• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Recensione Burnout 3: Takedown !

Cambio titolo
  1. #1
    Morrison L'avatar di Elel2w2
    Registrato il
    09-03
    LocalitÓ
    Nell' OscuritÓ....
    Messaggi
    424

    Messaggio Recensione Burnout 3: Takedown !

    Ciao ragazzi sono Striker.....
    Questa sara una voce riccorrente all' interno del gioco che sto per recensire..
    Partiamo dal pressupposto che l' ottimo lavoro fatto nel precedente episodio Burnout 2: Point Of Impact, poneva ottime basi nell' evoluzione della specie dei Burner in continua crescita.
    Inseriamo il DVD nella nostra Console.. in questo caso la scatola targata Microsoft, ricordando che il gioco Ŕ multiformato.. in ambito Console, la presentazione porta subito il nosto stato emotivo nei panni di un fanatico Burner pronto a tutto pur di divertire le folle e sfrecciare a folli velocitÓ nelle strade trafficate.
    Il gioco presenta 2 modalitÓ escludendo il Live !
    E sono rispettivamente il Burnout World Tour, il cuore del gioco, e l' evento singolo dove potremmo raccimolare puntigge sempre pi¨ alti..
    Il Burnout World Tour si suddivide in tre Zone continentali America, Europa e Asia.. spaziando in tutto il globo.. la caratterizzazione dei luoghi Ŕ un aspetto che non si nota molto in Game.. ma prestando la dovuta attenzione si possono notare notevoli differenze...
    La prima volta che vi troverete in Asia.. sarÓ sconvolgente trovare il senso di marcia invertito... provocando non pochi inconvenienti alla prima curva..
    I mini giochi che ci troveremo ad affrontare sono le classiche Gare, Schianti, Giro lanciato... con l' aggiunta dell' eliminatore...dove bisognera passare il traguardo badando di non essere nell' ultima posizione, per evitare l' eliminazione dalla gare, e di Furia stradale, dove bisognera letteralmente eliminare gli avversari facendoli schiantare su ogni cosa ci capiti a tiro...( inutile parlare del divertimento che ne deriva)... ogni volta che elimineremo un avversario effettueremo un TakeDown...e avremo un amumento del Turbo... che a differenza del secondo episodio ora potrÓ essere utilizzato a nostro piacimento in ogni momento della gara, un altro aspetto nuovo Ŕ la possibilitÓ di controllare la vettura dopo l' impatto... questo permettera d'incrementare il punteggio nella sezione schianti.. oppure di effettuare particolari TakeDown in furia stradale.
    Il gioco presenta 173 eventi.. il completamento non sarÓ molto lungo, il tempo per finirli consisterÓ in media sulle 17 ore.. ma se vogliamo raggiungere tutti i traguardi e premi.. dovremmo faticare qualche ora in pi¨.
    Le macchine presenti sono 63.. macchine senza licenza ufficiali ma facilmente riconoscibili con le controparti reali...
    Sotto il punto di vista Tecnico il gioco presenta una veste grafica di ottima fattura, con un dettaglio elevato.. e molti effetti d'illuminazioni.. come la rifrazione del sole sulla neve.. presente in Europa...
    Il Frame Rate rimane inchiodato senza presemtare nessun Rallentamento... il motore grafico presenta una velocitÓ fuori dal comune, esprimendo un senso di velocitÓ elettrizzante, il miglior gioco sotto il pumta di vista grafico, alla pari di Ninja Gaiden.
    Il comparto sonoro Ŕ di tutto rispetto, le canzoni risultano ispirate, e sono presenti nomi prestigiosi come i Ramones, per quanto riguarda gli effetti sonori.. risultano credibili ma non molto pretenziosi.
    L' unico punto negativo pu˛ essere quello della longevitÓ, ma ci troviamo di fronte a un titolo che non pu˛ mancare nella nostra ludoteca personale...
    Obbiettivo raggiunto Burnout 2 Ŕ storia..
    9/10....
    Ciao e mi raccomando Turbo a palla....
    Ultima modifica di Elel2w2; 26-09-2004 alle 00:30:36

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •