• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 20

Discussione: Classi D&D 3 edizione: consigli

Cambio titolo
  1. #1
    Ballerino latino L'avatar di Nio
    Registrato il
    10-02
    Località
    paesino di campagna
    Messaggi
    2.435

    Classi D&D 3 edizione: consigli

    Ciao, volevo chiedervi un parere riguardo le classi di D&D( dato che una classe mi piace giocarla e portarla avanti per vedere in tutto e per tutto com'è, e non avrei il tempo di provarne molte).
    Quella che prediligo è il mago(anche se, nel gioco cartaceo, non l'ho usata molto), ma, per provare,volevo buttarmi su altre, ossia:
    -monaco
    -bardo
    -sub guerrieri: sventrademoni, combattente inerziale

    Il mago è la classe che riprende maggiormente la mia persona, ma anche il monaco, oltre ai sub-guerrieri, mi affascina per il fatto di essere, appunto, una classa di combattente. Per il bardo ho paura che potrebbe stancarmi presto. Quello che vi sto chiedendo è che, se avete giocato a una di queste, o la conoscete bene (vabbè, qualsiasi giocatore mediamente esperto può conoscerle bene, a parte le classi prestigio, cioè le ultime due...), se mi potete dare una vostra "recensione" e dirmi, in breve, com'è (cosa fa, cosa non fa). Certo, le schede ci sono anche in rete (e le ho già prese) ma sentire dei pareri è sempre meglio....
    -Nio,portatore dell'iNioranza.
    -Quello che è giusto è sbagliato, quello che è arrivato se nè andato, quello che è chiaro e luminoso non è così sicuro. Tutte le promesse diventano menzogna. Tutto ciò che è benevolo si corrompe nel tempo(Graffin, Bad Religion)
    -Gli uomini non impareranno mai dai loro sbagli, finchè non si faranno del male da soli.
    - "L'uomo non crede più in Dio. Perchè l'uomo si sente sicuro, nel suo cuore ci sono altri valori che non sono quelli dell'amore, della giustizia e della fraternità. L'uomo pensa di essere Dio stesso".
    avrai un mondo bellissimo, in cui potrai fare tutto ciò che vuoi, perchè tu sei libero, come un passerrotto. ma quando ti sveglierai dal sonno, vedrai un contorno atroce e violento in quella cornice che sembrava tanto bella e perfetta.
    "Dio offre il destino, ma è l'Uomo a sceglierlo"(Miura, Berserk)
    Punk nella TESTA, non nella CRESTA

  2. #2
    Ozzy Osbourne
    Ospite
    Il Monaco , a mio parere, è una delle classi più forti e complete di D&D.

  3. #3
    Wardevil
    Ospite
    i Sub guerrieri come li chiami tu sono le classi di prestigio,se ho capito ciò che intendi,e dopo l'acquisizione di particolari talenti/abilità e dopo aver raggiunto un certo livello potrai acquisire la facoltà di classare nei "sub guerrieri"...

    Per il monaco:
    Non puoi indossare nè armature (solo le vesti dei monaci) nè scudi,se no perdi il bonus saggezza (che è tutto per un monaco)...inoltre,può combattere naturalmente con le armi,anche se ha molti talenti "innati" per il combattimento a mani nude...Quindi combatterà esclusivamente a mani nude...
    Ma devo dire che se ti piace fare il POWHA,con questo ti divertirai...alla fine sarai meglio di Neo....
    Il Bardo è un PG che richiede l'assoluta interpretazione...è molto difficile da interpretare,ma divertentissimo con cui giocare....

  4. #4
    Utente L'avatar di Shin666
    Registrato il
    07-04
    Località
    La capitale - Roma
    Messaggi
    1.434
    Il mago le prende sistematicamente da tutto e tutti a bassi livelli; ad alti livelli, e se hai anche un dm che ti consente la creazioni di magie personali, spacchi di brutto...
    Libero utente del forum, senza una fissa dimora in una delle sue sezioni.

  5. #5
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Se ti piace essere al centro dell'attenzione durante i combattimenti il bardo non fa per te. E' una classe di supporto, i suoi poteri consistono principalmente nell'aumentare le abilità dei compagni, piuttosto che nel risolvere da solo le situazioni pericolose. Se vuoi fare un bardo devi prepararti a lavorare sull'interpretazione, l'alto carisma consente di essere il portavoce del gruppo, cercare informazioni, trattare col nemico quando la situazione si fa disperata, e così via.
    Sul guerriero c'è poco da dire: non conosce le classi di prestigio che hai menzionato, ma l'essenza è fare più danni possibili nel minor tempo possibile.
    Il monaco è una classe abbastanza particolare, è un combattente ma non si può mandare allo sbaraglio come un guerriero o un barbaro, bisogna sfruttare al meglio la velocità e le capacità speciali di cui è dotato, il vero problema di questa classe è che è estremamente dipendente dalle caratteristiche del pg, se non hai avuto fortuna coi dadi o non sei di altissimo livello pensaci due o tre volte, o rischieresti di avere parecchi punti deboli.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  6. #6
    Ballerino latino L'avatar di Nio
    Registrato il
    10-02
    Località
    paesino di campagna
    Messaggi
    2.435
    Capisco...
    io ho sempre puntato a immedesimarmi nel personaggio, senza contare quindi l'adattabilità di questa alla mia personalità.... per esempio, giocare con un nano guerriero caotico malvagio è uno sballo, però, se dovessi guardare un pg che fa al mio caso, prenderei il mago....
    ma, alla fin fine, mi sto creando dei problemi inutili, perchè posso benissimo sceglierne una o due, provarle e via....se poi trovo quella giusta, bene...
    -Nio,portatore dell'iNioranza.
    -Quello che è giusto è sbagliato, quello che è arrivato se nè andato, quello che è chiaro e luminoso non è così sicuro. Tutte le promesse diventano menzogna. Tutto ciò che è benevolo si corrompe nel tempo(Graffin, Bad Religion)
    -Gli uomini non impareranno mai dai loro sbagli, finchè non si faranno del male da soli.
    - "L'uomo non crede più in Dio. Perchè l'uomo si sente sicuro, nel suo cuore ci sono altri valori che non sono quelli dell'amore, della giustizia e della fraternità. L'uomo pensa di essere Dio stesso".
    avrai un mondo bellissimo, in cui potrai fare tutto ciò che vuoi, perchè tu sei libero, come un passerrotto. ma quando ti sveglierai dal sonno, vedrai un contorno atroce e violento in quella cornice che sembrava tanto bella e perfetta.
    "Dio offre il destino, ma è l'Uomo a sceglierlo"(Miura, Berserk)
    Punk nella TESTA, non nella CRESTA

  7. #7
    Arcimago arcano L'avatar di Icon
    Registrato il
    09-03
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    1.243
    io è da un bel po' che non gioco (è da un paio di anni che praticamente faccio solo il master) ma, aldilà di quelle che sono le regole, tieni presente che:
    Il monaco a livelli bassi è legermente sotto le altre classi di combattenti....insomma si ritrova a combattere in mischia ma non se la cava certo bene quanto un guerriero o un ranger....salendo di livello però le cose migliorano molto (anche se, a meno che non hai un master che fa fare powerplay, dimenticati le cose alla Neo....)Al livello alto un monaco a mani nude colplisce senza ombra di dubbio meglio di un guerriero di pari livello, ed inoltre il guerriero deve appoggiarsi agli oggetti mentre il monaco può farne tranquillamente a meno....
    Il bardo a me non piace, per via dei motivi che ti hanno già elencato in tanti, è esattamente così, se lo gochi diversamente il pg morirà presto
    Il mago è la mia classe preferita, a livello basso in combattimento è decisamente scarso, ma man mano che sale diventa assolutamente indispensabile per battere i nemici più forti...e questo anche se il tuo master non ti dovesse concedere di farti gli incantesimi per conto tuo, inoltre è probabilmente la classe che si può evolvere di più

  8. #8
    è di nuovo route L'avatar di Nipote
    Registrato il
    01-04
    Località
    Falconara(AN)
    Messaggi
    1.141
    il bardo se ci sai fare a interpretare è uno sbrocco

    I guerrieri......picchiano.....picchiano....e..ripicchiano, c'è poco da fare

    i monaci sono potenti livello di caratteristiche, ma anche particolari da interpretare e usare.

    a te la scelta

    Tratto dal Manuale di Vampiri: La Masquerade
    Le Inevitabili Clausole Esonerative
    Vampiri:La Masquerade è ungioco.E' un gioco che richiede immaginazione, sforzo, creatività e, soprattutto, maturità.Parte di questa maturità sta nel comprendere che Vampiri è solo un gioco e che le situazioni presentate in queste pagine sono immaginarie.Se batti qualcuno a Monopoli, non esci e gli ipotechi casa.Se affondi qualcuno a Battaglia Navale, non vai all'arsenale e inizi a lanciare bombe molotov contro le navi.Lo stesso principiovale per qualunque gioco di ruolo o di narrazione.In altre parole non sei un vampiro.Quando la sessione di gioco finisce, metti via il libro, i dadi e ti godi il resto della vita e lasci fare lo stesso agli altri.
    Per il 99,9999% (e più) di voi ce è abbastanza "normale" da non avere bisogno di simili, ridicole, avvertenze, buon divertimento

  9. #9
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    per me il guerriero è una classe un pò monotona... molto meglio il barbaro

  10. #10
    Jokerrrrrrrr L'avatar di #japster#
    Registrato il
    04-04
    Località
    Arkham Asylum
    Messaggi
    5.303
    qual'e secondo voi la classe piu forte? il chierico com'è?

  11. #11
    Chitarrista egocentrico L'avatar di Lion@89
    Registrato il
    10-03
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    3.316
    il chierico è semplicemente BELLISSIMO

  12. #12
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Non esiste una classe più forte, ciascuna ha pregi e difetti e si adatta a particolari situazioni. Il chierico è molto versatile dato che è abbastanza buono nel combattimento e ha ottimi incantesimi (più difensivi che offensivi, comunque), in più se ben giocato può fornire ottimi spunti interpretativi.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  13. #13
    Arcimago arcano L'avatar di Icon
    Registrato il
    09-03
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    1.243
    Citazione Lex
    Non esiste una classe più forte, ciascuna ha pregi e difetti e si adatta a particolari situazioni. Il chierico è molto versatile dato che è abbastanza buono nel combattimento e ha ottimi incantesimi (più difensivi che offensivi, comunque), in più se ben giocato può fornire ottimi spunti interpretativi.
    Beh, devi ammettere che alcune differenze ci sono tra le varie classi nel combattimento, sicuramente un mago di livello 3 non ha molte speranze contro un guerriero di pari livello, così come un guerriero di livello 18 non ha molte speranze contro un mago di quel livello....le classi forse hanno forza più o meno uguale prese nella complessità dei livelli (dall'uno al venti) ma a parità di livello alcune classi sono più forti in combattimento diretto di altre

  14. #14
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Ma D&D non è solo combattimento. E' ovvio che se prendi questo ambito risaltano guerrieri, maghi e derivati, ma anche così l'abilità di una classe dipende moltissimo da cosa si trova ad affrontare. Contro un golem i maghi sono quasi inutili, contro non morti chierici e paladini sono indspensabili, contro uno stregone bisogna avere arceri e monaci...esistono infinite situazioni diverse, e in ognuna spicca un determinato tipo di personaggio.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  15. #15
    Utente L'avatar di Tas
    Registrato il
    08-04
    Messaggi
    2
    Ciao, io gioco da circa quattro anni e da quello che ho potuto vedere non esiste una classe più forte delle altre, è chiaro che contro un mago di alto liv. un guerriero può fare poco ma contro un chierico già è diverso poichè tutti e due possono fare affidamento alle loro doti magiche

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •