• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: cosa rappresenta per voi GTA?

Cambio titolo
  1. #1
    POPolarmente imPOPolare L'avatar di theblackpages
    Registrato il
    11-02
    Località
    beyond the Ultraworld
    Messaggi
    2.396

    Cool cosa rappresenta per voi GTA?

    Ciao raga',
    volevo chiedervi cosa ne pensate di sto titolo stupendo.
    Tralasciando per un po' gli inutili discorsi sulla violenza e sorvolando sull'innegabile qualità della realizzazione

    GTA che rappresenta per voi?

    Voglio dire, è un gioco assolutamente anomalo rispetto agli altri.
    La libertà che trovate qui, non esiste altrove. Potenzialmente, si può essere dei campioni di GTA semplicemente andando a zonzo, si possono totalizzare punteggi da guinnes non superando nessuna missione.
    Mi chiedo:

    Ma questo è videogiocare?

    Il videogiocatore non ha forse bisogno di obiettivi per divertirsi?
    Oppure è sufficiente un mondo digitale dove andare a zonzo?
    Inoltre, vi domando: ma voi ci giocate ricercando le cose che normalmente si chiedono ad un buon gioco (missioni ben progettate e divertenti, una trama avvincente, una bella grafica, etc.), oppure vi divertite semplicemente a cazzeggiare per gli ambienti virtuali, facendo un giretto in macchina e, di tanto in tanto, stendendo qualche pedone giusto per ammazzare il tempo?

    Che gioco è GTA?

    Spero che il thread non venga spostato nell'apposita sezione, giacché è uno spunto di dialogo e riflessione sul VG in generale, non sul singolo gioco.
    SCIAO!
    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.
    /\/\/ NOW LISTENING \/\/\
    Orbital | Snivilisation


  2. #2
    Siamo con te! L'avatar di rusfabio
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    1.004
    Per me rappresenta una rivoluzione .
    Nulla di simile si era visto su una console(almeno ultimamente...),poi,la libertà concessa al giocatore,e tutti i suoi innumerevoli pregi e tocchi di classe lo rendono(GTA3,GTA:vc) praticamente "illimitato"...

    Il saggio parla quando ha qualcosa da dire,lo stolto parla per dire qualcosa.


  3. #3
    Swiss Power L'avatar di wurgi
    Registrato il
    10-02
    Località
    Toronto, CANADA
    Messaggi
    4.175
    GTA rappresenta per me quel gioco che, quando hai finito gli altri, o ti annoi,... lo metti nella tua console e ti regala quelle orette di divertimento anche senza fare "niente" (cioé, senza seguire missioni,...) andando in giro a fare quel che ti pare...
    « Forza Inter »

  4. #4
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    GTA é stato il primo gioco ad avere una struttura così libera. Ti ci divertivi alla grande, la novità era spettacolare, la grafica un pò meno (quel 2d risicato, con il tuo personaggio mal definito... comunque il tasto per rutti e scoregge era fantastico ). Poi venne GTA London, il primo disco d'espansione per psx; bella variazione. Poi GTA 2. Il gioco divenne grandioso, gli indicatori di rispetto delle bande, la città enorme, la libertà d'azione ancora maggiore, ed anche la definizione grafica era altissima. Bello. Poi venne la ps2, e con essa GTA3 con la sua terza dimensione. L'impatto spettacolare era notevole, la città era davvero viva, e la libertà era pari a quella di GTA 2, con ancora maggiori azioni da poter compiere, però... però la formula cominciava un pò a stufare. Gironzolare qui e là sembrava essere diventata l'attività principale del gioco, praticamente ormai ridotto ad una serie di sorprese per il giocatore (oh, puoi rimorchiare la baldracca! oh, puoi saltare qui e là! oh, puoi prendere la metro!). La struttura a missioni, i pacchetti nascosti, le follie omicide, le armi... una ripetizione in grande stile delle prime idee, come in FF o RE. Ma, a differenza di queste 2 saghe, non c'era nessuna storia appassionante a portare nuovo interesse in questa ennesima versione riscaldata del primo classico Grand theft Auto. Risultato? Noia. Noia totale già alla settima-ottava missione, e gioco lasciato a prender polvere sullo scaffale. GTA: VC? A riscaldarla troppo, la minestra evapora.
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  5. #5
    Nintendo Difference
    Registrato il
    12-02
    Località
    Cattolica
    Messaggi
    241
    Inviato da wurgi
    GTA rappresenta per me quel gioco che, quando hai finito gli altri, o ti annoi,... lo metti nella tua console e ti regala quelle orette di divertimento anche senza fare "niente" (cioé, senza seguire missioni,...) andando in giro a fare quel che ti pare...
    Quoto e aggiungo solo una cosa....
    GTA è il gioco

  6. #6
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Capisco a pieno lo scazzo di I'mAlfa&Omega nel cazzeggiare e basta, ed è la stessa sensazione che ho provato nel free ride di MAFIA. ora mi chiedo, quali differenze sostanziali ci sono tra MAFIA (che ho) e GTA3 (che non ho)???? qualcuno può indicarmele? perchè non sono sicuro se comprare GTA3 o meno...
    datemi dei buoni motivi, spero che GTA3 sia più divertente di MAFIA (che cmq apprezzo, gran gioco...).

    P.s: GTA3 è distribuito dalla CiDiVerte? se è così dovrebbe costare sui 29 €, vero???

  7. #7
    POPolarmente imPOPolare L'avatar di theblackpages
    Registrato il
    11-02
    Località
    beyond the Ultraworld
    Messaggi
    2.396
    Inviato da Kalozzo
    Capisco a pieno lo scazzo di I'mAlfa&Omega nel cazzeggiare e basta, ed è la stessa sensazione che ho provato nel free ride di MAFIA. ora mi chiedo, quali differenze sostanziali ci sono tra MAFIA (che ho) e GTA3 (che non ho)???? qualcuno può indicarmele? perchè non sono sicuro se comprare GTA3 o meno...
    datemi dei buoni motivi, spero che GTA3 sia più divertente di MAFIA (che cmq apprezzo, gran gioco...).

    P.s: GTA3 è distribuito dalla CiDiVerte? se è così dovrebbe costare sui 29 €, vero???
    GTA offre più libertà e varietà
    Mafia più storia ed atmosfera
    A mio avviso sono entrambi giochi imperdibili
    GTA dovresti trovarlo a quel prezzo a meno che non incontri negozianti disonesti come quelli che conosco io e che mi volevano rifilare il gioco a 40 euro
    Poi dici che uno si incavola: la CiDiVerte italia affronta gravosi rischi per combattere la pirateria dilagante, e i negozianti fanno i furbi e distruggono il coraggioso tentativo...!
    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.
    /\/\/ NOW LISTENING \/\/\
    Orbital | Snivilisation


  8. #8
    Bannato L'avatar di elettro74
    Registrato il
    10-02
    Località
    Halo
    Messaggi
    3.543
    Per un gioco cosi paradossalmente non voglio usare troppe parole...gta è semplicemente libertà!

  9. #9
    Down is the New Up. L'avatar di Cold Winter
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milano solo Rossonera
    Messaggi
    8.992
    Non mi sembra che GTA offra solo la possiblità di cazzeggiare in un mondo virtuale... anzi, le missioni sono ben realizzate e hanno un filo logico, ad esempio lo scopo di Vice City è di conquistare la città... e cmq... ti offre ore e ore e ore e ore e ore e ore e ore e ore di svago che non ho mai trovato in un videogioco!

  10. #10
    Bannato L'avatar di ~GoGEtH~
    Registrato il
    10-02
    Località
    Beh...è...privato!
    Messaggi
    1.563
    Inviato da iamalfaandomega
    GTA é stato il primo gioco ad avere una struttura così libera. Ti ci divertivi alla grande, la novità era spettacolare, la grafica un pò meno (quel 2d risicato, con il tuo personaggio mal definito... comunque il tasto per rutti e scoregge era fantastico ). Poi venne GTA London, il primo disco d'espansione per psx; bella variazione. Poi GTA 2. Il gioco divenne grandioso, gli indicatori di rispetto delle bande, la città enorme, la libertà d'azione ancora maggiore, ed anche la definizione grafica era altissima. Bello. Poi venne la ps2, e con essa GTA3 con la sua terza dimensione. L'impatto spettacolare era notevole, la città era davvero viva, e la libertà era pari a quella di GTA 2, con ancora maggiori azioni da poter compiere, però... però la formula cominciava un pò a stufare. Gironzolare qui e là sembrava essere diventata l'attività principale del gioco, praticamente ormai ridotto ad una serie di sorprese per il giocatore (oh, puoi rimorchiare la baldracca! oh, puoi saltare qui e là! oh, puoi prendere la metro!). La struttura a missioni, i pacchetti nascosti, le follie omicide, le armi... una ripetizione in grande stile delle prime idee, come in FF o RE. Ma, a differenza di queste 2 saghe, non c'era nessuna storia appassionante a portare nuovo interesse in questa ennesima versione riscaldata del primo classico Grand theft Auto. Risultato? Noia. Noia totale già alla settima-ottava missione, e gioco lasciato a prender polvere sullo scaffale. GTA: VC? A riscaldarla troppo, la minestra evapora.
    A mio parere (ed esperienza) il gioco che mi annoiava più velocemente era GTA2, mentre quello che ha la funzione di calamita mondiale per me è GTA:VC, ma anche il 3. Nota speciale va al grande Gran Theft Auto, che mi ha tenuto incollato alla TV meglio dei capitoli PS2...che dire...W GTA!!!

  11. #11
    Premier di Prussia L'avatar di 8Squall7
    Registrato il
    10-02
    Località
    Albion
    Messaggi
    2.827
    GTA è un CAPOLAVORO.

    Quante volte hai finito un gioco e non hai niente da fare???
    metti GTA e passi ore ad amazzare vecchiette a drizzare con una ruota, ad ammazzare mafiosi..... e non ti scolli per ore...questo è ciò che rende GTa inimitabile, sono usciti giochi come Mafia e The Getaway(che cagata), ma non riusciranno mai e poi mai a superare GTA.
    PS2 e XBOX RULEEEEEZZZ
    FABLE: The power to become a legend


    PADRINO DELLA MAFIA PRUSSIANA

    MOLTI SI SARANNO CHIESTI PERCHE' NON POSTO, BEH, STO GIOCAMDPO A ULTIMA ONLINE, QUINDI CAPITE, LA SUA BELLEZZA RAPISCE CHI GIOCA, QUINDI NON SO' QUANDO E SE TORNERO',CIAO RAGA.

  12. #12
    POPolarmente imPOPolare L'avatar di theblackpages
    Registrato il
    11-02
    Località
    beyond the Ultraworld
    Messaggi
    2.396
    Inviato da Cold Winter
    Non mi sembra che GTA offra solo la possiblità di cazzeggiare in un mondo virtuale[cut]
    Se rileggi il post ti accorgi che non ho detto questo.
    Ho detto che normalmente in un gioco si trae divertimento dal superamento di una precisa serie di obiettivi.
    GTA è diverso perché oltre a divertire con le missioni (che possono essere affrontate con l'ordine preferito dall'utente, il quale in pratica va a cercarsi le prove da superare), lo fa offrendo al giocatore un immenso e sfaccettato mondo virtuale in cui si è liberi di comportarsi come si vuole.
    Quello che mi chiedo è se questo è videogiocare, nel senso che di solito il videogiocare implica degli obiettivi da superare, mentre in GTA buona parte del divertimento proviene dall'estrema libertà concessa all'utente.
    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.
    /\/\/ NOW LISTENING \/\/\
    Orbital | Snivilisation


  13. #13
    Bannato L'avatar di Bobo32
    Registrato il
    10-02
    Località
    Curva Nord
    Messaggi
    4.584
    Bellissimo questo Thred!

    Beh, Gta è un gioco a sè, non può essere classificato in nessun genere. Personalmente io dopo aver finito tutte le missione che personalmente ritengo tutte ben fatte mi diverto un mondo ad andare in giro a cazzaggiare. La colonna sonora da urlo, nella fattispecie mi riferisco al Vice City, aiuta anche questo fattore... mi è capitato diverse volte di gironzolare per la città per ore senza far niente, solo ascoltare musica... strano, nessun altro VG ti fa giocare senza missioni eppure Gta si. Secondo me è un videogiocare avanzato, cioè, penso, anzi spero, che titoli del genere nel futuro siano sempre più numerosi. Le possibilità offerte sono tantissime. Gare clandestine di auto, furti, fare il poliziotto, il pompiere, il lettighiere, il rapinatore, il fatto di cambiarsi i vestite, gare di Destruction Derby, di Moto cross, portapizza... grazie a queste possibilità il gioco attira più appassionati di diversi generi ed è qui che si nasconde l'eccezionale successo del titolo.

    Se si deve classificare Gta bisognerebbe classificarlo come multigenere per i motivi che spiegato su.

  14. #14
    Aaah, stop your dreamin' L'avatar di AuronOmega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    18.435
    E' da quando ero bambino che aspettavo un gioco simile...si, GTA 3 e Vice City sono due capolavori di divertimento e spensieratezza, puoi fare tutto quello che vuoi come vuoi, quando vuoi e dove vuoi! il gioco più libero di sempre! E GTA3 mi ha lasciato anche un sacco di bei ricordi.




    Now! This is it! Now is the time to choose! Die and be free of pain or live and fight your sorrow! Now is the time to shape your stories! Your fate is in your hands!

    I'm just a musical prostitute, my dear!

  15. #15
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Premetto che ho giocato solo GTA 3, e non VC.

    Paradossalmente, il gioco più libero, divertente, mai uguale, eccetera, di sempre, mi ha annoiato dopo poche settimane. Non so, ma è parecchio che non faccio clic sul suo collegamento. E non mi viene l'ispirazione di farlo 8(

    Se all'inizio mi era parso una manna dal cielo, un gioco su cui sbavavo e con cui mi divertivo per ore e ore, adesso mi sembra tutto banale e stantio. Una volta esaurite le decine di sorprese -meravigliose, per carità- del gioco, tutto viene a noia: quando hai già fatto 10 volte quel salto, hai già spianato 10 volte il marciapiede del lungomare pieno di pedoni, hai già fatto fuori tutti i soldi andando a troie perchè non ti accorgevi che scendevano, eccetera eccetera, tutto ciò non ti ispira più; ok prendo a mazzate una vecchietta... e una volta, e due, e tre, e poi basta, sempre uguale )
    Vado a cercare grane in una banda di mafiosi... scateno una rissa, succede il finimondo, ok, ma poi... finisce, e non mi viene l'ispirazione di rifarlo.
    Missioni taxi, ambulanza? alla fine ti accorgi che si riducono in "vai da A a B nell'intervallo di tempo T minore possibile".

    Personalmente ricavavo un grande divertimento soprattutto nel conoscere bene la città e farmi un giro in auto a tutta birra con i miei mp3 come autoradio )
    Ma dopo un po' che giri... ti accorgi che non c'è nulla di nuovo da fare. E' vero, è un modo diverso di videogiocare, è una sorta di "simulazione di vita", con la differenza che è un videogame, e quindi c'è sempre un limitato numero di azioni che puoi fare, e la vita non si evolve insieme a te: si invecchia in fretta, in GTA, e ci si accorge che tutto ci è venuto a noia.

    Il gioco inoltre pecca alla grande, dal mio punto di vista, per quel che riguarda alcuni aspetti della giocabilità e del filone principale; la tua auto è sempre a una velocità 10 volte maggiore di quella delle altre (civili) rendendo ben poco realistico il cazzeggiare per la città; la guidabilità rasenta lo 0 assoluto, impossibile curvare senza usare il freno a mano... L'auto si danneggia tanto da alzarti il cofano anche per un mini-tamponamento, mentre se fai un centrale alla massima velocità con un muro non resti intatto e al massimo devi cambiare auto (nemmeno esplode)... Le missioni sono di una ripetitività a volte sconcertante, anche se sembrano apparire differenti, anche loro si riducono troppo spesso a "raggiungi il punto A, uccidi l'uomo B, torno al punto A"; molte missioni sono esageratamente frustranti. Gli inseguimenti, una delle parti potenzialmente migliori, mi hanno deluso: generalmente ci sono tre possibilità:
    .Parcheggi un tir davanti alla macchina degli inseguitori
    .Ti butti in mezzo al traffico e incroci le dita
    .Ti accorgi che anche i poliziotti e i mafiosi sono in grado, forse anche meglio di te, di fare 1000 acrobazie
    E così via, a descrivere un po' tutti gli aspetti del gioco...


    Ha un'idea e alcuni spunti meravigliosi, per un bel po' di tempo di sembrerà il gioco migliore che tu abbia mai provato, ma quando avrai visto tutto o quasi, la noia vincerà...(


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •