta per la coppia crono (Bruseghin - Peron).
    Maestro Sensate

    Moderazione in rosso e grassetto . Chiarimenti ne Il Forum dei Forum o in privato

  12. #12
    Why are you leaving? L'avatar di Jesmond
    Registrato il
    12-03
    Località
    Casatenovo (LC)
    Messaggi
    5.086
    Citazione Roy
    Ma Cunego anche in pianura va bene, o cmq nelle classiche se la cava, al contrario di Gibo, Basso e Garzelli ad esempio.
    Che Basso e Garzelli non se la cavino alle classiche lo dici solo tu...e i fatti ti smentiscono anche...Liegi - Bastogne - Liegi di qualche anno fa...Garzelli 2° con Bettini primo solo per "ordine di scuderia" perchè Bettini puntava alla Coppa del Mondo e Garzelli invece l'ha fatta solo per vedere la condizione...lo stesso giorno un giovanissimo Basso (al primo anno tra i pro) arrivava 5°solitario a 1'31"...l'anno scorso alla classica di San Sebastian Basso arriva 2° a 36" da Bettini...quest'anno sempre classica di San Sebastian Basso arriva 6°con il gruppetto dei sette di testa regolato da Perdiguero...
    Citazione Clavus Visualizza Messaggio
    all'ultimo.....
    Vergognati culone.....
    Non ho parole......

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •